Geekissimo

Bill Gates: “in Cina non c’è tanta censura, e Berlusconi è tirchio”

 
Andrea Guida (@naqern)
26 Gennaio 2010
33 commenti


È un Bill Gates straripante quello che oggi imperversa sulle pagine dei giornali e sui siti Web di tutto il mondo, che dice la sua sulla questione cinese e torna a bacchettare il governo italiano per il poco aiuto offerto ai Paesi poveri.

L’ex CEO di Microsoft, intervistato dal programma della ABC “Good Morning America”, ha dichiarato che se si vuole restare in Cina bisogna seguire le regole di quel Paese: «Occorre decidersi: bisogna rispettare le leggi vigenti nei Paesi in cui si lavora o no? Chi decide per il no – ha continuato Gates – probabilmente non deve far business in quei luoghi».

Entrando nel merito delle censure, poi, il vecchio zio ha lasciato tutti di sasso: «La censura cinese di Internet è limitata e facilmente scavalcabile. Proprio per questo – ha concluso l’arguto Bill – credo sia importante mantenere florido il mercato della Rete da quelle parti».


Non è dai teleschermi della ABC, bensì dalle righe della lettera annuale che la fondazione benefica Bill and Melinda Gates redige ogni anno che il filantropico Bill torna ad attaccare Silvio Berlusconi e L’Italia, dopo il famoso cazziatone fatto al Belpaese in vista del G8 dell’Aquila.

Secondo quanto si legge dal comunicato, il Presidente del Consiglio italiano sarebbe “particolarmente tirchio e il nostro Paese, che “già era nella fascia bassa tra i paesi donatori europei”, avendo taglio oltre metà delle risorse destinate agli aiuti per il terzo mondo, “è diventato un paese particolarmente tirchio tra quelli europei“.

Lo zio conclude poi il suo pistolotto dando ragione al “compare” Bob Geldof: «Bob aveva ragione quando disse che il governo italiano vuole risanare il proprio bilancio sulla pelle dei poveri, in modo vergognoso».

Che i successi inanellati da Microsoft sotto la gestione Ballmer abbiano fatto inacidire il vecchio Bill?

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Wikileaks: governo cinese dietro attacchi hacker a Google

Wikileaks: governo cinese dietro attacchi hacker a Google

Oltre a sputtanare i leader politici di mezzo mondo, i rapporti segreti pubblicati ieri da Wikileaks hanno messo in luce le opinioni delle autorità americane sugli attacchi hacker ricevuti da […]

Google ci ripensa, resta in Cina e riapplica la censura

Google ci ripensa, resta in Cina e riapplica la censura

I tanti cinesi che, in segno di protesta, avevano deposto dei fiori davanti agli uffici di Google possono tirare un sospiro di sollievo. I rapporti tra il colosso di Mountain […]

Microsoft: turata la falla del “bug cinese” in IE, confermata una vulnerabilità storica di Windows

Microsoft: turata la falla del “bug cinese” in IE, confermata una vulnerabilità storica di Windows

Voi, che state redigendo una tesi di laurea sulla fenomenologia dell’ascella pezzata; voi, che state scrivendo un’e-mail di scherno ai vostri amici juventini; e voi, che state ammirando le ultime […]

Lo zio Bill bacchetta Silvio: “versato solo il 30% degli aiuti promessi all’Africa”

Lo zio Bill bacchetta Silvio: “versato solo il 30% degli aiuti promessi all’Africa”

Ma il buon vecchio “zio” Bill Gates, che caspita di fine ha fatto? Parliamo tutti i giorni di Seven, del santo protettore delle camice sudate Steve Ballmer, ma non di […]

Il governo cinese installerà un filtro web su ogni pc

Il governo cinese installerà un filtro web su ogni pc

Solo da pochi giorni era emerso l’ennesimo atto di censura della rete da parte del governo cinese, che The Wall Street Journal ha pubblicato una notizia secondo cui la dirigenza […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1pelmooooo

    beh ha ragione, c’è poco da dire. anche i soldi promessi nel g8 da silvio berlusconi… qualcuno li ha visti?
    NOn ci dice nulla di nuovo purtroppo.

