Geekissimo

iTrends, i trending topics di Twitter a portata di iPhone

 
Fulvio Minichini
26 Agosto 2009
0 commenti

itrends

Pur essendoci diverse applicazioni per iPhone grazie alle quali è possibile avere un’esperienza Twitter completa on Mobile, iTrends, nuova arrivata nell’AppStore di Apple, potrebbe costituire un’importante svolta in quello ormai comunemente conosciuto come citizen journalism.

La sostanza di iTrends è nei trending topics di Twitter. Chiunque di noi sia un utente Twitter ferrato ha presto scoperto quanto possono essere interessanti i trending topics di Twitter. Grazie a siti come Twittscoop.com è possibile osservare i cambiamenti nella tagcloud di Twitter ed essere aggiornati in tempo reale su quali parole chiave sono maggiormente twittate.

Grazie a questa funzione di Twitter più di una volta gli utenti comuni hanno preceduto le agenzie di stampa nel riferire importanti eventi. Dai disordini in Iran alle catastrofi naturali, così come per argomenti più frivoli come il tanto seguito American Idol, Twitter sta sempre più affermandosi come fonte aggiornata di informazione.


Attraverso la sua semplice interfaccia iTrends vi permetterà di osservare i trending topics di Twitter in tempo reale, selezionare quello che preferite e sapere perché una determinata parola chiave sta facendo tanto buzz cliccando su “Why is it Trending?“. Sempre dalla stessa schermata è possibile leggere direttamente i tweets legati a quella parola chiave così come ricercarla fra le news o direttamente su Google, attraverso un semplice click.

iTrends inoltre permette di salvare una determinata parola chiave per una visione successiva. Come sempre la semplicità è la chiave di tutto. Mentre un client Twitter per iPhone è pieno di funzioni che su uno schermo da 3,5 pollici possono risultare frustranti per una cosultazione veloce.

La possibilità di sapere in qualunque momento ed in pochi secondi cosa stanno twittando gli utenti da tutto il mondo, rende il citizen journalism ancora più efficace anche se qualche piccola funzione in più non avrebbe rovinato quest’applicaizone. Si pensi alla semplice possibilità di retwittare le parole chiave che più ci interessano, dando il nostro contributo alla comunità senza per questo avere un’interfaccia grafica saturata da bottoni e schede.

Considerando che l’applicazione è del tutto gratuita non resta che invitarvi a provarla e farci sapere cosa ne pensate.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
iPhone, raggiunte le 100.000 applicazioni approvate

iPhone, raggiunte le 100.000 applicazioni approvate

Sembrava impossibile che il numero di applicazioni per iPhone potesse raggiungere un numero simile, viste le precedenti statistiche, eppure a quanto pare l’enorme vastità di applicazioni già approvate e la […]

Facebook 3.1 per iPhone, cosa dobbiamo aspettarci

Facebook 3.1 per iPhone, cosa dobbiamo aspettarci

Con 12 milioni di downloads dall’AppStore di Apple, Facebook 3.0, la versione mobile del più diffuso social network al mondo, si posiziona al secondo posto nella classifica delle applicazioni per […]

iPhone 3.0 VS. Android. Mettiamoli a confronto.

iPhone 3.0 VS. Android. Mettiamoli a confronto.

Ieri, vi abbiamo mostrato le principali novità introdotte da Apple in questo nuovo iPhone 3.0. Oggi, per la rete, abbiamo trovato già chi paragonava il nuovo iPhone con il rivale […]

Hahlo, servizio Web 2.0 per “Twittare” con grafica iPhone

Hahlo, servizio Web 2.0 per “Twittare” con grafica iPhone

È tempo di Web 2, oggi infatti, vogliamo illustrarvi un servizio che vi permette di usufruire (gratuitamente), della grafica dell’ iPhone di casa Apple, in Twitter. Avete capito bene, grazie […]

Come far comparire la favicon del proprio sito sull’iPhone

Come far comparire la favicon del proprio sito sull’iPhone

Ormai una bella fetta dei visitatori della grande rete utilizza sempre più il telefonino come mezzo tramite il quale navigare nel magico mondo del web e, l’imminente arrivo ufficiale nel […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento