Geekissimo

Non facciamoci spiare da Google! Ripuliamo Chrome

 
Luca Mercatanti
22 Dicembre 2008
4 commenti

Google Chrome, il browser di Google, si tratta di una nuova generazione di software, il quale punta alla velocità sui servizi Web 2.0.

Peccato che questo fantastico gioiellino abbia una pecca: si tratta di un vero e proprio spione!

Forse non tutti voi lo saprete, ma Google Chrome, ogni volta che viene installato sopra ad un computer, genera un codice identificativo (detto ID), attraverso il quale riesce a raccogliere moltissime informazioni sul nostro computer e sui siti web che visitiamo quotidianamente.



Se vogliamo utilizzare questo fantastico browser senza essere spiati possiamo ricorrere ad un piccolo programmino che fa proprio al caso nostro.

Il software di cui vi sto parlando si chiama UnChrome ed è disponibile in maniera completamente gratuita sul sito ufficiale.
UnChrome non fa altro che cancellare l’ID dal nostro computer, impedendo così l’invio di dati riservati a Google.
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Microsoft rilascia Security Essentials v2 Beta – Ecco le Novità e i Link per il Download

Microsoft rilascia Security Essentials v2 Beta – Ecco le Novità e i Link per il Download

Gratis e creato da mamma Microsoft, svariati utenti hanno mollato i blasonati antivirus e sono passati a Security Essentials per proteggersi da ogni genere di malware. Ottimo, se non migliore, […]

BitDefender Total Security 2009, gratuito per 6 mesi

BitDefender Total Security 2009, gratuito per 6 mesi

Da che mondo e mondo, si sa, la sicurezza e la protezione del proprio comuputer è un problema piuttosto serio. Esistono svariati antivirus, gratuiti e non, funzionali e non, che […]

Internet Explorer 8 è migliore di Firefox e Chrome?

Internet Explorer 8 è migliore di Firefox e Chrome?

Tramite Google Blogoscoped sono venuto a conoscenza di questa interessante comparazione tra tre browser attualmente in circolazione (Internet Explorer 8, Firefox e Google Chrome) effettuata da Microsoft stessa e disponibile […]

Come essere sicuri quando si utilizzano PC e connessioni Wi-Fi pubbliche

Come essere sicuri quando si utilizzano PC e connessioni Wi-Fi pubbliche

Quasi ogni geek, almeno una volta nella vita, ha a che fare con dei computer pubblici che molte volte si appoggiano su reti Wi-Fi pubbliche. Una situazione del genere può […]

Il sito della AvSoft Technologies “hackerato”

Il sito della AvSoft Technologies “hackerato”

Un avviso a tutti i naviganti (sembro la signorina del 1530 ), il sito web della compagnia d’antivirus AvSoft Technologies è stato “hackerato”, defacciato, crackato ditelo come vi pare, ma […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1gestenigd

    La privacy come utopia.
    Perchè dovrei usare il browser di google ben sapendo che invia una gran mole di dati a terzi?
    Perchè in aggiunta dovrei cercare le pagine da google, usare la gmail e il gtalk?
    Ormai tutta la nostra vita può essere su google che per quanto è un valido strumento deve rimanere tale e non condizionare le nostre vite.
    Dunque OpenSource siempre!

    22 Dic 2008, 3:09 pm Rispondi|Quota
  • #2andrea

    ciao volevo sapere se lo stesso avviene utilizzando la toolbar di google in mozilla?

    grazie

    22 Dic 2008, 4:02 pm Rispondi|Quota
  • #3b4rtman

    fatevi un favore usate firefox con google customize 😉

    22 Dic 2008, 4:41 pm Rispondi|Quota
  • #4Gias

    Beh non c'è bisogno di usare questa applicazione. Basta andare su Opzioni –> Roba da smanettoni –> Disabilitare la voce "Aiutaci e migliorare etc. etc." ed ecco che avete rimosso la ID unica.
    Comunque tutto sta polemica su Chrome non la capisco: tutti usano Google e la maggior parte dei siti usano google-analytics per ottimizzare l'indicizzazione.
    Per ottimizzare le ricerche i dati da qualche parte bisogna prenderli…o no?

    14 Ago 2010, 11:50 am Rispondi|Quota