Geekissimo

Facebook: preziosa risorsa o dannosa perdita di tempo? Diteci la vostra!

 
Andrea Guida (@naqern)
1 Gennaio 2009
40 commenti

Facebook fa bene, anzi benissimo. Questo, almeno, è il pensiero che sorge nella mente di tutti coloro che pensano a quanto abbia fruttato, e continui a fruttare, il più famoso social network della rete al suo fondatore, Mark Zuckerberg, che nel lontano Febbraio 2004 diede vita a quello che è considerato da molti come uno dei migliori prodotti tecnologici del 2008 e che l‘ha fatto presto divenire il più giovane miliardario del mondo (come riportato dall’autorevole “Forbes”).

Il sito, come ben saprete, è gratuito per gli utenti e trae guadagno dalle pubblicità. Pubblicità che, secondo attendibili rumor, farebbero entrare nelle tasche di Zuckerberg la bellezza di 1.5 milioni di dollari a settimana. E pensare che tutto nacque (grazie anche all’aiuto di Andrew McCollum e Eduardo Saverin) come un progetto universitario.


Facebook, infatti, divenne dapprima popolare tra gli studenti di tutte le università degli USA, per poi espandersi al resto del mondo. Lo stesso mondo che, oggi, vede oltre 160 milioni di utenti iscritti al servizio. Utenti che passano, in media, 19 minuti al giorno su di esso. Un fenomeno senza precedenti, insomma, che ha – inevitabilmente – suscitato le più disparate reazioni, anche nello stesso ambiente geek.

Proprio per questo, abbiamo deciso di aprire questo 2009 proponendovi un quesito scottante, che più scottante non si potrebbe: secondo voi, Facebook rappresenta una preziosa risorsa, o una dannosa perdita di tempo?

Siamo di fronte ad uno strumento che favorisce la socializzazione o l’isolamento? Diteci la vostra, senza remore!

Via | Wikipedia
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Yahoo! inizierà ad utilizzare Facebook Connect!

Yahoo! inizierà ad utilizzare Facebook Connect!

Facebook si sta espandendo sempre di più e non viene considerato solamente, come un comune social network, ormai è entrato nella quotidianità di molti di voi e sono tanti quelli […]

Carichiamo video e foto su Facebook via Email

Carichiamo video e foto su Facebook via Email

Facebook è ormai diventato il social network numero uno in rete. Per mantenere vivo un sito come quello, bisogna permette a tutti di poter aggiornare la propria pagina del network […]

I CEO delle grandi aziende ed Internet

I CEO delle grandi aziende ed Internet

Uberceo ha pubblicato una interessante ricerca riguardante il rapporto con il web dei CEO delle prime 100 aziende dell’edizione 2009 della famosa listai di Fortune. I risultati sono stati abbastanza […]

Facebook supera, ancora, MySpace negli Stati Uniti

Facebook supera, ancora, MySpace negli Stati Uniti

Facebook sta veramente facendo il botto in tutto il mondo. Sono passati ormai quattro anni da quando è nato il social network che in meno di uno, sta diventando il […]

Due piccole novità per Facebook

Due piccole novità per Facebook

Facebook ha rilasciato due nuove features. La prima è un tool in stile Google Trends chiamato Lexicon che in sostanza è un grafico delle keywords più popolari che sono apparse […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1denis furlan

    inutile perdita di tempo, non favorisce la socializzazione ma al contrario l’isolamento

    1 Gen 2009, 10:19 am Rispondi|Quota
  • #2francesco

    Sinceramente penso che ci sono persone a cui piacciono i servizi “social-networking” e a chi al “social-networking” preferisce interagire nella vita quotidiana di tutti i giorni ed utilizzare la messaggeria instantanea tipo msn!
    A livello professionale di social-networking esiste and Linkedin e non mi pare ci si facciano tutte le seghe mentali come su Facebook ( Facebook si , Facebook no!)

