Geekissimo

Plavid: nuovo servizio per creare canali video in siti e blog, 20 inviti ai primi che commentano!

 
Andrea Guida (@naqern)
2 Febbraio 2010
58 commenti

Puntuali come nemmeno un orologio in pieno centro a Zurigo saprebbe essere, oggi torniamo a svolgere uno dei nostri compiti preferiti: farvi conoscere nuovi interessanti servizi Web e darvi la possibilità di provarli in anteprima.

Entrando nel dettaglio, oggi parliamo di Plavid, un servizio online italiano che consente a chiunque gestisca un sito/blog di creare dei canali video personalizzati composti da più filmati provenienti da varie fonti (es: YouTube). Tutto in maniera estremamente facile e veloce.

I contenuti inseriti nei canali video di Plavid, possono essere condivisi con i lettori tramite dei comodissimi widget da incorporare in qualsiasi punto del proprio sito/blog si desideri. Da sottolineare la comoda modalità di visualizzazione “full screen” dei widget, la quale consente ai visitatori di navigare tra i filmati presenti in un canale video in maniera chiara e agevole.

Plavid non è ancora aperto al pubblico, ma oggi avrete la possibilità di essere tra i primi a provarlo. Tutto quello che dovete fare per ricevere un invito e accedere a Plavid in anteprima assoluta, è lasciare un commento qui sotto, specificando il vostro indirizzo di posta elettronica e l’URL del sito Internet in cui intendete inserire il canale video. I primi 20 commentatori che avranno rispettato queste semplici regole, riceveranno il prima possibile un invito a Plavid.


Plavid in funzione

In attesa di invitarvi in questo promettente servizio Web, che è in continua evoluzione e si arricchirà presto di nuove strepitose funzioni, vogliamo farvi ingolosire ancora di più elencandovi alcune delle funzioni avanzate offerte da Plavid:
  • Indicizzazione sui motori di ricerca dei contenuti dei canali video
  • Pianificazione dei video, in modo da scegliere data e ora in cui renderli visibili
  • Selezione dell’ordine dei video presenti nei canali, casuale o continuo
  • Possibilità di creare più widget, magari in base alle categorie dei video contenuti nel canale
  • Widget personalizzabili in ogni loro dettaglio
  • Inserimento di link nelle descrizioni dei video, che non hanno limiti di caratteri
  • Tempi di caricamento ridotti all’osso, grazie alla compressione del codice javascript, all’ottimizzazione delle immagini, alla riduzione delle chiamate http di javascript e css e all’ottimizzazione delle chiamate asincrone
Il pannello di controllo di Plavid

E se nemmeno siete convinti, eccovi dei video esplicativi in cui viene dimostrata l’estrema facilità di utilizzo del servizio:

Affrettatevi a commentare, Plavid vi aspetta!
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Notepad.cc: appuntare note online senza registrazioni

Notepad.cc: appuntare note online senza registrazioni

Detto fra noi, il metodo più pratico per appuntare delle cose “al volo” è, e rimarrà, il caro vecchio foglietto di carta, ma dobbiamo ammettere che questo Notepad.cc è davvero […]

Youtu.be, il nuovo short URL

Youtu.be, il nuovo short URL

Da quando esistono ed hanno creato gli short url bisogna dire che ci hanno semplificato la vita in rete. Non che fosse tragica però è stata una miglioria non di […]

Funize: Leggi le prime pagine dei giornali onLine!

Funize: Leggi le prime pagine dei giornali onLine!

La lettura del quotidiano è diventata un’abitudine nel tempo, che hanno presto molti italiani. Con l’era di internet, molti preferiscono l’informazione libera fatta dai blog, o dai siti amatoriali a […]

YouTube Fast Search cerca altri video senza pause

YouTube Fast Search cerca altri video senza pause

Una delle cose più brutte di YouTube è che non c’è modo di cercare un video senza stoppare quello che stiamo vedendo in quel momento (a meno che non si […]

Come caricare video contemporaneamente su più siti di Video Sharing

Come caricare video contemporaneamente su più siti di Video Sharing

Se siete soliti fare video publishing avrete compreso sicuramente che il modo migliore per dare maggiore visibilità al proprio video e ricevere quindi più visualizzazioni, è caricarlo in quanti più […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento