Geekissimo

Cubo Vision: l’evoluzione della TV passa da Telecom Italia

 
Michele Baratelli
21 Dicembre 2009
42 commenti

cubo vision bernabè

La rivoluzione della televisione come l’abbiamo sempre vissuta è in corso e, quasi, non ce ne accorgiamo. Il mondo della rete ha cambiato e cambia sempre di più le abitudini di migliaia di telespettatori: la TV, infatti, ora non è più l’unico canale di fruizione di video. Lo sanno benissimo i milioni di persone al mondo che hanno fatto di YouTube la propria casa oltre alla piccola nicchia di persone che, alla classica programmazione televisiva, preferisce le WebTv.

Siamo davanti ad un palcoscenico in evoluzione diversamente sfaccettato e Telecom Italia è pronta a conquistarlo interamente, o almeno questa è l’intenzione. Presentato la scorsa settimana a Milano (ovviamente Geekissimo era in prima fila), ecco Cubo Vision: l’evoluzione della TV secondo Telecom Italia. Sul palco, oltre a Luca Tomassini (Senior Vice President di Telecom Italia), anche l’amministratore delegato Franco Bernabè che vedete nell’immagine proposta qui sopra.

Il sito di Cubo Vision offre una completa panoramica riguardo alle funzioni del prodotto: concentriamoci invece su altri aspetti. Innanzitutto va capita la motivazione secondo cui Telecom Italia ha progettato questo rivoluzionario prodotto. Lo definisco rivoluzionario perché il mercato non presenta nulla di simile: Telecom Italia è stato il primo brand delle telecomunicazioni a concepire un oggetto simile.

Cubo Vision offre un decoder per il digitale terrestre (prossimamente potrebbero arrivare delle versioni brandizzate dai vari operatori del digitale terrestre), un hard disk da 500GB su cui caricare la propria musica e video, oltre alla possibilità di sfruttare la rete internet per poter visualizzare le varie WebTv, i video-on-demand, il materiale di YouTube ma anche widgets dedicati (come oroscopo, news, previsioni del tempo, etc).

Nelle intenzioni dell’azienda c’è dunque la voglia di dare un supporto alle nuove realtà della video-comunicazione che sia più immediato per tutti: non servirà più il PC per visualizzare YouTube o le WebTv. Cubo Vision, dunque, assume un duplice volto: per gli appassionati hi-tech è un interessante supporto per poter sfruttare la TV in maniera totalmente nuova senza dover connettere un computer mentre per tutti gli “analfabeti informatici” è “IL supporto” per poter godere dei contenuti multimediali che la rete mette a disposizione.

Ci sono più di 8 milioni di linee Telecom che non hanno ancora richiesto l’attivazione della linea dati: ecco quindi che Cubo Vision, secondo Telecom Italia, è lo strumento ideale per portare il meglio di internet a tutti, previo abbonamento ADSL. In questa versione manca un browser e quindi niente navigazione in rete: essendo però un device in via di sviluppo non mi sorprenderei se sarà implementato. Sottolineo che Cubo Vision non necessita di una connessione Telecom per funzionare perché si interfaccia anche con tutti gli altri operatori.

Noi di Geekissimo abbiamo provato, per qualche minuto, le potenzialità offerte da Cubo Vision e il prodotto ci ha appassionato. Tutto è semplice e i video della rete sono davvero a portata di mano. L’implementazione del decoder digitale terrestre può essere un valore in più per questo dispositivo: anziché un normale decoder, Cubo Vision apre a realtà impensabili fino a poco tempo fa. Brava Telecom: aspettiamo una prova più tranquilla del prodotto per dare un giudizio definivo a questo prodotto che, per ora, ci è piaciuto parecchio.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Il Wi-Fi su Frecciarossa continua ad essere gratuito

Il Wi-Fi su Frecciarossa continua ad essere gratuito

Gli assidui viaggiatori e, nello specifico, coloro che sono soliti usufruire dei treni Frecciarossa saranno sicuramente più che felici di apprendere che l’offerta di FS e Telecom Italia che mette […]

Il nuovo Cubovision è disponibile: Telecom Italia ci riprova

Il nuovo Cubovision è disponibile: Telecom Italia ci riprova

A distanza di un anno, Cubovision di Telecom Italia è tornato con una veste del tutto nuova per essere così pronto a rivoluzionare il mercato in maniera più incisiva rispetto […]

Digitale Terrestre: come registrare e vedere contemporaneamente canali diversi senza cambiare TV o videoregistratore

Digitale Terrestre: come registrare e vedere contemporaneamente canali diversi senza cambiare TV o videoregistratore

Che vi piaccia o no, ormai ci siamo. Lo switch-off verso il digitale terrestre diventerà molto presto una realtà in diverse regioni del nostro Paese e, nonostante i martellanti spot […]

STUDIO: il 57% di chi guarda la TV usa il Web simultaneamente

STUDIO: il 57% di chi guarda la TV usa il Web simultaneamente

Sicuramente non ci farete molto caso, ma quante volte avete utilizzato il PC guardando la Televisione, e viceversa? Molto spesso, un’accoppiata del genere è indispensabile in quei casi in cui […]

iPhone 3G UMTS con TIM in Estate? A Confermarlo è Franco Benabè

iPhone 3G UMTS con TIM in Estate? A Confermarlo è Franco Benabè

Sicuramente tutti avrete un buon cellulare a portata di mano, beh, credo anche che lo usiate molto, ma soprattutto che ci smanettiate da veri geek. Il tema del post, comunque, […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1tin

    Ma sembra un micro onde

    21 Dic 2009, 3:13 pm Rispondi|Quota
  • #2maxxxp

    Mmmmmh, novità proprio non mi sembra, il prodotto (e il telecomando, visto in un altro articolo) sembra molto simile a questo:
    http://www.tv-surf.com/it/index.htm
    che mi sembra faccia le stesse cose da qualche tempo

    21 Dic 2009, 3:14 pm Rispondi|Quota
  • #3Danilo Freiles

    Ecco perché i servizi pubblici non vanno messi in mano ai privati.

    21 Dic 2009, 3:18 pm Rispondi|Quota
  • #4@Miki_Baratelli

    lo so che il contenitore non è il massimo del design ma è un passo avanti nella normale evoluzione della TV. cosa ne pensate?

    21 Dic 2009, 3:20 pm Rispondi|Quota
  • #5R4MP4G3

    Umanamente…..Iniziamo dal design: Una vera e propria schifezza. Passiamo poi ad analizzare il prodotto…..Niente di nuovo, tutto già visto, ma….i prezzi, non li arriverà a vedere nessuno credo (tanto sono alti…). Telecom per me è un'azienda che non merita la minima fiducia! Infostrada, Vodafone, 3 ed altre aziende, stanno investendo per potenziare l'infrastruttura italiana, e fin'ora, solo telecom non ho visto partecipare attivamente…eh, si sà, se i soldi li ha, perchè mai dovrebbe mettersi a migliorare i suoi servizi? tanto i soldi li prende lo stesso…che schifo.

    21 Dic 2009, 3:33 pm Rispondi|Quota
  • #6Agnosta

    concordo con chi mi ha preceduto, veramente esistono già soluzioni del genere, in più non credo proprio che la progettazione e di conseguenza la fase IMPORTANTISSIMA dello sviluppo e l'aggiornamento software sia Telecom ( secondo me è made in taiwan)
    Il prodotto è indirizzato ad un' utenza POCO INFORMATA quindi ne venderanno una caterva..purtroppo
    scusate la franchezza, non vogliatemene, vi amo tutti

    21 Dic 2009, 3:41 pm Rispondi|Quota
  • #7luca

    mi stupisco che dei geek come voi facciano tanti elogi a questa tecnologia apparentemente utile.io credo che il senso di questo prodotto sia giusto è la chiave di lettura che è sbaglaita,non è la tv che si deve trasformare in un pc ma è il pc che può funzionare come tv!!! e assurdo progettare decoder e scatole magiche quando con un semplice pc e una chiavetta usb dtt so èoà avere le stesse funzioni e molte di più?

    ma sono io il genio che usa una semplice presa scart adattata che colega un pc a un televisore vecchio stile o c'è carenza di informazione?

    io ho un pc del cavolo vecchio di seconda mano pagato 100 euro (lo uso solo per navigare)
    l'ho collegato al mio televisore con una presa scart adatta costo 15 euro.
    ho acqusitato su ebay una chiavetta usb che funge da digitale terestre (20 euro)

    quindi in pratica ho tutto quella che propone cubavision più mille altre funzioni!!

    pensa tè c'ho pure il browser hahahaha

    fate un'articolo su di mè allora! con 135 euro sono già nel futuro e voi allo stesso prezzo (o quasi)mi parlate di scatole magiche che forse varanno un brower e che possono accedere perfino a youtube!! che innovazione …..compliementi

    se volete facciamo un summit a casa mia così vi spiego la mia innovativa tecnologia che cambierà il mondo!! hahahah…

    ma che geek siete??

    21 Dic 2009, 3:49 pm Rispondi|Quota
  • #8@Miki_Baratelli

    capisco i vostri commenti ma il Cubo Vision è un prodotto destinato un po' a tutti, geek inclusi. Avere la possibilità di interagire con un nuovo modello televisivo direttamente dalla TV del salotto è un passo avanti e Cubo Vision offre una soluzione "all-in-one".
    Attendiamo una prova diretta del prodotto prima di bocciarlo e intanto credo sia positivo il tentativo di mamma Telecom.
    Che per molti di noi tutto questo sia inutile, altro discorso 🙂

    21 Dic 2009, 3:59 pm Rispondi|Quota
  • #9Lorenzo

    mi permetto di dissentire con gran parte di quelli che mi hanno preceduto (forse concordo un pò con la storia della marchetta, avendo una certa esperienza di blog)..
    dire che basta collegare il pc alla tv è una banalità nota da 10 (forse 15) anni. Anzichè trincerarsi nelle torri d'avorio, ritengo sia meglio scendere nella strada e accorgersi che 1) pochi conoscono effettivamente le potenzialità dei pc 2) utilizzare il pc al posto della tv non è una pratica che comporta lo stesso relax (come sa bene chiunque fruisca dei contenuti audiovisivi online).
    Ciò premesso, vorrei entrare nel merito della questione: poichè apparecchi del genere (verosimilmente più evoluti) saranno quelli che attrarranno nuove fasce di pubblico ad abboanarsi alla banda larga (attualmente lo è poco più di una famiglia su 3 in italia) mi sembra interessante parlare dei contenuti: cosa effettivamente si vede con il Cubo?
    il portale rai?
    il portale mediaset?
    Hulu, (acquisendo un ip americano)?
    portale della BBC?
    i canali in streaming (magari degli utenti)?
    Vi ringrazio anticipatamente per la risposta e vi pongo i miei più cordiali auguri di buon natale
    ciao a tutti
    Lorenzo

    21 Dic 2009, 5:13 pm Rispondi|Quota
  • #10Ospite

    Diciamola tutta Baratelli: l'articolo è solo un marchettone. Che aggiornassero le loro centrali invece di vendere cubi, ché quelle periferiche vanno sempre in saturazione e chi ha Alice sa di cosa parlo: ti vendono una 7 mega e navighi a 0,5.

    21 Dic 2009, 4:38 pm Rispondi|Quota
  • #11Mah

    Hanno messo insieme cose che già esistevano, hanno messo un po’ di “design”… ed ecco la rivoluzione!

    Più che una scatola piena di marketing, dovrebbero darci la banda (a tutti)!

    21 Dic 2009, 5:41 pm Rispondi|Quota
  • #12Gianluca

    Ma non è possibile che appena andate a una presentazione di un prodotto, o appena qualcuno vi sceglie per farvelo provare, subito cominciate a scondinzolare e a dispensare 'bravo' ed elogi a destra e a sinistra. La diffidenza, è una delle armi più importanti del giornalismo. E di chiunque voglia fare informazione, quindi.

    21 Dic 2009, 4:54 pm Rispondi|Quota
    • #13@Miki_Baratelli

      se noti, la presentazione è stata martedì scorso e, proprio per evitare "elogi inutili a caldo", ho aspettato qualche giorno a scrivere il pezzo.
      Nell'articolo ho scritto:
      – "rivoluzionario prodotto"—> i decoder normali del digitale terrestre non comunicano con la rete internet di casa ma il Cubo si. Il passo futuro della TV è andare via IP e il Cubo offre alcuni spunti di come potrà essere la TV del futuro. Anche per questi motivi, il Cubo è rivoluzionario.
      – "ci ha appassionato"—> un prodotto del genere appassiona, porta tanta multimedialità alla TV in un modo che anche mia mamma (assolutamente esclusa dalla rivoluzione tecnologica) è in grado di apprezzare
      – "brava Telecom"—> dopo tante boiate, questo è un passo avanti nella normale evoluzione della TV. Serve o è inutile? Lo scopriremo 🙂

      Personalmente ho apprezzato questo prodotto: che c'è di male? Non ho scritto però "andate a comprarlo o cose simili" perché dopo 5 minuti di prova non è possibile dare un giudizio completo, cosa che non mi sembra di avere fatto.
      Apprezzo il tuo come gli altri punti di vista e cercherò di essere più "critico a priori": questa volta, però, ribadisco un "brava Telecom". Provare per credere.