    1 Gen 2009, 10:20 am Rispondi|Quota
  • #3Mat

    L’idea non è mai utile o dannosa.. è l’uso che se ne fa ad assumere una delle due caratteristiche. Purtroppo l’uso che vedo negli ambienti che frequento è spesso dannoso o almeno futile, della serie:
    UOMINI: metto nella ricerca “università di …”, scelgo le più fiche e le aggiungo poi mi guardo la loro gallery (in compagnia dei miei amici), questa ci sta anche se dice di avere il ragazzo…tanto facebook mi dice “in cerca di amicizie…”.
    DONNE: mm che bello quanti mi voglio, tanto non gliela darò mai sfigati, ma quando arriverà quello giusto.. intanto mi faccio una partita a Pet Society.

    1 Gen 2009, 10:22 am Rispondi|Quota
  • #4Edo

    Penso di essere uno dei pochi al di sotto dei 20 anni allergico a queste cose. Non credo che mi inscriverò mai.

    1 Gen 2009, 10:24 am Rispondi|Quota
  • #5m4l3f1c

    non l’ho mai provato e non lo proverò, è una perdita di tempo

    1 Gen 2009, 10:57 am Rispondi|Quota
  • #6MarcoPsy

    Un inutile perdita di tempo…e non lo dico per invidia o per fare controtendenza parlo perche l’ho provato…l’idea di cercare amici perduti è bella, è l’abuso dell’agente che fa di feisbuc una piattaforma “sopravalutata”!
    Uscite di casa e vedetevi con gli “amici” avere una serie di faccine in una pagina web non vuol dire “avere degli amici”…svegliatevi!!!!

    Non sono contro Facebook, sono contro l’abuso che ne fa la gente….o chi lo osanna come l’invenzione del secolo….complimenti all’inventore…per tutti gli altri: aprite gli occhi!

    1 Gen 2009, 11:23 am Rispondi|Quota
  • #7Marco

    Pericoloso per la privacy; come diceva qualcuno si mette a disposizione del mondo la propria rete di amicizie e di contatti.

    Per il resto non commento, il target di facebook sono gli adolescenti e ho già passato da un po’ quel periodo…

    Buon 2009!

    1 Gen 2009, 11:23 am Rispondi|Quota
  • #8ZooLeaN

    lo uso e devo dire che porta via un sacco di tempo… mi è stato utile per risentire vecchi amici che non sentivo dalle elementari e dalle medie..

    1 Gen 2009, 11:49 am Rispondi|Quota
  • #9Crid

    io all inizio lo disprezzavo dicevo dai cos è sto facebook non voglio unirmi al gregge…poi ho visto mio zio che giocava a “guerra di bande” e ho deciso di provarlo e mi diverto solo a quello per il resto non lo uso anzi se mi parlano moi da anke fastidio 😛 ciao! e buon 2009!

    1 Gen 2009, 12:08 pm Rispondi|Quota
  • #10Kratos

    Come ha detto qualcuno dipenda dall’uso che se ne fa, ho sentito di politici che parlano agli elettori e gente che ci lavora, io con i miei amici pianifico le serate nei diversi locali (gruppi) dove poi ci si trova (nella realtà)… poi che molti vogliano essere controcorrente solo per il gusto di esserlo sono contento per loro, almeno sono contenti. Per la cronaca io non sono un truzzo che segue la moda, ma anzi seguo le cose che posso sfruttare perchè utili… Ah per la cronaca ci sono i testimoni di geova su facebook (non sono testimone di geova) però mi sembra che venga sfruttato molto da tutti da persone di ogni età e provenienza…

    1 Gen 2009, 12:55 pm Rispondi|Quota
  • #11The Time

    Preziosa perdita di tempo. 😉

    1 Gen 2009, 2:17 pm Rispondi|Quota
  • #12yuri

    Utile per far trovare gl’amici e per farsi pubblicità adesso come adesso visto che è la moda del momento, comunque per me non dura come è stato per myspace, la gente segue la moda ed i contenuti (pecoroni! 🙂 ), per quanto riguarda i contenuti generati dagl’utenti:

    Senza faticarsi troppo una persona quando pensa che tutto quello che è facebook può essere suo con un CMS di lifestreaming e può sentire gl’amici chattando normalmente e capisce che il tempo che spende su facebook lo investe in adsense, a scrivere…a far qualcosa di utile, lo molla.

