Geekissimo

Bing, alla scoperta del nuovo motore di ricerca di casa Microsoft

 
Martina Oliva
3 Giugno 2009
11 commenti

bing-foto

E’ finalmente stato reso disponibile all’uso, in versione beta, Bing, il nuovo motore di ricerca lanciato dalla Microsoft, creato con l’intento di prendere il posto di Live Search e di abbattere il monopolio di Google.

Nell’attesa di scoprire come andranno le cose e qual è il futuro che si prospetta dinanzi a questo nuovo motore di ricerca, vediamo quelle che sono, al momento, le caratteristiche più interessanti di Bing, la nuova creazione di casa Microsoft.

Tanto per cominciare, trattandosi di una versione in beta testing e quindi ancora in fase evolutiva, Bing si presenta in modalità localizzata a seconda del paese in cui lo si utilizza. Ovviamente è anche possibile visualizzare la versione completa di Bing selezionando come paese geografico di default gli Stati Uniti.

Tra le altre interessanti caratteristiche di Bing vi è anche quella che consente di eseguire ricerche specifiche per una data azienda, dando la possibilità di aggiungere i risultati ottenuti tra i preferiti di Internet Explorer 8 e monitorarne il rendimento direttamente dalla barra degli strumenti.


Bing consente inoltre di guardare, in anteprima e in qualsiasi zona del mondo, i video presenti su Hulu, disponibili solo negli Stati Uniti. E’ infatti sufficiente cercare una qualsiasi trasmissione televisiva, spettacolo o un’altra tipologia di progmma su Bing e selezionando con il mouse è possibile scegliere di quale video visualizzarne l’anteprima.

bing-2-foto

Oltre ai video è possibile anche effettuare ricerce di pagine che contengono link, file MP3 o altri tipi di documenti che verranno riportati su Bing in modalità di accesso diretto.

Atra interessante funzione del neo motore di ricerca di casa Microsoft è quella che consente di creare una cartella locale in cui è possibile salvare una cronologia delle ricerche effettuate che, disponendo di Silverlight , potranno inoltre essere inviate via e mail o anche pubblicate su Facebook.

Con Bing è inoltre possibile rilevare automaticamente i Feed-Rss delle pagine web o ancora convertire qualsiasi URL di ricerca in un feed, interessanti funzioni che conferiscono a questo motore di ricerca una marcia in più rispetto a Google o Yahoo.

In conclusione Bing si annuncia come un nuovo prodotto studiato, in parte innovativo ed ancora in evoluzione che sta già suscitando reazioni da parte del gruppo Google.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Bing vede aumentare il suo market-share mentre Google è in flessione

Bing vede aumentare il suo market-share mentre Google è in flessione

Bing potrebbe dare più fastidio a Google di quanto non ne abbia dato la coppia Yahoo!-Microsoft negli ultimi anni, questa almeno è la sensazione che accomuna tutti i blogger della […]

Bing, il motore di ricerca firmato Microsoft diviene ora “Visual Search”

Bing, il motore di ricerca firmato Microsoft diviene ora “Visual Search”

Altre grandi novità sono in arrivo in casa Microsoft e questa volta sembra trattarsi proprio di qualcosa di davvero interessante. Oramai qui su Geekissimo si è parlato non poche volte […]

Bing cresce e ruba quote a Google?

Bing cresce e ruba quote a Google?

Come è già stato evidenziato più volte sul web, Bing sembrerebbe essere partito abbastanza bene riuscendo a conquistare percentuali di quote di mercato con una buona facilità. Il recente accordo […]

Microsoft e Yahoo sono di nuovo vicini ad un accordo?

Microsoft e Yahoo sono di nuovo vicini ad un accordo?

Negli ultimi 2 giorni si sono intensificate le voci riguardanti una possibile partenership tra Yahoo e Microsoft. Da più di un anno la telenovelas tra i due follower di Google […]

Microsoft pagherà (più o meno) chi usa il suo motore di ricerca. Funzionerà, o è solo una mossa “disperata” anti-Google?

Microsoft pagherà (più o meno) chi usa il suo motore di ricerca. Funzionerà, o è solo una mossa “disperata” anti-Google?

Il potere di Google è ancora troppo spropositato rispetto a quello di Microsoft. E così la multinazionale di Redmond, a sorpresa, ha annunciato ieri che inizierà a pagare chi utilizzerà […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1WebbyIT

    Se andate a cercare su bing americano, vengono fuori i suggerimenti, come in google.
    Se scrivete linux, i suggerimenti che vengono fuori sono, in ordine
    Linux
    Linux windows
    Linux miscrosoft
    Linux vista

    Proprio attendibile 🙂

    3 Giu 2009, 2:40 pm Rispondi|Quota
  • #2jack the ripper

    @ WebbyIT:
    mi fa proprio arrabbiare quando dei fanboy Linux scrivono bugie x screditare la microsoft
    se cerchi linux sul bing “Stati Uniti (inglese)” non c’è una sola parola su windows o vista
    In tutta la pagina c’è solo in un posto la scritta microsoft: in fondo alla pagina: è il marchio registrato!!!!!!!!!!!!

