Geekissimo

Microsoft non presenterà nessun software per Zune su Apple!

 
@mister6339 (Michele Laganà)
23 Ottobre 2010
2 commenti

Pochi giorni fa, era stata annunciata una versione del software per Zune, per sistemi operativi Apple. La notizia non è del tutto veritiera. Microsoft ha ideato un software per Apple, dedicato al suo lettore multimediale Zune ma non è proprio un applicativo separato dal sistema operativo.  Il software ideato da Microsoft per Apple, permette a tutti gli utenti della mela, di poter acquistare e quindi utilizzare senza problemi il lettore multimediale di casa Microsoft.

Il software, si integra comodamente con iTunes, permettendo l’importazione di tutti i tipi di file contenuti nell’itunes, all’interno del lettore multimediali, quali Video, Foto o audio senza problemi. Windows Phone Connector è questo il nome ce ha scelto Microsoft per questo applicativo, è totalmente gratuito, e sarà disponibile in versione definitiva alla fine dell’anno, mentre la versione Beta rilasciata da poco, rendo molto l’idea di come sarà il software una volta ultimato.



Il software, peserà meno di 2MB, ed è altamente leggero in termini di consumo di risorse hardware. Windows Phone Connector sfrutterà anche l’importazione di intere playlist, per quanto riguarda l’audio e il video. Sarà possibile utilizzare anche iPhoto per importare le foto e i vdeo del lettore. Windows Phone Connector è l’unico modo che Microsoft vi mette a disposizione per utilizzare Zune con Apple, altri software, attualmente, non sono disponibili.

Insomma, Microsoft, cerca di portare gli utenti Apple anche ad acquistare un prodotto Microsoft, come lo Zune. come lettore multimediale non è mai riuscito a suscitare un gran successo all’interno del mondo informatico e non solo, sicuramente l’iPhone e l‘iPod di Apple hanno catturato più velocemente il mercato mondiale dei lettori multimediali, staremo a vedere come si comporterà il pubblico rispetto questa nuova mossa commerciale.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Microsoft recupera appeal. Riconquisterà gli utenti passati a Mac?

Microsoft recupera appeal. Riconquisterà gli utenti passati a Mac?

Non bisogna andare molto lontano per leggere messaggi del tipo “Non ringrazierò mai abbastanza Vista, mi ha convinto a passare al Mac!“. Un messaggio che raccoglie un po’ il pensiero […]

Zune VS iPod, uno scontro fra titani

Zune VS iPod, uno scontro fra titani

In piena era portable non potevamo non occuparci di una faida così importante. Ogni geek che si rispetti, infatti, ha sempre a portata di mano il proprio lettore multimediale, magari […]

L’evoluzione dei loghi delle grandi aziende informatiche

L’evoluzione dei loghi delle grandi aziende informatiche

Riprendiamo a parlare delle compagnie e delle aziende che si sono sviluppate maggiormente grazie ad internet e più in generale in campo informatico, dopo avervi mostrato l’evoluzione e i significati […]

Trasformare Vista in Leopard

Trasformare Vista in Leopard

Per XP ci sono ormai infiniti Trasformation Pack che rendono il nostro pc simile al Mac (Il più famoso FlyakiteOSX) ma nessuno fino ad ora aveva pensato di crearne uno […]

I piani di Microsoft per diventare il “re del media-entertainment”

I piani di Microsoft per diventare il “re del media-entertainment”

I piani di Microsoft per il futuro portano tutti verso il potenziamento dei propri sistemi di distribuzione dell’intrattenimento digitale. Parola di J Allard, già famoso per aver guidato il settore […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1LoGnomo

    Messenger su iPhone, Office su Mac… Quante altre cavolate deve fare la Microsoft? Così facendo un fanboy Apple ha bisogno ancora di meno di utilizzare software Ms poichè questa li sviluppa anche per Apple. Spero siano programmi fatti alla cavolo di cane e che prensentano bug…

    23 Ott 2010, 2:13 pm Rispondi|Quota
  • #2Lorenzo

    L'italiano! Vergogna!

    4 Nov 2010, 2:36 pm Rispondi|Quota