Geekissimo

Lavoriamo nel mondo di WordPress! Ecco WordPress Freelance!

 
@mister6339 (Michele Laganà)
13 aprile 2009
2 commenti

Wordpress Freelance

In questo periodo di crisi economica, sono tanti i liberi professionisti che stanno cercando un nuovo modo per portare “la pagnotta” a casa. Il nuovo mondo che stiamo vivendo noi WebManiaci, ci inviata a cercare lavoro sul WEB, a puntare su nuovi fronti e a cercare nuove strade, più moderne, per cercare e sperare di trovare lavoro.

Il nuovo mondo del WEB, offre parecchie possibilità di lavoro. I lavori nati sul WEB sono tanti, già il lavoro di Blogger o di WebDesing o di WebMaster sono tre semplici esempi che mi vengono in mente ora, ma analizzando il mondo della rete fino in fondo, ne troviamo tanti altri molto redditizi e abbastanza soddisfacenti. Lo stesso WordPress, un CMS, offre possibilità di lavoro, come? Beh, già saper creare dei temi per WordPress o saper modificare plugin o temi per WordPress, ci mete a disposizione un lavoro.


Con WordPress FreeLance è possibile trovare un lavoro nel mondo di WordPress. Sono tante le persone che aprono dei progetti lavorativi basati su WordPress. Prendete per esempio i network come iSayBlog. All’inizio di questo progetto, anche il nostro direttore e i suoi soci, cercavano nuovi collaboratori, WebDesing e Programmatori in grado di lavorare su piattaforma WordPress. Beh, noi li abbiamo trovati anche grazie alla rete.

Non siamo però gli unici ad usare la rete per cercare collaboratori di questo tipo, in tutto il mondo c’è gente che passa la propria attività su piattaforma WordPress, anche il singolo in cerca di un Designer di classe può usare questo sito per cercare il proprio grafico. Chi cerca un collaboratore, mette l’annuncio sul sito e mette un budget che vuole spendere, poi se si è interessati si lascia un commento all’annuncio e sarà chi ha messo l’annuncio a contattarvi se interessato.

Insomma, un nuovo modo per cercare lavoro e che sicuramente farà trovare lavoro a molti di voi, almeno lo speriamo!

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Nasce il primo AppStore per i Plugin di WordPress

Nasce il primo AppStore per i Plugin di WordPress

WordPress è un software libero e tutto il mondo che ruota attorno a questo CMS è prevalentemente Gratuito, proprio per rispettare la licenza con cui è distribuito il software. Ci […]

Come inserire nuovi pulsanti personalizzati nell’editor di WordPress

Come inserire nuovi pulsanti personalizzati nell’editor di WordPress

Ed eccoci tornati con un nuovo appuntamento con le guide utili a chi ha un blog WordPress e desidera potenziarlo in tutto e per tutto, sia per se che per […]

28 bellissimi temi per WordPress da DevianArt

28 bellissimi temi per WordPress da DevianArt

In concomitanza con l’uscita del nuovo aggiornamento per WordPress voglio segnalarvi 28 dei migliori temi per WordPress che alcuni utenti, o meglio artisti di DevianArt hanno creato. Alcuni sono scaricabili […]

I blog? Sono meglio dei siti statici, ecco perché

I blog? Sono meglio dei siti statici, ecco perché

Se state per creare uno spazio web per voi o la vostra azienda, sarete sicuramente impelagati in uno dei dilemmi tecnologici più assidui degli ultimi anni: “faccio un normale sito […]

FancyZoom, plugin per lo zoom delle immagini in stile Windows Vista su siti e blog

FancyZoom, plugin per lo zoom delle immagini in stile Windows Vista su siti e blog

Carissimi geek, oggi torniamo a parlare di strumenti utili per chi ha un sito/blog e vuole regalare sempre nuove, interessanti chicche ai propri affezionati lettori. FancyZoom è infatti un plugin […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Daniele, Napoli

    anche io stavo pensando di fare un sito apparentemente semplice tipo haisentito.it nella speranza che qualcuno clicchi sulla pubblicità e mi faccia guadagnare qualcosina.
    Ovviamente non è semplice, cominciando dal fatto che dovrei registrare una mia società e migliorare di molto le mie capacità di programmatore, e finendo con il fatto che dovrei trovare le fonti per le notizie che diffondo (non posso andare in giro per i blog e riportare quello che altri scrivono).
    Ma … questo non c’entra con l’argomento di codesto vostro articolo. Scusate.

    13 Apr 2009, 8:55 am Rispondi|Quota
  • #2Alessio

    Buono il vino a Pasqua, eh? 🙂

    15 Apr 2009, 10:51 am Rispondi|Quota