Geekissimo

PDFVue: come modificare i file pdf direttamente online!

 
Ferdinando Toscano
9 Marzo 2009
4 commenti

PDFVue

Il formato PDF è un formato di notevole comodità: pratico, non molto pesante per quanto riguarda lo spazio occupato su disco, molto diffuso e dalle buone rese anche per la stampa. Usiamolo, dunque.

Nell’usarlo, però, riscontreremo un aspetto che non sempre sarà positivo. Anzi, molte volte risulta negativo, soprattutto se bisogna apportare degli aggiornamenti ai nostri file: I PDF non si modificano facilmente. O quasi, perché se si utilizza PDFVue le cose cambiano molto!

PDFVue è un ottimo servizio online che consente di modificare i file in formato .PDF direttamente dal web, senza dunque l’installazione di alcun programma, in maniera facile e veloce, cosa molto rara per file di questo genere.


Un upload, o, in alternativa, l’importazione di una risorsa dalla rete e il gioco sarà fatto! Senza registrazioni ed iscrizioni varie, potremo cominciare ad editare i nostri PDF sfruttando sia la barra markup che quella field, per delle modifiche a 360°.

E, quando avremo finito, basterà salvare il file e scaricarlo, e, a nostra discrezione, potremo addirittura decidere se condividerlo con gli altri utenti del sito o no, favorendo così l’impronta web 2.0 implementata dagli sviluppatori del progetto.

Una risorsa decisamente interessante che potrà farsi strumento per favorirci nelle azioni di tutti i giorni, garantendoci, dunque, un minore livello di tempo perso e una facilità di utilizzo decisamente introvabile altrove per il genere di servizio in questione.

Via | MoMB

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
PDF Hammer, modificare gratuitamente i propri file PDF direttamente online

PDF Hammer, modificare gratuitamente i propri file PDF direttamente online

Tutti coloro che si ritrovano ad armeggiare frequentemente con documenti in formato PDF di certo avranno avuto modo di constatare personalmente quanto, in una gran varietà di circostanze, sarebbe potuto […]

PDFescape, come modificare i PDF. Online!

PDFescape, come modificare i PDF. Online!

Qualche tempo fa in questo post sono state presentate le migliori 54 alternative gratuite ad Adobe Reader. Oggi, proprio da quella lista, quel che voglio fare è presentare un editor […]

Zinepal: come trasformare siti web in file in PDF!

Zinepal: come trasformare siti web in file in PDF!

Per quanto i portatili, specie dopo l’uscita dei netbook, possano essere diventati la tipologia di computer ultimamente più venduta, e per quanto, tra chiavette ed abbonamenti vari, internet sia diventato […]

PdfMaker: un meraviglioso generatore di PDF rigorosamente online!

PdfMaker: un meraviglioso generatore di PDF rigorosamente online!

Quanto siano importanti i PDF l’abbiamo ricordato già tante volte, e il fatto che sorgano sempre nuovi servizi che hanno a che fare con questo tipo di file è un […]

Convertire qualsiasi documento in PDF con PrimoOnline

Convertire qualsiasi documento in PDF con PrimoOnline

PrimoOnline è un servizio web molto interessante che offre la possibilità di caricare documenti e convertirli in PDF direttamente online, e per “documenti” questa volta non si intende soltanto quelli […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1cigAro

    Qualcuno sa se si posso estrarre i font contenuti in un PDF?

    9 Mar 2009, 10:06 pm Rispondi|Quota
  • #2luketto

    qualcuno conosce un programma del genere per la modifica dei pdf, magari open source, e magari che abbia anke un’installazione “centralizzata” e funzioni semi-automatiche di modifica/impaginazione pdf…
    tanto per fare un esempio, applicare una certa struttura o impaginazione ad un documento, e salvarlo in automatico in una directory.
    Aspetto suggerimenti
    Grazie
    byez

    10 Mar 2009, 9:28 am Rispondi|Quota
  • #3UGG

    Ma cacchio dici,mi dice di registrarmi!!!!!!!

    26 Dic 2009, 5:13 pm Rispondi|Quota
  • #4Budd

    Wow I must confess you make some very trenchant ptoins.

    26 Set 2011, 1:53 pm Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. diggita.it