      21 Dic 2009, 5:05 pm Rispondi|Quota
  • #14Lorenzo

    scusate se mi ripeto, ma la mia non era una polemica bensì una domanda seria: cosa si vede effettivamente con il cubo?
    confesso che anche a me piace (almeno a livello ideale) questo prodotto e, sebbene ne usciranno sicuramente di migliori, potrei anche acquistarlo, se non altro per sostenere chi prova a diffondere l'innovazione con strumenti di consumo "di massa"
    grazie di nuovo!
    Lorenzo

    21 Dic 2009, 5:28 pm Rispondi|Quota
    • #15@Miki_Baratelli

      eccomi 🙂

      si vede:
      – tutti i canali del digitale terrestre "in chiaro". Nei piani di Telecom c'è la voglia di offrire versioni brandizzate dai vari operatori, esempio "mediaset premium".
      – varie web TV
      – video on demand
      – i tuoi video che passi dal computer.

      Il tempo a disposizione per provare il prodotto è stato davvero poco e non sono in grado, ora, di fornirti i nomi esatti di tutti i canali. Questo link ti potrebbe aiutare
      http://www.cubovision.it/cosa_ce_cubovision.html

      21 Dic 2009, 5:36 pm Rispondi|Quota
  • #16Andrew2511

    Penso che la telecom dovrebbe pensare prima a implementare una copertura adsl in tutta Italia. poi magari si potrebbe iniziare a parlare di web-tv etc. vergognoso.

    21 Dic 2009, 5:29 pm Rispondi|Quota
  • #17Andrea

    bah..x vedere youtube e 4 cazzatine non mi interessa,devono capire che il passo avanti deve essere l'intera rete a disposizione sulla tv

    21 Dic 2009, 5:51 pm Rispondi|Quota
    • #18@Miki_Baratelli

      si, credo sia il passo successivo. Hanno più volte ribadito che questo è solo "il primo passo". Staremo a vedere. Per ora è un prodotto curioso e destinato a far comprendere internet a tutte quelle persone che ne stanno alla larga, magari proprio per scelta.

      21 Dic 2009, 5:59 pm Rispondi|Quota
  • #19umberto

    sarebbe tutto più credibile se non ci fossero mille banner telecom nella pagina!! 😀 XD

    21 Dic 2009, 5:52 pm Rispondi|Quota
    • #20@Miki_Baratelli

      ehhehe
      come sai sono i banner Adsense di Google… non ci si può fare nulla 🙂

      21 Dic 2009, 5:58 pm Rispondi|Quota
  • #21Mah

    Dunque, voi che siete stati alla presentazione, avete posto questo quesito:
    – ma questo “nuovo” apparecchio puo’ essere sfruttato in tutte le sue potenzialità con l’attuale rete italiana?

    21 Dic 2009, 7:38 pm Rispondi|Quota
    • #22@Miki_Baratelli

      certo. La risposta è stata che rispetto alla normale IPtv che richiede almeno 6-8mega di banda, la tecnologia di trasmissione sui cui si basa Cubo Vision prevede un impegno di banda pari ad 1mega.
      Ovviamente la banda a disposizione per la presentazione sarà stata di tipo industriale: bisognerà attendere di provare il prodotto a casa per testarne le funzionalità effettive.

      21 Dic 2009, 8:00 pm Rispondi|Quota
  • #23Ale

    Ciao, mi sa tanto che questa tecnologia rimpiazzerà la piattaforma di ALice Home TV.
    Di conseguenza penso si possa vedere sky e il pacchetto Mediaset Premium Bouquet!

    21 Dic 2009, 7:47 pm Rispondi|Quota
    • #24Ospite

      Sky e Mediaset con 1 mega di banda? Mmhh, immagina che qualità video….

