Geekissimo

Samsung è finalmente pronta a farsi sentire ancora

 
Fulvio Minichini
24 Maggio 2010
3 commenti

La svolta tecnologica degli ultimi anni, anche se pochi la hanno notata, sono gli schermi AMOLED, ovvero schermi in grado di altissime definizioni, bassi consumi, am ancora più interessante, fatti di particelle organiche che funzionano come dei veri e propri LED.

Molti degli smartphone e dei cellulari che abbiamo, pochi esemplcari di televisioni e alcuni computer portatili fra cui i MacBook sono dotati di questa tecnologia. Il problema di questa tecnologia, però, sono gli elevati costi di produzione che fanno schizzare alle stelle i prezzi dei dispositivi costruiti in questo modo, rendendo difficoltosa la loro presenza sul mercato.

Samsung, si potrebbe dire, è l’azienda che ha investito maggiormente in questa ricerca e i suoi frutti sono finalmente arrivati. Secondo quanto dichiarato in questi giorni, gli AMOLED sono finalmente convenienti per la compagnie e la cosa, sempre secondo il vicepresidente di Samsung, comporterà un notevole incremento nello sviluppo degli smartphone durante il 2010.


Gli smartphone però non sono tutto, pensiamo noi. Samsung è una delle compagnie con la gamma di prodotti più avanzati in tema di televisioni ultrapiatte e non ci meraviglierebbe se iniziasse a esplorare il mondo dell’illuminazione al LED che secondo molti analisti sarà il futuro dell’illuminazione pubblica e privata.

Risultati come questi ci devono ricordare un fattore fondamentale della ricerca. Nonostante quando si pensa a ricerca e sviluppo ci si immagini un manipolo di scienzati pazzi a fare i più improbabili test, non bisogna mai dimenticare tutte quelle persone impegnate a rendere disponibile per tutti i risultati di quella ricerca.

Come disse un tizio dai capelli bianchi con una personalità un po’ stravagante: il progresso non è tale se non lo si rende disponibile per tutti.

Via | Engadget

Categorie: Telefonia
Tags: AMOLED, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Samsung rinuncia allo smartphone con Tizen: rimandato a data da destinarsi

Samsung rinuncia allo smartphone con Tizen: rimandato a data da destinarsi

Il malcontento di Samsung nei confronti di Google non è un fatto nuovo. Il colosso coreano, forte del ruolo da protagonista che è riuscito a ritagliarsi nel mercato mobile, vorrebbe […]

Display AMOLED Pieghevoli: Il Futuro per la Telefonia Mobile?

Display AMOLED Pieghevoli: Il Futuro per la Telefonia Mobile?

I laboratori di ricerca Samsung hanno trovato il modo di creare display AMOLED pieghevoli, in grado di non perdere qualità ed illuminazione quando piegati

Nokia C7, un mix di design e tecnologia

Nokia C7, un mix di design e tecnologia

Contestualmente alla disponibilità sul mercato italiano abbiamo avuto la possibilità di toccare con mano una delle ultime novità di “mamma Nokia”, ovvero il nuovissimo Nokia C7. Tanta era la nostra […]

Nokia e il mondo della telefonia mobile visto da vicino

Nokia e il mondo della telefonia mobile visto da vicino

Come e dove nasce il cellulare che useremo tra 15 anni? Questo è stato l’interrogativo principale di un interessantissimo evento Nokia a cui abbiamo partecipato qualche giorno fa: alla risposta […]

Rilasciata la prima beta di Opera Mini 4.1

Rilasciata la prima beta di Opera Mini 4.1

Opera Mini 4.1 guided tourCaricato da operasoftware Opera, famoso e stimato browser, utilizzato da una buona percentuale di utenti Internet che navigano nel Web, è resa disponibile anche una versione […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1OMG

    Ma i MacBook non hanno gli schermi AMOLED o_O
    E non esistono nemmeno televisioni commerciali che montano già questa tecnologia……….

    24 Mag 2010, 4:09 pm Rispondi|Quota
  • #2Ubaldo Puocci

    (A parte gli errori di battitura) Penso che gli schermi OLED saranno rivoluzionari, ma ci vorrà del tempo! Anche perchè ora come ora si stanno producendo moltissimi proodotti innovativi, tra cui anche il Quattron della Sharp, i televisori 3D sempre della Samsung, che però non vengono presi molto in considerazione..Va bene investire, ma tutto insieme non ha molto senso..ci troviamo davanti una vasta gamma di prodotti senza sapere quale scegliere per l'uso quotidiano ed il bussiness. Speriamo in bene..

    24 Mag 2010, 7:54 pm Rispondi|Quota
  • #3Sergio Donato

    Mah… Fortuna allora che il mio Samsung Jet monta un AMOLED. Sotto 3G beve la batteria come Webber la Redbull. Se avesse avuto uno schermo di vecchia generazione, avrei dovuto rimettere in carica dopo il messaggio di benvenuto… Alla fine devo essere pure contento, pensa te.

    25 Mag 2010, 1:54 pm Rispondi|Quota