Geekissimo

Pymaxe, scaricare brani musicali direttamente dal proprio desktop sfruttando apposite risorse online

 
Martina Oliva
14 Settembre 2010
7 commenti

Per tutti coloro che amano ascoltare musica senza sosta usufruendo degli innumerevoli strumenti disponibili direttamente via web, ecco in arrivo un interessantissimo applicativo da utilizzare direttamente dal proprio PC che, di certo, non vi lascerete scappare così facilmente.

Infatti, se siete stufi di effettuare il download dei brani musicali d’interesse usufruendo di appositi portali, se proprio non avete più voglia di girovagare in lungo e in largo tra i risultati di YouTube per ascoltare la vostra canzone preferita o qualunque sia il motivo che spinge voi lettori di Geekissimo a cercare una soluzione ben più consona alle vostre esigenze, allora, di certo, ricorrere all’utilizzo di Pymaxe costituisce la soluzione migliore!

Il programmino in questione, di natura open soruce, disponibile gratuitamente ed utilizzabile sia su Windows (è necessario installare prima il player multimediale VLC scaricabile cliccando qui) che su Linux, consentirà infatti di effettuare il download dei brani musicali direttamente sul PC in uso semplicemente servendosi di quella che è la banca dati messa a disposizione da diversi siti web quali il più che celebre YouTube ma anche Trilulilu, KOHit e MusicDumper.


Ricorrendo invece all’utilizzo di appositi plugin è possibile espandere il numero dei servizi supportati in modo tale da poter andare incontro a quelle che sono le diverse esigenze di ciascun utente.

Per quanto concerne invece quello che è il funzionamento di questo interessantissimo applicativo tutto ciò che dovremo fare non sarà altro che usufruire dell’apposito modulo di ricerca interno, inserendo o il titolo del brano d’interesse o direttamente l’url relativa a quest’ultimo in modo tale da permetterne il download evitandoci di aprire la rispettiva pagina web, avendo inoltre la possibilità di visionare tutte le varie ed eventuali info ad esso correlate (ad esempio la durata ed il nome dell’artista).

Accedendo all’apposito menu di settaggio è invece possibile configurare tutte quelle che sono le impostazioni relative alla conversione dei file, alle directory di destinazione e molto altro ancora.

Pymaxe risulta dunque un ottima risorsa presentando però come unica pecca quella di permettere il download di un solo brano per volta.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
QuiteRSS, un lettore di feed RSS con interessanti funzioni e caratteristiche

QuiteRSS, un lettore di feed RSS con interessanti funzioni e caratteristiche

Di software grazie ai quali poter visualizzare comodamente e direttamene dal desktop i propri feed RSS preferiti ne esistono davvero tanto ed a seconda di quelle che sono le diverse esigenze […]

Tomahawk, un player musicale per riprodurre i brani disponibili online e quelli presenti sul PC

Tomahawk, un player musicale per riprodurre i brani disponibili online e quelli presenti sul PC

Non molto tempo addietro, qui su Geekissimo, avevamo proposto a voi lettori Nevegas, un’interessante applicazione online grazie al quale ricercare ed ascoltare i brani musicali presenti sul proprio PC e […]

Thumbnail me, generare miniature dei file video e caricarle automaticamente su ImageShack

Thumbnail me, generare miniature dei file video e caricarle automaticamente su ImageShack

Ottenere le miniature di più e più scene relative a specifici file video risulta un’operazione abbastanza semplice da eseguire nel caso in cui non si disponga di una risorsa apposita […]

Video Backup Fusion, un nuovo ed efficiente tool per scaricare video da YouTube (anche in batch)

Video Backup Fusion, un nuovo ed efficiente tool per scaricare video da YouTube (anche in batch)

Scaricare i video presenti online è una passione comune a molti utenti e, nella maggior parte dei casi, la principale fonte alla quale attingere viene identificata in YouTube, così come […]

Mielophone: un applicazione basata su Adobe Air per ricercare, ascoltare e scaricare brani musicali

Mielophone: un applicazione basata su Adobe Air per ricercare, ascoltare e scaricare brani musicali

Ascoltare della buona musica è senz’altro un ottimo sistema mediante cui rilassarsi e distendere i nervi, il che, dopo il tram tram di un intera settimana, è quasi d’obbligo. Proprio […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1awawf

    non fa entrare nel sito

    14 Set 2010, 3:29 pm Rispondi|Quota
  • #2Myk

    Suggerisco SONGR, sempre freeware, che svolge lo stesso tipo di servizio del programma qui sopra, e in più permette download simultanei anche di interi album.
    Fonte: http://songr.co.cc/

    14 Set 2010, 4:41 pm Rispondi|Quota
  • #3Peju

    nemmeno a me

    14 Set 2010, 6:19 pm Rispondi|Quota
  • #4Roberto

    Lo ho provato e si blocca mentre cerca gli MP3

    15 Set 2010, 10:29 am Rispondi|Quota
  • #5ilbeppez

    Usate Songr.

    Molto piu immediato, non ha requisiti e funziona sempre =)

    15 Set 2010, 12:41 pm Rispondi|Quota
  • #6lilium

    qualcosa x mac no eh?

    15 Set 2010, 5:46 pm Rispondi|Quota
  • #7vincenzo

    Usate mp3nop2p su astropatrol2450dc.it

    15 Set 2010, 6:45 pm Rispondi|Quota