      21 Dic 2009, 8:43 pm Rispondi|Quota
      • #25Alessandro Spigno

        Pensa che ora c'è anche l'HD XP

        21 Dic 2009, 10:52 pm Rispondi|Quota
  • #26Sergio Donato

    Attendo la prova su strada. Le banfe da PR si lasciano alle presentazioni. 1 mega? Uhm…

    22 Dic 2009, 8:10 am Rispondi|Quota
  • #27@blackzun_kway

    E se al posto del cubo presentato in pompa magna pensassero a coprire tutta (e dico tutta) l'Italia con la rete ADSL non sarebbe una cosa nettamente migliore? Non capisco questa cosa: come fai a mettere sul mercato una cosa del genere quando ancora un sacco di gente non ha la ADSL? Boh

    22 Dic 2009, 11:59 am Rispondi|Quota
  • #28zombievil

    Tsk, stupidaggini. Che pensino a sostituire gli orribili minidslam che infestano le provincie invece

    22 Dic 2009, 12:50 pm Rispondi|Quota
  • #29maurrr

    o cubovision o computer di seconda mano interfacciato…il problema rimane nella RETE:
    Quanta gente come me hanno ( e gia' sembra una fortuna) una adsl a 0,640 mega
    ( e la pagano come una 7 ) .Non ho la casa su una montagna,solo in una periferia che sta diventando sempre piu' una seconda citta'.
    Date la banda sufficiente poi ne riparliamo..

    22 Dic 2009, 11:59 am Rispondi|Quota
  • #30JackShake

    non mi sembra tutta questa novità… i televisori di ultima generazione fanno già tutte queste cose…

    22 Dic 2009, 4:52 pm Rispondi|Quota
  • #31linux

    innanzitutto voglio dire ke questo prodotto ha bisogno soltanto di 1Mb x funzionare e va bene x qualsiasi gestore. Attualmente il segnale adsl su rete telecom garantisce 1Mb al 96% della popolazione italiana.
    Parlare continuamente dell'ammodernamento immediato della rete è un concetto un pò astratto visto ke oggi giorno gli accessi a banda larga x i 7Mb sono pari al 20% e x i 20Mb appena il 10%. Ma questo non x pecuniaretà telecom, ma esclusivamente x il fatto ke la domanda stenta a crescere visto ke l'85% delle persone che utilizza l'adsl, lo utilizza, esclusivamente x navigare (social network).
    Ritornando un pò al tema centrale del blog posso soltanto aggiiungere ke sicuramente questo prodotto aiuterà quelle migliaia di persone, ke non sanno nemmeno accendere un pc, ad interfacciarsi un pò col network attraverso i tanti contenuti multimediali………….
    saluti

    22 Dic 2009, 7:24 pm Rispondi|Quota
    • #32ADSL vera

      Evidentemente non hai mai avuto problemi di connessione, e quindi non sei passato dal 187 ed al carico di frustrazione che un povero utente deve sopportare per l'incompetenza di alcuni operatori (quando ti capita quello bravo, magari non ti può nemmeno aiutare), per non contare i ritardi (a volte si parla di decine di giorni) degli interventi tecnici. La questione non è soltanto la copertura della rete, ma l'effettiva qualità delle centrali, molte sono a 7 mega ma per apparecchi economici e/o da cambiare alcune vanno in "saturazione" ed 1 mega in quel caso è un miracolo: pensa che alcuni, quando capita una cosa del genere, hanno l'upload più veloce del download! Detto ciò ritengo che aver investito soldi in questo cubo, senza considerare prima il miglioramento della qualità delle proprie centrali, sia solo un modo per fare soldi (il marketing funziona e loro lo sanno) a discapito dei propri clienti, che acquisteranno un oggettino utile a pochi, di scarsa qualità video (1 mega di banda è insufficiente per una qualità video accettabile, considerando che molti in questi ultimi mesi hanno comprato un full hd) e che può essere benissimo sostituito da molti apparecchi multimediali di ultima generazione, che fanno anche di più e meglio di questo orrore. Vorrei anche ricordare a chi ciancia di 20 mega, che la situazione dell'ADSL italiana è vergognosa per un paese europeo facente parte del G8. A titolo di cronaca, siamo per velocità "reale" di download al 45° posto, in upload la situazione è ridicola: siamo al 79° posto, un paese come la Romania (non certo ricchissimo) è al 7° posto, lì hanno l'upload in media a 5 Mbit:
      http://tinyurl.com/yc94rps
      Che investissero nelle infrastrutture e migliorassero questi aspetti, invece di prenderci in giro…scusate il papello ma mi giravano i cubi…

      23 Dic 2009, 4:59 am Rispondi|Quota
  • #33ale

    Il design è quanto di piu orrendo mai visto.
    poi novità…bah apple tv esiste da tempo ..anni.
    e un minimac attaccato alla tv cosa fa di meno??
    video on demand si ma quanti e a che costo sky lo fa da anni…

    mi sa che vi hanno dato un po di soldi per farvi fare una recensione cosi entusiasta.
    me la sarei aspettata da un 60enne che non sa nulla di informatica ma da voi….

