Geekissimo

Facciamo una radiografia ai siti web con Sitonomy e Web Valuer!

 
Ferdinando Toscano
14 Dicembre 2008
7 commenti

Ogni tanto non possiamo fare a meno di presentarvi le ultime nuove dal web 2.0 che trovano applicazione nel campo dell’analisi dei siti web, perchè si sa, noi siamo curiosi e, se il simile scioglie il suo simile, lo sarete anche voi.

Abbiamo due nuovi siti da mostrarvi, per proporvi altre metodologie per fare la parte di quelli che guardano dal buco della serratura cercando di scoprire quanto più possibile sul web: ecco a voi Sitonomy e Web Valuer.


Partiamo da Sitonomy: Sitonomy è un servizio online che consente di capire quali sono state le scelte, in più campi, del webmaster del sito, indicandoci infatti i tipi di cms, di servizi pubblicitari, di feed, di statistiche, di widget, di software per il server adottati, e fornendo quindi una panoramica generale e completa di tutto ciò che è stato adottato dal sito posto in esame.

Questo “anatomista” del web, offre inoltre, corredato da un buon livello di statistica in percentuale, possibili alternative a ciò che è stato usato dal sito. In pratica è capace di indicarci quali sono le alternative alle politiche adottate proponendocene altre dello stesso tipo, ma dalla diversa natura. Sito in alcuni casi molto utile, da appuntare.

Web Valuer è invece un progetto di tutt’altro tipo: permette infatti di stabilire, secondo dei criteri in esso integrati, il valore di ogni sito web digitato analizzando valori come il rank, le pagine viste e le visite giornaliere, calcolate secondo delle stime.

Una volta calcolato il valore del sito, permette inoltre di prelevare un codice da incollare nel corpo del codice html delle nostre pagine, così da mostrare ai visitatori il valore del nostro sito. Non è il primo e quindi non l’unico servizio del genere, ma è bene visitarlo, fosse solo perché l’idea di stimare il valore di un sito web è sempre un qualcosa di sfizioso.

Via | SimpleSpark e Listio

Foto | Flickr under CC 2.0

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Ecoder: un ottimo editor HTML web-based!

Ecoder: un ottimo editor HTML web-based!

Quanti di voi lettori saranno anche dei bravi webmaster! Probabilmente tanti, anche perché oggi come oggi, il creare un sito web è davvero un’azione alla portata di tutti, e quindi […]

U2/WS e Stimator: quanto vale il tuo blog?

U2/WS e Stimator: quanto vale il tuo blog?

Non lo venderesti mai perché è il tuo diario personale, è la tua isola felice che nessuno può e deve turbare e sulla quale a scrivere sei solo tu o […]

WebsLab, come costruire un bel sito in pochissimi minuti!

WebsLab, come costruire un bel sito in pochissimi minuti!

“Come si crea un sito web?”. Questa è una delle più celebri domande degli utenti della rete alle prime armi che, non contenti di fruire i contenuti di internet in […]

Domainr, cerca un dominio alternativo quando quello che desideri è occupato!

Domainr, cerca un dominio alternativo quando quello che desideri è occupato!

Il nostro blog sta cominciando ad avere successo e il dominio gratuito adesso ci sta stretto. Dobbiamo pensare ad un dominio da registrare, si, spesso, a torto o a ragione, […]

Testare un sito web in più browser con Browsershots e IE Tester

Testare un sito web in più browser con Browsershots e IE Tester

Ieri vi ho parlato del tentativo di Firefox per entrare nel guinness dei primati come software più scaricato nel giro di 24 ore, e nei commenti si è scatenata un’ […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1AppuntiSulWeb

    Le statistiche su cui si basa web valuer per valutare il mio blog sono sbagliate!
    O almeno non sono state molto aggiornate dalla nascita del blog, perché risulta seguito da solo 30 persone al giorno!!

    14 Dic 2008, 1:36 pm Rispondi|Quota
  • #2Federico

    Servizi interessanti!

    14 Dic 2008, 1:36 pm Rispondi|Quota
  • #3simone

    ei gekissimo valte tipe 800 000 mila dollari siete ricchi

    14 Dic 2008, 1:56 pm Rispondi|Quota
  • #4pdellov

    Purtroppo WebValuer è l’ennesimo tool completamente sballato: basandosi sull’alexa rank fa calcoli non precisi, ad esempio un mio sito che fa un centinaio di visite al giorno viene valutato come un sito da 1600 visite al giorno e dai guadagni giornalieri di 24 USD, un altro che ne fa 300 viene valutato con 400 visite e 7USD/giorno

    14 Dic 2008, 4:08 pm Rispondi|Quota
  • #5Lauryn

    curioso!
    il mio blog è valutato 79.000 dollari, anche se le statistiche di visita in realtà si discostano di molto da quelle segnalate. giornalmente infatti raggiungo al massimo 1.200 visite e non quasi 5.000. idem per le pagine visitate: 2.000 contro quasi 13.000. ma dove li prendono questi dati?

    14 Dic 2008, 4:56 pm Rispondi|Quota
  • #6Lost Soul

    Ciao il mio sito è stato valutato $12,134,252 USD!!! Non vi sembr eccessivo?

    15 Dic 2008, 8:51 am Rispondi|Quota
  • #7Lost Soul

    Ah ho capito viene valutato Altervista e non il MIO sito!

    15 Dic 2008, 8:53 am Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. U2/WS e Stimator: quanto vale il tuo blog? « Marco e Massimiliano’s Weblog