Geekissimo

Windows 7 vs. Ubuntu 9.10, cosa ne pensate?

 
Superkick
16 Giugno 2009
83 commenti

Windows 7 vs. Ubuntu 9.10, cosa ne pensate?

Sono entrambi nuovi, avanzatissimi e pronti a strappare con qualsiasi mezzo il maggior numero possibile di utenti all’avversario. Di chi stiamo parlando? Ma di Windows 7 e Ubuntu 9.10 Karmic Koala, naturalmente. Nonostante siano a due fasi di sviluppo molto distanti (Seven è arrivato alla Release Candidate 1, Ubuntu 9.10 è ancora alla Alpha 2) le novità, per entrambi i sistemi operativi, sono molte, ed estremamente interessanti.

Così come le ragioni che potrebbero essere addotte per utilizzare uno o l’altro. Per questo abbiamo deciso di elencare le migliori features sia di Seven che di Ubuntu, in modo da permettervi di rispondere assennatamente (sempre secondo i vostri gusti) al sondaggio che vi proponiamo. C’è solo l’imbarazzo della scelta:

Maggiori Features di Windows 7 (RC1):

  • Performance migliorate: a nessuno piace aspettare. Windows 7 assicura tempi di avvio, spegnimento, ripristino dallo standby e risposta più celeri rispetto al passato.
  • Streaming dei file multimediali a casa: Windows 7 rende estremamente facile utilizzare il PC per effettuare lo straming di file musicali, video e foto sul proprio sistema audio/video casalingo e su tutti i dispositivi collegati in rete.
  • Taskbar migliorata ed anteprime a tutto schermo: è possibile inviare qualsiasi programma alla taskbar con un semplice click e riordinare i collegamenti trascinandoli.
  • Miglioramenti del desktop: Windows 7 semplifica il lavoro che l’utente compie sul desktop. Ad esempio, consente di mettere due finestre una accanto all’altra per compararne il contenuto.
  • Interruzioni del lavoro ridotte: quando Windows 7 necessita delle attenzioni dell’utente, compare un’icona dell’Action Center nell’area di notifica. In quel caso sarà possibile leggere immediatamente i messaggi o posticiparne la lettura in un secondo momento.
  • HomeGroup: grandiosa funzionalità che si configura automaticamente quando si aggiunge il primo PC con Windows 7 alla propria rete. Consente, ad esempio, di conservare le foto in un solo PC ed accedervi attraverso altri computer presenti nella stanza.
  • Jump List: basta cliccare con il tasto destro del mouse sulle icone dei programmi più utilizzati (come Word) per avere accesso ad una lista di file recenti, frequentemente utilizzati e collegati a quest’ultimo direttamente nella taskbar.
  • Ricerca di Windows: la ricerca di Windows 7 fornisce risultati più pertinenti e semplici da consultare. Utilizza anche delle librerie per mostrare tutto il contenuto di determinate tipologie di file, come le foto.
  • Virtualizzazione Windows XP: permette di eseguire il caro vecchio Windows XP in una macchina virtuale, garantendo al 100% la compatibilità con software non compatibili né con Vista né con Seven.

Maggiori Features di Ubuntu 9.10 Karmic Koala (Alpha2):

  • Performance migliorate: miglioramento generale delle performance, comune a tutte le nuove distribuzioni.
  • Filesystem di default EXT4: il nuovo e performante file system EXT4 sarà la scelta di default della nuova versione di Ubuntu.
  • GRUB2 nuovo bootloader di default: Il nuovo e più avanzato GRUB2, nato dalla fusione del progetto GNU GRUB con il progetto PUPA. Completamente riscritto rispetto alla versione precedente, garantisce performance migliori ed un’interfaccia più user-friendly.
  • Aggiornamento di tutti i pacchetti sviluppati per GNOME, tra cui Pidgin e Totem.
  • Avvio del sistema in 10 secondi: un’obiettivo ambizioso, il team di sviluppo di Ubuntu intende renderlo avviabile in massimo 10 secondi su qualsiasi tipo di hard disk, sia normale sia a stato solido (SSD).
    Kernel Linux 2.6.30.
  • Varie ed eventuali: il sistema è in uno stadio troppo preliminare per permetterci di elencare tutte le sue possibili features con sicurezza. Il team di sviluppo sceglierà sicuramente di aggiungere o rimuovere qualcosa prima degli stadi seguenti di sviluppo.

Ora la palla passa a voi. Cosa ne pensate, meglio Windows 7, o Ubuntu 9.10?

[]

Una volta votato, esprimete anche le vostre opinioni nei commenti.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Windows 7 vende il 234% in più di Vista in occasione del suo lancio

Windows 7 vende il 234% in più di Vista in occasione del suo lancio

Che il lancio di Windows 7 sarebbe stato positivo era ormai un dato di fatto, prova ne siano le vendite record registrate dal successore di Vista e i tentativi di […]

Introduzione al Software Libero, Ubuntu Linux come valida alternativa Windows

Introduzione al Software Libero, Ubuntu Linux come valida alternativa Windows

Sul mondo del software libero è stato detto di tutto e in questo gran parlare forse si è perso di vista il punto della situazione. Vediamo di ricapitolare cosa vuol […]

Microsoft primo nel uptime dei server d’aggiornamento

Microsoft primo nel uptime dei server d’aggiornamento

Royal Pingdom ha pubblicato uno studio relativo al uptime dei server per gli aggiornamenti dei tre maggiori sistemi operativi attualmente in circolazione ovvero Windows, Mac OS X e Ubuntu. I […]

Rilasciata la nuova alpha di Ubuntu

Rilasciata la nuova alpha di Ubuntu

a nuova versione di Ubuntu denominata Hardy Heron si sta avvicinando sempre più alla sua versione finale, che dovrebbe avvenire in Aprile. Canonical, ha rilasciato la 5 Alpha della prossima […]

Come riparare il MBR di Windows utilizzando Ubuntu

Come riparare il MBR di Windows utilizzando Ubuntu

Soprattutto i più geek, conoscono bene il piccolo/grande dramma che può rappresentare il danneggiamento del MBR (Master Boot Record) di Windows, ovvero, l’impossibilità di accedere ai propri sistemi operativi senza […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1flux

    non posso dire di essere super partes… sono faziosissimo, forza Ubuntu!

    16 Giu 2009, 3:08 pm Rispondi|Quota
  • #2dIO

    Ubuntu è rock winzozz è lento

    16 Giu 2009, 3:12 pm Rispondi|Quota
  • #3Francesco

    Premetto che io sono pro ubuntu.
    Però c’è da far notare che le caratteristiche elencate qui sopra sono di natura molto diversa. Normalmente un sistema operativo dovrebbe semplificare la vita all’utente, rendere tutto semplice da usare, ma quante delle caratteristiche elencate sopra permette effettivamente tutto questo? A me sembra che windows 7 batta ubuntu ( e altre distribuzioni, in generale ) su tutta la linea.
    Un utente dovrebbe vedere il suo sistema veloce. e mi sembra che sia ubuntu sia windows 7 se la cavino bene (anche se, vogliamo mettere a confronto i tempi di caricamento di openoffice o firefox? su linux sono più lenti!). Grub 2? A chi serve, realmente? Ext4? Ok, mi sembra bene, ma secondo qualche benchmark, non mi sembra ci sia tantissima differenza, rispetto a ext3.

    16 Giu 2009, 3:21 pm Rispondi|Quota
  • #4Picchio

    ma che paragoni sono windows sette nel giro di due settimana diventa un tir, grosso e lento, Linux rimane sempre veloce e immune da virus e robacce varie, poi vogliamo guardare il prezzo Seven= da 100 ai 300 euri linux= gratis, a questo che interessa l’utenza business

    16 Giu 2009, 3:30 pm Rispondi|Quota
  • #5Diego

    Il confronto è evidentemente impari a causa della differenza delle versioni di Windows e Lunux (una RC, praticamente finita, con una Alpha, appena iniziata).
    Voglio aspettare prima di esprimere giudizi.