    22 Dic 2009, 7:55 pm Rispondi|Quota
  • #34ale

    scusate correggo il mio post di sopre un po ..brutale
    bello…. forse per mio nonno , ma per il pubblico di gekissimo lo ritengo brutto ed obsoleto.

    probabilmente soldi non ve ne hanno dati (scusate il pensiero) , vi siete fatti prendere dall'entusiasmo!
    sai megapresantazioni powerpoint.. grossi buffet.. manager incravattati che parlano di cose che neanche conoscono…
    insomma spesso ci fregano è il loro lavoro ed alcuni lo fano bene.
    Ma di certo l'innovazione e il design non sono i loro campi..

    22 Dic 2009, 8:04 pm Rispondi|Quota
  • #35luca

    Quoto l'ultimo post come già ho detto alcuni post sopra anche io: che ci vuole a collegare il pc alla tv?il ragazzo che sopra diceva che il vero passo sarebbe l'intera rete nella tv …non si stà meno a mettere la tv nel pc ? :-))

    queste scatoline e scatolette richiamano le masse certo perchè l'informazione è penosa e se un cittadino medio vuole sapere qualcosa di tecnologia e non ha internet deve accontentarsi di10 minuti al giorno su TGR NEAPOLIS per saperne qualcosa!!

    io personalmente mi trovo molto bene con il mio bel televisore in salotto e il pc attaccato vicino,comodamente sdriato sul divano a spararmi streaming come se piovesse a gratis….

    22 Dic 2009, 11:13 pm Rispondi|Quota
  • #36Skunk

    ma scusate… se dico una cosa io sono ignorante in materia… ma se conprando questo cubo si risparmia abbonamento sky e mediaset premium non e una buona cosa?

    23 Dic 2009, 3:05 pm Rispondi|Quota
    • #37Anansie

      Né sky né mediaset premium sono fruibili per ora con questo trabiccolo, e immagino nemmeno in futuro (gratis).

      23 Dic 2009, 4:32 pm Rispondi|Quota
  • #38Robylink

    …il cubo l'ho acquistato, lo pagherò con molta calma nel conto telecom, ci inserirò tutti i miei torrent e non brucerò più centinaia di dischi per i miei bimbi… e già 199 euri sono ben spesi. Poi piaccia o no, si sa che la via che porta alla perfezione è lunga… fatevelo di legno!! Buon Natale

    23 Dic 2009, 8:56 pm Rispondi|Quota
    • #39Laura

      Anche io lo vorrei comprare per avere tutti i dvd dei miei bimbi a portata di mano e con uno strumento che un ragazzino di 8 anni possa utilizzare in maniera più semplice rispetto a un pc collegato alla televisione. Lo consigli? E per la rete, che copertura hai e come ti trovi? (io ho una 7 Mb nominale, la uso per lavorare senza particolari problemi). Grazie

      5 Gen 2010, 10:21 am Rispondi|Quota
  • #40fra

    telecom = mafia

    26 Dic 2009, 1:38 am Rispondi|Quota
  • #41Vincenzo

    Ciao , mi è appena arrivato… ed è quello che stavo cercando da tempo!!! è uno spettacolo altro che pc collegato al tv.. tutto è semplice e immediato..!!! e i contenuti si vedono anche meglio! per la prima volta devo fare i miei complimenti a telecom!

    30 Dic 2009, 10:18 pm Rispondi|Quota
  • #42Roberto

    Salve

    Io sono un po' ignorante in materia, e al momento ho una connessione a 640.
    Se io compro quella scatola li e la collego alla presa ,navigo più veloce o vado sempre a 640.
    Ma è un modem ad onde convogliate o una divoleria della telecom per spillare soldi.
    grazie

    3 Mag 2011, 9:46 pm Rispondi|Quota