Geekissimo

Safari 4, finalmente disponibile per il download

 
Martina Oliva
10 Giugno 2009
3 commenti

safari-1

Dopo aver atteso a lungo, ecco finalmente far capolino sul sito della Apple quella che è segnalata con la dicitura di versione definitiva, del tanto desiderato Safari 4, il browser che appare come il più veloce al mondo.

Fino a pochi giorni fa, infatti, sul sito ufficiale della Apple era ancora disponibile la versione beta, seppur abbastanza affidabile, di Safari 4.
Ora invece è finalmente possibile effettuare il download di quella che è una versione definitiva e soprattutto stabile del tanto atteso browser.

A detta di Apple, ma non solo, Safari 4 è un browser dalle grandi prestazioni. Sicuramente più veloce rispetto ai tempi di IE 8, il browser di casa Apple è caratterizzato anche da una funzione estremamente interessante.


safari-2

Infatti, utilizzando Safari 4 su Snow Leopard, quando un plug-in va in crash, il browser rimane intatto. L’utente potrà quindi ricaricare la pagina che stava visitando senza dover necessariamente chiudere o riavviare l’intero browser, elemento che costituisce un notevole vantaggio, portando a risparmiare notevolmente anche sui tempi di lavoro di chi utilizza tale prodotto.

E’ stato inoltre constatato che in Snow Leopard, Safari 4 funziona come un applicazione a 64-bit, il che rafforza ancora di più le prestazioni del tanto atteso browser.

Insomma Safari 4 si presenta come un prodotto estremamente interessante e funzionale che sicuramente sarà in grado di soddisfare le esigenze di tutti gli utenti.

Ora, altro non resta da fare che effettuare il download del browser, disponibile per Leopard, Tiger ed ovviamente anche Windows.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Rilasciata la prima beta di Safari 4 per MAC e PC!

Rilasciata la prima beta di Safari 4 per MAC e PC!

La lotta tra i vari Browser è sempre più accesa e viva che mai. Dopo l’entrata in campo, a gamba tesa, di Google, con il suo Chrome: Mozilla, Microsoft e […]

Nuovo aggiornamento per Apple Safari!

Nuovo aggiornamento per Apple Safari!

Il mondo dei software Apple non è poi così vasto. Escludendo i gadget stile iphone o ipod ed escludendo Mac OS X, che non è un software, resta solamente Safari, […]

Rilasciate le versioni 3.1.1 di Safari e 2.1 di Apple Software Update

Rilasciate le versioni 3.1.1 di Safari e 2.1 di Apple Software Update

Lo so, dal titolo vi sarete sicuramente meravigliati, ma è proprio così; quest’oggi andando a controllare come e solito che faccia, gli aggiornamenti da parte di Apple, noto che il […]

Apple rilascia Safari 3.1 per Mac e Windows

Apple rilascia Safari 3.1 per Mac e Windows

Apple ha rilasciato una versione aggiornata del web browser Safari, con un miglioramento delle performance, compatibilità e dell’affidabilità. Safari 3.1 aggiunge anche il supporto per i fonts CSS 3, elementi […]

Annunciata la beta 1 di Internet Explorer 8

Annunciata la beta 1 di Internet Explorer 8

Microsoft ha inviato una lettera, ad un selezionato gruppo di beta tester offrendoli la possibilità di partecipare ad una preview tecnica di IE 8 beta 1. Non abbiamo purtroppo informazioni […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Edoardo

    davvero ottimo. L’ho preferito al Chrome in attesa della versione finale del nuovo firefox 😛 che macello! cmq devo dire che mi ci trovo molto bene anche se, a mio parere, qualche ritocco lo necessita visto che x importare i preferiti mi sn dovuto avvalere di internet explorer, la ram in uno nn è poca quindi con MiniMem l’ho dovuta ridurre, quando inserisco un sito tra i top sites … safari si riduce ad icona … in + se apro un po’ di pagine RSS … mi è pure crashato 😛

    nel complesso sn cmq soddisfatto!

    10 Giu 2009, 8:27 am Rispondi|Quota
  • #2vicentino

    devo dire che sono rimasto al quanto soddisfatto di safari volevo chiedere una cosa a chi ne sa di +
    Leggendo qua’ e la’ come far funzionare bene safari in windows ho letto un articolo che diceva ,che safari copiava tutte le pagine visitate in una cartella all’ interno del disco rigido una caretlla tra l’altro non visibile se non attivandola e assai difficile da raggiungere , non solo facendo anche una pulizzia dei file e della cronologia non venivano comunque cancellati .
    questo se vero va ad influire molto sulla riduzione dello spazzio all’interno del disko e dell’intera memoria a disposizione , l’articolo diceva in-oltre che in certi casi la quantita’ di spazzio utilizzato si aggirava anche sui 2 giga ,
    CHE DEVO AGGIUNGERE SE QUESTA COSA FOSSE VERA BISOGNEREBBE CONOSCERE ALMENO AL LOCAZIONE DELLA CARTELLA

    devo pero’ constatare che safari e probabilmente il browser piu veloce che ho provato la cosa che non capisco molto e’ come mai l’uso della ram passa dai 20 mb arrivando a volte anche a 110 mb ?????

    CIAO 🙂

    10 Giu 2009, 1:23 pm Rispondi|Quota
  • #3EnricoG

    Per ora l’ho provato solo in versione Windows (sul Mac aspetto sempre almeno una settimana per fare gli aggiornamenti per ovvi motivi dato che se un aggiornamento crea problemi si deve fare il restore di un backup completo e non si puo’ semplicemente disinstallare il singolo aggiornamento)… e devo dire che rispetto alla beta e’ tutta un’altra storia.
    La beta non mi era piacuta per quanto migliore di Safari 3.0 per Windows.
    Questa release invece sembra proprio un altro prodotto, decisamente piacevole da usare e ben integrato con Windows (la 3.0 era un pugno in un occhio).
    Adesso sono curioso di provarlo anche sotto Leopard.

    10 Giu 2009, 3:17 pm Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. diggita.it