Geekissimo

Aggiungiamo il nostro Adsense ad un player Youtube!

 
@mister6339 (Michele Laganà)
13 febbraio 2009
13 commenti

Youtube Video Units

Tutti voi blogger, ma non solo, possedete sicuramente un account Adsense. Per quei pochi che non sanno di cosa sto parlando vado a rinfrescare un pochino la memoria. Adsense è il programma pubblicitario di Google, è uno dei Migliori, è quello che se ottimizzato al meglio permette di guadagnare delle ingenti cifre di danaro, mensilmente, grazie al proprio sito web e ai suoi Visitatori. Come, ogni prodotto WEB di Google, ha una vita sua.

Che cosa vuol dire? Semplice, tutti sappiamo che il posizionamento dei nostri articoli su Google è favorito e sfavorito da molti fattori, fattori che adesso si cerca di capire grazie allo studio approfondito di questo enorme motore di ricerca. Per aumentare il guadagno del proprio Blog, e perché no, per guadagnare qualcosa anche con i video di Youtube, oggi vi spiego come attivare la Video Units sul vostro account rimanendo in Italia.


La Video Units è una funzione non ancora attiva in Italia, oggi, però, con qualche piccolo trucchetto bieco, andremo ad attivarla anche sul nostro account. La prima cosa da fare, è quella di collegarsi al proprio account di Google Adsense. Dopo aver fatto l’accesso, impostate come lingua di default “Inglese (US)” e salvate. A questo punto, andando in AdSense Setup vi apparirà il nuovo dal nome Video units . Nella pagina che si aprirà, andate a inserire i dati richiesti. I dati, sono quelli del vostro profilo di Adsense.

Una volta verificato l’account, impostate come lingua di Youtube “English (US)” (link vicino al logo) e salvate anche in questo caso. Bene, ora nella pagina My Account > Account Setting vi troverete la funzione che vi permetterà di creare i vostri player con all’interno le vostre pubblicità di Adsense. Questo modo, sicuramente, aiuterà tutti quelli che ogni giorno usano Youtube per caricare video e poi metterli sul proprio blog, aumenteranno anche le vostre entrate economiche, che non è poco in questo periodo di crisi!

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Novità in Google Video: possibile cercare e vedere un video contemporaneamente

Novità in Google Video: possibile cercare e vedere un video contemporaneamente

La schermata di default di Google Video, TV view, è stata aggiornata con una feature che era secondo me da aggiungere già da parecchio, ovvero la possibilità di effettuare ricerche […]

In arrivo un nuovo tipo di pubblicità su YouTube

In arrivo un nuovo tipo di pubblicità su YouTube

Si preannunciano grandi novità per gli utenti di YouTube. Il capo esecutivo l’amministratore delegato di Google Eric Schmidt ha annunciato ieri ad un metting con gli azionisti che l’ azienda […]

Youtube ancora più social, parola d’ordine è condividere

Youtube ancora più social, parola d’ordine è condividere

La definirei una specie di rivoluzione quella che è avvenuta su YouTube nelle scorse ore, infatti è stata data un impronta ancora maggiore verso il web 2.0 e la condivisione. […]

Le donazioni non bastano, e se Wikipedia si affidasse alle entrate pubblicitarie?

Le donazioni non bastano, e se Wikipedia si affidasse alle entrate pubblicitarie?

Ultimamente Wikipedia è particolarmente sotto pressione a causa delle critiche sollevate da più sedi accademiche in merito soprattutto ai contenuti dell’enciclopedia, e da ciò è scaturita una divisione tra gli […]

Come Aumentare il CTR di AdSense

Come Aumentare il CTR di AdSense

AdSense è il sistema pubblicitario più geniale e funzionale mai realizzato. Arrivato dopo l’era dei banner, ne rappresenta l’evoluzione ed è ormai onnipresente. Inoltre è semplice da usare, è stato […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1yuri

    interessante Michele, comunque preferisco non farlo che rischiare di sp**anare l’account adsense, shor sono sicuro che lo fa 😛

    13 Feb 2009, 8:40 am Rispondi|Quota
  • #2pecciola

    e per i poveri bannati come me??

    13 Feb 2009, 9:00 am Rispondi|Quota
  • #3echoes

    Non ci penso proprio!!!!!

    13 Feb 2009, 10:35 am Rispondi|Quota
  • #4permissiondenied

    il banner compare durante il video o prima e dopo l’inizio del video?

    13 Feb 2009, 3:46 pm Rispondi|Quota
  • #5daniel

    Interessante trucchetto,ma non si rischia di essere bannati da adsense?

    27 Feb 2009, 3:52 pm Rispondi|Quota
  • #6permissiondenied

    @ daniel:
    perchè? non ti vieta nessuno di usare la versione inglese 😉

    28 Feb 2009, 10:56 pm Rispondi|Quota
  • #7marino

    tra l’altro la società con cui si trattano le eventuali controversie ha base in irlanda, quindi è obbligata a fornire servizi a tutti i cittadini dell’unione senza discriminazioni. senza contare che il contratto da confermare a me è uscito in italiano…

    25 Mar 2009, 12:38 pm Rispondi|Quota
  • #8fabio

    Saranno anche obbligati ha non discriminare i cittadini europei ma ci mettono un secondo a bannare per un altro motivo..
    Non so perchè ma questo cambio di lingua mi mette paura, è già passato più di un mese dall’articolo, qualcuno ha tentato?

    10 Apr 2009, 2:19 pm Rispondi|Quota
  • #9Marino

    Fatto e non ho avuto problemi. Comunque a quanto pare il servizio verrà presto tolto se non ho capito male.

    13 Apr 2009, 8:58 pm Rispondi|Quota
  • #10fabio

    Quindi verrà tolto ancora prima di essere sbarcato in Italia 🙂

    13 Apr 2009, 11:41 pm Rispondi|Quota
  • #11OT

    ho provato ed effettivamente visualizzavo il video units, però lo lasciato li per un paio di giorni ( giusto per far fare i controlli a google )
    Dopo poco infatti mi hanno tolto il video units nonostante usassi la lingua inglese… come pensavo !

    18 Mag 2009, 3:11 pm Rispondi|Quota
  • #12Guadagnare con il web

    Fatto, ma non funziona. Probabilente sono arrivato in ritardo ed il servizio è stato gia tolto.

    17 Ago 2009, 1:43 am Rispondi|Quota
  • #13Banners Broker

    Google è furba a togliere i trucchetti che usavamo… 😉 🙁

    24 Giu 2012, 9:44 am Rispondi|Quota