Geekissimo

Discussione – Sondaggio: Il Natale sul Web. Più o meno sentito che nella realtà?

 
Ferdinando Toscano
23 Dicembre 2008
5 commenti

Decori natalizi

Passeggiavo per le strade della mia poco ridente cittadina quando mi è venuta una domanda da porre a voi, cari lettori che ogni giorno ci seguite: quanto è sentito il Natale sul web?

Fosse solo questa la domanda, non si potrebbero fare delle stime non avendo a campione delle quantità ben precise per la risposta, allargo quindi gli orizzonti della questione ponendola in un modo diverso: allo stato attuale, il Natale, sul web, è più o meno sentito che nella realtà?

Quest’oggi è l’antivigilia di Natale, e si può quasi cominciare a tirare le somme di quelli che sono stati i preparativi antecedenti alla più importante festività dell’anno (anche se per chi vi scrive il vero Natale non è questo), e gli empirici risultati ai quali accediamo facendo un confronto nelle nostre menti, sembrano portare tutti alla stessa conclusione.

Provo dunque a rispondermi: ormai, seppur non sia sentito chissà quanto, il Natale è più sentito sul Web. Il virtuale scavalca il reale anche in questo caso, e ce ne possiamo accorgere dai molteplici siti e servizi in rete, tra i quali ne figurano alcuni che noi stessi vi abbiamo presentato.


Ma riferirsi ai soliti servizi online è un qualcosa di riduttivo, consentitemi di dirvelo. Infatti non mancano gadget per il nostro desktop, sfondi e screensaver, auguri dallo staff di numerosi progetti, header modificate per l’evento ed altro ancora.

Insomma, diciamocela tutta. Colpevole di questo anche il calo del livello delle manifestazioni di atmosfera natalizia nella real life, tra crisi economica e declino sociale, il web è ben facilitato nel confronto.

Il web inoltre ci guadagna anche dal commercio che c’è dietro, da un crescente business economico che appare sicuramente meno intaccato dall’aria di “maretta” che gira nel mondo. Molti, per risparmiare qualcosina, fanno i regali direttamente dal web, con la conseguente necessità dei siti e dei portali di predisporsi all’atmosfera di festa.

Si, ma diciamo tutto questo, ma ciò che è certo è che Natale sembra comunque meno sentito rispetto ai tempi precedenti. E neanche il Web regge il confronto con l’enorme grandiosità con la quale si festeggiava fino ad alcuni anni fa.

Cari utenti mi fermo qui. Spero che consideriate questo piccolo articolo come un “off topic”, un modo come un altro, che, senza pretese, vuole portare all’espressione di opinioni per la discussione ed il confronto che possono nascere avendo come oggetto le parole “Virtuale, Realtà e Natale”. Vogliamo leggere la vostra.

[]

Foto | Flickr (under CC 2.0)

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
I migliori 20 siti dove trovare risorse relative alla grafica vettoriale

I migliori 20 siti dove trovare risorse relative alla grafica vettoriale

Ed ecco che dopo le 80 splendide gallerie CSS della scorsa settimana, oggi siamo nuovamente qui a dare una mano a tutti quei designer (di professione o per hobby) che […]

Web semantico, Yahoo!, e il miraggio del Web 3.0

Web semantico, Yahoo!, e il miraggio del Web 3.0

Fino ad ora abbiamo parlato continuamente di Web 2.0, di quell’insieme di tecnologie che hanno reso il web il frutto della completa interazione tra utente e contenuti, una rivoluzione che […]

Firefox 3, come avere le activities e le Webslices di Internet Explorer 8

Firefox 3, come avere le activities e le Webslices di Internet Explorer 8

Anche se non ancora rilasciato in versione finale, Firefox 3 ha già fatto capolino nei PC di moltissimi utenti, soprattutto quelli più geek, e con questo possiamo ufficialmente dire che […]

Come ascoltare Pandora, il miglior servizio radio on-line al mondo, utilizzando Tor

Come ascoltare Pandora, il miglior servizio radio on-line al mondo, utilizzando Tor

Pandora è un servizio web di radio on-line nato qualche tempo fa negli stati uniti, che ha conosciuto in pochissimo tempo uno sviluppo fuori dal comune. Come last.fm, il sito […]

Statistiche Nielsen per il mese di Dicembre, stabili i navigatori ma in calo i consumi soprattutto da ufficio

Statistiche Nielsen per il mese di Dicembre, stabili i navigatori ma in calo i consumi soprattutto da ufficio

Anche a Dicembre 2007 è stato confermato il trend positivo di accesso ad Internet ma con consumi ridotti a causa delle festività natalizie. Si assiste infatti nel mese al consolidamento […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Stefano

    Complimenti per l’articolo. Tematica interessante. Secondo me, comunque, il Natale è davvero più sentito sul web.

    Abito in Basilicata e qui pare che il Natale non sia affatto sentito. Il web ha il suo vantaggio soprattutto sui piccoli centri come il mio, nei quali molto spesso neanche una luminaria viene messa vista la scarsa popolazione.

    Ciao

    23 Dic 2008, 3:44 pm Rispondi|Quota
  • #2albymilan

    Ho votato “Vedo le due cose a livelli uguali “, anche se non so perchè ma lo sento meno del solito, quest’anno.

    23 Dic 2008, 8:25 pm Rispondi|Quota
  • #3Riccardo Messina

    Complimenti per il sondaggio, molto interessante!

    Io ho votato “E’ più sentito nella realtà”, perché nella mia città (tanto per farvi capire che non manca l’atmosfera natalizia) sono stati spesi ben 400.000 euro per illuminazione, alberi, tappeti rossi e altro…

    Quest’anno il Natale lo sto “sentendo” di più, anche se dove vivo io (purtroppo?) non nevica da circa 20 anni (spero che quest’anno nevichi!).

    Buone Feste a tutti quanti… W Geekissimo; W il Natale!

    23 Dic 2008, 9:23 pm Rispondi|Quota
  • #4Gabriele

    Io ho votato come Riccardo anche perchè girando per le strade sono cose che si vedono obbligatoriamente sul web non ho mai visto questo gran vento di natale

    24 Dic 2008, 11:30 am Rispondi|Quota
  • #5Federico

    Io non l’ho sento.

    24 Dic 2008, 3:10 pm Rispondi|Quota