Geekissimo

Speed Dial, un estensione per potenziare la nota funzione già inglobata in Chrome

 
Martina Oliva
20 Dicembre 2009
11 commenti

2009-12-19_093653

Sicuramente la maggior parte di voi lettori di Geekissimo saprà bene cosa si intende quando si parla di “speed dial”, in modo particolare facendo riferimento a Chrome, il browser di casa Google che negli ultimi giorni sembra stia andando a riscuotere un successo sempre maggiore.

In ogni caso, per coloro che fossero all’oscuro della cosa, anche se dubito che vi siano lettori non preparati a riguardo, il termine “speed dial” sta ad indicare, in linea generale, l’insieme dei link più cliccati o più recentemente visitati, che, all’apertura del browser (come ad esempio Chrome), appaiono sottoforma di anteprime cliccabili, creando in tal modo una sorta di collegamento rapido al sito web d’interesse.

Come già accennato, tale funzione la si trova già implementata in Chrome (oltre che in altri browser quali ad esempio Opera) ogni qual volta si va ad aprire una nuova scheda. Tuttavia, per impostazione predefinita, lo speed dial del browser di casa Google non permette particolari personalizzazioni, andando a generare, in maniera del tutto automatica, delle anteprime cliccabili in base alle statistiche rilevate dai nostri collegamenti, impedendo dunque all’utente di scegliere quali link visualizzare e quali no.

Dunque, per far fronte a tutta una serie di piccole mancanze accennate, che la genialità di big G ha tralasciato (almeno per il momento), è stata creata un apposita estensione per Chrome, mediante la quale viene offerta la possibilità di personalizzare ed ottimizzare la pagina di default dello Speed Dial.


L’estensione prende, per l’appunto, il nome di Speed Dial, la quale, una volta installata, consentirà, in primo luogo, di scegliere quali e quanti collegamenti trovare ogni qual volta si andrà ad aprire una nuova scheda nel browser.

Infatti, con la presenza dell’estensione in questione, vedremo far capolino, direttamente nella barra degli indirizzi, una piccola icona cliccabile da utilizzare al fine di aggiungere nuovi siti web alla nostra pagina dello Speed Dial (ad esempio, qualora avessimo intenzione di aggiungere la pagina di Facebook allo Speed Dial, sarà sufficiente visitare il sito web del social network e successivamente cliccare sull’icona citata).

Speed Dial, però, offre anche un’altra interessante funzione, quale quella di ampliare il numero di miniature cliccabili fino ad un massimo di 6 x 6, permettendo inoltre di sceglierne il colore di sfondo, selezionando una delle 7 tonalità disponibili, di selezionare uno sfondo personalizzato, modificabile previo inserimento del relativo url, e di inglobare o meno la casella di ricerca di Google nella nuova scheda aperta.

Insomma, sfruttando Speed Dial sarà possibile personalizzare e rendere ancor più performante ed efficiente il già gettonatissimo Google Chrome.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
+You Gbar, aggiungere e rimuovere le voci dalla barra degli strumenti Google

+You Gbar, aggiungere e rimuovere le voci dalla barra degli strumenti Google

Vi ricordate quando la barra degli strumenti di Google era bianca con le scritte azzurre? Ormai vi sarete abituati a vederla nera e, soprattutto, con le molteplici voci che sono […]

Google Similar Pages, trovare e visionare i siti web correlati alla pagina aperta

Google Similar Pages, trovare e visionare i siti web correlati alla pagina aperta

Il nuovo anno è ufficialmente iniziato e, volendo fare dei pronostici a riguardo, sicuramente, ad attirare l’attenzione di gran parte dell’utenza vi saranno le già tanto apprezzate estensioni per Chrome, […]

3x3Links, speed dial alla portata di qualsiasi browser

3x3Links, speed dial alla portata di qualsiasi browser

Avete mai sentito parlare del termine “speed dial”? Bhe, di certo coloro che si ritrovano ad utilizzare browser quali ad esempio Chrome e Safari ben sapranno il significato di questa […]

Arrivano la gallery dei temi anche per Google Chrome

Arrivano la gallery dei temi anche per Google Chrome

Come ben sapete, è stato rilasciato da parecchio tempo il primo browser di casa Google. Google Chrome, in pochissimo tempo è riuscito a catturare l’attenzione dell’intera rete, il motivo di […]

Chrome ha il sistema d’aggiornamento più efficace

Chrome ha il sistema d’aggiornamento più efficace

In un documento pubblicato da qualche giorno sul web dal titolo “Why Silent Updates Boost Security” emerge chiaramente che Google Chrome ha il sistema di aggiornamento più efficace. Infatti quest’ultimo […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento