Geekissimo

Transferr, organizziamo i nostri preferiti in un unica pagina

 
Martina Oliva
30 Maggio 2009
3 commenti

transferr-image

La necessità di avere sempre a portata di mano, sui vari browser che utilizziamo, tutti i nostri preferiti è oramai diventa un qualcosa di imprescindibile. Può però capitare che passando da un browser all’altro o magari effettuando la connessione ad internet da quella che non è la nostra abituale postazione, i preferiti di cui comunemente facciamo uso non siano a nostra disposizione.

Viene dunque in nostro aiuto Transferr, servizio online in lingua inglese che, mediante registrazione (ovviamente gratuita), consente di organizzare la gestione dei nostri preferiti creando una sorta di pagina quasi del tutto personalizzabile alla quale e possibile accedere e in cui non soltanto vengono ovviamente riportati i vari link che abbiamo scelto di salvare, ma anche l’anteprima di ciascuna pagina web che abbiamo aggiunto ai nostri segnalibri.


E’ inoltre possibile personalizzare la pagina di Transferr. Infatti, non solo si potranno aggiungere manualmente i nostri preferiti, ma anche importarli direttamente dal proprio browser, modificarne il titolo, l’anteprima, il colore del box e riorganizzando la pagina come più preferiamo effettuando semplicemente un drag-and-drop.

Caratteristica di Transferr è inoltre il fatto che è possibile accedervi da qualsiasi dispositivo dotato di una connessione ad internet e quindi si parla non soltanto di pc ma anche di cellulari ecc…

Trasferr rappresenta quindi un ottima soluzione per creare un homepage personale con i siti verso i quali nutriamo maggiore interesse, i quali, in tal modo, saranno sempre a portata di click.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Homepage Startup, come creare una propria home page dei preferiti personalizzata

Homepage Startup, come creare una propria home page dei preferiti personalizzata

In questo inizio di Febbraio non si fa altro che parlare del nuovo iPad targato Apple. Molti sono i rumors per questo tablet innovativo ma noi cerchiamo di lasciarli un […]

QuickRestart, riavviare Firefox tramite un comodo pulsante

QuickRestart, riavviare Firefox tramite un comodo pulsante

Che Firefox sia in continuo miglioramento è un dato di fatto. E lo dimostra ancora di più l’implementazione degli addon a cui è soggetto giorno dopo giorno. Escono una miriade […]

“Accesso Negato: utilizzi Internet Explorer” – 403 day e l’iniziativa fallita

“Accesso Negato: utilizzi Internet Explorer” – 403 day e l’iniziativa fallita

Sono venuto a sapere solo oggi di un iniziativa abbastanza singolare lanciata un paio di settimane fa, che probabilmente non ha avuto il successo sperato in quanto se n’è parlato […]

Avere tutti i nostri siti preferiti in un’unica pagina

Avere tutti i nostri siti preferiti in un’unica pagina

Tra le tante opportunità offerte dal magico mondo dei servizi web e dei moderni browser, spicca sicuramente quella di poter avere tutti i nostri siti preferiti in un’unica pagina, immediatamente […]

Internet mobile, social network, cellulari, palmari. Ecco cosa ci attende nel 2008

Internet mobile, social network, cellulari, palmari. Ecco cosa ci attende nel 2008

Come sarà il neonato 2008, dal punto di vista di internet e della tecnologia? Beh, ovviamente non abbiamo una palla di cristallo, né vogliamo inventare nulla. Però qualche considerazione la […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1OXO

    Servizio molto interessante, ma qualcuno potrebbe spiegarmi dov’è la funzione per l’importazione automatica dei propri preferiti da browser…?

    30 Mag 2009, 1:10 pm Rispondi|Quota
  • #2Martina Oliva

    Per poter effettuare l’importazione dei perferiti dal proprio browser è necessario effettuare ovviamente il login al servizio.
    Una volta fatto questo sarà sufficiente cliccare sulla voce “upload bookmarks” collocata nel menù inferiore della pagina (nella zona verde per intederci).
    Sarà necessario esportare i preferiti in un file HTML e successivamente caricarlo su Transferr.
    In ogni caso cliccando su “upload bookmarks” vengono riportare le informazioni dettagliate, a seconda del browser che si utilizza in quel momento, per effettuare l’operazione 😉

    31 Mag 2009, 6:14 pm Rispondi|Quota
  • #3OXO

    Grazie mille, non ci avevo fatto caso…

    Peccato però che può importare file di grandezza massima di 3 MB, i miei non riesce proprio a digerirli… 🙁

    1 Giu 2009, 6:28 pm Rispondi|Quota