Geekissimo

Last.fm si trasforma in un canale televisivo

 
@mister6339 (Michele Laganà)
4 Novembre 2009
1 commento

lastfm_web_site

Last.fm si trasforma, dopo il cambio da sito web gratuito a sito web a pagamento, Last.fm acquistato pochi mesi fa dal gruppo CBS per 230 milioni di dollari, ha deciso di aprire una sua strazione radiofonica che attualmente trasmette in poche città dell’America ma che pian piano aumenterà la sua copertura arrivando anche qui in Europa con una sua sede all’interno del nostro continente.

CBS è uno dei maggiori gruppi televisivi americani, già produttore di importanti fiction e serie TV che stanno spopolando anche qui in Italia. La CBS fa parte del gruppo: CBS Corporation, Viacom e Paramount Pictures, nata prima come Radio si è presentata nel 1939 a New York con un suo canale televisivo. Dopo l’acquisto di Last.fm, la CBS si è ritrovata in mano un sito web dalle grandi potenzialità sia in termini economici che di idee. Ecco come ha deciso di sfruttare quest’idea del canale televisivo.


La CBS sta pensando di avvia un canale televisivo in “versione Beta” che partirà in Gennaio 2010. Attualmente la CBS sta cercando uno sponsor per questo canale, sponsor che dovrà finanziare buona parte dell’apertura di questo canale. Il Canale sarà trasmesso sia off line che online, proprio per sfruttare al meglio l’onda di successo che il sito sta avendo in questi ultimi mesi.

L’acquisto di Last.fm da parte di CBS oltre a portare un enorme vantaggio alla stessa CBS, sta portando grandi novità anche a noi utenti che ci ritroviamo delle grandi novità su questo sito web. Staremo a vedere come si evolverà la situazione in termini economici e se verranno alzati i prezzi dei brani in download già abbastanza alti, rispetto a iTunes! Voi cosa ne pensate?

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Come creare linee del tempo interattive con Dipity

Come creare linee del tempo interattive con Dipity

Si sono conclusi qualche giorno fa gli esami di maturità. Dopo le estenuanti prove scritte è arrivata anche quella orale, dove si presentano le tesine con gli argomenti che solitamente […]

Cosa stai vedendo ora in TV? Scrivilo su WhatZapping!

Cosa stai vedendo ora in TV? Scrivilo su WhatZapping!

Parliamo anche ti Televisione qui su Geekissimo. E’ si, ogni tanto un po’ di televisione ci fa sempre bene. Di solito, guardo la TV principalmente negli orari in cui pranzo […]

Annunciato un nuovo tema grafico per Facebook!

Annunciato un nuovo tema grafico per Facebook!

Facebook è uno di quei siti che ha colpito l’attenzione di un altissimo numero di persone, soprattutto del proprio founder, per l’alto numero di utenti che è riuscito a convogliare […]

Comunicati i dati Audiweb: panel del mese di Aprile e quelli censuari giornalieri di Maggio.

Comunicati i dati Audiweb: panel del mese di Aprile e quelli censuari giornalieri di Maggio.

Ieri sono stati comunicati i dati AudiWeb, realizzati in collaborazione con Nielsen Online, riguardo il panel AW View del mese di Aprile. Partendo dal presupposto che questi dati si basano […]

CBS acquista il sito CNET per 1.8 Miliardi di dollari!

CBS acquista il sito CNET per 1.8 Miliardi di dollari!

L’accordo è stato confermato ieri. Il portale Cnet è stato acquistato dal gruppo CBS News per circa 1.8 miliardi di dollari, in altre parole $11,50 ad azione. Il gruppo CBS […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Nexso

    Comunque è a pagamento l’ascolto delle radio degli utenti mentre l’invio delle canzoni che ascolti è rimasto gratuito.

    12 Nov 2009, 1:54 am Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. diggita.it