Geekissimo

Cerchiamo i file torrent delle serie TV preferite con un programma!

 
@mister6339 (Michele Laganà)
27 Dicembre 2008
17 commenti

ted-24_12_08

La rete p2p è sempre più in aumento. Uno dei protocolli più usati per il download dalla rete p2p è sicuramente il Torrent. Veloce e semplice da utilizzate, il protocollo torrente è riuscito in pochi anni a rubare la strada a molti altri programmi con eMule, DCC++ e altri. In questo ultimi anni sta andando parecchio di moda il download dei file da MIRC. Se non sapete come scaricare da Mirc, leggete questa guida.

Oggi vi voglio parlare ancora della rete Torrent, presentandovi un programmino veramente interessante, grazie al quale possiamo trovate tutte le ultime serie TV andate in onda in America. Ovviamente, la cosa fondamentale è che la serie deve essere presente sulla rete Torrent. Il programma si chiama TED, acronimo di Torrent Episode Downloader.


Il programma è disponibile per Windows, MAC e Linux. Inoltre, è disponibile anche la traduzione in italiano del programma. Una volta fatto il download, ed aver installato il programma, vi verrà mostrata l’interfaccia che vi permetterà di configurare al meglio il programma. C’è da dire, che questo software non è un client torrent, il programma vi permette solamente di trovare i torrent, sarete voi a doverli scaricare con un altro programma.

Grazie alla sua interfaccia veramente basilare e in italiano, questo software diventa veramente semplice da utilizzare. Tra le varie caratteristiche del programma c’è anche un completa leggerezza, infatti, occupa pochissima RAM e pochissimo spazio sul Disco fisso. Veramente ottimo.

Via | DosBit

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
RARPlayer, riprodurre video ed audio dai torrent senza doverli scaricare completamente

RARPlayer, riprodurre video ed audio dai torrent senza doverli scaricare completamente

Il download di video e file musicali sfruttando la rete di P2P torrent, anche nel nostro paese, dopo un periodo di lento e faticoso “rodaggio”, si è molto diffuso ed […]

Kaspersky Anti-Virus gratis per un anno!

Kaspersky Anti-Virus gratis per un anno!

Carissimi amici geek affrettatevi! Kaspersky è stato definito molte volte come miglior antivirus del mondo e, udite udite, oggi potete averlo gratis per una anno, si tratta delle versione completa […]

10 strumenti utili e trucchetti per BitTorrent

10 strumenti utili e trucchetti per BitTorrent

Ormai la tecnologia di P2P chiamata BitTorrent non ha davvero più bisogno di alcuna presentazione: grazie alla sua elasticità, velocità e facilità di utilizzo è diventato un mezzo molto diffuso […]

I migliori 10 download manager per ogni esigenza

I migliori 10 download manager per ogni esigenza

Senza dei download manager di fiducia, la vita di ogni geek, degno di tale definizione, non sarebbe più la stessa. Sì, ma cosa fare se non si ha ancora una […]

Guida ai client BitTorrent più utilizzati

Guida ai client BitTorrent più utilizzati

Come abbiamo già detto molte volte, il protocollo Torrent per la condivisione dei file in rete sta conoscendo in quest’ultimo periodo uno sviluppo senza precedenti, sempre più utenti si avvicinano […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Peppe Cicco

    Ci sono Serie TV in italiano?