    26 Gen 2010, 10:57 am Rispondi|Quota
  • #2Cr4zyc0w

    AAHAHAHAHA ho sempre detestato quest'uomo che ha fatto i soldi sull'ignoranza degli utenti.. ma a sto giro ha tutto il mio appoggio…

    26 Gen 2010, 10:14 am Rispondi|Quota
  • #3Carlo Ruggeri

    Inacidito? E' la triste realtà, è il governo delle chiacchere, come molti altri per carità, ma questo si distingue per i numerosi annunci ad effetto, che poi non trovano alcun riscontro da 15 anni…

    26 Gen 2010, 10:29 am Rispondi|Quota
  • #4picchio

    Non che sia una sostenitore del l'attuale presidente del consiglio ma qua Bill sta sbagliando, perché forse non è stato informato che nel nostro paese vi è stato un terremoto che ha distrutto intere città, forse non sa che poche settimane dopo un treno pieno di Gas GPL è esploso danneggiando gravemente le strutture circostanti, forse non sa che il governo attuale ha due scelte: o evita la banca rotta oppure da i soldi ai poveri.

    26 Gen 2010, 10:38 am Rispondi|Quota
    • #5Amleto

      Quante canne ti fumi prima di giudicare il mondo? Il nostro debito pubblico è spaventoso a causa delgi sperperii che noi gente normale non siamo in grado di contrastare tramite azioni di massa.Il terremoto dell'acquila non ha assorbito per niente il nostro PIL,ne tantomento l'incidente di Viareggio potrebbe mandarci in crisi.La crisi è più pesante perchè è dei valori: se questo stato dichiarasse bancarotta uno spiraglio di rivoluzione potrebbe aprirsi.

      26 Gen 2010, 7:21 pm Rispondi|Quota
  • #6Beef

    Sara' anche un paese tirchio nei confronti di paesi verso cui non dobbiamo nulla, se non "moralmente" parlando. Ma non vedo cosa c'entri col fatto che pensare di poter scavalcare facilmente la censura in Cina e credere di rimanere impuniti (=restare vivi) siano ridotti a chiacchiere da bar. Povero Bill.

    26 Gen 2010, 10:45 am Rispondi|Quota
  • #7Silver D

    Sulla questione della Cina oserei dire che agli affari bisogna prima anteporre l'etica (cosa che molti imprenditori non sanno nemmeno cos'è) e per me la Cina se continua con la sua ripugnante propadanga a suon di censure per me Google può anche andarsene.

    Sull'Italia chiedo solo a Bill se si è mosso quando il terremoto ha buttato giù mezzo Abruzzo oppure ha fatto come tutti al G8 promettendo ma non facendo niente 😀 Neanch'io provo grandi simpatie per Berlusconi, ma Bill non farebbe meglio a pensare ai soldi suoi che criticare la nostra sciatta politica? 🙂

    26 Gen 2010, 11:46 am Rispondi|Quota
  • #8Silver D

    Ah si, mi sono dimenticato di aggiungere il disgusto che provo per queste invasioni del mondo informatico in quello politico e viceversa, non so voi, ma non vorrei che fosse proprio Bill Gates a dire al berlusca su come investire i nostri soldi 🙂

    26 Gen 2010, 11:50 am Rispondi|Quota
  • #9Marco

    A certi poveretti basta sentire qualcuno che critica Berlusconi e sono già contenti. Siete talmente ipocriti che non vi rendete conto che questo invididuo stà parlando male dell'Italia, il paese in cui vivete! Svegliatevi!

    26 Gen 2010, 10:56 am Rispondi|Quota
    • #10Simone

      Sta criticando il governo italiano perchè ha raccontato un sacco di balle promettendo soldi che non ha mai dato.
      Questo non è "parlare male" questo è dichiarare apertamente, con la forza dei fatti, l'ipocrisia di Berlusconi.

      Il vero insulto al "Paese in cui vivo" è il comportamento di questo governo. Svegliati!!!

      26 Gen 2010, 1:32 pm Rispondi|Quota
    • #11Simone

      E quindi? Non si può parlare male del paese in cui si vive?
      Alcune delle cose negative che vengono dette in merito all'Italia sono verissime, quindi non vedo dove stia il problema, e soprattutto perché tirar fuori un patriottismo incondizionato, alquanto fuori luogo.