    16 Giu 2009, 3:31 pm Rispondi|Quota
  • #6Leolas

    Francesco dice:

    Ext4? Ok, mi sembra bene, ma secondo qualche benchmark, non mi sembra ci sia tantissima differenza, rispetto a ext3.

    ti assicuro, per esperienza personale, che la differenza tra ext4 e altri filesystem si nota 😉

    Inoltre, le beta/alpha di FF 3.5 si aprono abbastanza velocemente, sul mio pc più velocemente che su XP 😉

    16 Giu 2009, 3:40 pm Rispondi|Quota
  • #7Giuliano

    ho votato per entrambi, semplicemente perché so fin da ora che sul mio pc ci saranno entrambi, un per lavoro (win) e uno per l’uso normale (ubuntu). Inoltre, mi aspetto finalmente un sistema buono da Microsoft, e per quanto riguarda Ubuntu so già che posso fidarmi

    16 Giu 2009, 3:47 pm Rispondi|Quota
  • #8Riccardo

    @ Giuliano:
    Guarda un po’ chi si vede..

    Anche io ho votato entrambi, ma sono molto curioso per la prox versione di Ubuntu.

    16 Giu 2009, 3:57 pm Rispondi|Quota
  • #9Francesco

    @ Picchio:
    ma l’utente medio, abituato all’uso con windows, preferisce pagare 100 o 200 euro (o scaricare illegalmente) e risparmiare tempo, piuttosto che “perdere tempo” a cercare di imparare ad usare un nuovo sistema operativo. L’esempio è dato da acer con i suoi eee pc. Gran parte degli utenti che compravano un pc con linux per risparmiare sulla licenza, dopo poco tempo lo riportavano indietro per cambiarlo con un eee pc con windows xp. Senza contare quelli che se lo sono installato senza licenza =P
    Comunque in tutte le aziende di informatica per cui ho lavorato nella mia breve vita, solo una è stata disposta a mettere a nuovo un pc con installato linux per farlo funzionare come print server con stampanti condivise tramite SMB. Risultato: dopo 3 mesi hanno buttato via tutto e si sono comprati un print server a parte. La gente ha paura dei cambiamenti
    @ Leolas:
    purtroppo mi posso basare solo sui benchmark, non ho ancora avuto modo di provare ext4, al momento resto su ext3. C’è da dire, comunque, che i tempi di trasferimento, di rotazione ecc del disco rimangono sempre quelli, però ^^

    16 Giu 2009, 4:03 pm Rispondi|Quota
  • #10lander

    io sono utente della mela.. aspetto con ansia il nuovo OS X, devo dire ke sono stato sempre a favore di un sistema UNIX, fino a pochi mesi fa avrei quotato Ubuntu, ma devo essere sincero… ho testato win 7 build 7300 per poche ore e devo dire che mi ispira tanta fiducia, lo vedo molto stabile e veloce.. per questioni di compatibilità sul mio macbook unibody installerò win7 in bootcamp.

    16 Giu 2009, 4:11 pm Rispondi|Quota
  • #11LoGnomoGurt

    Nessuno dei due. Un mese prima del rilascio di entrambi sarà sul mercato Snow Leopard, che batte Seven su tutta la linea, con Ubuntu perde solo il confronto tra i filesystem (anche se ho ancora dubbi sulla effettiva bontà di ext4) e se la gioca alla pari sui tempi di avviamento.

    Se devo decidere tra i due dico Ubuntu come valore assoluto del prodotto, come utilità personale scelgo Seven.

    16 Giu 2009, 4:37 pm Rispondi|Quota
  • #12Akira

    Ma se già hai windows, che reale esigenza si ha di avere anche ubuntu? un conto se non ho pagato windows e non mi interessa e sò che con ubuntu ci faccio quello che mi interessa e gratuitamente, ma se già ho vwindows che posso usare per qualsiasi cosa è più, a livello di videogame soprattutto avere anche ubuntu è inutile se non per tenersi aggiornato su linux e per curiosità ma a livello pratico secondo me è inutile, è vero invece il contrario, ubuntu non può soddisfare tutte le esigenze, sia di intrattenimento che di lavorative, quindi epr me vince windows nella maggior parte dei casi, invece ci sono quei casi dove un utente ha senso di risparmiare soldi e usarsi ubuntu, purtroppo grazie anche agli OEM spesso nemmeno in questi casi il cliente viene orientato su sistemi linux.

    16 Giu 2009, 5:18 pm Rispondi|Quota
  • #13Giuseppe Nicosia

    Ho votato per Linux, ma so già che nei miei computer ci sarà Seven, per ragioni di lavoro. Ubuntu lo potrò usare solo (purtroppo) in dual boot

    16 Giu 2009, 5:22 pm Rispondi|Quota
  • #14Giuliano

    @Riccardo: capita 🙂

    16 Giu 2009, 5:27 pm Rispondi|Quota
  • #15Giuliano

    Akira dice:

    Ma se già hai windows, che reale esigenza si ha di avere anche ubuntu? un conto se non ho pagato windows e non mi interessa e sò che con ubuntu ci faccio quello che mi interessa e gratuitamente, ma se già ho vwindows che posso usare per qualsiasi cosa è più, a livello di videogame soprattutto avere anche ubuntu è inutile se non per tenersi aggiornato su linux e per curiosità ma a livello pratico secondo me è inutile, è vero invece il contrario, ubuntu non può soddisfare tutte le esigenze, sia di intrattenimento che di lavorative, quindi epr me vince windows nella maggior parte dei casi, invece ci sono quei casi dove un utente ha senso di risparmiare soldi e usarsi ubuntu, purtroppo grazie anche agli OEM spesso nemmeno in questi casi il cliente viene orientato su sistemi linux.

    Non ho capito se ce l’hai con me, comunque ti rispondo subito: zero virus, zero crash, Open Source per tutto quello che voglio, ecco le mie esigenze. Win lo tengo solo per due motivi: Ubuntu ancora non supporta le HDMI (o almeno io non sono riuscito a farle funzionare), e win mi serve per lavoro. Altrimenti da moltissimo tempo avrei zappato via tutto e mi sarei dimenticato della Microsoft

    16 Giu 2009, 5:35 pm Rispondi|Quota
  • #16ialusol

    io uso ubuntu da 4 anni ,ogni nuova release ha dei miglioramenti significativi .uso anche windows 7 da 1 anno circa e posso dire solo che il cambiamento da vista è veramente minimo .i vari punti sopra riguardanti windows 7 sono veri solo se windows è vergine . cioe senza i vari programmi che di solito usiamo .dopo un anno con i miei programmi ecc ,windows 7 sembra windows vista.

    16 Giu 2009, 5:40 pm Rispondi|Quota
  • #17gioachino

    @ ialusol:
    Se hai windows sette da un anno vorrei sapere che versione preistorica hai… non lamentarti se non è perfetto…

    16 Giu 2009, 7:44 pm Rispondi|Quota
  • #18Vinz

    Penso che sia ancora presto per far paragoni..ma nemmeno tanto. Ubuntu ne uscirà ancora vincitore. Son pronto a scommettere che Seven diventa un tir(come ha detto qualcuno)nel giro di pochi giorni. Non l’ ho provato ma il mio giudizio è mosso da due fattori: la non fiducia nella Microsoft. La fiducia in Linux.

    A conti fatti da quando uso Ubuntu sono finalmente un utente soddisfatto. Con XP era un “rapporto travagliato”. Manco la mia ex mi ha fatto faticare tanto.
    Ubuntu mi sembra una visione idilliaca al confronto..e lo è. Personalmente credo che installerò Seven per curiosità e per, eventualmente, i miei giochi preferiti disponibili solo per pc(in caso contrario, visto che mi mancano solo le console dell’ultima generazione, userò quelle che possiedo e la psp per le vecchie..emulatore rulez). Una cosa è certa. Dopo dieci di anni di parto con i SO della MS e un mese e mezzo con Ubuntu…non ho nessun dubbio su ciò che continuerò a usare.

    W Linux!

    16 Giu 2009, 8:20 pm Rispondi|Quota
  • #19simmons

    sarebbe da fare una prova di benchmark…..
    comunque tifo ubuntu!

    16 Giu 2009, 8:28 pm Rispondi|Quota
  • #20roller

    tutte le volte che ho cercato di mettere ubuntu sul pc mi ha dato solo noie! troppe cazzate da fare per farlo funzionare per bene. con win 7 non ho avuto problemi. dopo l’installazione era già bello pronto da utilizzare.
    ubuntu non è pronto per l’utente medio.

    16 Giu 2009, 10:51 pm Rispondi|Quota
  • #21giuseppe

    ma quale ubuntu!!!!! windows è il migliore….
    terminale:sudo suca millu.–.-.g5yrtutyjdx
    ma che è?
    windows è più semplice e veloce 100 volte

    17 Giu 2009, 12:06 am Rispondi|Quota
  • #22Gambar

    Ad ognuno il suo.

    Senza Win7+.net framework+visual studio, ecc…. non posso lavorare, ma nel frattempo posso fare tutto il resto, quindi non uso linux poichè mi permetterebbe solo di fare le operazioni quotidiane di posta e nevigazione ma zero lavoro.

    Pur essendo Ubuntu un ottimo SO, non ha senso di esistere per me perchè con W7 faccio tutto ciò che mi serve, in modo veloce e senza nessun problema.

    La licenza? per fortuna non sono un poveraccio e 150 euro posso permettermeli.

    17 Giu 2009, 2:33 am Rispondi|Quota
  • #23luca-ld

    @ Akira:
    in linea di massima son d’accordo con te. A cosa servono 2 pc? ubuntu per chat, navigare internet e andare tranquillo (no antivirus antimalware ecc). Il secondo per montaggio video e grafica, sconnesso da internet.
    Se poi aggiungi che i due sistemi possono coesistere sullo stesso pc….
    Una nota di merito alla microsoft: ho installato 7 su un p4 a 3giga + 2 giga di ram ddr400 (vecchiotta ma efficiente) e le prestazioni sono vicine a quelle di xp.
    Explorer 8 poi è ottimizzato e tiene testa a firefox, almeno alla versione 3.0.11.

    unico difetto? riavviare il pc per passare da un sistema all’ altro

    17 Giu 2009, 2:56 am Rispondi|Quota
  • #24Fabio

    Tanto per chiudere la questione c’è una comparativa con tanto di benchmark su Linux Magazine di questo mese, dalla quale Seven almeno dal punto di vista prestazionale ne esce sconfitto…
    Vorrei aggiungere che anche se si tratta di Linux Magazine non penso sia di parte xché:
    1) i benchmark non si possono taroccare
    2) la stessa casa editrice pubblica WinMagazine

    In realtà la questione è un’altra, e cioè che le persone sono abituate a Windows che, almeno in molti casi, neppure pagano perché lo scaricano col mulo, e che non hanno voglia di cambiare abitudini.

    17 Giu 2009, 11:40 am Rispondi|Quota
  • #25BEP

    Scusate, ma questo articolo non è fatto bene. I termini di paragone sono completamente sballati.
    Per Ubuntu si parla di file system, di boot loader, di kernel, … cosa ne sa una persona normale di queste cose?
    Mentre le feature di Windows sono le finestre affiancabili (wow, come se non ci fosse già in Win 2000), le applicazioni minimizzabili, le nuove funzionalità di rete, …

    È vero, ci sono due scusanti:
    · Ubuntu 9.10 è ancora in fase beta, e
    · le nuove versioni sono semplicemente dei miglioramenti di quelle precedenti, non c’è ogni volta uno sconvolgimento (vero o apparente) come con Windows. Ovviamente la Microsoft è obbligata a fare così, altrimenti i clienti non tollererebbero di dover pagare un aggiornamento come un prodotto nuovo.

    18 Giu 2009, 9:42 pm Rispondi|Quota
  • #26samir

    ubuntu nn c è paragone …

    18 Giu 2009, 10:04 pm Rispondi|Quota
  • #27Xox94

    Io voto Ubuntu! Comunque ricordiamo che Windows 7 occupa molto più hard disk di Ubuntu… senza contare tutti i programmi che appesantiscono il sistema che servono per la sicurezza: antivirus, antispyware, su ubuntu no servono e siamo sempre al sicuro!

    @ Francesco:
    Io ho Windows 7 e Ubuntu, e devo dire la verità Mozilla Firefox e OpenOffice a me girano molto più lenti in Windows 7, e ho hardware recente!

    20 Giu 2009, 10:54 pm Rispondi|Quota
  • #28drman

    Il confronto è viziato dal fatto che uno si paga, l’altro è gratis!
    E come dice un antico proverbio a caval donato non si guarda in bocca…ovvero al software open, data la filosofia positiva che ha alle sue spalle, gli si può pure perdonare qualche pecca mentre se paghi è giusto pretendere!

    22 Giu 2009, 1:15 am Rispondi|Quota
  • #29Neff

    Non si può confrontare una RC con una versione alpha… proprio non c’è niente da confrontare. Ricordiamoci inoltre che la lista di nuove features in ubuntu è piuttosto ridotta data la natura semestrale dei rilasci della distribuzione.
    Windows 7 è sicuramente più rivoluzionario per un utente di Vista, rispetto a quanto Karmic Koala lo sarà per un utente di Jaunty Jackalope. Il salto di qualità è però abissale per chiunque passi dal mondo windows al mondo linux, in questo caso il vantaggio di ubuntu è fuori ogni discussione.
    Il grosso handicap di ubuntu a questo punto del suo sviluppo, è la mancanza di software professionale considerato standard (Adobe CS in primo luogo, ma anche volendo Microsoft Office (lo so che openoffice.org svolge egregiamente quasi tutte le funzioni di MS Office, però in ambito aziendale non si cambia volentieri programmi a cui si è abituati e con i quali si sono prodotte montagne di documenti con macro ecc…)).
    Ubuntu è senz’altro una piattafoma più interessante, divertente e stabile rispetto a windows. GNOME è anche più razionale e semplice da usare. Ogni programma risulta ben integrato e tutto è piû sicuro da virus e malware.
    Ubuntu è la scelta migliore se non si dipende da uno specifico programma e si è disposti ad imparare ad usare tools diverse da quelle a cui ci siamo abituati in anni di dipendenza da windows…

    22 Giu 2009, 4:11 pm Rispondi|Quota
  • #30Danielethebest11

    Su windows 7 devo dire che c’ho installato 7, 8 programmi e va una scheggia.
    Ubuntu 9.10 l’ho provato per segnalare eventuali bug nella fase delle prime alpha (e ne ho visto uno critico ma che poi era stato già risolto, e due bug di entità infinitesimale (non mi chiedete quali erano perché non me li ricordo xD) e andava benissimo con l’ext4 non era certo un cambiamento rivoluzionario ma si è migliorato rispetto all’ext3 (maggiore velocità nel trasferire dati).
    P.S. Nel mio pc c’è un tri-boot (XP, 7, 9.04)
    P.P.S. Non fate caso all’11 in raltà ho 18 anni 😉

    7 Lug 2009, 7:13 pm Rispondi|Quota
  • #31Wingman

    Dico la mia

    Se parliamo di facilità di utilizzo Windows 7 e Ubuntu sono più o meno sullo stesso piano. Se uno perde punti da una parte, l’altro li perde dall’altra.
    Se parliamo di coerenza tra le varie componenti del sistema (la roba presente una volta che sono installati per capirci) vince Windows 7.
    Se parliamo di benchmark, velocità, potenza, modularità e tutte le pippe che i fanatici si fanno (in senso buono, faccio anchio parte della ciurma 🙂 ) allora vince Ubuntu.
    Dipende dalle proprie esigenze insomma.

    Ma il confronto tra ubuntu 9.10 e windows 7 non potrebbe essere meno azzeccato. I punti riportati si riferiscono alle novità introdotte rispetto alla versione precedente: ubuntu 9.04 (2009) e windows vista (2006).
    Beh i tempi di sviluppo sono stati decisamente diversi!