    27 Dic 2008, 8:23 am Rispondi|Quota
  • #2Michele Lagana’ (Mister6339)

    Se non sbaglio si. Gli ho dato un’occhiata rapida quanto l’ho provato e mi sembra di averle viste. 😉

    27 Dic 2008, 8:48 am Rispondi|Quota
  • #3Domi

    Sempre per restare sul discorso di Berlusconi di qualche giorno fa, è chiaro ora perché vuole regolamentare internet? Pensate tutti i suoi sudati risparmi che investe in diritti su Prison Break, Dr House, Heroes, 24, CSI, Life, Sarah Connor chronicles ecc. ecc. ecc. che vengono miseramente elusi con qualche torrent e qualche programmino ben congegnato. E pensare che poi nessuno guarda il suo sito rivideo.mediaset dove vorrebbe ragranellare ancora qualche soldino extra dopo averli guadagnati con la distribuzione cinematografica, con la televisione a pagamento e con la televisione in chiaro.
    Se proponete post come questo su Geekissimo, come volete che reagisca il cavaliere? 😉 Regolamentando internet, ovvio.
    Non dite poi che lo fa per suo interesse personale, lui non ha le mani in pasta, l’azienda la dirige PierSilvio e il fedele Fedele, lui cosa c’entra? Il suo è un discorso di principio, pensate che serve anche per tutelare il suo avversario ed eterno nemico Murdock (oramai rimasto in mutande appeso a qualche parabola in giro per i tetti d’Italia).
    La colpa è vostra e dei vostri post, che mettono nelle mani della gente nozioni e strumenti per eludere i diritti altrui 😉

    27 Dic 2008, 10:14 am Rispondi|Quota
  • #4daniele

    Ma li rileggete i post una volta scritti?
    L’italiano lascia mooooolto a desiderare…
    Oltre al ‘mi sembra di averle viste’ che da proprio l’idea di un test approfondito…

    27 Dic 2008, 11:27 am Rispondi|Quota
  • #5danielyno

    a parer mio ci sono solo gli episodi in americano o inglese, ovvio che i titoli delle serie sono gli stessi

    27 Dic 2008, 12:18 pm Rispondi|Quota
  • #6MK

    8 volte “programma” in 2 righe
    cercate di sistemare il post pls

    27 Dic 2008, 2:07 pm Rispondi|Quota
  • #7asd

    daniele pensa al tuo di italiano, metti gli apostrofi al contrario e per di più dove non vanno messi lol

    27 Dic 2008, 2:57 pm Rispondi|Quota
  • #8Crack

    @ asd:
    Stai zitto, che quelli non sono apostrofi ma virgolette, daniele ha perfettamente ragione riguardo la scarsa cura della sintassi.
    @ danielyno:
    in America si parla l’inglese, non so se lo sai…

    27 Dic 2008, 4:23 pm Rispondi|Quota
  • #9k3rnel

    @ Domi:

    Per iniziare ti dico che geekissimo è assolutamente come tutto l’ iSayBlog ANTIPIRATERIA.Loro ti mostrano un programma poi sei te che con LA TUA testa decidi se usarlo o no mica c’è scritto “lo dovete perforza installare!”.

    27 Dic 2008, 4:48 pm Rispondi|Quota
  • #10danielyno

    1)
    Dal momento che tieni tanto alla sentassi, “non so se lo sai” non è corretto, si dice “se non lo sai” oppure “se non ne sei al corrente”

    2)
    non mi sembra di aver mai mangiato assieme e quindi tutta sta confidenza se puoi risparmiala….

    3)
    “non so se lo sai” ma l’americano e l’inglese hanno molte parti del vocabolario simile ma un accento completamente diverso, e molte parole…
    se tu chiedi a un americano (sempre che tu ne possa conoscere o incontrare uno) ti dirà che parla americano e se chiedi a un inglese ti dirà che gli americani parlano una lingua imbastardata, ovvero diversa dall’inglese tipico e originale

    4)
    prima di sentenziare ti prego di verificare ciò che scrivi…

    grazie…

    27 Dic 2008, 8:10 pm Rispondi|Quota
  • #11Simone

    Nessun programmino per le serie in italiano simile a questo?!?

    ….cavolo…gli episodi sono proprio tutti in inglese…peccato….

    27 Dic 2008, 9:46 pm Rispondi|Quota
  • #12mirkojax

    @ k3rnel:
    allora mostrateci anche come si craccano i giochi e si bucano i siti, ehh a livello informativooo.
    e poi gia’ che ci siete mettete pure i link dei film pirata streaming, dai dai tanto se non ci clicchiamo e’ legale!