      26 Gen 2010, 2:20 pm Rispondi|Quota
    • #12Trony

      Lo critico anche io il paese in cui vivo !!! E questo per colpa di Berlusconi !!! Bill ha ragione, punto e basta.

      26 Gen 2010, 2:34 pm Rispondi|Quota
    • #13Giamba

      No, caro Marco. Sta parlando male del presidente del consiglio dei ministri del paese in cui viviamo.
      Non è proprio la stessa cosa…

      26 Gen 2010, 6:32 pm Rispondi|Quota
    • #14claudio

      bill gates ha parlato male di un tizio, il nostro attuale presidente del consiglio, eletto da quella grossa fetta ingnorante e/o ladra dell'italia che contribuisce in minima o nessuna parte al risanamento del debito pubblico e al miglioramento del paese. detto questo, che zio bill parli di berlusconi in particolare o dell'italia come stato , la cosa non mi riguarda minimamente. prenditela se vuoi con quel 60% e passa di persone che pagano solo una piccola parte (se la pagano) delle loro tasse. sulla cina era meglio se stava zitto cmq

      15 Feb 2010, 5:51 pm Rispondi|Quota
  • #15Pietro

    che idiota colossale!

    26 Gen 2010, 11:09 am Rispondi|Quota
  • #16Pasquale

    Vuoi vedere che è comunista anche bill gates?

    26 Gen 2010, 11:27 am Rispondi|Quota
  • #17Rosario

    Altra bella figura di cacca (come se non bastassero già quelle esistenti). Grazie, signor presidente del consiglio!

    26 Gen 2010, 11:32 am Rispondi|Quota
  • #18Simone

    Il terzo mondo lo stiamo da molti anni sostenendo a nostre spese nel nostro territorio, il più facile da raggiungere (senza essere presi a cannonate come in Grecia)…in America dubito che gli arrivino più i barconi (casomai nel passato li andavano a prendere a forza, ma è un altro discorso).
    Peraltro i soldi promessi per l'Abruzzo al G8 dall'america pare tardino ad arrivare, quindi, che guardino in casa propria.
    Spero comunque che sia lo spunto per questo governo per mandare a quel paese Bill e la sua ex-cricca puntando su Linux & OpenSource nella pubblica amministrazione (almeno dove si svolgono semplici lavori di segreteria)…magari si avranno più risorse per Bob Geldof (che sarà sul lastrico, dati gli scarsi risultati dopo il LiveAid).

    26 Gen 2010, 12:34 pm Rispondi|Quota
  • #19iLollo

    Gia nn ci sono soldi per i maledetti ne..i,che muoiano, putta.e pizza e imprenditori fittizzi,benvenuti nel belpaese

    26 Gen 2010, 1:42 pm Rispondi|Quota
  • #20Matteo Pagliazzi

    Ma pensa agli affarracci tuoi!

    26 Gen 2010, 4:31 pm Rispondi|Quota
  • #21fabio

    non difendo berlusconi ma mi pare semplice parlare nelle condizioni di bill gates.. con tutti quei soldi. Anzi fossi stato io avrei accettato la sfida mettendo tutti sistemi linux nella PA e poi voglio vedere il caro Bill senza le entrate cosa fa 😀

    26 Gen 2010, 4:04 pm Rispondi|Quota
  • #22Lorenzo

    maleducato e incivile, dai vergognati che è meglio

    26 Gen 2010, 5:02 pm Rispondi|Quota
    • #23Luigi_

      Chi va a rubare DEVE VERGOGNARSI.
      Chi va nelle case degli anziani con l'inganno per RUBARE questi si devono vergognare.
      I MAFIOSI, I CAMORRISTI SI DEVONO VERGOGNARE
      CHI STUPRA O CHI MALTRATTA I BAMBINI…
      QUESTA MERDA SI DEVE VERGOGNARE!!

      VERGOGNARTI TU E IMPARA A RISPETTARE CIO CHE PENSANO GLI ALTRI.

