Geekissimo

Apple manda gli inviti per il 27 Gennaio, il futuro è alle porte

 
Fulvio Minichini
19 Gennaio 2010
5 commenti

Dopo tanti rumors, illazioni, supposizioni e previsioni, Apple sembra essersi decisa a dare un segno e stavolta nel modo che solitamente predilige, un evento a San Francisco.

Apple ha iniziato ad inviare gli inviti per il 27 Gennaio, al Yerba Buena Center for the Arts Theater di San Francisco. Non ci sono dettagli sull0evento se non i nomi e la grafica, inusuale, utilizzata per gli inviti.

Apple invita il 27 gennaio a conoscere le loro “latest creations”, ultime creazioni, su uno sfondo di vernici e colori forti. Qualcuno ha visto il nesso diretto fra le parole, ultime creazioni e il tanto atteso iTablet.


Se Apple terrà fede ai rumors che finora si sono succeduti, iTablet del resto è l’unico candidato realistico fra i vari, dal momento che vedere iPhone 4G sarebbe un suicidio dal punto di vista delle vendite, essendo uscito da pochi mesi iPhone 3GS.

Quello che potremmo vedere più probabile e la presentazione all’unisono di iTablet e iPhone OS 4.0. L’unica cosa certa è che il tempo delle illazioni sta per finire, finalmente avremo qualcosa di concreto da dirvi riguardo gli ultimi prodotti Apple.

Finalmente potremo dare il via alla prossima catena di rumors riguardo i futuri prodotti Apple, l’avvento di Nexus One e tutte le discussioni che ruotano intorno il futuro dei dispositivi mobile.

Quello che è certo è che mentre Apple e Google si fanno concorrenza a suon di dispositivi innovativi ed eventi esclusivi, gli altri produttori sembrano perdersi negli angoli della blogosfera, nonostante numerose innovazioni che stanno introducendo sul mercato.

Da tutto ciò potremmo concludere, ma non vogliamo sbilanciarci, che il mercato si stia chiudendo intorno pochi attori principali, dando il via ad una nuova oligarchia, in caso le aziende decidessero di fare cartello, sana concorrenza nel caso in cui il successo si continui a decidere nei profitti anziché nelle quotazioni in borsa.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Velocizzare safari su Ipod Touch, iPhone e iPad [Video tutorial]

Velocizzare safari su Ipod Touch, iPhone e iPad [Video tutorial]

Proseguendo nella descrizione dei metodi per velocizzare i vari browser presenti sul mercato, oggi parliamo di Safari, il software preinstallato in qualsiasi dispositivo Apple. Sfortunatamente questi non supporta nessuna estensione […]

Nuovo iPhone 4G annunciato ecco le caratteristiche

Nuovo iPhone 4G annunciato ecco le caratteristiche

Uno degli eventi più attesi dell’anno nel mondo geek, ma non solo, è il WWDC di San Francisco. L’anno scorso ci ha regalato tantissime novità di cui solo pochi mesi […]

Cosa accadrebbe se Microsoft adottasse le stesse politiche restrittive di Apple?

Cosa accadrebbe se Microsoft adottasse le stesse politiche restrittive di Apple?

Da quando Apple, la settimana scorsa, l’ha presentato, l’iPhone OS 4.0 non ha fatto altro che attirare dure critiche su di sé. Secondo molti, il nuovo sistema operativo per iPhone, […]

Apple iPad wallpapers: sfondi gratis dedicati al nuovo tablet e ad altri prodotti della mela

Apple iPad wallpapers: sfondi gratis dedicati al nuovo tablet e ad altri prodotti della mela

Oggi c’è poco da dire e molto da guardare. E’ sabato, il giorno che noi di Geekissimo dedichiamo agli sfondi per il desktop, ed è in pieno atto una vera […]

iPad: il tablet di Apple è realtà… ma è solo un iPhone gigantesco!

iPad: il tablet di Apple è realtà… ma è solo un iPhone gigantesco!

Photo credits: marketingfacts Per niente magico e molto meno rivoluzionario di quello che ci si aspettava. Il tanto chiacchierato tablet iPad di Apple, presentato ieri a San Francisco da Steve […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Nikho

    la cosa che più mi diverte è vedere con questi occhi che al ces
    MS ha presentato un tablet eccelso e ci sono state un sacco di innovazioni
    presentate anche non microsoft che stupirebbero addirittura i geek
    più appassionati lasciandoli senza fiato…e alla fine si dice che sarà
    la apple che il 27 decreterà il futuro tecnologico…mah…
    per quanto mi riguarda il processo tecnologico si sta rinnovando su
    fronti che apple continua a seguire da lontano col binocolo
    e che probabilmente farà suoi fra qualche anno e tutti grideranno
    al miracolo quando sarà già roba preistorica…
    non sarà il multitouch e un sistema basato su unix
    che terrà il loro nome al centro dell'attenzione sempre e comunque
    almeno per chi ha cervello per intendere…
    come se il mercato ruoti attorno a apple e google
    che ne detengono quote così basse dall'essere solo citate
    per due prodotti come iphone e nexus già da un anno e mezzo
    se non di più….alla faccia del progresso….
    buona giornata

    19 Gen 2010, 8:27 am Rispondi|Quota
    • #2DvDoff

      e quali sarebbero le novità introdotte da Microsoft? Project Natal te la posso far passare ma nel tablet MS non ho visto molte novità. Sono d'accordo che Apple è osannata fin troppo ma sicuramente è molto più innovativa di Microsoft che è fossilizzata su un OS praticamente identico da anni…Forse è la gente che vede solo bianco o nero come voi altri il problema. Comunque la metà delle innovazioni viste al CES sono solo prototipi che vedremo fra minimo due anni, il che vuol dire che quest'anno le vere innovazioni saranno di Apple e di Microsoft e sicuramente non saranno tante.
      Buona giornata anche a te.

      19 Gen 2010, 4:44 pm Rispondi|Quota
  • #3Andrea

    "il futuro è alle porte"…mha, quando la apple tira fuori qualche nuovo prodotto si grida al miracolo? Cos'è, una nuova moda?
    Quando i tablet vengono fatti da altre aziende sono delle fesserie, mentre quando vengono presentare da apple diventano degli accessori tecnologici di ultima generazione indispensabili per la sopravvivenza del genere umano!
    Che schifo…

    19 Gen 2010, 2:45 pm Rispondi|Quota
  • #4Ugo

    quoto!

    19 Gen 2010, 3:32 pm Rispondi|Quota
  • #5Andrea Gottardi

    @Nikho

    Non mi pare che iPhone detenga quote di mercato così risicate, come può essere nel caso di Mac OS X e Windows..

    Che comunque, al CES il tablet presentato dalla Microsoft non mi è sembrato niente di che, a dire la verità.. Ok, HP ha sfornato un nuovo tablet (con MultiTouch, pare, anche se questa teconologia e il relativo nome sono brevetti di Apple), ma le prestazioni? i componenti? la data di uscita? Si sa solo che ci gira sopra Windows 7….

    Per le altre innovazioni del CES, niente da dire.. Intel ha prodotto nuovi chip che tra non molto vedremo su vari computer (Apple, con i suoi MacBook, compresa)

    Riguardo la data del 27 gennaio, prima vediamo cosa presenterà Apple, poi ne riparliamo.. Soprattutto riguardo prodotti simili di altre aziende di IT..

    19 Gen 2010, 10:47 pm Rispondi|Quota