    Direi che per quanto riguarda ubuntu ha molto più senso considerare le funzioni introdotte da quando era uscito vista no?

    8 Lug 2009, 2:14 pm Rispondi|Quota
  • #32BEP

    Wingman dice:

    Dico la mia
    […]
    Se parliamo di coerenza tra le varie componenti del sistema (la roba presente una volta che sono installati per capirci) vince Windows 7.
    […]

    Potresti spiegare meglio questa frase? Non per fare polemica, proprio non capisco cosa intendi. ?_?

    Per il resto sono d’accordo, come ho già scritto in precedenza questo confronto è discutibile.

    8 Lug 2009, 6:22 pm Rispondi|Quota
  • #33Cr4zyc0w

    Faccio parte della mandria di sviluppatori condannati ad avere un dual-boot per esigenze lavorative ma do pieno supporto a linux per il semplice fatto che posso mettere le mani ovunque..
    La mia unica speranza, o meglio il mio unico desiderio, per le distro di linux è una futura compatibilità completa con l’hardware.
    L’unico problema da me riscontrato con le varie distro, nello specifico si parla di ubuntu, fin’ora è stato con i driver..
    Mi farebbe piacere che linux diventasse una plausibile e Facile (ora non è facile, anche se molto di più rispetto ad un tempo, ancora un incompetente non sa da che parte iniziare) scelta sul pc insieme alle varie versioni di windows e mac.

    17 Lug 2009, 2:11 pm Rispondi|Quota
  • #34Vanco

    é chiaro che microsoft si puo permettere molto di più. Con tutte le copie che vengono vendute rispetto a linux (Ubuntu) che è gratuito.
    Ubuntu se fosse stato a pagamento (anche di un minimo) verrebbe considerato in maniera diversa e avrebbe messo in ginocchio la microsoft realizzando delle cose spaziali.

    8 Set 2009, 1:25 pm Rispondi|Quota
  • #35marco

    quante cavolate devo leggere ogni volta: uso ubuntu perchè posso mettere le mani ovunque, non ci sono virus, è più veloce…
    su linux e anche su mac i virus ci sono eccome, sono di diverso genere, non pensate che i virus stiano solo nei file exe, possono stare dovunque, li si può inserire anche in un mp3, il discorso è diverso per i trojan ma anche quelli li si crea facilmente in ambiente unix…ora spiegatemi che senso hanno gli antivirus per linux e mac se su queste piattaforme non esistono virus.
    uscite dal vostro mondo idilliaco pieno di smanettamento e personalizzazione totale dell’o.s. esistente solo su linux, windows si può personalizzare in ogni sua forma e funzione già dai tempi di xp, potete crearvi un vostro cd o dvd di installazione personalizzato con i driver che volete anche se con win7 non c’è più bisogno perchè ha già integrati molti driver e soprattutto quelli network così win update vi scaricherà automaticamente anche gli ultimi driver della vostra stampante, ogni periferica viene installata automaticamente dal sistema operativo e molto celermente.
    se proprio voleste crearvi un dvd con installazione personalizzata di win7 nessuno vi vieta di farlo, provate vlite e molti altri programmi per inserire tutti i vostri sfondi preferiti, gli screensaver ed i programmi che usate maggiormente..avrete un buon sistema operativo funzionante veloce e protetto con i vostri antivirus/spyware.
    ripeto che i virus ci sono su linux e ne ho creati anche sulla ps3 per architettura ppc.
    win7 è stato creato insieme agli utenti che ogni giorno lo testavano, beh si anche grazie a tutti voi che lo avete provato dicendo che fa schifo hahaha avete fatto parte di qualcosa più grande di voi, stavolta microsoft ascoltando la voce del popolo ha fatto un gran lavoro e bisogna rendergliene merito

    2 Ott 2009, 1:21 pm Rispondi|Quota
  • #36BEP

    Sì, la Microsoft ha fatto un gran lavoro, ma non è un merito: se non avesse fatto tutti quegli errori con Vista non avrebbe dovuto sudare otto camicie per rimediare.
    Quanto al resto del discorso… no comment.

    3 Ott 2009, 10:26 pm Rispondi|Quota
  • #37marco

    invece credo proprio che lo sia un merito, le ha sudate o no queste otto camicie?
    lo ha fatto quindi è un merito.
    il no comment è da intendere in senso negativo o sei d’accordo con me sul resto?
    chiedo perchè nel caso in cui tu non fossi d’accordo, invece di scrivere solo un freddo ed a mio avviso inutile “no comment” che serve solo a confondere le idee a chi magari cerca informazioni utili su un confronto tra i due sistemi operativi, credo che sarebbe meglio argomentare, motivando quelle che sono le nostre scelte e preferenze in base alla nostra esperienza.
    ho riletto meglio i tuoi post e concordo con te su tutti i fronti, sul fatto che il confronto non sia impostato bene, sopra ogni altro, ad esempio non vedo scritto da nessuna parte che ubuntu arriva già con una suite office completa,
    un buon programma di fotoritocco ed una serie di altre cose che se ci fossero su windows prolungherebbero la durata dell’installazione non di poco.
    quindi in quanto a roba pronta a pc appena installato vince di gran lunga linux, ma è anche vero che windows ha più supporto e in Win7 non ho un crash dai tempi della 7070 con le miriadi di programmi e driver non ufficiali per qualunque cosa che ho installato anche driver per xp ed uno addirittura per windows me.
    per la cronaca, sto scrivendo da xubuntu per ps3 -.-

    4 Ott 2009, 1:56 pm Rispondi|Quota
  • #38AS_IL

    Io ho installato windows 7 su un portatile con soli 512 mb di ram e, sorpresa, gira molto bene, molto meglio di opensolaris che avevo anche provato e mi si impallava già dal livecd! E’ la versione 7600 e penso di tenerlo. L’open source non mi da fiducia. Ci ho provato più volte a convincermi della bontà di ubuntu e simili ma gli innumerevoli problemi di compatibilità, le ore sprecate su internet alla ricerca di righe di comando e soluzioni a problemi che su windows non sono neppure immaginabili (es. chiavetta alice) mi hanno fatto desistere definitivamente. Sinceramente chi usa il pc come strumento e non come trastullino non vedo come possa prediligere linux, non me ne vogliate, ma fa perdere un enormità di tempo in vere banalità. Anche dal punto di vista della sicurezza, cavallo di battaglia dell’opensource, devo dire che il sistema dei permessi anche su windows ha permesso di ridurre in buona parte il problema dei malware, mentre un programmillo da 2mb gratuto come sandboxie completa l’opera. Poi per chi ha un cellulare windows vederlo sincronizzare tutto da solo, non appena si collega il cavetto usb, dalle email alle copertine degli mp3 è una vera goduria…peccato che per farlo ci voglia windows 😉

    6 Ott 2009, 2:44 pm Rispondi|Quota
  • #39Demura

    Devo dire questo. Io non mi fido assolutamente più di Ms. Ieri ho dovuto piallare tutto l’hd (350 gb) che era pieno perchè il pc mi si piantava letteralmente (si spegneva la ventola, l’hd etc.) e sono RIpassato a Ubuntu. Ora sono molto soddisfatto. A Windows non ritornerò mai più, sia Vista, 7, 8 o 9.

    24 Ott 2009, 9:46 am Rispondi|Quota
  • #40lollo3011

    @ Francesco:
    No direi che qui hai detto la cacchiata. OpenOffice e Firefox 3.5 si avviano nella metà del tempo su ubuntu. Su windows manco è partito lo splash screen che su ubuntu carica l’interfaccia grafica.

    Windows quando parla di nuove versione dell’os dice sempre “Sarà incredibilmente migliore!”. Quando sappiamo tutti che Vista vale poco e niente più di xp, se non meno. C’è stata un botto di gente a fare il downgrade a xp dopo aver installato Vista. Quali erano le novità di vista? La grafica? Ma se ci sono cose migliori già da 6.04?. La velocità? Utilizza da decenni lo stesso FS, e se ti crasha un applicazione ti crasha pure explorer.exe. SEMPRE.
    La migliore edizione di Win è stato xp, lo sanno tutti. È veloce, si avvia in 30s… Ha un buon supporto hardware e non devi per forza avere i driver della stampante per farla funzionare…
    Parliamo di Ubuntu. Ad ogni edizione migliorano qualcosa, ed esce una nuova edizione ogni 6 mesi.. altro che i 3 anni di Win. Il FS è cambiato 4 volte nell’ultimo decennio, e adesso ha più che superato l’NTFS. La compatibilità è enorme. Connetti una stampante e te la fa funzionare in 15s. Esistono decine di programmi diversi solo per fare una cosa. È più leggero. Si possono fare effetti grafici che Vista, 7 e XP si possono solamente sognare. Si possono cambiare temi senza impazzire. L’unica grande differenza è il terminale, che impaurisce i nuovi utenti… Il terminale è la cosa migliore che ci può essere in ubuntu, ci fai di tutto. Solo che chi è sempre stato abituato dalle comodissime GUI di Windows (3-4 volte + lente di un terminale) non vuole neanche starci vicino.
    Ora devo scappare, ma avrei un bel po’ di altre cose da dire.

    24 Ott 2009, 10:49 am Rispondi|Quota
  • #41toioski

    non c’è assolutamente paragone tra Seven e Ubuntu in generale. Ubuntu ha tutte le applicazioni che ha Windows di default e moltre altre ancora che in ambiente microsoft dovremmo pagare, inoltre per quanto riguarda la grafica Ubuntu è personalizzabile in un modo impressionante, come nessun altro S.O, e sempre tutto senza pagare nulla! Da xp i sistemi microsoft sono solo peggiorati e non hanno portato nessuna miglioria che veramente possa servire a qualcosa! Che c’è di tanto utile in Vista che non c’è in Xp? o cosa c’è in Seven che non c’è in Vista o addirittura in Xp? cioè hanno persino implementato la macchina virtuale con Xp in Seven, proprio perchè sotto certi aspetti è meglio e non per migliorare la compatibilità come dicono loro!

    24 Ott 2009, 2:07 pm Rispondi|Quota
  • #42BEP

    E piantatela di dire che Vista e 7 non portano miglioramenti rispetto a XP. Il sistema operativo non è solo quello che vedete sullo schermo. I cambiamenti più importanti sono quelli che avvengono “sotto la scocca”.

    Non dico questo perché sono un fan di Windows, anzi. Ma dà fastidio leggere cose così sbagliate dette da gente che parla a vanvera. Scusate.

    Cambiando discorso, segnalo che è da poco disponibile la RC di Ubuntu 9.10 Karmic Koala.

    24 Ott 2009, 3:33 pm Rispondi|Quota
  • #43Driver

    Io le stò a provare tutte con il mio netbook,dalla foga ho pure piallato XP dalla partizione di recupero sistema,Continuo nell’impresa perchè da utente comune non mi voglio arrendere,la mia impressione che alla maggior parte di utenti come me vogliono un qualcosa che funzioni da subito,non che in una funzioni il sonoro e non funzioni il wifi e viceversa,quando poi sembra che tutto sembra andare per il meglio succede un qualcosa negli aggiornamenti che rallenta un qualcosa,ma sopratutto sono come ho già letto da altri il non riconoscere anche solo una chiavetta wireless è incominciare a correre per forum dove ognuno a il kernel miracoloso,sembra scusate ad andare per una corte dei miracoli ognuno come me ed altri si perdono in dedali di righe di comando….concludendo io spero sempre nella distribuzione che metta tutti in grado di far funzionare tutto,
    …Ho provato Seven Candidate sempre con il medesimo netbook e devo dire che tutto ha funzionato da subito connessione, video,suono,ecc…ma dato che ancora confido è sono testardo sto scaricando Ubuntu 9.10 per netbook.
    se non risolverò il problema non ha senso insistere passerò a Window,
    un saluto per la cortese attenzione.

    24 Ott 2009, 6:15 pm Rispondi|Quota
  • #44Xox94

    Non stiamo dicendo che Windows 7 fa schifo ed è meglio XP e Linux ecc…

    Diciamo soltanto che se sul PC vuoi le cose bene e gratis bisogna andare su sistemi GNU/Linux. Loro si che sono sistemi performanti e sicuri!!!

    Se poi ci dovete giocare è tutto un altro discorso.

    Voglio mettere in discussione qualcosina…

    Performance migliorate
    Io per esempio non amo avere un pc nuovo e dopo un anno già è lento come una lumaca, sia ad accendersi che ad eseguire le applicazioni! (E sono solo 6 mesi che uso windows 7 RC, e tutta la performance che vedevo prima, ora non vedo più)
    Il mio Ubuntu invece si avvia solo in 30 sec, ma ogni sei mesi si velocizza. Credo riuscirò ad arrivare almeno ai 15 secondi stavolta.

    Windows 7 è più stabile
    Quando mi crasha un applicazione, su Windows 7 a volte (ma molto + di Ubuntu) mi si blocca tutto (ed ho un dual core). Su Ubuntu non succede questo, e anche se si bloccasse tutto posso riavviare in modo sicuro usando CTRL+ALT+STAMP+R E I S U B

    Miglioramenti del desktop
    Su Windows 7 non ho le aree di lavoro, indispensabili per me (quante volte avete odiato minimizzare e rialzare le stesse finestre ogni volta?), ma in compenso ho i bordi dell’interfaccia aero che mi occupano 7 px l’uno (che spreco di spazio, non trovate?)

    Avete mai provato a mettere un tema non ufficiale? Provate!

    Virtualizzazione Windows XP.
    Forse non sapete che tantissimi programmi che girano su XP non partono su 7. Proprio per questo esiste la Virtualizzazione Windows XP.

    Ciò che mi sa non sapete è che la Virtualizzazione Windows XP non è presente in tutte le versioni di Windows 7! (Che fregatura!).

    In più essendo una macchina virtuale girerà molto più lento di una macchina fisica!

    A noi Linuxiani invece ogni programma ci parte sempre e comunque!

    Windows 7 fa risparmiare energia
    Allora com’è che non supporta il Cool ‘n’ Quiet di AMD?

    Cose che non ho mai usato su Windows 7
    Jump List / Ricerca di Windows / Virtualizzazione Windows XP (lento come una lumaca) …

    Cose che mancano a Windows 7
    Un nuovo file system: L’NTFS soffre ancora di deframmentazione!
    Le aree di lavoro: Indispensabili!
    Programmi indispensabili già installati: appena installato Windows 7 è inutile! (ma sarà proprio per questo motivo che è cosi veloce i primi mesi?)

    Cose che mancano a Ubuntu
    Più User-Friendly, anche se secondo me, il terminale è il migliore!
    Maggiore compatibiltà con tutto l’hardware.

    Ma come sta crescendo Ubuntu credo che saranno un obiettivi presto raggiungibile.

    PS: Non so se avete letto sul sito di Windows, ma quando comprate dell’hardware controllate che ci sia il logo “Windows 7 Compatible”, altrimenti non è sicuro che tutto vada per il verso giusto (rischio BSOD!).

    Avrei tantissimo altro da dire, ognuno scelga da solo, ma io vi ho avvertito.

    Almeno PROVATE un sistema operativo GNU/Linux per vedere che vale molto di più di ciò che costa Windows 7 e Windows 7 vale molto di meno di ciò che costa un os GNU/Linux (parlo di distribuzioni gratuite)

    Alla prossima!

    24 Ott 2009, 7:59 pm Rispondi|Quota
  • #45BEP

    Per Xox94

    Credo che il tuo messaggio risponda al mio, giusto?

    Quindi ti spiego meglio.

    Primo: c’è gente che ha scritto che 7 e Vista non hanno portato miglioramenti rispetto a XP, anzi dicono che sono peggio. Sbagliano, oggettivamente.

    Secondo: io uso principalmente Ubuntu, e lo preferisco rispetto a Windows, malgrado io sia cresciuto con quest’ultimo. Ciononostante non sono un estremista, così uso entrambi, sfruttando al massimo il mio PC grazie alle peculiarità di ognuno dei sistemi. Per fortuna posso avere Windows gratis (da XP a 7) e legalmente, grazie al programma MSDNAA.

    24 Ott 2009, 10:30 pm Rispondi|Quota
  • #46Xox94

    @ BEP:
    Il messaggio era un po’ riferito a tutti. Anch’io sono nella tua stessa situazione, ma ho windows gratis perché uso ancora la beta.
    Com’è la RC di Ubuntu?

    24 Ott 2009, 10:33 pm Rispondi|Quota
  • #47BEP

    La RC non l’ho ancora provata, sono ancora alla beta.
    Come sempre, ci sono diversi miglioramenti, ma anche piccole rotture. Sul fisso, ad esempio, se cerco di montare la mia partizione dati mi dice che l’accesso è negato, così posso montarla solo da terminale.
    Cairo-dock mi va solo in “modalità manutenzione”: invece di apparire la barra si apre la finestra di configurazione, e se la chiudo ritorno. Solo terminando il processo riesco a liberarmene. Ma questo forse succede perché la mia non è un’installazione cosiddetta “pulita”, ho mantenuto la /home precedente.
    Quando uscirà la versione definitiva e quando mi arriverà l’Intel X-25M G2 160 GB (eheh), farò una bella installazione da capo.

    24 Ott 2009, 11:04 pm Rispondi|Quota
  • #48Azur

    Ubuntu deve togliere il terminale e riconoscere tutti gli hardware, diversamente non sarà giudicato positivamente dagli utenti.

    25 Ott 2009, 12:18 am Rispondi|Quota
  • #49Azur

    Dimenticavo: non sono gli effetti grafici a fare un programma.

    25 Ott 2009, 12:22 am Rispondi|Quota
  • #50Xox94

    Azur dice:

    Ubuntu deve togliere il terminale e riconoscere tutti gli hardware, diversamente non sarà giudicato positivamente dagli utenti.

    Il terminale lasciamolo lì dov’è! Soprattutto quando devo fare desktop remoto mi rimane utilissimo!!!

    Riguardo all’hardware: Quando stiamo per comprare un nuovo pc, o anche una stampante, controlliamo se sia completamente compatibile con Ubuntu e con tutto il sistema GNU/Linux in generale. Cosa che ho fatto io con il mio nuovo computer (ci ho risparmiato un bel po’ di euri senza Windows), e come farò con la stampante che mi andrò a comprare.

    Se poi la decisione di provare Ubuntu viene più tardi di quando comprate dell’hardware, allora non resta che provare con l’aiuto di un esperto. L’esperto proverà in tutti i modi a farvi riconoscere tutto l’hardware da Ubuntu, e se proprio non ci riesce, non resta che rimanere in dual boot, o in casi più gravi disinstallare ubuntu (ma il Live CD? Lo usate? Serve proprio a questo!).

    Azur dice:

    Dimenticavo: non sono gli effetti grafici a fare un programma.

    Era proprio quello che volevo sentire!
    Anche se sicuramente sono graditi molto dalla vista! (io stesso uso Compiz, le sue finestre tremolanti e il famoso Cubo)

    25 Ott 2009, 12:01 pm Rispondi|Quota
  • #51Ginepro

    Che dire ho provato la 9.10 RC ed è fantastica l’ ho provata anche su un macbook alluminio e riconosce tutto l’essenziale a parte l’ ingresso cuffie, non riconosce anche la retro-illuminazione della tastiera ma quale notebook la ha?
    per il resto è ok anche su un ormai vecchio pentium 4, non fa una piega.
    Non ho provato Windows 7….ma dai Ubuntu è già meglio solo perchè è gratis e tutto il software a disposizione è gratis, faccio tutto quello che si può fare su mac e windows a livello utenza normale e se su Ubuntu non esiste il pacchetto Adobe non è colpa di Ubuntu.
    Ho installato Ubuntu 9.04 su molti notebook non ha mai dato problemi di riconoscimento hardware, wireless compreso.
    Windows potrà anche diventare il miglior sistema operativo al mondo (cosa che ritengo imporbabile) ma fino a quando avrà quei prezzi rimarrà sempre il peggiore! Ciao!!!

    27 Ott 2009, 9:06 am Rispondi|Quota
  • #52BEP

    Per Ginepro

    Guarda che Ubuntu dovrebbe supportare la retroilluminazione della tastiera, e anche il sensore di luminosità ambientale. Queste cose le trovi nell’editor di configurazione (gconf-editor).

    27 Ott 2009, 5:03 pm Rispondi|Quota
  • #53Azur

    Ragazzi, queste impostazioni di ubuntu non sono per un utente medio, ma bensì avanzato.
    Un sistema operativo deve facilitare la vita quotidiana di ogni utente e non renderla complicata. Del pc ne faccio un uso medio, uso windows dalla versione 95, ma quando ho provato ubuntu mi sono trovato in difficoltà ( per fortuna parzialmente superata).
    In ubuntu per specificare l’apertura di un file con un determinato programma , ci è voluta una laurea.

    27 Ott 2009, 6:24 pm Rispondi|Quota
  • #54BEP

    Azur dice:

    In ubuntu per specificare l’apertura di un file con un determinato programma , ci è voluta una laurea.

    Questione d’abitudine. Anch’io sono cresciuto con Windows, ma imparare a usare Ubuntu è stato ed è tuttora un piacere.

    27 Ott 2009, 6:43 pm Rispondi|Quota
  • #55Xox94

    BEP dice:

    Questione d’abitudine. Anch’io sono cresciuto con Windows, ma imparare a usare Ubuntu è stato ed è tuttora un piacere.

    Concordo pienamente con te!

    28 Ott 2009, 3:26 pm Rispondi|Quota
  • #56Cr4zyc0w

    BEP dice:

    Scusate, ma questo articolo non è fatto bene. I termini di paragone sono completamente sballati.
    Per Ubuntu si parla di file system, di boot loader, di kernel, … cosa ne sa una persona normale di queste cose?
    Mentre le feature di Windows sono le finestre affiancabili (wow, come se non ci fosse già in Win 2000), le applicazioni minimizzabili, le nuove funzionalità di rete, …
    È vero, ci sono due scusanti:
    · Ubuntu 9.10 è ancora in fase beta, e
    · le nuove versioni sono semplicemente dei miglioramenti di quelle precedenti, non c’è ogni volta uno sconvolgimento (vero o apparente) come con Windows. Ovviamente la Microsoft è obbligata a fare così, altrimenti i clienti non tollererebbero di dover pagare un aggiornamento come un prodotto nuovo.

    Dò piena ragione a quest’uomo, spesso Microsoft fa cambiamenti minimali nel nucleo e cambia l’interfaccina.. interessante.. ma cosa migliora da costare così tanto?
    In ubuntu si parla di ext4.. il che è già una vittoria schiacciante rispetto all’ntfs di windows.. anche fosse ancora ext3 vincerebbe.. non serve deframmentare il che dice molto.
    In ogni caso per chi mi dice “io della parte sotto non capisco nulla, voglio interfaccia bella” allora rispondo io.. gnome-look? kde-look? mille mila temi e cambiamenti per rendere gnome o kde a proprio gusto.. in windows xp cambi fra 3 temi.. oppure torni a quello di 2k.. su vista cambi giusto il colore..uao.. -.-”
    D’accordissimo con chi sviluppa .net su quello purtroppo c’è poco da fare, si può sviluppare anche su linux, ma i rempi e la rendità sono troppo sconvenienti.. grazie al cielo sviluppo java e derivati

    2 Nov 2009, 12:58 pm Rispondi|Quota
  • #57Ginepro

    @ BEP:
    Grazie BEP però non riesco, sto cercando nel configuratione editor ma non trovo le giuste opzioni, tu sai il percorso esatto?

    2 Nov 2009, 6:59 pm Rispondi|Quota
  • #58BEP

    Ginepro dice:

    Grazie BEP però non riesco, sto cercando nel configuratione editor ma non trovo le giuste opzioni, tu sai il percorso esatto?

