Geekissimo

Cosa fare quando internet ci abbandona ?

 
Francesco Grauso
31 Agosto 2010
21 commenti

Penso che a tutti voi sia capitato di trovarvi spiazzati davanti al computer senza niente da fare a causa della connessione ad internet. Infatti, penso che per tutti noi geek una connessione ad internet sia indispensabile, ma a volte capita di trovarci senza connessione a causa del tempo, oppure perché abbiamo dimenticato di rinnovare l’abbonamento o perché il modem è andato fuori uso. Certamente senza internet non possiamo avere accesso all’e-mail, alla chat, ai siti di Social Networking, ai documenti online, e alla navigazione in generale, ma possiamo sempre guardare un film, ascoltare della buona musica oppure giocare.

Vediamo oggi un elenco creato da how-to-geek di cose che si possono fare mentre la connessione ad Internet non è attiva, magari anche per migliorare le prestazioni del nostro pc.

Come prima cosa, ci viene suggerito di effettuare una piccola manutenzione al nostro PC disinstallando programmi inutilizzati o poco utili. Uno dei modi migliori per ripulire i vecchi programmi è sicuramente Revo Uninstaller oppure il caro e vecchio Programmi e funzionalità del pannello di controllo.

Fare una bella pulizia del disco cancellando file inutili e tutti i file temporanei. Per cancellare i file temporanei basta andare su esegui, digitare %temp% selezionare tutto ed eliminare.

Controllare il nostro cestino se c’è qualche documento che può ancora servirci e poi svuotarlo.

Installare un programma tipo CCleaner che oltre a darci una mano nella cancellazione dei files temporanei può anche risolvere dei problemi nel Registro di sistema.

Magari effettuare anche una deframmentazione del disco. In windows 7 basta cercare “Deframmentazione unità disco rigido” nella casella di ricerca del menu di avvio.

Poi effettuare anche una manutenzione a livello hardware, magari pulendo lo schermo che col passare del tempo raccoglie molta polvere. Per i più smanettoni è consigliato aprire il PC per una bella controllata a tutte le memorie, ai connettori, alle varie schede e magari dare una bella ripulita anche a quest’ultimi (mi raccomando fate attenzione).

Un’altra cosa che si potrebbe fare è pulire la tastiera e il mouse, magari con una pompa ad aria compressa.

E poi purché si disponga di copie locali dei documenti Office, si può certamente lavorare ancora su di essi o revisionarli.

E se utilizziamo Outlook o Thunderbird, possiamo sempre fare una bella pulizia nella nostra casella di posta elettronica.

Possiamo anche guardare o ascoltare ciò che abbiamo sul disco rigido come ad esempio Podcast, filmati, musica, libri elettronici.

Possiamo organizzare le nostre foto con programmi tipo Picasa o Windows Live Photo Gallery. O organizzare la nostra libreria musicale.

E possiamo fare ancora tantissime altre cose, e poi non è detto che dobbiamo stare per forza davanti a questo benedetto computer. Perché non uscire fuori e fare una passeggiata, leggere un libro, o svolgere le faccende domestiche? E voi, cosa fate quando internet vi abbandona?

Via | How to geek

Categorie: Internet
Tags: Internet,  manutenzione,  Windows, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
NetChecker, risolvere automaticamente i problemi di connessione

NetChecker, risolvere automaticamente i problemi di connessione

Talvolta capita di ritrovarsi a dover fare i conti con fastidiosi problemi di connessione che, appunto, impediscono di usufruire correttamente di internet. In alcuni casi è sufficiente spegnere e riaccendere […]

SlimBoat, un browser alternativo con tante features extra

SlimBoat, un browser alternativo con tante features extra

Google Chrome e Mozilla Firefox sono sicuramente i browser web maggiormente diffusi ed utilizzati a livello globale, un risultato questo raggiunto nel corso del tempo sopratutto grazie alla disponibilità di […]

Le 4 vere alternative di Adobe Reader

Le 4 vere alternative di Adobe Reader

Sicuramente la maggior parte delle persone con le abitudini accumulate e la comodità, non riesce a far meno al fascino di Adobe Acrobat Reader, prodotto appunto della casa Adobe ora […]

Backup To EMail, salvare i file sulla propria casella di posta in un click

Backup To EMail, salvare i file sulla propria casella di posta in un click

Il diffondersi di servizi come Gmail e Yahoo! Mail, vale a dire delle caselle di posta elettronica molto funzionali e con uno spazio messo a disposizione pari a svariati GB […]

10 software gratuiti per creare screencast

10 software gratuiti per creare screencast

Da bravi geek, o aspiranti tali, saprete sicuramente qual è l’importanza e l’utilità che possono avere gli screencast nelle presentazioni e/o nelle guide di vario genere. Da semplici a complicatissimi […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1achab

    Si chiama picasa, non Picassa xD

    31 Ago 2010, 9:04 am Rispondi|Quota
  • #4rosario

    Per effettuare tutte le suddette operazioni di "manutenzione" non bisogna mica aspettare che internet ci abbandoni. La manutenzione va fatta periodicamente, con o senza internet, per poter continuare a lavorare tranquillamente e il più velocemente possibile con il nostro amato pc.

    31 Ago 2010, 9:07 am Rispondi|Quota
    • #5Valerio Stipani

      quoto..anche perchè senza avere internet voglio proprio vedere come si fa a recuperare ccleaner o revounistaller!

      1 Set 2010, 9:14 am Rispondi|Quota
  • #6Enry

    Scusa ma se internet non va da dove lo installo?a meno che non abbia la versione portable…
    Ma poi scherzi con la pompA ad aria compressa?non partono i tasti ?

    31 Ago 2010, 9:47 am Rispondi|Quota
  • #7Mauro Cutrona

    è proprio vero, internet è una droga. Nel senso che quando ce l' hai non riesci a fare altro al pc. Io infatti mi ricordo sempre quando mi staccarono internet per una settimana poichè dovevo passare a un nuovo gestore.
    Ebbene in quel piccolo periodo ho installato sul mio win7 vari programmi tra cui:
    Coreldra, adobe creative, website, pdf professional, autoroute, caddraw, meinhein 3d, silkypix, personal translator, visual studio, photoshop, alchemy, digital dj, music maker, foto premium, pixelmator, Endorphin e simulatori vari e videogiochi.
    Il risultato è stato di aver creato un pc per qualsiasi campo in maniera professionale. è stasto divertentissimo usarli e fare progetti per passione. In particolare ho usato molto programmi di architettura 3d, fantastico. Poi però è arrivato internet….. ho abbandonato tutto e ho ripreso a navigare, è più forte di me 🙁

    31 Ago 2010, 10:17 am Rispondi|Quota
  • #8RobertoXSM

    E il tempo perso a rompere le scatole a quelli che non ti fanno avere la connessione dove lo metti? 😀

    Comunque esistono le connesioni dati nei cellulari… 😉

    31 Ago 2010, 10:50 am Rispondi|Quota
  • #9Vict90

    Prato fiorito tutta la vita!!

    31 Ago 2010, 11:26 am Rispondi|Quota
  • #10Mattia

    O si cerca di craccare la connessione del vicino XD avendo tempo nn avete idea di quante cose si imparino!
    O meglio di tutto andate a lavorare!!! 😛

    31 Ago 2010, 11:31 am Rispondi|Quota
  • #11aaaaaaaaa

    che articolo stupido!!

    31 Ago 2010, 12:16 pm Rispondi|Quota
  • #12Lorenzo

    Ma che articolo è? E poi scollatevi da quel computer, nerd

    31 Ago 2010, 12:34 pm Rispondi|Quota
  • #13IlTester

    Quotone,

    31 Ago 2010, 12:45 pm Rispondi|Quota
  • #14rico

    Dipende dal tipo di connessione: Se Flat, te ne impippi, proverai più tardi. Se a tempo, ti incavoli perchè lo hai sprecato, anche in soldi. 🙁

    31 Ago 2010, 1:00 pm Rispondi|Quota
  • #15abe

    Installare linux.
    E dimenticarsi di tutta l'altra manutenzione. a parte l'hardware.

    31 Ago 2010, 1:50 pm Rispondi|Quota
  • #16PeaceSold13r

    Con un computer hai sempre qualcosa da fare. Specialmente se assemblato da te.

    31 Ago 2010, 3:50 pm Rispondi|Quota
  • #17Vlad

    Articolo davvero molto utile, complimenti. Quando non funziona o mi leggo un libro o faccio una passeggiata…

    31 Ago 2010, 6:16 pm Rispondi|Quota
  • #18Sti

    Quando non funziona chiamo telecom e aspetto. Se ho qualche urgenza al massimo attivo il tethering sull’iphone ma già ci sto tutto il giorno per lavoro quindi sto bene anche senza

    31 Ago 2010, 6:40 pm Rispondi|Quota
  • #19Jean Lafitte

    dai era carino il commento, mica era osceno!

    31 Ago 2010, 9:32 pm Rispondi|Quota
  • #20Anas Bouhtouch

    Io lo stacco apposta quando devo scrivere un articolo se no mi perdo a navigare fra i vari blog. Internet è veramente una droga!

    Del resto la manutenzione del pc, una bella passeggiata ecc.. sono cose scontate che fanno anche i nerd, senza sentire la mancanza d'Internet.

    Comunque bell'articolo, probabilmente è servito/servirà ad aprire gli occhi a molti Internet-dipendenti. ^_^

    1 Set 2010, 1:56 pm Rispondi|Quota
  • #21Ciolet

    Io quando internet mi ha abbandonato mi sono immerso nel mondo del foto-ritocco, imparando molti dei trucchi, delle funzionalità e dei segreti di photoshop (al tempo il CS 2)… Sono in ogni caso d'accordo sul dire che non sia necessario stare per forza davanti al computer! Ci sono tante altre cose più divertenti da fare che non implichino un processore!

    2 Set 2010, 2:31 am Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. Tweets that mention Cosa fare quando internet ci abbandona ? - Geekissimo -- Topsy.com