Geekissimo

VirtualBox 3.0 Beta disponibile, ora si può giocare!

 
Andrea Guida (@naqern)
19 Giugno 2009
14 commenti

virtualbox 3

VirtualBox figura sicuramente nell’annovero dei programmi gratuiti immancabili sul computer di un vero geek. Si tratta infatti di una delle migliori soluzioni gratuite per la creazione/gestione di macchine virtuali e l’utilizzo di sistemi operativi virtualizzati.

Ed ora che è stata resa disponibile la prima beta della versione 3.0 possiamo mettere la mano sul fuoco che gli ultimi scettici sulla bontà di questo software si ricrederanno in men che non si dica. Il motivo? Semplice, con quest’ultima attesissima release, VirtualBox colma una delle su più grandi pecche, quella del mancato supporto a Direct3D 8/9 ed OpenGL 2.0.

Questo, tradotto in parole povere, significa che da oggi sarà possibile riprodurre nella propria macchina virtuale con Windows, Linux o Solaris i videogame di ultima generazione ed i programmi che fanno un uso avanzato delle schede video.


Ma le novità non finiscono qui. VirtualBox 3.0 beta presenta anche un supporto migliorato per la sincronizzazione di cartelle tra host e guest di Windows e Linux, delle simpatiche innovazioni dell’interfaccia utente (mini-toolbar nella modalità a tutto schermo, visualizzazione del tempo stimato per le operazioni compiute, ecc.) e tante altre piccole/grandi migliorie che potete trovare in questa pagina.

Il programma, che ricordiamo essere ancora in versione beta e quindi potenzialmente instabile, è scaricabile gratuitamente da questa pagina nelle sue versioni binarie per Windows, Mac e Linux (varie distro). Il peso oscilla tra i 40 ed i 60MB, ma ne vale assolutamente la pena. Ve lo possiamo assicurare.

Scaricatelo, provatelo e, se vi va, diteci cosa ne pensate.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
4K Video Downloader: scaricare video o estrarre l’audio da YouTube, DailyMotion, Vimeo e Facebook

4K Video Downloader: scaricare video o estrarre l’audio da YouTube, DailyMotion, Vimeo e Facebook

Esistono numerosi servizi e strumenti che, senza troppi problemi, permettono di eseguire il download e la conversione dei filmati visionabili da YouTube ma, purtroppo, ben pochi di essi consentono di […]

FileTweet, inviare file fino a 2 GB servendosi del proprio account Twitter

FileTweet, inviare file fino a 2 GB servendosi del proprio account Twitter

Girovagando per il web o, molto più semplicemente, dando uno sguardo qui su Geekissimo, non è certo così complicato rendersi conto dell’enorme quantitativo di risorse alle quali attingere mediante cui […]

Facebook Desktop: le notifiche di Facebook (e non solo) direttamente a portata di desktop per Windows, Mac e Linux

Facebook Desktop: le notifiche di Facebook (e non solo) direttamente a portata di desktop per Windows, Mac e Linux

Appassionati utilizzatori di Facebook alla ricerca di un valido sistema mediante cui monitorare tutto quanto concerne il noto social network direttamente dal proprio desktop? Bhe, in caso di risposta affermativa, […]

Rainlendar, un grazioso ed efficiente calendario da desktop multipiattaforma

Rainlendar, un grazioso ed efficiente calendario da desktop multipiattaforma

Più volte, qui su Geekissimo, abbiamo avuto modo di dare un occhiata a molteplici ed appositi applicativi adibiti alla gestione dei propri impegni e, di conseguenza, in grado di fungere […]

Guida: come utilizzare le stesse macchine virtuali su più sistemi operativi

Guida: come utilizzare le stesse macchine virtuali su più sistemi operativi

Ogni vero geek, se non ha almeno un paio di sistemi operativi installati su uno stesso computer, non si sente a suo agio. Anche se uno di questi rimane utilizzato […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1dark0

    grande, ottimo programma! 🙂

    19 Giu 2009, 12:19 pm Rispondi|Quota
  • #2Lorenzo

    Finalmente, vuol dire che avremo la trasparenza su windows 7?

    19 Giu 2009, 12:57 pm Rispondi|Quota
  • #3Davide

    questa si che è una news! si potrà giocare da linux e da mac emulando windows.. tanta roba!!
    sicuramente sarà meglio la partizione m ci si accontenta anche di questo!

    19 Giu 2009, 2:22 pm Rispondi|Quota
  • #4angelo

    penso di si ora provo

    19 Giu 2009, 2:24 pm Rispondi|Quota
  • #5GoodSpeed

    Provato ieri sera, mi si inchioda facendo il performance test di Seven (indice di seven)…
    Senza rifare il test sulle performance non penso di poter abilitare la trasparenza e effetti 3D…

    Riproverò stasera.