    Prova /apps/gnome-power-manager/ambient/

    2 Nov 2009, 10:57 pm Rispondi|Quota
  • #59Ginepro

    BEP dice:

    Prova /apps/gnome-power-manager/ambient/

    Avevo già trovato una discussione a riguardo però la cartella ambient non c’è, credo che per macbook sia un pò più complicato, se hai altri suggerimenti sono ben accetti…Grazie!!!
    Comunque per rimanere in tema oltre ad aver concluso in maniera molto buona l’ installazione della 9.10 su macbook (headphone founzionano ma non esclude l’ audio automaticamente quando si inserisce un jack) ho provato anche a installarlo su un eeepc 900 con 2gb di ram (non ho installato la versione per netbook ma la versione desktop classica) e funziona benissimo effetti grafici compresi e anche con molti effetti attivati se la cava molto bene

    3 Nov 2009, 10:56 am Rispondi|Quota
  • #60Ginepro

    BEP dice:

    Prova /apps/gnome-power-manager/ambient/

    Avevo già trovato una discussione a riguardo però parlava di notebook non mac, ho guardato in quel percorso in gconf-editor ma la cartella ambient in gnome-power-manager non c’è credo che per mac sia un pò più complicato..ti ringrazio comunque se hai altri consigli sono ben accetti!
    Comunque per restare in tema a parte retroilluminazione tastiera su macbook versione 5,1 funziona benissimo le cuffie funzionano ma quando si inserisce il jack non esclude l’ audio esterno in modo automatico.
    Ho provato la 9.10 anche su un eeepc 900 2gb di ram, non la versione per netbook ma la classica versione desktop..funziona molto bene configura la scheda grafica in modo automatico già pronta per attivare gli effetti 3D e anche con molti effetti 3D attivati se la cava molto bene!!Ciao!

    3 Nov 2009, 11:19 am Rispondi|Quota
  • #61Ginepro

    Avevo già trovato una discussione a riguardo però parlava di notebook non mac, ho guardato in quel percorso in gconf-editor ma la cartella ambient in gnome-power-manager non c’è credo che per mac sia un pò più complicato..ti ringrazio comunque se hai altri consigli sono ben accetti!
    Comunque per restare in tema a parte retroilluminazione tastiera su macbook versione 5,1 funziona benissimo le cuffie funzionano ma quando si inserisce il jack non esclude l’ audio esterno in modo automatico.
    Ho provato la 9.10 anche su un eeepc 900 2gb di ram, non la versione per netbook ma la classica versione desktop..funziona molto bene configura la scheda grafica in modo automatico già pronta per attivare gli effetti 3D e anche con molti effetti 3D attivati se la cava molto bene!!Ciao!

    3 Nov 2009, 11:21 am Rispondi|Quota
  • #62Ginepro

    Chiedo umilmente scusa per i miei 3 post simili e consecutivi pensavo di avere problemi di invio e l’ ho riscritto tre volte!

    3 Nov 2009, 1:13 pm Rispondi|Quota
  • #63devilinux

    Sicuramente ubuntu9.10 ma anche da lui sono stato deluso, troppi bug da correggere. A cominciare da una connessione wifi che non vuole connettersi e molti utenti sono stati costretti a tornare alla vecchia ubuntu9.04 a finire dalla troppa lentenzza che ci mette il sistema operativo a caricarsi!

    4 Nov 2009, 9:54 am Rispondi|Quota
  • #64Xox94

    devilinux dice:

    Sicuramente ubuntu9.10 ma anche da lui sono stato deluso, troppi bug da correggere. A cominciare da una connessione wifi che non vuole connettersi e molti utenti sono stati costretti a tornare alla vecchia ubuntu9.04 a finire dalla troppa lentenzza che ci mette il sistema operativo a caricarsi!

    Non era consigliato passare subito alla nuova versione. Per la lentezza dell’avvio ti conviene rinstallare il sistema daccapo oppure aggiornare grub.

    4 Nov 2009, 1:45 pm Rispondi|Quota
  • #65Xox94

    Cr4zyc0w dice:

    In ogni caso per chi mi dice “io della parte sotto non capisco nulla, voglio interfaccia bella” allora rispondo io.. gnome-look? kde-look? mille mila temi e cambiamenti per rendere gnome o kde a proprio gusto.. in windows xp cambi fra 3 temi.. oppure torni a quello di 2k.. su vista cambi giusto il colore..uao.. -.-

    Hai ragione, anche se vorrei dire a tutti che un sistema operativo non si giudica solo dalla grafica, ma dalle performance, la sicurezza e la stabilità.

    4 Nov 2009, 2:08 pm Rispondi|Quota
  • #66ERZ

    Non si può paragonare un windows 7, nato con lo scopo di riscattarsi dopo la figuraccia di Vista con un Ubuntu versione alpha fatto a tempo di record…
    e sopratutto non LTS…
    Il nuovo KK è più sperimentale che mai infatti già alcuni utenti hanno avuto un pò di magagne sopratutto a causa di grub2 quindi io direi di aspettare prima di fare questi discorsi, anche perché se proprio li si vuole confrontare questa volta winzoz vince (per ora)… purtroppo!!!! *_*

    7 al primo approccio e sembrato veramente stabile e veloce, anche se devo dire che l’ho usato solo una mezzoretta, cercando però di sovraccaricarlo al massimo e non ha fatto una piega, stabilita questa che ubuntu per ora non è riuscito mai ad offrire, neanche con la LTS che invece conosco benissimo perchè è da due anni che vive nel mio pc e va che una bellezza sia rispetto ad XP che a Vista!!!

    Questa volta Microzoz ha fatto un bel lavoro, tanto di capello!!!

    Bye

    5 Nov 2009, 8:06 pm Rispondi|Quota
  • #67Xox94

    ERZ dice:

    Non si può paragonare un windows 7, nato con lo scopo di riscattarsi dopo la figuraccia di Vista con un Ubuntu versione alpha fatto a tempo di record…
    e sopratutto non LTS…
    Il nuovo KK è più sperimentale che mai infatti già alcuni utenti hanno avuto un pò di magagne sopratutto a causa di grub2 quindi io direi di aspettare prima di fare questi discorsi, anche perché se proprio li si vuole confrontare questa volta winzoz vince (per ora)… purtroppo!!!! *_*
    7 al primo approccio e sembrato veramente stabile e veloce, anche se devo dire che l’ho usato solo una mezzoretta, cercando però di sovraccaricarlo al massimo e non ha fatto una piega, stabilita questa che ubuntu per ora non è riuscito mai ad offrire, neanche con la LTS che invece conosco benissimo perchè è da due anni che vive nel mio pc e va che una bellezza sia rispetto ad XP che a Vista!!!
    Questa volta Microzoz ha fatto un bel lavoro, tanto di capello!!!
    Bye

    Anch’io ero della stessa opinione appena ho installato la release candidate. Velocissima all’inizio. Batteva Ubuntu su tutto.
    Dopo 6 mesi non si può guardare. Ieri ho voluto accenderlo ma mi impazziva la testa. A parte che è diventato lento con tutto che la cpu con lui sta sempre a 3.00ghz (non supporta il Cool ‘n’ Quiet), ma senza aree di lavoro e senza la navigabilità a schede di esplora risorse ho spento subito!

    Comunque per giocare è ottimo.

