Geekissimo

Internet Explorer cade sotto una pesante falla

 
Marina Mazzoni (Jazia)
14 Dicembre 2008
10 commenti

A due giorni di distanza dalle ultime patch di sicurezza, Internet Explorer cade sotto una pesante falla che mette a rischio la sicurezza dei PC che utilizzino qualsiasi versione del diffusissimo browser di casa Microsoft.

La falla, sottovalutata dal principio, sarebbe la più grave che abbia colpito il browser negli ultimi tempi. Il pericolo è quello di poter essere raggiunti da malware o cavalli di troia potenzialmente molto pericolosi, generalmente provenienti da domini cinesi progettati appositamente per sfruttare la falla tramite SQL injection.


Negli ultimi tempi Microsoft ha ricevuto centinaia di segnalazioni dell’exploit e per questo motivo ha deciso di indagare a fondo sulla vicenda, scoperchiando la profondità della falla. Per risolvere almeno parzialmente il problema e mettere al sicuro il proprio PC, Microsoft suggerisce di settare il livello di sicurezza del browser su “alto” e disabilitare l’accesso del proprio utente al file “Ole32db.dll”.

Se il vostro amato computer è affetto da virus, malware o bizzarrie varie come ad esempio Win32/OnLineGames, Win32/Lolyda Win32/Lmir, Win32/Helpud o Win32/SystemHijack potreste essere vittime della falla di cui stiamo parlando quindi tenete gli occhi aperti e le porte di accesso chiuse!

In attesa di una patch, che siamo sicuri arriverà presto, vi consigliamo di dare un’occhiata al Response Center di Microsoft cliccando qui.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Mac, scovato un nuovo malware che mostra pubblicità non gradite

Mac, scovato un nuovo malware che mostra pubblicità non gradite

Pur essendo più sicura rispetto ad altre, la piattaforma Mac, così come il caso Flashback insegna ed a differenza di quanto è stato fatto per anni, non è sicuramente da considerare […]

G Data CloudSecurity, protezione gratuita da malware ed attacchi di phishing per Internet Explorer e Firefox

G Data CloudSecurity, protezione gratuita da malware ed attacchi di phishing per Internet Explorer e Firefox

Buona parte di voi lettori di Geekissimo sempre attenti alla sicurezza della postazione multimediale in uso, di certo, avrà già sentito parlare più e più volte di G Data, la […]

5 indispensabili addon per la sicurezza sviluppati per Chrome, Firefox e Internet Explorer

5 indispensabili addon per la sicurezza sviluppati per Chrome, Firefox e Internet Explorer

Al giorno d’oggi, si sa, la sicurezza non è mai troppa, specialmente quando si parla di navigazione online. Scegliere un browser leggero, veloce e sicuro, evitando di usare software obsoleti […]

Anti-Phishing: Internet Explorer 8 è il browser più sicuro del mondo… e le scimmie volano!

Anti-Phishing: Internet Explorer 8 è il browser più sicuro del mondo… e le scimmie volano!

Dobbiamo mettercelo tutti bene in testa: Internet Explorer 8 è il browser più sicuro al mondo. A darci la lieta novella è l’istituto di ricerca NSS Labs, il quale ha […]

Microsoft ci mette la pezza a tempo record

Microsoft ci mette la pezza a tempo record

Qualche giorno fa vi avevamo parlato della brutta falla scovata nel browser di BigM, oggi grazie all’instancabile lavoro dei programmatori possiamo dire che il problema è stato risolto. In tempi […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1luca.fraga

    Un motivo in più per mandare a quel paese IE 6-7-8 e scaricarsi Opera, Firefox, Chrome e derivati 😀

    14 Dic 2008, 11:39 am Rispondi|Quota
  • #2Gabriel

    mah … ormai le falle di IE non sorprendono più nessuno. Mi soprpenderei se non ci fossero falle gravi, ma per il browser di casa Microsoft questa è fantascienza

    14 Dic 2008, 11:52 am Rispondi|Quota
  • #3Davide

    Tra l’altro sto testando IE 8 beta 2… mah… probabilmente il concetto di beta di Microsoft è leggermente diverso di quello di Google… meglio Firefox….

    14 Dic 2008, 11:59 am Rispondi|Quota
  • #4FunGo

    Passate a Firefox, semplice.

    14 Dic 2008, 12:15 pm Rispondi|Quota
  • #5Alex

    ha sempre fatto schifo IE, tutte le versioni..
    uso firefox dalla versione 1.4 e mi trovo troppo bene.. lo userei x tt la vita!

    ~ W linux !! ~

    14 Dic 2008, 1:35 pm Rispondi|Quota
  • #6Marco

    far vedere queste cose ai compagni di classe è il modo migliore per convincerli a passare a firefox

    14 Dic 2008, 1:49 pm Rispondi|Quota
  • #7Doozer

    Eppure anche oggi ho trovato ben 2 siti che non funzionavano con FF. Ma quando si decideranno gli sviluppatori a testare i loro siti su più piattaforme???

    14 Dic 2008, 3:21 pm Rispondi|Quota
  • #8tendine

    su Vista questa falla non può essere sfruttata dato che i privilegi dell’utente sono limitati di default grazie allo UAC

    14 Dic 2008, 5:30 pm Rispondi|Quota
  • #9Francesco Giossi

    La falla, sottovalutata dal principio, sarebbe la più grave che abbia colpito il browser negli ultimi tempi. Il pericolo è quello di poter essere raggiunti da malware o cavalli di troia potenzialmente molto pericolosi, generalmente provenienti da domini cinesi progettati appositamente per sfruttare la falla tramite SQL injection.

    Secondo me non sai di cosa parli, o semplicemente, hai tradotto in modo sbagliato il bollettino di sicurezza

    15 Dic 2008, 9:51 am Rispondi|Quota
  • #10bastax

    Per risolvere almeno parzialmente il problema e mettere al sicuro il proprio PC, Microsoft suggerisce di passare a Firefox 😀

    15 Dic 2008, 11:59 am Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. Microsoft ci mette la pezza a tempo record - Geekissimo