Geekissimo

Kukoo: ottimo servizio per controllare le nostre email e per inviare risposte automatiche!

 
Ferdinando Toscano
9 Luglio 2009
0 commenti

Kukoo

In una realtà ormai tangibile e non più soltanto immaginabile, dove le email sostituiscono le più tradizionali comunicazioni via lettere, telefonate e raccomandate, bisogna cercare di ottimizzare quanto più possibile, se si ricevono tanti messaggi, la nostra produzione.

Evadere un’email dopo ore ed ore, se non giorni, può rappresentare, per chi ce la manda, una sorta di comportamento scorretto. Non sarà così, ma la mole di comunicazioni ricevute ci obbliga a fare ciò. Risolvere è dunque cosa buona, così come, quindi, utilizzare un servizio che ci può aiutare in questo: Kukoo!

Kukoo è un’interessante applicazione online che consente di gestire al meglio il traffico nella nostra casella di posta elettronica offrendoci, oltre ad un approfondito controllo dei messaggi di posta, la possibilità di inviare delle email di risposta automatica che possano avvisare il mittente riguardo una futura evasione della comunicazione, rassicurandolo, quindi, sulla tempistica di risposta.


Poter utilizzare Kukoo è, come diciamo in quasi tutti i nostri articoli, davvero semplice. Basterà inviare il nostro indirizzo email ed attendere una mail di conferma. Niente di più facile per appropinquarci al servizio.

Con Kukoo, più nello specifico, potremo aumentare la nostra produttività decidendo quando leggere le nostre email, cosa rispondere, anche in maniera automatica, ai nostri interlocutori, impostare regole di trattamento per i singoli indirizzi email stabilendoli per priorità o meno, visualizzare statistiche specifiche sul nostro personale utilizzo delle caselle e sugli utenti che più ci scrivono.

In più è da segnalare la possibilità di ricevere un indirizzo email offerto dallo stesso Kukoo, cosa molto interessante per gestire e smaltire meglio le nostre missive elettroniche. Un servizio utilissimo che ci eviterà di ricevere, perché no, inutili telefonate di sollecito o che, magari, potrà farci passare le nostre giornate lavorative in maniera migliore e con qualche pausa caffè in più.

Via | MakeUseOf

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Spam tramite email o tramite social network: a che punto siamo?

Spam tramite email o tramite social network: a che punto siamo?

I geek più accorti si saranno anche dimenticati della questione “spam”, capaci come sono di settare ed utilizzare filtri di cui poi, praticamente, ci si dimentica anche l’esistenza per quanto […]

Topicr ovvero la soluzione definitiva per gli allegati

Topicr ovvero la soluzione definitiva per gli allegati

Senza dubbio l’email è una delle migliori invenzioni dell’uomo, specialmente gli allegati. Ma come si sa spesso questi vengono limitati per problemi di dimensioni. Ma oggi voglio presentarvi un tool […]

13 modi alternativi per utilizzare i feed RSS

13 modi alternativi per utilizzare i feed RSS

Ormai, da bravi geek, sapete benissimo cosa sono i feed RSS e quanto possono essere utili per seguire i propri siti web preferiti senza dover perdere troppo tempo a “zompettare” […]

Tutti i segreti per la ricerca dei messaggi in Gmail

Tutti i segreti per la ricerca dei messaggi in Gmail

Così come tutti gli altri ottimi servizi forniti da “big G”, anche Gmail riesce sempre a nascondere funzionalità molto utili che talvolta riescono a sfuggire anche ai veri geek. Proprio […]

Lockbin, l’ideale per inviare e-mail criptate on-line

Lockbin, l’ideale per inviare e-mail criptate on-line

Paura degli sniffer? Dovete inviare una e-mail nel modo più sicuro possibile? No problem, anche a questo ci pensa il magico mondo dei servizi web con Lockbin. Lockbin è infatti […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Trackbacks & Pingback
  1. diggita.it