    28 Dic 2008, 2:56 am Rispondi|Quota
  • #13Toyo

    strano, pensavo di essere su geekissimo ma dai commenti devo essere sul forum di Cioè

    28 Dic 2008, 3:35 am Rispondi|Quota
  • #14Jk

    Complimenti bel programmino!

    28 Dic 2008, 11:55 am Rispondi|Quota
  • #15Crack

    @ danielyno:
    Con le dovute distanze per via del fatto che non ci conosciamo, secondo me è la tua testa ad essersi imbastardita da anni passati davanti ad un pc.

    “se tu chiedi a un americano (sempre che tu ne possa conoscere o incontrare uno)”
    Complimenti per la velata (e proprio per questo vigliacca e meschina) punta di presunzione, adesso chi la da’ a te questa confidenza? Come ti permetti di scrivere per elenchi numerati? Chi vuoi intimorire?
    Per chiudere questa inutile (per me, non so per te) bega, ti ricordo che l’inglese è sempre inglese, che si parli a Boston, a Londra, a Perth o dovunque nel mondo.
    Se sei uno di quelli che “verifica prima di sentenziare”, ti rimando a wikipedia, la massima fonte di sapere per gente come te. Nella voce Stati Uniti, scoprirai che la lingua parlata è l’inglese…

    Infine, il mio “non so se lo sai” è un’espressione colloquiale e tipica della lingua parlata, che da semplice commentatore mi posso permettere. La situazione è ovviamente diversa per gli articolisti. Dopotutto, essendo il sito frequentato da gente del tuo livello, non posso permettermi espressioni più forbite, rischierei di non essere compreso.
    Goodbye (i tuoi amici anglofoni ti potranno spiegare cosa significa)

    28 Dic 2008, 1:54 pm Rispondi|Quota
  • #16munez001

    Crack dice:

    @ danielyno:
    Con le dovute distanze per via del fatto che non ci conosciamo, secondo me è la tua testa ad essersi imbastardita da anni passati davanti ad un pc.
    “se tu chiedi a un americano (sempre che tu ne possa conoscere o incontrare uno)”
    Complimenti per la velata (e proprio per questo vigliacca e meschina) punta di presunzione, adesso chi la da’ a te questa confidenza? Come ti permetti di scrivere per elenchi numerati? Chi vuoi intimorire?
    Per chiudere questa inutile (per me, non so per te) bega, ti ricordo che l’inglese è sempre inglese, che si parli a Boston, a Londra, a Perth o dovunque nel mondo.
    Se sei uno di quelli che “verifica prima di sentenziare”, ti rimando a wikipedia, la massima fonte di sapere per gente come te. Nella voce Stati Uniti, scoprirai che la lingua parlata è l’inglese…
    Infine, il mio “non so se lo sai” è un’espressione colloquiale e tipica della lingua parlata, che da semplice commentatore mi posso permettere. La situazione è ovviamente diversa per gli articolisti. Dopotutto, essendo il sito frequentato da gente del tuo livello, non posso permettermi espressioni più forbite, rischierei di non essere compreso.
    Goodbye (i tuoi amici anglofoni ti potranno spiegare cosa significa)

    @danyelino= ti ha proprio chiuso xD

    28 Dic 2008, 9:56 pm Rispondi|Quota
  • #17danielyno

    se vuoi ne parliamo in privato perchè per me questa non è una bega, per te si dal momento che hai iniziato a essere volgare e offendere, cosa che non ho mai fatto, e tantomeno inutile, perchè confrontandosi (invece di insultare)è motivo di crescita intellettuale…

    se ho utilizzato un linguaggio alto non adatto alle sue conoscenze me lo faccia sapere tramite missiva !!!

    28 Dic 2008, 10:45 pm Rispondi|Quota