Geekissimo

Chrome OS: come installarlo su USB, HDD e Virtual Machine, the easy way

 
Andrea Guida (@naqern)
30 Giugno 2010
30 commenti

Sarò strano, ma dopo aver conosciuto i primi (presunti) dettagli su Windows 8, m’è venuta una gran voglia di Chrome OS. Così ho aperto Google Reader per cercare qualcosa di interessante sull’argomento e, tac, mi sono ritrovato davanti a un’ottima guida di Make Tech Easier su come installare ed eseguire Chrome OS su USB, HDD e Virtual Machine facilmente.

Una pietanza così ghiotta che è impossibile lasciarsela sfuggire, specie quando hai un post da redigere ed è un po’ di tempo che non pubblichi una guida geek di quelle con i fiocchi. Dunque, non c’è molto altro da aggiungere. Trovate tutto qui sotto. Se anche a voi è venuta voglia matta di “giocherellare” con Chrome OS, siete capitati nel posto giusto al momento giusto. In caso contrario, non temete, sarà per la prossima volta. Buon divertimento a tutti!

Passo 1 – Scegliere l’immagine giusta

Come molti di voi ben sapranno, sul Web hanno iniziato a girare diverse versioni modificate di Chrome OS, che non è stato ancora rilasciato ufficialmente ma il cui codice sorgente è già disponibile da mesi. La migliore, quella che useremo in questa nostra marcia di avvicinamento al sistema operativo di “big G”, si chiama Flow. Questo il suo sito ufficiale dove scaricarla (gratis, ovviamente) e saperne di più.

Passo 2 A – Installazione su USB (Live)

  1. Recarsi sul sito ufficiale di Chrome OS Flow e cliccare sulla voce Download the USB image per scaricare l’immagine dell’OS per le penne USB;
  2. Estrarre il file ChromeOS-Flow.img dall’archivio scaricato. Per farlo sotto Windows, usare un software per la gestione degli archivi (es. 7-Zip) e scompattare il file immagine dall’archivio ChromeOS-Flow.tar contenuto in ChromeOS-Flow.tar.gz;
  3. Scaricare e avviare il programma no-install Image Writer;
  4. Selezionare il file immagine di Chrome OS Flow (ChromeOS-Flow.img), il dispositivo USB su cui installarlo (che deve essere di almeno 2GB) dal menu a tendina e cliccare sul pulsante Write per avviare l’installazione dell’OS sul dispositivo rimovibile;
  5. Riavviare il computer ed effettuare il boot dalla penna USB.


Passo 2 B – Installazione su Virtual Machine (Live)

  1. Scaricare ed installare il software gratuito VMware Player;
  2. Recarsi sul sito ufficiale di Chrome OS Flow e cliccare sulla voce Download the VMWare image per scaricare l’immagine dell’OS per VMware;
  3. Estrarre i file ChromeOS.vmdk e ChromeOS.vmx dall’archivio scaricato (come visto con quello dell’immagine USB);
  4. Avviare VMware Player e recarsi nel menu File > Open a Virtual Machine per selezionare l’immagine di Chrome OS (ChromeOS.vmx);
  5. Avviare la virtual machine Chrome OS.

Passo 2 C – Installazione su HDD

  1. Effettuare i passaggi post-installazione di Chrome OS (illustrati nel paragrafo che segue) e loggarsi al sistema con il proprio account di Google;
  2. Premere la combinazione di tasti Ctrl+Alt+T per accedere al terminale;
  3. Dare il comando /usr/sbin/chromeos-install per avviare la procedura guidata per l’installazione di Chrome OS Flow sull’hard disk del computer (un netbook, preferibilmente).

Passo 3 – Passaggi post-installazione

Per rendere utilizzabile Chrome OS Flow e accedere al sistema con il proprio account di Google, bisogna fare prima qualche piccolo passaggio. Eccoli illustrati uno per uno:
  1. Effettuare il logon al sistema usando come nome e password il termine facepunch;
  2. Cliccare sull’icona della rete in alto a destra e selezionare la voce Turn WiFi On dal menu per abilitare la connettività alla rete;
  3. Premere la combinazione di tasti Ctrl+Alt+T per accedere al terminale;
  4. Dare il comando sudo reboot;
  5. Dare il comando #Password still “facepunch”;

A sistema riavviato, dovrebbe essere possibile effettuare il logon con i dati del proprio account Google.
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Google, oltre 3 milioni di dollari in palio per chi buca Chrome OS

Google, oltre 3 milioni di dollari in palio per chi buca Chrome OS

In quel di Google ne sono più che certi: Chrome OS, il sistema operativo basato sul browser web di big G, è inviolabile e per dimostrarlo Mountain View ha deciso […]

Chrome 4.0 finale con supporto alle estensioni disponibile: cosa fare per passare dalla dev build alla stabile

Chrome 4.0 finale con supporto alle estensioni disponibile: cosa fare per passare dalla dev build alla stabile

Dopo mesi e mesi di travaglio, ‘big G’ ha partorito. La versione 4.0 del browser Google Chrome, quella che supporta le estensioni, è stata finalmente rilasciata in via ufficiale. Add-ons […]

Chrome OS: come avviarlo da una penna USB (Live)

Chrome OS: come avviarlo da una penna USB (Live)

Come ormai noto ai più, Chrome OS debutterà sul mercato solo a 2010 inoltrato. Ma noi, da bravi geek, abbiamo già trovato un modo per averlo sui nostri computer, sia […]

Chrome OS disponibile per il download, solo per macchine virtuali [video]

Chrome OS disponibile per il download, solo per macchine virtuali [video]

Come era lecito attendersi, a pochissime ore dalla sua presentazione ufficiale, Chrome OS gode già di una copia non ufficiale trapelata sulla grande rete. Il sistema di ‘big G’, come […]

Sono davvero queste le prime immagini di Google Chrome OS?

Sono davvero queste le prime immagini di Google Chrome OS?

E’ recente la notizia di questo prossimo arrivo nel campo dei sistemi operativi. Già circolano le prime voci di corridoio sul nuovo prodotto made in google, alcune si riveleranno esatte, […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Alessandro Mario Esposito

    dando come user e psw "/usr/sbin/chromeos-install" non mi fa entrare..

    30 Giu 2010, 10:09 am Rispondi|Quota
    • #2Lorenzo

      Devi mettere il tuo indirizzo gmail e la pass corrispondente

      30 Giu 2010, 11:02 am Rispondi|Quota
      • #3Alessandro Mario Esposito

        c'è scritto "Effettuare il logon al sistema usando come nome e password il termine /usr/sbin/chromeos-install;" e dopo aver eseguito completamente il passaggio 3, dovrei entrare con l'account google..

        30 Giu 2010, 12:06 pm Rispondi|Quota
        • #4Andrea Guida

          c'è stato un errore con i comandi. Il logon va fatto con "facepunch".

          ciao!

          30 Giu 2010, 12:57 pm Rispondi|Quota
  • #5theircoman

    Cosa devo fare per installarlo in un hard disk esterno?

    30 Giu 2010, 10:04 am Rispondi|Quota
  • #6Maurizio

    Sinceramente la procudura "installazione su HDD"non è chiarissima.

    Es: Io ho un netbook Asus, ora come ora non c'è installato nessun sistema operativo, come faccio a installarci Flow?

    30 Giu 2010, 10:09 am Rispondi|Quota
    • #7Andrea Guida

      basta seguire la guida. Avvia Chrome OS in modalità live, fai i "passaggi post-installazione" e poi segui quello che c'è scritto in "installazione su HDD".

      ciao! 😉

      30 Giu 2010, 2:56 pm Rispondi|Quota
  • #8Lorenzo

    Chrome OS è proprio pessimo.

    30 Giu 2010, 11:02 am Rispondi|Quota
  • #9Christian Micocci

    Io sto scaricando i sorgenti e lo sto compilando! xD

    30 Giu 2010, 1:10 pm Rispondi|Quota
  • #11smerz

    non si capisce bene come si inserisce la passera neanche a me funziona

    30 Giu 2010, 11:15 am Rispondi|Quota
  • #12geekissimo2

    e' chiaro se un antiWindows e poi sei uno copione

    30 Giu 2010, 1:23 pm Rispondi|Quota
  • #13Maurizio

    questa guida è un EPIC FAIL!

