Geekissimo

Firefox è il browser più popolare

 
Fulvio Minichini
24 dicembre 2009
16 commenti

statcounter-firefox-most-popular-browser

Il mercato delle software house si sta deifnitivamente diversificando e noi, in quanto utenti, non possiamo che essere contenti di questo. Se da un lato possono aumentare le volte in cui ci capita di visitare un sito che il nostro browser non visualizza completamente, dall’altro la concorrenza migliora la qualità dei servizi offerti ed in definitiva, fa sì che lo standard sia definito dalla qualità e non dal monopolio o dal cartello delle grandi aziende.

Come Mac OS X e Linux danno sempre più del filo da torcere all’indiscusso sovrano dei sistemi operativi desktop, Microsoft, Firefox raggiunge uno dei maggiori successi degli ultimi dieci anni, diventando secondo le statistiche di StatCounter, il browser più diffuso al mondo.


Già a Marzo avevamo avuto sentore di questo momento, quando Firefox spopolando in Germania è divenuto il primo a scalzare il dominio di Microsoft in uno dei paesi chiave del web. Ancora diversa la situazione d’oltreoceano, dove IE8, grazie alla spinta di Windows 7, predomina, lasciando al secondo posto parimerito Firefox e IE7.

Gran contributore del successo di Firefox è la popolazione asiatica, con il 28% degli utenti ad utilizzare Firefox per navigare e tendenze in declino per i browser di Redmond.

Una volta scalfito penetrato il monopolio di Microsoft, l’arena ora sta accogliendo Google Chrome, Safari, Opera e altri browser, i giochi dunque sono ancora lontani dall’essere conclusi, non ci resta che aspettare e osservare.

Categorie: Browser
Tags: Browser,  Firefox,  Statistiche, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Ad agosto la seconda beta di IE, ad Ottobre la prima RC, la versione finale…

Ad agosto la seconda beta di IE, ad Ottobre la prima RC, la versione finale…

Oggi viene rilasciato Firefox 3 e in questi giorni è stato reso disponibile anche Opera 9.5, come abbiamo potuto vedere dall’articolo di ieri, Internet Explorer ha perso parecchio terreno ecco […]

Come abilitare Flash in Firefox Portable

Come abilitare Flash in Firefox Portable

Subito dopo il rilascio della RC2 di Firefox è seguito il rilascio della versione Portable di Firefox Rc2, ovvero quella versione alleggerita e opportunamente modificata per una migliore performance sui […]

Le statistiche dei browser erano incorrette, ecco quelle aggiornate

Le statistiche dei browser erano incorrette, ecco quelle aggiornate

Qualche giorno fa avevo postato le statistiche relative alla cosi detta guerra dei browser. Molti di voi erano rimasti perplessi davanti al tripudio, +1.22 per cento, di Internet Explorer e […]

Come è andata la guerra dei browser ad Aprile?

Come è andata la guerra dei browser ad Aprile?

Aprile si è oramai concluso, è arrivato il momento di tirare le somme per quanto riguarda la “guerra dei browser”, chi avrà guadagnato utenti? Chi ne avrà persi? C’è qualche […]

Le migliori 25 estensioni per Firefox per aumentare la propria produttività

Le migliori 25 estensioni per Firefox per aumentare la propria produttività

Chi lavora utilizzando il web sa benissimo cosa vuol dire perdere la concentrazione, ed automaticamente il proprio livello di produttività a causa di piccole o grandi distrazioni che, sommate tra […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Luca

    Spiace correggervi, visto che sono un utilizzatore ed estimatore di FF, ma in realtà il "browser più diffuso al mondo" resta Explorer. Dal grafico si evince che la release 3.5 di Firefox è la più diffusa, ma sommando tutte le versioni di Explorer il gap da recuperare è ancora ampio. E il fatto che alcuni utilizzatori di Explorer continuino con la 6 la dice lunga sulle loro attitudini informatiche…

    24 Dic 2009, 8:13 am Rispondi|Quota
    • #2Lorenzo

      quoto..qui si vede, nello stesso sito, un grafico TOTALMENTE diverso in quanto non considera le diverse versioni dei browser. E si vede il NETTO distacco IE-Firefox.sebbene IE sia in calo costante!

      24 Dic 2009, 11:23 am Rispondi|Quota
    • #3Andrea

      Notifico una piccola cosa: molte persone sono ancora utilizzatrici di quel browser perché lavoratori di aziende con restrizioni sul protocollo di utilizzazione dei software installati sui propri computer.
      Sono stato presente durante una discussione tra un dirigente e un addetto alla sicurezza informatica di una società in cui si definivano le regole di accesso a determinati siti per il download di applicazioni (o per l'accesso a facebook) in modo da non permettere ai dipendenti di perdere tempo con inutili facezie, come scegliersi il browser.
      Inoltre spesso e volentieri ci sono dipendenti incapaci di modificare il proprio sistema a proprio vantaggio, perché proprio ignoranti sulla qualità delle altre opportunità e quindi incapaci di capire cosa sia un loro effettivo vantaggio.

      Altra nota informativa: spesso ci si vede notificare un messaggio di alert quando si naviga con firefox relativo all'upgrade del software all'ultima versione disponibile.
      Molti utilizzatori di FF vedendo quel messaggio lo accettano per quello che è e ci cliccano sopra per installare gli ultimi aggiornamenti. E questo accade quando disattivano il download automatico. Quando questo è attivo basta chiudere e riaprire firefox per ritrovarsi automaticamente all'ultima versione senza nemmeno rendersene conto (cosa positiva tra l'altro).