    Comunque, almeno per me è un passatempo ma una gran perdita di tempo.

    1 Gen 2009, 2:31 pm Rispondi|Quota
  • #13firecat

    Kratos dice:

    sfruttare perchè utili… Ah per la cronaca ci sono i testimoni di geova su facebook (non sono testimone di geova) però mi sembra che venga sfruttato molto da tutti da persone di ogni età e provenienza…

    excusatio non petita…accusatio manifesta! 😀 SCHERZO!
    A parte scherzi, se una cosa è utile (come nel tuo caso) è bene sfruttarla. Per le amicizie, invece, facebook non apporta niente di più di quanto possa apportare una chat o un blog. Da quel punto di vista lo ritengo una moda.

    1 Gen 2009, 3:20 pm Rispondi|Quota
  • #14Roberto

    A mio parere Facebook, come i vari social networks, sono una perdita di tempo per chi vuole perdere tempo ed un’ utile risorsa per chi lo sfrutta nel modo giusto.

    Sicuramente le distrazioni sono infinite, basta non farsi trascinare se lo si utilizza per un fine utile come può essere quello di ottenere contatti di lavoro o conoscere persone che hanno i propri interessi e farsi conoscere da queste.

    Sicuramente uno strumento molto utile per chi lo usa con saggezza e inutile per chi si lascia distrarre dalle varie applicazioni e perdite di tempo che comprende lo strumento.

    1 Gen 2009, 5:37 pm Rispondi|Quota
  • #15photoimagination

    una cagata micidiale…tutti si iscrivono come fan di persone o divi di cui si conosce solo una canzone o un film…si mettono come fan e poi? boh l importante è esserlo….poi si vanno a richiamare amici che per strada nemmeno caghi ma che su facebook è utile tenerli nella sezione amici…sai magari un giorno..un giorno che! boh…poi inizia la discussione dura un giorno…due..tre…e poi pam…il silenzio….il contatto rimane li fermi tra tutti i contatti per mesi e mesi…e riesce fuori per natale e pasqua….voi direi ma con si parla allora? beh con gli amici di cui hai già i contatti su msn, però si deve parlare su facebook perchè di moda…
    Tutti abbiamo un contatto facebook ma nessuno di noi sa cosa farne…pubblicità? no nessuno legge…si guardano le foto?…ma dopo la quinta foto si chiude perchè in realtà a chiunque nn gliene frega niente…
    oppure si parla con i famosi che nn sono in verità i famosi…oppure con i politici…insomma ritengo che sia una scemenza…

    1 Gen 2009, 7:39 pm Rispondi|Quota
  • #16mirkojax

    per me facebook e’ fatto male, incasinato e non usabile, non ci capisco niente dove devo rispondere.. fara’ la fine di myspace…cmq nessuno per ora batte twitter a quanto inutilita”

    1 Gen 2009, 8:33 pm Rispondi|Quota
  • #17Andrea Guida (Naqern)

    @ The Time: conciso ma molto chiaro 😀

    1 Gen 2009, 9:51 pm Rispondi|Quota
  • #18elisa

    Mi sembra più una moda da seguire! Personalmente preferisco i blog dove uno comunica dei “contenuti” più o meno banali, sciocchi o seri…. ! Mi sembra invece che ultimamente sia ritenuto più “figo” avere un sacco di foto sul web..le foto delle vacanze..le foto tipo calendari…!
    Ciao e Buon Anno!

    1 Gen 2009, 10:54 pm Rispondi|Quota
  • #19lou

    Beati voi che avete tempo per cazzeggiare con
    stupidaggini come queste !!
    Ogni tanto farebbe bene anche a me
    buttar via tempo con inutili sciocchezze..
    se avessi tempo da buttar via..