    Non voglio dire ke linux fa skifo, solo nn dite cose nn vere xkè nn vista simpatica la Microsoft

    3 Giu 2009, 3:38 pm Rispondi|Quota
  • #3prando

    @ jack the ripper:
    io non sono un fanboy Linux però devo dare ragione a WebbyIT..
    i suggerimenti sono quelli. però ciò non toglie che potrebbe dare del filo da torcere a google, anche se è un’impresa ardua..
    ciao

    3 Giu 2009, 4:21 pm Rispondi|Quota
  • #4WebbyIT

    @ jack the ripper:
    Ma, addirittura le fette di salame sugli occhi? Oppure non hai neanche provato?
    Guardati questo video che ho fatto 2 minuti fa:
    http://www.mcrferrara.org/060309162156.mp4
    oppure vai qui http://www.bing.com e in alto a destra imposti la lingua statunitense, poi provi.
    E poi sono i fanboy linux che dicono bugie.
    Semplicemente ridicolo

    3 Giu 2009, 4:30 pm Rispondi|Quota
  • #5Devil402

    a dire il vero i suggerimenti sono tutt’altri:
    # Linux Download
    # Free Download Linux Operating System
    # Linux TV
    # Linux Vs Windows
    # Linux XP
    # Linux Definition
    # Ubuntu Linux
    # Linux Games
    non vedo accenni a microsoft se non in due soli suggerimenti, che tra l’altro definiscono Windows vs Linux, argomento stra ricercato da moltissime persone….

    3 Giu 2009, 5:28 pm Rispondi|Quota
  • #6Dom93

    serve un arbitro per far finire questa scazzotata online tra linuxiani, microsoftiani, nonsochepartigiani o quant’altro?
    E basta dai, un pò di rispetto per la gente che legge per accrescere la propria cultura, per le risate esisono altri posti, non geekissimo.

    A parte ciò, volevo aggiungere l’xRank tra le nuove features, come anche la classifica dei più cercati su Bing.

    Buona surfata!

    3 Giu 2009, 8:30 pm Rispondi|Quota
  • #7Devil402

    @ WebbyIT:
    io non sono un fanboy, tutt’altro, uso ubuntu e windows………..sinceramente avevo la versione stati uniti (italiano) e i suggerimenti non apparivano in home ma come ricerche correlate…..sinceramente non capisco il filo logico di questo collegamento, apparte forse i centinaia di miliardi di post e di forum che parlano di linux vs windows e di robe varie……potrebbero essere in ordine di link presenti nella ricerca e forse non in ricerche simili o correlate? Google ordina per pertinenza, presumo che bing non lo faccia…….comunque i risultati sulla ricerca apple sono abbastanza diversi, anzi non solo ci sono ricerche simili migliori, ma in prima pagina di ricerca sono presenti tutti i link riguardanti la società di cupertino e anche il motore di ricerca interno al sito Apple.com e il numero di assistenza……..questa di linux è l’unica stranezza che ho notato fin’ora, penso sia dovuta ad un’ordinamento sbagliato delle ricerche simili…..boh O.o la parola agli esperti! comunque per quanto riguarda la ricerca immagini e le funzioni che presenta, è già superiore a google.

    3 Giu 2009, 8:39 pm Rispondi|Quota
  • #8flux

    ma è vero che ie6 (che ha ancora tantissime quote di mercato) costringerebbe i suoi utenti a dover usare bing come motore di ricerca predefinito?

    4 Giu 2009, 9:22 am Rispondi|Quota
  • #9Devil402

    no, sostituisce semplicemente Live Search con Bing, quindi se usavano live ora dovranno usare bing o qualche altro motore di ricerca, ma non sono obbligati.

    4 Giu 2009, 2:12 pm Rispondi|Quota
  • #10FOwl

    ehi prozac cme va coi ticks aspetto notizie appena puoi.

    16 Giu 2009, 10:53 pm Rispondi|Quota
  • #11Mauro

    Giusto per da me compare digitando linux:
    – linux
    – linux mint
    – linux commands
    – linux donwload
    – linux software
    – linux distros
    – linux ubuntu
    – linux vs windows

    MA comunque il fatto è che.. Come al solito c'è gente che va a cercare il pelo nell' uovo. Uno che va a guardarsi i risultati del suo Os e addirittura i suggerimenti è da veri estremisti e menti chiuse.
    Comunque a me piace, lo sto usando e lo trovo davvero carino. inoltre mi paice il lavoro svolto da Lorenzo riguardo a questo nuova conezione dei motri applicata a Bing (analisi logica non più a parole).

    21 Lug 2010, 8:02 pm Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. Google Squared, visualizzare le nostre ricerche online in semplici tabelle - Geekissimo
  2. Bing Travel, Microsoft propone innovazioni anche per i viaggiatori. - Geekissimo
  3. Water Watch, le acque europee direttamente on the web - Geekissimo
  4. BingTweets, un innovativo strumento nato dalla collaborazione tra Microsoft e Federated Media - Geekissimo