      Di conseguenza occorre non soltanto guardare delle statistiche per tirar fuori delle analisi, ma occorre anche accendere il cervello e pensarci.
      Occorre pensare che, nonostante IE6 sia obsoleto, molti sono obbligati a lavorarci, visto che IE7 (nativo in Vista) non viene usato perché proprio nativo di Vista, sistema per niente accettato da moltissime società (società che se non avessero dismesso la manutenzione di Win98 avrebbero continuato ad usare quel meraviglioso sistema).
      Occorre pensare poi al fatto che quasi nessuna azienda (di livello, almeno) usa Linux o Mac OS, perché non sono informati riguardo il supporto al sistema stesso.
      Di linux ad esempio l'installazione è "quasi" gratuita, ma il supporto si fa pagare non poco vista la scarsezza di persone che sanno capirci qualcosa ad ogni livello rispetto a quello che accade con windows dove in pratica un po' tutti sanno dove mettere le mani e quindi il supporto scende parecchio coi prezzi.
      Di mac Os manco a parlarne, per le aziende è proibitivo causa prezzi.

      Per cortesia, quindi, anche riguardo l'autore dell'articolo, invece di spalmare una ventina di righe sulla quantità o meno dei numeri usciti fuori dalla statistica, si faccia un'analisi anche sulla loro qualità.
      Si otterrebbe un'informazione più completa rispetto all'abstract fatto qui su argomenti di cui invece si potrebbe parlare per un giorno intero, tanto sono vasti.

      27 Dic 2009, 9:14 am Rispondi|Quota
      • #4Stefano_93

        hai pienamente ragione…

        29 Dic 2009, 12:35 pm Rispondi|Quota
  • #5Fabrizio Marcis

    scusate, forse sono io che non capisco..
    "Firefox raggiunge uno dei maggiori successi degli ultimi dieci anni, diventando secondo le statistiche di StatCounter, il browser più diffuso al mondo."

    "Ancora diversa la situazione d’oltreoceano, dove IE8, grazie alla spinta di Windows 7, predomina, lasciando al secondo posto parimerito Firefox e IE7."

    24 Dic 2009, 9:58 am Rispondi|Quota
  • #6Mauro Serra

    Sbagliato…articolo campato per aria…Firefox 3.5 è la versione di browser più utilizzata, ma non significa che Firefox sia il browser più utilizzato del mondo…son due cose completamente diverse…perché sommando tutte le versioni, IE vince ancora….

    24 Dic 2009, 9:16 am Rispondi|Quota
    • #7Webbando

      La penso esattamente come te..

      26 Dic 2009, 2:48 am Rispondi|Quota
  • #8gsmh

    Dio me ne guardi da difendere IE, ma questi sensazionalismi non servono molto…IE è fuori (AHINOI) con le versioni 6 7 e 8 che purtroppo raggiungono il 60% del totale FF3 + 3.5 arriva al 30%…dai!

    24 Dic 2009, 9:53 am Rispondi|Quota
  • #9Maigol

    linux da filo da torcere a windows… si come no, col suo 2% di utenti Ballmer e soci se lo sognano la notte….

    24 Dic 2009, 11:00 am Rispondi|Quota
    • #10Leonardo

      No, linux in effetti non fa testo… Il problema potrebbe sorgere se si parlasse di Os X 😉 !

      24 Dic 2009, 1:27 pm Rispondi|Quota
  • #11Davide Violante

    Titolo sbagliato. Dovevate scrivere Firefox 3.5 supera IE7. -_-

    24 Dic 2009, 11:00 am Rispondi|Quota
  • #12Alberto Fortin

    Peccato che Firefox sia diventato inspiegabilmente lento e pesante, anche con Windows 7, 0 estensioni installate e 4 gb di RAM…
    Per questo dico : google chrome tutta la vita, e senza estensioni!

    24 Dic 2009, 11:03 am Rispondi|Quota
  • #13Yourself

    riguardati le statistiche perchè IE è ancora di gran lunga il browser più diffuso, con il 55% contro il 30% di firefox.
    Non che non sia a favore della pluralità, ma in questo caso l'articolo riporta un dato incorretto, almeno secondo quanto riportato da Statcounter
    Gli utenti FFOX usano praticamente tutti la 3.5 mentre quelli IE sono in una fase di transizione tra la versione 7 e la 8

    24 Dic 2009, 10:29 am Rispondi|Quota
  • #14Lorenzo

    http://gs.statcounter.com/ (stesso sito linkato nell'articolo).
    QUI VEDETE IL GRAFICO VERO, che non separa le versioni di IE e di Firefox!!! Che articolo fasullo!!!!!!1

    24 Dic 2009, 11:24 am Rispondi|Quota
  • #15orex

    ..il futuro è chrome !

    24 Dic 2009, 11:25 am Rispondi|Quota
  • #16Andrea

    Io ormai ho fatto il trasferimento da FF a Chrome e non torno più indietro!
    Tutta un altra cosa con chrome…

    24 Dic 2009, 2:50 pm Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. Le ricerche per Google Chrome hanno superato quelle per Internet Explorer - Geekissimo