    30 Giu 2010, 11:33 am Rispondi|Quota
  • #14_W_

    Concordo con Lorenzo, Chrome OS allo stato attuale è semplicemente orrendo, ma sono sicuro che diventerà molto meglio con una versione finale 😉

    30 Giu 2010, 11:48 am Rispondi|Quota
  • #15fireb86

    A me non funzia proprio… accendo il notebook, la chiavetta carica ma rimane sempre sulla schermata nera. Ora provo sul fisso, lì magari al login arrivo…

    30 Giu 2010, 2:23 pm Rispondi|Quota
  • #16Carmine

    anche se mi piace molto questo blog, devo dire che effettivamente è complicata la procedura al Passo 3 – Passaggi post-installazione: cosa vuol dire "Effettuare il logon al sistema usando come nome e password il termine facepunch", a me piace smanettare, ma queste istruzioni non le ho prprio capite…..

    30 Giu 2010, 1:54 pm Rispondi|Quota
    • #17Andrea Guida

      Il logon è la procedura di accesso al sistema. Devi quindi digitare "facepunch" sia nel campo nome utente che in quello password per accedere al sistema. Tutto qui,

      ciao!

      30 Giu 2010, 2:03 pm Rispondi|Quota
  • #18Antonio Tafuri

    scusate come faccio a ripristinare la pen drive ?
    da Computer mi dice impossibile formattare…..????

    30 Giu 2010, 4:41 pm Rispondi|Quota
  • #21Riccardo Luciani

    non si estrae!!! con che programma lo fate voi??

    30 Giu 2010, 4:56 pm Rispondi|Quota
    • #22Riccardo Luciani

      Intendevo il file .tar.gz …

      30 Giu 2010, 5:05 pm Rispondi|Quota
  • #23gaetano

    ma sto chrome è pessimo!!! pentito! speriamo che migliori!!!:-)

    30 Giu 2010, 6:55 pm Rispondi|Quota
  • #24Ibberna

    la guida funziona! l'ho provato e……….

    VADO CONTRO CORRENTE!!!!

    certo è un embrione di quello che sarà e proprio per questo lo trovo geniale…
    la sua semplicità è la vera rivoluzione!
    come in chrome(il browser) hanno ridotto tutto al minimo… ma appena impari a conoscerlo ti rendi conto che l'essenzialità non è a scapito della completezza nella proposta di navigazione…anzi…
    la stessa cosa sarà con l'OS…. sono fiducioso!

    30 Giu 2010, 7:45 pm Rispondi|Quota
  • #25anonimo

    FORZA MICROSOFT IL RESTO NON CONTA………………

    1 Lug 2010, 8:01 am Rispondi|Quota
  • #26xxl-18

    +1 anonimo

    1 Lug 2010, 1:39 pm Rispondi|Quota
  • #27gian

    A me chrome ispira, ma da chiavetta ovviamente è veramente lento. Una volta installato sull'hard disk è possibile inserirlo come multiboot? Io al momento uso grub per ubuntu e windows xp…

    1 Lug 2010, 2:07 pm Rispondi|Quota
  • #28satana

    @carmine "Effettuare il logon al sistema usando come nome e password il termine facepunch" vuol dire accedere mettendo nome facepunch e password facepunch spero di essere riuscito a spiegarti meglio ;D

    2 Lug 2010, 6:35 pm Rispondi|Quota
  • #29satana

    @Alessandro Mario Esposito se non sbaglio stai facendo il passo 2C perciò devi mettere come nome e password i tuoi dati della registrazione di Google, e "/usr/sbin/chromeos-install" è un comando che dovrai dare dopo aver fatto il login

    2 Lug 2010, 6:57 pm Rispondi|Quota
  • #30GOTRINITRON

    MA UNA VOLTA INSTALLATO SULL HARDISK POI SI AUTOAGGIORNA (COME WINDOWS UPDATE) ?

    17 Giu 2011, 12:04 pm Rispondi|Quota