Geekissimo

FreeApp, installare velocemente molti programmi in un sol colpo

 
Angelo Iasevoli
20 Aprile 2010
7 commenti

I computer non sono macchine perfette. Questo assioma si fa sentire quando più chi lo utilizza un PC non pensa ad ogni conseguenza delle sue azioni. Ad esempio, un installazione scellerata di programmi causerà, alla lunga, un rallentamento del computer in tutte le sue fasi (accensione, utilizzo e spegnimento). Ciò è dovuto al fatto che molti software installati partono all’accensione e rimangono attivi in background. Questo e altri problemi vengono risolti da alcuni dei tanti utilizzatori del computer in un modo poco ortodosso ma sicuramente funzionale: La formattazione del computer.

Forse a qualcuno di voi potrebbe suonare strano ma c’è chi, per ogni problema del computer, pensano alla formattazione. Insomma, non è uno dei metodi migliori per risolvere i problemi, ma si tratta del sistema “risolvi-problemi” più sicuro (anche se bisogna saperlo fare).


E qui arriviamo al nocciolo del post. Dopo ogni formattazione, il computer sembra spoglio e quasi inutile. Subito ci accorgiamo che le icone sul desktop sono tristemente poche e quasi ci viene voglia di tornare indietro nel tempo e non effettuare la formattazione. E’ quindi ora di rimboccarsi le maniche e di ricostruire il passato (ovviamente tentando di non ricreare i problemi che hanno causato la decisione di formattare tutto…).

Diciamo che le installazioni dei software su un computer vuoto la facciamo quando ci rendiamo conto della loro assenza. Per farvi un esempio , non penseremo (e non ci ricorderemo) mai di installare un lettore pdf prima che una finestra ci avvisi dell’impossibilità di leggere un file del genere. Insomma, sarebbe di grande aiuto avere tutti i software utili in un’unica pagina e scegliere quali installare. Con FreeApp si può e, come suggerisce il nome, è tutto gratuito.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Come passare da 1.000 a 0 e-mail da leggere in una sola giornata

Come passare da 1.000 a 0 e-mail da leggere in una sola giornata

Geek o non geek, studenti o professori, grandi professionisti o persone in cerca di occupazione, ormai quasi tutti hanno a che fare quotidianamente con la posta elettronica, ma talvolta il […]

RipShout, registrare le radio on-line al meglio

RipShout, registrare le radio on-line al meglio

Quasi in modo inaspettato, in un’ipotetica stretta di mano tra passato, presente e futuro, la radio è riuscita a trovare una seconda giovinezza proprio grazie al mezzo che in molti […]

Come controllare automaticamente l’aggiornamento dei file sul web

Come controllare automaticamente l’aggiornamento dei file sul web

Nonostante i grossi passi in avanti fatti in questo senso negli ultimi tempi, sono ancora tantissimi i software che non hanno integrato un controllo automatico relativo alla disponibilità di nuove […]

Come ottenere il meglio dalla propria musica digitale

Come ottenere il meglio dalla propria musica digitale

Ormai, per noi geek, la parola “musica” è diventata sinonimo di mp3, iPod e digitale. Di cari, vecchi CD in giro non se ne vedono quasi più e questo non […]

3 ottimi software gratuiti per l’HTML

3 ottimi software gratuiti per l’HTML

Se ci avete a che fare ogni giorno (o quasi), saprete benissimo quanto e come è possibile sbagliare nella compilazione di un sito web, o qualsiasi altra cosa, nel linguaggio […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #112345

    è meglio Ninite

    20 Apr 2010, 1:28 pm Rispondi|Quota
  • #4powermaranza

    esiste uno di questi siti che però ti chieda anche dove installare la roba? Per chi, come me, non ha la cartella programmi su C:

    20 Apr 2010, 3:41 pm Rispondi|Quota
  • #5Marco Rinaldi

    Suppongo che però vengano installate le versioni inglesi… Conoscevo un programma simile molto buono ma che aveva questo difetto…

    20 Apr 2010, 6:20 pm Rispondi|Quota
    • #6pollo

      Ninite installa anche in italiano, ho controlalto ora..

      21 Apr 2010, 2:59 pm Rispondi|Quota
      • #7Marco Rinaldi

        Ottimo, lo proverò allora 🙂

        21 Apr 2010, 5:00 pm Rispondi|Quota