    1 Gen 2009, 11:32 pm Rispondi|Quota
  • #20Marco Morello

    Facebook è la tv del futuro. Un posto dove sono tutti (invece di essere tutti davanti alla tv a subire qualcosa si è tutti dentro Facebook a fare quelo che ci pare – compreso lavorare). E’ facile da usare. Normalizza la complessità del web che riproduce nei suoi aspetti essenziali (guardare video, ascoltare musica, leggere, scrivere, condividere, socializzare).

    Per me è stato utilissimo. Mi ha permesso di recuperare compagni di classe che altrimenti non avrei più ritrovato e creare occasioni conviviali ricche e divertenti (qui sopra ho letto che favorisce l’isolamento… bah). Mi ha anche consentito di riaprire la comunicazione con tante persone perse nel tempo. I legami inesistenti sono rimasti tali. Quelli interessanti hanno dato buoni frutti.

    Per qualcuno forse il telefono favorisce l’isolamento? Mi pare proprio un’assurdità! Io direi piuttosto che facilita le relazioni.

    Marco

    2 Gen 2009, 12:37 am Rispondi|Quota
  • #21DydBoy

    Ho rinnegato tutti i suoi precedenti e quelle vetrine per appariscenti che portano nomi buffi come myspace e badoo.
    Facebook lo uso in maniera equilibrata, è uno strumento utilissimo per me che viaggio moltissimo e mi permette di rimanere in contatto con persone con la quale voglio mantenere rapporti sparse per il mondo.

    Per non parlare, da programmatore, della qualitá della piattaforma. Giá solo per quello mi iscriverei, è assolutamente uno spettacolo per chi apprezza Ajax e PHP.

    Poi come al solito c’è chi ne abusa o chi lo critica a priori con le solite menate del seguire la moda e non averlo mai nemmeno visto.
    Ci sono gli eccessi come tutte le cose, anche chi lo critica senza averlo mai visto per me è assolutamente identico a chi lo usa dalla mattina alla sera e fa a gara per avere piú amici.

    2 Gen 2009, 8:39 am Rispondi|Quota
  • #22_Miky_

    La maggior parte dei commenti recrimina FB di essere futile e magari nemmeno lo hanno provato. Superficialmente potrebbe essere solo una perdita di tempo, ma c’e’ gente a cui va bene cosi’ e non ci vedo nulla di male.
    Analizzato in profondita’ invece, FB e’ uno strumento utilissimo. Permette di rintraciare una persona (sempre che sia disponibile a farsi rintracciare) soltanto conoscendo nome e cognome. Non servono mail, numero di telefono, indirizzo, ecc. La privacy e’ comunque gestibile e permette di nascondersi da chiunque si voglia pur restando visibili a chi ci interessa veramente. Offre un “tweet”, short message, posta e chat. Ci sono gruppi di discussione anche molto specifici o localizzati.
    Siamo solo agli inizi ed ha grandissimi margini di miglioramento, ma e’ sicuramente il miglior servizio internet che conosca. Se in un futuro prossimo, un account FB potrebbe fornirci un accesso di login a tutto, sarebbe il culmine di una piramide di immensa evoluzione. La centralizzazione di tutti i servizi online. Banca, posta, bollette, assicurazione, viaggi, informazione, pubblicità, salute, ecc.
    FB ha sicuramente la possibilità di detronizzare Google e Microsoft e renderci la vita piu’ “agevole”.
    Siamo sempre pronti a criticare ma mai a proporre veramente qualcosa di utile. Invece di inveire contro qualcosa di cui non si e’ nemmeno tesata la potenzialità, proviamo invece a capire cosa si possa migliorare e come riuscire a farlo.
    Sforziamoci di usare la testa e non il fondoschiena per esprimere una opinione.

    2 Gen 2009, 11:53 am Rispondi|Quota
  • #23MarkC

    Nel mio caso…la socializzazione! ti permette di ritrovare amici persi di 1 tempo…ma se viene vissuto come una droga(come alcuni ke conosco) allora porta all’isolamento.

    2 Gen 2009, 1:21 pm Rispondi|Quota
  • #24Alberto

    E’ sicuramente una dannosa perdita di tempo.
    E’ solamente un vetrina per chi ama mettersi in mostra. Non porta a niente che sia in qualche modo “produttivo” (a differenza, ad esempio, di un forum od un blog). Sono solo “byte al vento”.

    2 Gen 2009, 2:44 pm Rispondi|Quota
  • #25DydBoy

    Alberto dice:

    E’ sicuramente una dannosa perdita di tempo.
    E’ solamente un vetrina per chi ama mettersi in mostra. Non porta a niente che sia in qualche modo “produttivo” (a differenza, ad esempio, di un forum od un blog).

    Perdonami ma questa è una generalizzazione totalmente infondata.
    Denoto tu non abbia letto il mio post.

    2 Gen 2009, 2:53 pm Rispondi|Quota
  • #26Karluz

    Internet è..
    .. un SERVIZIO (banca, pagamenti, prenotazioni …), un INFORMAZIONE (Giornale, Ansa.. ), un APPROFONDIMENTO (es. francobolli, telefonia, scultura, motori ..), un GIOCO (tetris, doom, on line con altri utenti, singoli..), una SOCIALIZZAZIONE di utenti (Face book, chat, forum .. )
    […]
    Tutto è utile, ma con “misura”

    Ho sentito di persone che si sono quasi annullate per entrare con la propria vita in questo mondo FB
    Trovo veramente riduttivo pensare che alcuni utenti nell’uso di Internet utilizzino il 95% del tempo su Face book annullando tutte le altre risorse preziose della rete.

    Io (per lavoro) su internet ci vivo per 10 ore al giorno (e ne passerei anche 20), ma ritengo che sia meglio, per un sano benessere e per una crescita personale più ampia, una ridistribuzione più variegata della giornata; con i valori sulla rete (distribuiti), ma anche con quelli reali ben organizzati!!

    2 Gen 2009, 3:02 pm Rispondi|Quota
  • #27VLee

    Grossa perdita di tempo… e questa è una “grossa verità”

    2 Gen 2009, 3:49 pm Rispondi|Quota
  • #28LEO

    inutile………………………..

    2 Gen 2009, 10:07 pm Rispondi|Quota
  • #29chrix

    A sembra la solita strombazzante cazziulata.. che sfrutta un’idea “furba” (rimettere in contatto con gli amici perduti) per offrire le stesse funzioni di altri servizi analoghi, che ormai non si contano più..
    Comunque son d’accordo con mirkojax: NULLA BATTE TWITTER in quanto a inutilità.. penso sia il servizio più inutile mai creato..

    3 Gen 2009, 12:50 am Rispondi|Quota
  • #30Executor

    A me sembra utile in alcuni campi (trovare vecchi amici, compagni di liceo…) ma manca molto sulla privacy, tant’ è vero che chi si iscrive non può disiscriversi.

    3 Gen 2009, 12:35 pm Rispondi|Quota
  • #31OXO

    Possibile che nel 2009 si debba ancora avere una visione manichea del mondo…?

    L’idea è geniale, poi sta ad ognuno utilizzarla nei modi e nei tempi opportuni. 😉

    3 Gen 2009, 12:35 pm Rispondi|Quota
  • #32Francesco

    Secondo me è una risorsa preziosa, chi dice che è una perdita di tempo e che ci spinge a rimanere in casa, ci fa diventare asociali ecc… vuol dire che non usa Facebook, non ha idea di come funzioni e lo associa ai tanti perditempo della rete, ma per me è diverso!
    E questo è facile da vedere conoscendo le persone su Facebook, che non sono le persone che chattano da casa e basta, ma hanno un sacco di amici e escono, viaggiano, si divertono, e pubblicano una montagna di foto in cui si vede.