    5 Nov 2009, 10:33 pm Rispondi|Quota
  • #68Roberto

    @ giuseppe:
    Ma tu sai di cosa stai parlando, sai la base di windows 7 qual’è ?? Ancora il DOS !!! la microsoft non lo dice ma windows NT (il kernel di windows se non lo sapessi) e ancora basato sul DOS un sistema (se cosi lo posso definire) di 20 anni fa !!! Ubuntu si basa su linux che talvolta si basa su unix famossissimo per la sua stragrande stabilità ! Su ubuntu non hai virus e roba simile ma solo una stabilità che nemmeno il mac os x ti da, aggiornamenti ogni giorno e ogni settimana un aggiornamento al kernel ! Ogni so microsoft ha sempre la stessa base cambiano solo l’interfaccia, e dopo 20 anni che cambiano solo l’interfaccia si sono portati dietro dei problemi che la microsoft ha sempre avuto ! Il file sistem NTFS esiste dal 2000 e secondo te un file sistem del 2000 nel 2009 può reggere il carico ?? Il DOS di 20 anni fa può reggere il carico ora nel 2009 ?? Se la microsoft non cambia decisamente strategia i SO linux nel giro di 2 o 3 anni spiazzeranno la microsoft a livello di mercato in tutto ! (Ho dtt a livello di mercato xk a tutti gli altri livelli gia la superato) Tu dici che windows 7 è piu semplice da usare, x il semplice motivo che cosi te lo danno cosi te lo tieni, se hai un problema non puoi risolverlo, apparte con dei programmi che fanno piu danno che soluzione.
    Quindi caro giuseppe non ti fare maestro di una cosa che non sai visto che non hai mai utilizato ubuntu e sai come l’ho capito, per il semplice fatto che hai detto che e piu veloce windows !!

    7 Nov 2009, 2:19 pm Rispondi|Quota
  • #69ste

    @ Akira: se anche hai windows, Ubuntu ti puó servire per avere un sistema stabile, senza bachi, veloce e … diciamo, gradevole da utilizzare! Ti assicuro che io giá dopo una settimana su linux avevo l’orticaria ogni volta che dovevo utilizzare windows (cosa che ora, per fortuna, non mi capita piú! 🙂 ). E dubito che le cose cambieranno con win7. (in ogni caso, rimando al post di Roberto 🙂 )

    8 Nov 2009, 1:29 am Rispondi|Quota
  • #70Roberto

    @ ste:
    Bravo ! Uno che sa cosa sia ubuntu che interfaccia ha ed quanto è potente, mo posto una frase che potrebbe dare fastidio a molti windows user :

    Del 1985 riuscirono a mandare un uomo sulla luna con un commodore 64, oggi per far girare vista servono 2GB di ram… qualcosa deve essere andata storta …

    Mi dispiace per windows che non ha idee originali e copia da altri SO idee non sue, peggiorandole oltretutto !! Infatti windows seven l’interfaccia è molto evidentemente copiata da KDE … aprite gli occhi !!!

    8 Nov 2009, 11:44 am Rispondi|Quota
  • #71Xox94

    Roberto dice:

    apparte con dei programmi che fanno piu danno che soluzione.

    I programmi antivirus sono un esempio! xD

    8 Nov 2009, 12:58 pm Rispondi|Quota
  • #72johnj

    karmik koala a me va molto meglio di jaunty jackalope
    win7 l’ho appena addocchiato
    ma per esperienza so che le ubuntu migliorano costantemente grazie ad aggiornamenti che appesantiscono, anzi…
    windows tutte le volte che l’ho usato (95, 98, xp, 2000, millennium, vista) è peggiorato (virus, service packs…)
    xp dopo un anno era diventato paralitico…
    insomma aspetterei uno-due anni per testarlo, l’ultimo nato di casa microsoft

    8 Nov 2009, 3:46 pm Rispondi|Quota
  • #73Roberto

    Infatti !!! ma vi rendete conto che mezzo mondo usa un SO programmato malissimo e che serve a ben poco, visto che ogni mese lo devi formattre !!! ma dai ja .. aprite tutti gli occhi !

    8 Nov 2009, 4:15 pm Rispondi|Quota
  • #74Roberto

    @ marco:
    Mamma mia quante cazzate devo leggere !!!! Tu dici tutte queste belle cose che ha fatto la microsoft … ma ubuntu le teneva gia dalla 6.04 !!! Poi c’è da vedere come le ha fatte !

    8 Nov 2009, 4:23 pm Rispondi|Quota
  • #75davide

    …da poco su Ubuntu: quando usavo windows avevo, dopo poco aver formattato, solo rogne e lentezza o per qualche spyware o per qualche disinstallazione non ben riuscita. Con linux mai avuto un problema e se avuto risolto in poco tempo senza conseguenze. Ubuntu è superiore a windows (qualsiasi sia)!…Ah scusate con xp il mio vecchio centrino era inchiodato con Intrepid vola a confronto…la domanda che mi pongo è come faccia microsoft a rimanere sul mercato.

    9 Nov 2009, 12:53 am Rispondi|Quota
  • #76Xox94

    davide dice:

    la domanda che mi pongo è come faccia microsoft a rimanere sul mercato.

    È quello che mi chiedo anch’io. Ma credo sia solo questioni di monopolismo. La Microsoft ha i soldi e se lo può permettere di pagare aziende e aziende.

    9 Nov 2009, 8:10 am Rispondi|Quota
  • #77lollo3011

    Ormai si è capito, Windows punta più sugli utenti che usano il computer per cose semplici, che vogliono le icone lì e non hanno idea di cosa sia un browser, e che pensano che Google sia internet.
    Ubuntu, diciamolo, non potrà mai andare ad un utente a quel livello che di partizionare non ne ha mai sentito parlare, che non sa cos’è un boot o un kernel. Però negli ultimi tempi la facilità di utilizzo è di sicuro migliorata, un utente in una settimana o due ci prende bene la mano.
    Ho letto di una storia, forse sul forum di ubuntu, di un tizio che utilizzava linux, andava in internet, sfogliava documenti ecc… Arriva uno e gli dice “Ti trovi bene con linux?” e lui “Scusa cos’è linux?”. Il tizio utilizzava il computer fregandosene dell’os, del browser e del desktop. Questa cosa fa riflettere, come noi ci complichiamo la vita tra kernel, updates e terminali.

    15 Nov 2009, 1:23 pm Rispondi|Quota
  • #78Xox94

    Appunto un utente normale dovrebbe scegliere ubuntu. Non usando programmi professionali che si trovano solo su windows non deve pagare 200€ per l’os

    15 Nov 2009, 4:16 pm Rispondi|Quota
  • #79giangi

    non ci sono paragoni

    6 Dic 2009, 6:43 pm Rispondi|Quota
  • #80kamawata

    ubuntu e migliorato molto sotto tt gli aspetti win e sempre la solita noia
    io dico meglio ubuntu e poi i voti parlano

    10 Dic 2009, 11:10 am Rispondi|Quota
  • #81mr_md

    Only MAC!

    8 Gen 2010, 8:29 pm Rispondi|Quota
  • #82Nicola

    io sinceramente non vi capisco, secondo me chi dice che ubuntu e' bello e win7 fa' schifo quest'ultimo SO non l'ha provato, i tempi cambiano anche per microsoft se ha fatto un grosso errore con vista non significa che lo fara' anche con i successori, io uso win7 e mai dato un problema e' molto veloce e sono sodisfatto e l'ho comprato il giorno stesso dell'uscita e fin'ora l'ho formattato solo una volta e io ci faccio un po' di tutto con il pc, io non sono un estremista di windows sto' scaricando ubuntu che faro' un dualboot e se potessi andrei subito di corsa a comprarmi un mac. Per quelli che danno dell'imbecille o dei bugiardi a chi dice che ubuntu e' piu' lento di win7 ricordatevi che puo' essere mille motivi che ubuntu va' lento, tipo l'ha installato male, quindi non giudicate chi non conoscete.
    Un ultimo mio consiglio allargate i vostri orizzonti e non giudicate un SO se non l'ho avete provato anche se avete provate le versioni precedenti

    1 Ott 2010, 12:21 pm Rispondi|Quota
  • #83Samuel

    Si è vero ormai siamo un po tutti abituati a windows xp, vista quello che sia, ma non è questo di cui voglio parlare, è dei virus, si è vero su mac e ubuntu i virus non ci sono, ma perchè secondo voi? perchè windows è sempre stato il colosso, tutti avevano un windows apparte eccezioni, i mac e linux non avevano una grandissima fetta nel mercato, e per questo non ce ne è stato bisogno per la gente di M**** creare dei virus per questi sistemi, e adesso la apple si sta espandendo sempre più, io mi guarderei le spalle se fossi in loro

    23 Nov 2010, 12:01 pm Rispondi|Quota