Geekissimo

Windows 7: aggiungere “Apri finestra di comando qui come amministratore” al menu contestuale

 
Andrea Guida (@naqern)
22 Aprile 2010
1 commento

Tra le voci più utili del menu contestuale di Windows 7, c’è sicuramente “Apri finestra di comando qui” che consente di aprire il prompt dei comandi da qualsiasi cartella che viene selezionata con il pulsante destro del mouse mentre si tiene premuto il tasto Shift della tastiera. Quest’ultima, permette di risparmiare un mucchio di tempo quando si devono compiere delle operazioni da riga di comando ma ha un grosso difetto, non prevede l’apertura del prompt con privilegi da amministratore.

Per rimediare a questa piccola-grande mancanza, oggi vi proponiamo uno script per il registro di sistema che consente di avviare il prompt dei comandi dal menu contestuale di Windows 7 anche con i privilegi da amministratore. Di seguito l’intera procedura da seguire.


Per aggiungere la voce “Apri finestra di comando qui come amministratore” al menu contestuale di Windows 7, non occorre far altro che copiare quanto segue nel Blocco Note (riscrivendo le virgolette, che a causa della conversione dei caratteri speciali di WordPress risulterebbero altrimenti fuori posto) e salvare il tutto come un file con estensione “.reg”.

Windows Registry Editor Version 5.00

[HKEY_CLASSES_ROOT\Directory\shell\runas]
@=”Apri finestra di comando qui come amministratore”

[HKEY_CLASSES_ROOT\Directory\shell\runas\command]
@=”cmd.exe /s /k pushd \”%V\””

A salvataggio ultimato, basta aprire lo script appena salvato, rispondere in maniera affermativa ai messaggi di avvisi che compaiono ed il gioco è fatto. La nuova voce comparirà come per magia nel menu contestauale di Seven, e non ci sarà nemmeno bisogno di tenere premuto il tasto Shift per visualizzarla.

L’unico difetto del trucchetto (se vogliamo chiamarlo proprio così) è che l’apertura del prompt come amministratore tramite click destro sulle cartelle non funziona nelle Raccolte. Diremmo che possiamo farcene una ragione.

Infine, eccovi il solito link alla versione preconfezionata dello script (che però aggiungerà la voce nel menu contestuale in inglese, quindi andrebbe modificato a mano prima di procedere con l’applicazione) e al suo remover. Divertitevi!

[Via | Seven Forums]
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Windows 7: come avere il task switcher Alt+Tab di Windows XP

Windows 7: come avere il task switcher Alt+Tab di Windows XP

Ecco una piccola appendice ai trucchetti stupidi per Windows 7 pubblicati ieri: per un motivo o l’altro, il vostro gusto dell’orrido vi porta a preferire il task switcher di Windows […]

Windows 7: come abilitare/disabilitare il pulsante di spegnimento nella schermata di accesso

Windows 7: come abilitare/disabilitare il pulsante di spegnimento nella schermata di accesso

Dopo aver usato uno dei (purtroppo tanti) programmi che vanno a mettere le “mani” dove non dovrebbero nel registro di sistema, il pulsante di spegnimento del PC è scomparso dalla […]

Windows 7: acquisire i diritti dei file di sistema dal prompt dei comandi

Windows 7: acquisire i diritti dei file di sistema dal prompt dei comandi

Come ogni buon geek ben sa, la linea di comando permette spesso di fare in due passi quello che tramite le interfacce grafiche si fa in molti più passaggi. È […]

Windows 7: come bloccare l’esecuzione di un programma dal registro

Windows 7: come bloccare l’esecuzione di un programma dal registro

Non siete i soli a usare il vostro computer? Desiderate bloccare l’esecuzione di determinate applicazioni quando non siete in casa e non potete vegliare direttamente sulle sorti del PC? Perfetto, […]

Windows 7: come cancellare le cartelle nella schermata di selezione degli sfondi

Windows 7: come cancellare le cartelle nella schermata di selezione degli sfondi

Il vostro Windows 7 non sembra ricordare le impostazioni dello slideshow adottato come sfondo del desktop? Forse nella schermata per la selezione dei wallpaper (accessibile facendo click destro sul desktop, […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1open

    diventa sempre più simile a Linux

    22 Apr 2010, 4:22 pm Rispondi|Quota