Geekissimo

Ecco l’ultimo mini Mouse veramente mini!

 
@mister6339 (Michele Laganà)
15 Novembre 2008
10 commenti

MiniMouse

Il mondo dei Gadget hardware per i Computer, ogni giorno presenta nuovo e interessanti prodotti. Con l’avvicinarsi del natale, molti già stanno pensando a cosa regalare ai propri amici o familiari. Oggi, geekissimo vi vuole aiutare presentandovi un prodotto veramente carino e piacevole.

Il Gadget Geek che vi presentiamo oggi è un mouse per PC, veramente piccolo. Il mouse è il più piccolo della categoria. Con le misure di 38×68x28mm, riesce a essere utilizzato senza troppi problemi da qualsiasi Geek. Il mouse è ottimo per essere utilizzato sui computer portatili, perché, grazie alle sue piccole dimensioni riesce a unire leggerezza e facilità di trasporto.


Il mouse è stato creato da un’azienda giapponese e il costo di soli 3,980 Yen, lo rende ancora più accessibile a tutti. Il mouse, ha un ricevitori che riesce a far funzionare il mouse fino a 10 metri di distanza, grazie al suo ricevitore Wireless di 2,4ghz. Il mouse è fornito di una batteria interna, dalla durata di 21 ore, dopo che la batteria avrà finito la sua carica, potrete utilizzare il cavo di caricamento fornito con il mouse.

Per caricare al meglio il mouse, la prima volta dovrete tenerlo sotto carica ben 10 ore, dalla seconda volta, in poi, basteranno solamente 3 ore di carica. Il mouse è compatibile con WindowsME, 2000, Windows XP, Windows Vista, Mac OS X 10.2 o superiore. Insomma, un’interessante gadget che si presenta come un bel regalo di natale per amici e parenti ma anche come piccolo regalo da farsi da soli! Che ne dite? 🙂

Via: CrunchGear

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
System Monitor II Gadget, potente gadget per monitorare RAM e CPU dal desktop

System Monitor II Gadget, potente gadget per monitorare RAM e CPU dal desktop

Monitorare frequenze ed andamento dei principali componenti di un PC sicuramente è confortevole per sapere, in tempo reale, l’utilizzo che se ne sta facendo. Le migliori soluzioni, per effettuare questo […]

Sys Information, informazioni sul sistema e periferiche hardware del PC a portata di click

Sys Information, informazioni sul sistema e periferiche hardware del PC a portata di click

A volte può essere necessario raccogliere le informazioni relative ad un sistema operativo, specie se stiamo parlando di Windows. Analizzare e scoprire in maniera approfondita i componenti presenti nel proprio […]

USB Go, connettere due computer tramite porta USB

USB Go, connettere due computer tramite porta USB

In molte case odierne, vi sono più di due computer. Visto che il costo è diminuito notevolmente, e vista anche la diffusione dei NetBook, un computer può essere comprato anche […]

10 consigli per proteggere i PC dal caldo estivo

10 consigli per proteggere i PC dal caldo estivo

Soprattutto nei giorni scorsi, dalle Alpi all’Etna si è alzato un unico grido di dolore: “Antò, fa caldo!”. Questo dovuto a quello che è stato definito come “anticipo d’estate”, che […]

On Off Mug, la tazza per geeks che cambia colore!

On Off Mug, la tazza per geeks che cambia colore!

Di gadget geek ultimamente ne segnalo sempre meno, ma questo di oggi non potevo proprio evitarlo. Si tratta di On Off Mug, una tazza per thè, caffè americano, cappuccino, camomilla, […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1yuri

    io non riesco proprio ad usarli quei mouse li mi fanno venire rabbia anche, troppo piccoli, sono abituato con il mio 80×80 🙂 , comunque se avessi il portatile ci farei un pensierino, 31 euro non sono tanti è ok, stavo guardando sul sito dell’azienda se è compatibile con linux ma non ci capisco molto 🙂

    15 Nov 2008, 8:09 am Rispondi|Quota
  • #2derma

    yuri dice:

    io non riesco proprio ad usarli quei mouse li mi fanno venire rabbia anche, troppo piccoli, sono abituato con il mio 80×80 , comunque se avessi il portatile ci farei un pensierino, 31 euro non sono tanti è ok, stavo guardando sul sito dell’azienda se è compatibile con linux ma non ci capisco molto

    Questo è quello che c’è scritto nelle caratteristiche…

    “対応OS :
    Window ME、 2000、Window XP、Windows Vista
    Mac OS X 10.2以上”

    …a meno che ” 以上 ” non significhi “Linux”, allora non credo che lo considerino o che lo abbiano progettato pensando a Linux.