    Non è come i soliti Social, ma ha una straordinaria capacità e diffusione; è incredibile come si riesce facilmente a ritrovare ex-compagni e gente che non vedi da tantissimo tempo (infatti su Facebook ci sono proprio tutti, infatti c’è anche un gruppo “Su Facebook manca solo mia nonna”), inoltre è anche un ottimo strumento per conoscere nuove persone, e lo dico per esperienza personale.

    Inoltre finisco per sottolineare che Facebook è l’UNICO MODO per rirtovare persone che non vedi da tanti anni e che vorresti rivedere, come ex-compagni, ex-colleghi, persi di vista ecc…

    6 Gen 2009, 12:03 pm Rispondi|Quota
  • #33silvia

    @ denis furlan:ciao

    30 Gen 2009, 12:18 pm Rispondi|Quota
  • #34Gianfranco

    Inutile perdita di tempo, l’ho provato e ogni volta che entro mi chiedo a cosa serve ?
    Oltretutto le ricerche sono macchinose, per quello che ho potuto vedere gli scambi tra gli iscritti sono altamente culturali sigh !!!
    Ho gia’ deciso di “deletarmi” in maniera definitiva.

    17 Feb 2009, 12:51 pm Rispondi|Quota
  • #35matita

    la cosa fastidiosa è vedere chi è alla rincorsa del numero di amici,di mettere la propria foto da opera d”arte ecc ecc
    però ci sono dei gruppi carini,come dei gruppi folkloristici o dei dialetti,di ricette,sono divertentissimi e credo che sia molto meglio per TUTTI stare un’ora su fb ,scrivendo qui e là,spettegolando tra i propri amici e i propri gruppi,piuttosto che a guardare passivamente la tv.

    Sicuramente è stata una moda,ma che male c’è,anche il viola quest’anno va di moda ma pare che nessuno dice sia dannoso..
    Ovviamente fb non risolve i problemi sociali del mondo intero,ma non credo che l’intento sia quello.

    4 Mar 2009, 12:43 pm Rispondi|Quota
  • #36lis0

    Le iscrizioni sono senza alcun controllo e quindi potenzialmente viziate dalle intenzioni più o meno lecite del singolo.
    Metti poi che è un sistema ‘aperto’ dove tutti possono contattare tutti, veramente un’arma a doppio taglio.
    In passato siti simili hanno chiuso perchè diventati un bordello, scusate il termine ma è quello che rende meglio l’idea.
    Perdita di tempo quindi, ma anche altamente sconsigliabile ai più piccoli.

    14 Apr 2009, 5:25 pm Rispondi|Quota
  • #37ezio

    io ho provato facebook:è una totale e deludente perdita di tempo!! fai richiesta di amicizia …te la accettano ma poi nessuno ti dà mai conto veramente. servi solo come ornamento nelle liste degli amici delle persone che accettano la tua richiesta di amicizia. ma poi nessuno si prende mai il disturbo di sapere come stai anche dopo tante volte che sei stato tu per primo a prendere l’iniziativa. per questo mi sono cancellato e non lo consiglio affatto!!!

    2 Mag 2009, 11:54 pm Rispondi|Quota
  • #38F

    Facebook si, facebook no… è il dilemma del 21esimo secolo, a quanto pare.. io ho aperto un blog che si chiama “Quanto Odio Facebook”…secondo voi come la penso a riguardo? 😛

    29 Lug 2009, 12:53 pm Rispondi|Quota
  • #39abc

    poerino zuckerberg (o come si chiama) guadagna solo 1 milione e mezzo a settimana

    25 Giu 2010, 10:28 am Rispondi|Quota
  • #40Giuseppe

    come per ogni cosa, dipende dall’uso che se ne fa. bisogna autocontrollarsi.
    a me serve per rimanere in contatto con i colleghi di medicina.

    9 Lug 2012, 5:12 pm Rispondi|Quota