      Ma tu guarda questo…..

      27 Gen 2010, 1:13 pm Rispondi|Quota
      • #24Giuseppe Tripodi

        nah, si devono vergognare anche i maleducati.
        è per colpa dell'ignoranza che l'italia è ridotta così male.

        "I MAFIOSI, I CAMORRISTI SI DEVONO VERGOGNARE"
        asd, quindi berlusconi deve vergognarsi parecchio…

        27 Gen 2010, 11:03 pm Rispondi|Quota
        • #25Luigi_

          ahahahah
          E' incredibile….ora dimmi che minchia centra berlusconi in questa conversazione!!

          Mammamia e come state messi male…..STATE A ROSICA…..
          La vostra stupidità vi COSTRINGE a nominarlo anche quando non serve.
          E' proprio vero: parlarne male o parlarne bene, l'importante è parlarne.
          Ve lo sogniate anche la notte, sintomo che per VOI il berlusca è piu importante di qualsiasi altra cosa.
          a proprosito di mafiosi e camorristi…..senza citare Andreotti 😉
          Vogliamo parlare dell'indiscusso capo sovrano della massoneria? dicasi prodi…il vostro eroe prodi?
          Lasciamo stare va…che se iniziamo a tirare fuori la merda ce n'è per tutti!!

          Rientra in mesto silenzio nel tuo ovetto kinder….piccolo oloturideo degli echinodermi!

          28 Gen 2010, 8:32 pm Rispondi|Quota
          • #26Stefano_93

            Luigi, Lorenzo e Giuseppe hanno pienamente ragione, l'Italia è messa così male anche per i maleducati, per Berlusconi, per Prodi e x tutti i politici che non sono mai presenti in parlamento ma che coi soldi ci si puliscono il ****. A mio parere il 90% dei politici italiani sono mafiosi o hanno dei giri con la mafia… è la cruda verità, e la cosa peggiore è che non possiamo farci nulla.
            P.S.: non mi pare il caso di mettere parolacce ogni 2 righe per aumentare l'enfasi di un commento e rispondere in malo modo: anche loro hanno espresso la loro opinione e, come scrivi tu nel tuo 2° commento, le idee degli altri vanno rispettate.

            29 Gen 2010, 7:35 pm Rispondi|Quota
            • #27Luigi_

              Devo darti ragione Stefano…. sicuramente il mio primo commento è stato un po eccessivo. Ma "vergognarmi" per una parolaccia ASSOLUTAMENTE NO.
              Vivo onestamente e non devo nulla a nessuno e non tollero che uno qualsiasi che non mi conosce mi "etichetta" in questo modo.
              Poi il linguaggio colorito che ho usato era esclusivamente rivolto al soggetto principale di questo articolo.
              Grazie per il tuo commento 🙂
              E come vedi, quando ci sono le persone educate come te che sanno quello che devono dire e come lo devono dire, c'è e ci sarà sempre dialogo.

              30 Gen 2010, 2:06 pm Rispondi|Quota
  • #28anonimo

    caro zio bill l'italia sara pure tirchia ma tu con una casa con 200000 stanze ke ce devi fa?
    dona almeno 100000 stanze tanto x caca hai ancora 400 bagni

    26 Gen 2010, 6:05 pm Rispondi|Quota
  • #29luca

    raga,in merito alla cine che non censuri più di tanto e che bisogna rispettare le leggi dei paesei in cui si và,mi pare una grande cazzatalper la questione dell'italia,nonostante io non simpatizzi per berlusca,credo che sia anche quella una cazzata,insomma non mi pare che l'italia navighi nell'oro e non possiamo permetterci di aiutare gli altri visto che non riusciamo ad aiutare nemmeno noi stessi,no?parlo da disoccupato, e ho provato la crisi sulla mia pelle.

    26 Gen 2010, 10:53 pm Rispondi|Quota
  • #30DioBenedicaBertolaso

    A me l'Italia fà schifo, e sapete perchè? Perché il livello intellettuale che impone alla gente è davvero nullo.

    E voi cari miei ne siete la chiara ed evidente testimonianza: Siete le vittime di una cultura dell'ignoranza, dell'annullamento di qualsiasi principio di intelligenza umana.

    Perché dite? Basta che un uomo (Bill Gates) dica quattro stronzate (che in Cina non esiste la censura, o che sia molto limitata), il cui fino ultimo è evidentemente quello di, cavalcando un onda. di lanciare un'inutile frecciatina ad un ovvio concorrente (Google), e voi che vi mettete a fare? A prendervi a pugni per Berlusconi!!!

    Ecco perché sono fiero di essere un Anti-Comunista-Medio-Italiano, e di essere fermamente convinto che al di fuori di questo paesino di cacca che chiamiamo Italia, ci siano genti (che discutono di libertà senza tirare statuette in faccia a nessuno) e realtà (Google) che per certi versi possano imporsi e farsi sentire più delle bombe degli Americani, che in questa specifica occasione (guarda caso) hanno attratto le simpatie di tutti quelli italiani che fino ad oggi gli sono andati contro, solo ed esclusivamente perché hanno fatto l'ennesima battutina anti-berlusconiana.

    Ma in che cavolo di nazione sono nato?!

    26 Gen 2010, 11:56 pm Rispondi|Quota
  • #31claudio

    Berlusconi non è tirchio di suo, no. E' costretto a fare finta di esserlo per non correre il rischio, nel caso si dimostrasse troppo "solidale" di essere tacciato per comunista! Sotto sotto (ma tanto sotto, eh…) fa tanta beneficenza elargendo fior di quattrini a parlamentari indigenti (vedasi a suo tempo Mastella) e ad opere pie che i comunisti chiamano per invidia "cosche mafiose".

    27 Gen 2010, 7:41 am Rispondi|Quota
  • #32@flux_box

    ahahaha ma come… zio Bill ha un patrimonio personale che potrebbe sfamare tre stati africani per anni, e ci accusa di essere tirchi (perchè ragazzi, parla di Berlusconi come rappresentante della nazione, con buona apce vostra e di tutti i sinistri) ma è pazzo? crede che siamo stupidi? Fondazione benefica che raccoglie i soldi degli altri, cominciasse col dare gran parte dei suoi che comunque resterebbe il più ricco del mondo

    29 Gen 2010, 7:55 am Rispondi|Quota
  • #33the profet

    ZITTI TUTTI PARLA RASHEED!!!!

    Penso che Bill gates sia una persona intelligente…ma non sono un suo simpatizzante
    penso che sia un buon politico, (meglio di altri,altrimenti non sarebbe sempre li) ma non sono neppure un suo simpatizzante…

    ora cerchiamo di usare un attimo la testa visto che il buon Bill l'ha usata per fare i soldi: ci sono un sacco di persone che critica Berlusconi, e fanno bene, ci sono un sacco di persone che criticano qualsiasi politico pur non conoscendone alcuno, "e fanno bene".
    Ma se il primo pirla che passa mi viene a dire che siamo tirchi perchè non facciamo beneficenza a paesi poveri, quindi significa che il governo gli usa per il bene esclusivo del proprio paese e non di altri(paesi) ,e contemporaneamente ci sono dementi (italiani come quelli che hanno scritto sui post precedenti) che attaccano berlusconi perchè non da soldi pubblici in beneficenza…ALLORA MI INCAZZO.

    se gli tiene in casa non va bene perchè è tirchio, se gli spende all'estero è un cattivo politico perchè non fa il bene del paese…cazzo, anche qui il "terzo non è dato"

    in conclusione, guardate prima il trave nel vostro occhio che la paglia in quello dell'altro, prima di prendere posizioni solo perchè una persona ,che pure io reputo intelligente come Gates, ha espresso un giudizio chiedetevi se dietro ciò stà un motivo.
    chiedetevi se il nostro è un paese in stato di crisi o no!? No? allora berlusconi farebbe bene a "beneficiare" qualcun'altro!
    Siamo in stato di crisi?! Si? allora berlusconi fa bene a tenere i soldi in casa, dato che se non si ama prima se stessi non si può fare il bene altrui, solo chi ha in sovrapiù può donare, altrimenti non si chiama dono, ma privazione.

    23 Feb 2010, 1:04 am Rispondi|Quota