Geekissimo

FragExt, un utility per deframmentare i singoli file

 
Martina Oliva
23 Luglio 2009
6 commenti

2009-07-22_123608

Quella che viene presentata in quest’articolo è una piccola utility che di sicuro risulterà particolarmente utile a tutti coloro che amano mantenere sempre in ordine il proprio PC, cercando di usufruire al massimo delle sue prestazioni.

Si tratta di FragExt, ossia un software freeware dalle ridotte dimensioni, disponibile esclusivamente per Windows, grazie al quale è possibile deframmentare i singoli file presenti nel proprio sistema.

Una volta scaricato ed installato, cliccando con il tasto destro su di un file, noteremo l’aggiunta della voce “FragExt” al menù contestuale dell’OS. Selezionando tale voce vedremo apparire successivamente la dicitura “Defragment”, grazie alla quale potremo iniziare ad utilizzare il programma.


Questo piccolo ma utile software, oltre ad assolvere alla già indicata funzione di deframmentazione, consente inoltre di salvare dei report sull’attività svolta, il tutto incorniciato in un interfaccia grafica che seppur alquanto scarna appare comunque abbastanza chiara.

Pur trattandosi di un buon software, FragExt presenta però una piccola pecca: il programma infatti non include in maniera automatica le sottodirectory in processo di deframmentazione.

Tuttavia, nonostante la nota negativa sopracitata, FragExt costituisce comunque un efficiente utility nel caso in cui non si disponga della possibilità di deframmentare l’intero volume disco, andando in tal modo a risparmiare una notevole quantità di tempo.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
RouterPassView: come recuperare i dati d’accesso al router anche quando sono stati dimenticati!

RouterPassView: come recuperare i dati d’accesso al router anche quando sono stati dimenticati!

Tutti coloro che per navigare online ricorrono all’utilizzo di un router di certo avranno avuto modo di verificare personalmente l’esistenza di un apposita pagina di configurazione alla quale accedere previo […]

WinKey, creare hotkey personalizzate per aprire cartelle ed applicazioni

WinKey, creare hotkey personalizzate per aprire cartelle ed applicazioni

Le scorciatoie da tastiera, altrimenti definite come hotkey, rappresentano una valida risorsa alla quale appellarsi al fine di velocizzare di gran lunga l’esecuzione di tutta una serie di operazioni differenti, […]

Deframmentiamo il registro di sistema con QuickSys RegDefrag

Deframmentiamo il registro di sistema con QuickSys RegDefrag

Da bravi geek lo saprete già benissimo, ma un ripassino non fa mai male a nessuno, quindi ricordiamo che una delle operazioni principali da compiere dopo aver disinstallato un programma […]

5 software gratuiti per organizzare la propria collezione di film

5 software gratuiti per organizzare la propria collezione di film

Ormai i PC, al contrario di quanto accadeva nei primi anni della loro vita (per ovvie ragioni di limiti tecnologici), sono quasi principalmente sfruttati nel campo multimediale. Guardare e gestire […]

Shock Desktop: come visualizzare le icone del desktop senza andare sul desktop, e tanto altro…

Shock Desktop: come visualizzare le icone del desktop senza andare sul desktop, e tanto altro…

Chissà quante volte a molti di voi sarà capitato di dover pescare un elemento situato sul desktop quando, con decine di finestre aperte e più o meno ben ordinate, non […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1pecciola

    Mooolto utile!
    Grazie.

    23 Lug 2009, 11:35 am Rispondi|Quota
  • #2padim

    Anche Perfect Disc(la mia versione7 permette di deframmentare singoli file,anche se non dal tasto destro.

    23 Lug 2009, 12:10 pm Rispondi|Quota
  • #3Federico

    Anche Defraggler lo permette di fare.

    23 Lug 2009, 2:05 pm Rispondi|Quota
  • Ma usare Defraggler no? 😛

    24 Lug 2009, 11:40 am Rispondi|Quota
  • #5Protech

    Oppure usare WinContig (che, tra l’altro, è scritto da un italiano)? 🙂

    24 Lug 2009, 2:15 pm Rispondi|Quota
  • #6Martina Oliva (Bugeisha)

    Bhe FragExt assolve esclusivamente alla funzione di deframmentare singoli file ed è un alternativa a tutte le altre valide utility che avete indicato 😉

    24 Lug 2009, 3:21 pm Rispondi|Quota