    19 Giu 2009, 2:27 pm Rispondi|Quota
  • #6angelo

    penso che si inchiodi per colpa della scheda video virtuale…dopotutto è ancora una beta

    counque si blocca anche l’installazione di windows vista …

    e io che volevo aero in virtuale-_- ufffffff

    19 Giu 2009, 3:02 pm Rispondi|Quota
  • #7beppe

    Evoluzione del programma di virtualizzazione più interessante presente attualmente, ottima news 😉

    19 Giu 2009, 4:29 pm Rispondi|Quota
  • #8geihard

    fico, era ora..

    20 Giu 2009, 5:09 am Rispondi|Quota
  • #9Claudio

    Ciao Andrea, ti scrivo perche’ ho un problema che non riesco a risolvere e
    confido in un tuo utilissimo aiuto.
    Ho istallato VirtualBox e quando clicco su avvia per iniziare la procedura
    per la creazione di un sistema virtuale si blocca subito con un errore che dice: “accensione della macchina virtuale non riuscita”. Ho provato nelle impostazioni del “Sistem” a togliere la spunta su “VTx/AMD-V”, ma anche se al momento la toglie dopo aver confermato con OK risulta sempre abilitata e quindi si ripresenta lo stesso errore. Con un piccolo programma che puoi vedere a questo indirizzo: “http://www.grc.com/securable.htm”, ho potuto appurare che la virtualizzazione sul mio notebook (un Acer 7720G con processore T9300) risulta bloccato, e come cosiglio dice di andare sul bios e abilitarlo. Ma sul bios non c’e’ nessun riferimento a questo e quindi penso che sia bloccato volutamente dal costruttore. Dopo questa premessa per farti capire bene il mio problema, ti chiedo se esiste un programma che riesca ad aggirare il limite del bios e consentirmi di abilitare l’hardware vitualization. Un grazie anticipatamente, sperando in una tua risposta positiva per la soluzione del mio problema. Buon fine settimana a te e a tutti i lettori di questo interessantissimo blog.
    P.S. (Ovviamente) La mia richiesta e’ estesa a tutti i lettori. Saluti.

    20 Giu 2009, 1:39 pm Rispondi|Quota
  • #10Claudio

    Ciao Andrea, ti scrivo perche’ ho un problema che non riesco a risolvere e
    confido in un tuo utilissimo aiuto.
    Ho istallato VirtualBox e quando clicco su avvia per iniziare la procedura per la creazione di un sistema virtuale si blocca subito con un errore che dice: “accensione della macchina virtuale non riuscita”. Ho provato nelle impostazioni del “Sistem” a togliere la spunta su “VTx/AMD-V”, ma anche se al momento la toglie dopo aver confermato con OK risulta sempre abilitata e quindi si ripresenta lo stesso errore. Con un piccolo programma che puoi vedere a questo indirizzo: “http://www.grc.com/securable.htm”, ho potuto appurare che la virtualizzazione sul mio notebook (un Acer 7720G con processore T9300) risulta bloccato, e come cosiglio dice di andare sul bios e abilitarlo. Ma sul bios non c’e’ nessun riferimento a questo e quindi penso che sia bloccato volutamente dal costruttore. Dopo questa premessa per farti capire bene il mio problema, ti chiedo se esiste un programma che riesca ad aggirare il limite del bios e consentirmi di abilitare l’hardware vitualization. Un grazie anticipatamente, sperando in una tua risposta positiva per la soluzione del mio problema. Buon fine settimana a te e a tutti i lettori di questo interessantissimo blog.
    P.S. (Ovviamente) La mia richiesta e’ estesa a tutti i lettori. Saluti.

    20 Giu 2009, 1:45 pm Rispondi|Quota
    • #11nevarim

      stesso problema anchio hai risolto?

      6 Dic 2009, 6:06 pm Rispondi|Quota
  • #12bluebright

    fantastico ! grazie. ci voleva. ieri ho installato e provato per la prima volta linux ubuntu grazie a questo grandissimo programma. all’inizio mi dava problemi con la memoria virtuale ma dopo aver sistemato un pò la configurazione va benissimo . consigliato a tutti, pesa sui 60mb (per winxp) ma ne vale proprio la pena! ciao

    20 Giu 2009, 2:27 pm Rispondi|Quota
  • #13Stefano

    Ciao. Ho installato la versione 2.2 di VB con Ubuntu 9.04 installato. Scaricando la nuova versione in articolo, si riesce a sovrascrivere quella vecchia mantenendo Ubuntu installato o devo fare tutto nuovamente?

    22 Giu 2009, 10:37 pm Rispondi|Quota
  • #14Andrea Guida (Naqern)

    @ Claudio: ciao Claudio,
    scusa per il ritardo ma il tuo messaggio mi era sfuggito.

    Quanto al problema, se mi dici che non c’è un’apposita voce, purtroppo credo tu debba cercare un BIOS aggiornato o addirittura modificato che ti permetta di abilitare la virtualizzazione nel computer.

    ciao!

    30 Giu 2009, 3:18 pm Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. click2try, testare online le applicazioni open source - Geekissimo