    A ogni modo, non penso ci siano problemi ad usarlo con SO Linux… io non ho mai incontrato con alcun mouse (wireless/sofisticati o meno che fossero).

    15 Nov 2008, 9:34 am Rispondi|Quota
  • #3Luca

    Se quest’articolo fosse un tema ti meriteresti un 2:
    passi il fatto che ripeti gli stessi tre concetti in mille modi diversi;
    passi il fatto che ci sono errori di ortografia/battitura;
    passi il fatto che se parli di Yen sarebbe opportuna una conversione in €;
    passi il fatto che la maggior parte delle cose che scrivi sono inutili ai fini dell’articolo.
    La frase “riesce a essere utilizzato senza troppi problemi” è terrificante dal punto di vista grammaticale.

    In generale accade spesso che allungate l’articolo con ripetizioni e concetti inutili. Un po’ come quando ad un alunno non gli riesce superare le due colonne: allora vai di duplicazioni, a capo e così via. Ma perché? Temete forse che un post più breve non sia accettato dal vostro capo?
    Io piuttosto rifiuterei di pubblicare un’oscenità del genere, che dimostra il vostro interesse unico verso il compenso finale.
    Se fossi Shor vi pagherei in funzione della qualità di ciò che scrivete (e qui spezzo una lancia in favore di Naqern).

    In bocca al lupo!

    15 Nov 2008, 9:37 am Rispondi|Quota
  • #4Pip

    @ Luca:
    Sono pienamente d’accordo con te! Ciò mi fa ben pensare, in quanto mi rendo conto di non essere l’unico a pensarla in questo modo.
    “L’articolo” in questione dovrebbe essere lungo al massimo 4 righe per quelle poche informazioni che contiene, invece si dilunga all’ennesima potenza sottolineando, nelle maniere più sgrammaticate possibili, le ridotte dimensioni del mouse.
    Non credo però che la lunghezza sia dovuta al compenso, semmai potrebbe essere per infarcire il post di più pubblicità possibile, che tra l’altro negli ultimi giorni è aumentata ancora, rendendo la fruizione del blog più difficoltosa.

    Ciao

    15 Nov 2008, 10:39 am Rispondi|Quota
  • #5Michele Lagana’ (Mister6339)

    Ragazzi, mi scuso con tutti per l’articolo.
    Vi ringrazio per le correzioni, sicuramente nei prossimi articoli non le ripeterò.

    Ringraziandovi ancora, vi auguro un buon fine settimana. 🙂

    15 Nov 2008, 12:22 pm Rispondi|Quota
  • #6gio

    non cliccate sul banner per mettere il turbo ai download, ci sono 3 trojan horse dentro!

    15 Nov 2008, 12:32 pm Rispondi|Quota
  • #7yuri

    ragazzi, non posso che non difendere Michele,
    non so se disprezzate con logica o se sapete che per scrivere un post:
    bisogna scegliere la categoria
    appena scelta la categoria bisogna trovare spunti o news
    leggere testi in inglese (qui addirittura legge il cinese 🙂 )
    impostare il post
    scrivere pensando anche a keyword density e keyword prominence perchè bisogna essere anche trovati sui motori di ricerca 😉 …questo è l’esempio <a http://img296.imageshack.us/img296/2244/screenshot1pe3.jpg
    ed anche altro

    15 Nov 2008, 3:07 pm Rispondi|Quota
  • #8thanks2world

    .. io non riuscirei proprio a lavorarci.Questo micro mouse e’ un attentato alle articolazioni, puo’ andare bene per i bambini ma lavorarci per un adulto non credo proprio.

    15 Nov 2008, 6:28 pm Rispondi|Quota
  • #9Mario

    gio dice:

    non cliccate sul banner per mettere il turbo ai download, ci sono 3 trojan horse dentro!

    molti sw webmediaplayer ne è pieno okkio

    15 Nov 2008, 8:04 pm Rispondi|Quota
  • #10RoCCo MuSOLIno

    Sarà O.o ma il mouse del mio portatile è molto più piccolo e sottile.. buh

    11 Apr 2010, 5:09 pm Rispondi|Quota