Geekissimo

Tweet-o-Meter, tenere traccia della frequenza di pubblicazione dei tweet nel mondo

 
Martina Oliva
11 Luglio 2010
0 commenti

Abbiamo già ribadito infinte altre volte che Twitter, il tanto amato strumento di microblogging nonché identificato anche con la dicitura di social network, costituisce, senza alcun dubbio, uno tra i servizi maggiormente utilizzati dall’intera utenza mondiale, in alcune zone in modo decisamente più intenso in altre, invece, un po’ meno.

Tenendo ben presente quanto appena affermato e considerando inoltre che la maggior parte degli appassionati navigatori del web risultano costantemente armati di una buona dose di curiosità, di certo, l’idea di poter visionare quelli che sono i dati indicati da una risorsa quale Tweet-o-Meter potrebbe apparire decisamente interessante.


L’applicazione in questione, utilizzabile in modo totalmente gratuito e senza necessità di registrazione, non presenta alcun carattere miracoloso, non permette di eseguire operazioni particolari e non aggiunge funzionalità extra a tutto quanto offerto di default da Twitter ma, molto più semplicemente, mediante un sol colpo d’occhio, consentirà di visionare quella che è la frequenza dei vari tweet pubblicati al minuto in ben 12 città del mondo.

Il servizio, così com’è facile intuire collegandosi direttamente alla pagina dell’applicativo, consentirà dunque di visionare la frequenza di utilizzo di Twitter in tempo reale in quelle che sono alcune delle città più note dell’intero globo (ad esempio Parigi, Londra, Mosca, Roma ecc…) mediante la visualizzazione di tutta una serie di appositi tachimetri virtuali, altamente comprensibili e visualizzabili in maniera immediata.

Tweet-o-Meter costituisce quindi un interessante esperimento mediante cui analizzare e comprendere, tra l’altro anche in maniera divertente, l’utilizzo di Twitter, avendo inoltre la possibilità di visionare alcuni degli ultimi tweet mondiali pubblicati dando un occhiata alla sezione sottostante della pagina web.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
TweetForger, creare tweets falsi da attribuire a qualsiasi utente Twitter

TweetForger, creare tweets falsi da attribuire a qualsiasi utente Twitter

Si, è vero, il primo aprile è oramai passato e qui su Geekissimo abbiamo avuto modo di vedere, e di combinare, vari scherzetti, ma, nonostante ciò, la voglia di divertirsi, […]

Twitario, trasformiamo i nostri tweet in un grazioso diario online

Twitario, trasformiamo i nostri tweet in un grazioso diario online

Sicuramente Twitter, allo stato attuale delle cose, va a configurarsi come uno dei principali servizi utilizzati dall’intera utenza mediante cui dar sfogo alla propria vena “social”, permettendo, giorno dopo giorno, […]

Tweetlator, aggiungiamo il supporto multilingue ai nostri tweet

Tweetlator, aggiungiamo il supporto multilingue ai nostri tweet

Come tutti noi sappiamo, l’utilizzo di social network e servizi di microblogging, tra cui spiccano in primis servizi quali Facebook e Twitter, costituisce senz’altro una delle principali attività svolte dall’intera […]

TwitFile, condividiamo in tempo reale i nostri file mediante Twitter

TwitFile, condividiamo in tempo reale i nostri file mediante Twitter

Ad oggi condividere i propri file online costituisce una delle principali operazioni eseguite dagli utenti al fine di aumentare la propria produttività, di abbattere le grandi distanze e di migliorare […]

Fare le nostre domande nel web con Twitter Answers

Fare le nostre domande nel web con Twitter Answers

Tutti voi geeks conoscerete sicuramente il famosissimo servizio di Yahoo!, per fare domande ovvero Yahoo! Answer. Bene gli sviluppatori della Mosio devono aver pensato perché non creare un servizio partendo […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento