Geekissimo

Pesci d’aprile 2010 sul Web: da Google a Wikipedia ecco i migliori

 
Andrea Guida (@naqern)
2 Aprile 2010
21 commenti

Ci siete tutti? Siete ancora tutti interi? Bene, a quanto pare anche quest’anno siamo riusciti ad uscire indenni dal primo aprile, il giorno dell’anno in cui anche il più serio ed affidabile fornitore di news si trasforma in una fabbrica di panzane e birichinate.

Da Google a Wikipedia, passando per YouTube e Toshiba, sono stati molti i grandi nomi del mondo informatico che ieri ci hanno fatto divertire con le loro trovate. Se volete sapere quali, non dovete far altro che mettervi belli comodi e sfogliare l’elenco dei più bei pesci d’aprile 2010 sul Web che abbiamo preparato per voi. Buon divertimento!

Google diventa Topeka

Non potevamo non cominciare con ‘big G’, che ieri ha ribattezzato il suo motore di ricerca in “Topeka”. Motivo? Semplice, Topeka è il nome di una delle prime cittadine americane che sperimenteranno la tanto attesa banda larga di Google.


YouTube introduce la visualizzazione TEXTp

Dopo le pagine capovolte dell’anno scorso, ieri YouTube ci ha riservato una simpatica modalità di visualizzazione dei video, la TEXTp, che sostituiva dei caratteri di scrittura alle immagini (in stile ASCII, tanto per intenderci). Motivazione ufficiale (?) della nuova “feature”, il risparmio di banda.

Google Translate per animali

Un bel traduttore online (anche per Android!) per sapere cosa dicono i nostri amici a quattro zampe. Qui il sito ufficiale, con tanto di video dimostrativi.

Google Street View in 3D

In occasione del primo aprile, Google Street View era disponibile anche in 3D. Ammettetelo, quanti di voi hanno infilato gli occhialini per provarlo?

UPDATE: se sì avete fatto bene, perché quella del 3D è effettivamente una nuova funzionalità di Google Maps. Complimenti a Google per lo “scherzo nello scherzo” che ha sorpreso l’intero Web!

Wikipedia e i viaggi nel tempo

Se ieri siete capitati sull’home page di Wikipedia, non potete non averlo notato: in alto a destra campeggiava una notizia secondo cui una multinazionale giapponese aveva mandato alcuni suoi dipendenti indietro nel tempo fino al 1999, per sbaglio.

Qualcomm e le farfalle

Qualcomm ha stupito tutti pubblicando un video su Facebook in cui si vedono diverse persone aggredite da… farfalle. Motivo dell’aggressione, il prototipo di display Mirasol che la nota azienda produttrice di semiconduttori “sta testando”: quest’ultimo “per risparmiare energia, riflette il sole in maniera simile a quanto fanno le ali delle farfalle”.

Tutti amministratori su Reddit

Photo Credits: PCWorld

Nella giornata di ieri, il celebre sito di social news Reddit ha permesso a tutti i suoi utenti di diventare amministratori del sito. Questi ultimi potevano rinominare le news pubblicate, cambiarne i voti e molto altro ancora. Tutto per scherzo, ovviamente.

iCade, il porta-iPad da sala giochi

In vista dell’arrivo di iPad sugli scaffali degli Apple Store, il sito Internet “ThinkGeek” ha ben pensato di inventarsi un simpatico accessorio destinato al tablet della mela. Si tratta di iCade, un porta-iPad a forma di cabina da sala giochi corredato da un’applicazione contenente molte vecchie glorie del mondo video ludico, da Space Invaders a Pac-Man. Chi non lo vorrebbe?

Steve Ballmer e le Ferrovie dello Stato

“Siglato stamattina nella sede centrale della multinazionale informatica americana un protocollo d’intesa fra la società di Bill Gates ed il gruppo ferroviario nazionale; a firmare l’innovativo documento, il CEO americano Steve Ballmer ed il presidente di FS Innocenzo Cipolletta”. Inizia così l’articolo-bufala pubblicato ieri dal sito delle ferrovie indipendente Ferrovie.it. Simpatico ma davvero poco credibile, sarà per l’anno prossimo!

TechCrunch e il tablet fai-da-te

Il sito americano “TechCrunch” ha presentato un divertentissimo kit per la creazione di un tablet fai-da-te. La realizzazione del CrunchPad (questo il nome affibbiato al finto dispositivo) prevede la segatura di un laptop, l’utilizzo di carta stagnola come retro del tablet e molte altre cose del genere. Andate qui per scoprirne di più.

Il TubeTop di Toshiba

Il colosso dell’elettronica Toshiba ci ha riservato un pesce d’aprile davvero molto originale. Si tratta del TubeTop, una notebook dotato di salvagente gonfiabile. Sul sito ufficiale (sì, ce n’è uno) si possono trovare tutte le informazioni sul prodotto e perfino un video dimostrativo di quest’ultimo.

La NASA e l’acqua sulla luna

La foto del giorno della NASA pubblicata il primo aprile 2010 ci ha dimostrato che è stata trovata l’acqua sulla luna.

E voi, quali altri pesci d’aprile avete incontrato ieri? Non esitate a segnalarceli nei commenti!

[Photo Credits | Sally M su Flickr]
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Pesci d’aprile 2011: da Google a Wikipedia, ecco i migliori

Pesci d’aprile 2011: da Google a Wikipedia, ecco i migliori

La cosa, invero, ci dà un po’ fastidio ma dobbiamo ammetterlo: non siamo gli unici burloni della Rete. Il nostro Google Friendship non è stato l’unico scherzo fatto ieri sul […]

Google Dictionary, big G propone ai suoi utenti un dizionario online semplice ed efficiente

Google Dictionary, big G propone ai suoi utenti un dizionario online semplice ed efficiente

Da sempre, Google si è adoperata nel cercare di offrire ai propri utenti una gamma completa di servizi pronti ad essere migliorati nel corso del tempo e completati da nuove […]

Google, pesci d’Aprile “a go go”. Voi quali avete scoperto?

Google, pesci d’Aprile “a go go”. Voi quali avete scoperto?

Pfiù, finalmente ne siamo usciti. Scusate lo sfogo, cari amici geek, ma le 24 ore appena passate sono state tra le più difficili in assoluto per chi di mestiere fa […]

Da Bolzano arriva TeleSenior, un bel progetto di Web-tv tutta dedicata agli anziani

Da Bolzano arriva TeleSenior, un bel progetto di Web-tv tutta dedicata agli anziani

Chi l’ha detto che gli anziani sono sempre molto lontani dalle nuove tecnologie? Chi l’ha detto che non possono avvalersi della possibilità di informarsi, in modo semplice, via internet? A […]

I Migliori “pesci d’aprile” organizzati da Google

I Migliori “pesci d’aprile” organizzati da Google

Come ben sapete, 2 giorni fa era il giorno del “pesce d’aprile“, il giorno in cui ogni scherzo è lecito. Sul Web c’è stata una vera e propria corsa allo […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento