Geekissimo

Windows 7: come avere il task switcher Alt+Tab di Windows XP

 
Andrea Guida (@naqern)
2 Novembre 2010
3 commenti

Ecco una piccola appendice ai trucchetti stupidi per Windows 7 pubblicati ieri: per un motivo o l’altro, il vostro gusto dell’orrido vi porta a preferire il task switcher di Windows XP a quello trasparente e con anteprime grafiche di Windows 7? Beh, sappiate che potete averlo… anche senza disabilitare la bella interfaccia Aero dell’ultimo sistema Microsoft.

Per sostituire l’Alt+Tab di Windows 7 con quello di Windows XP (potete vedere le differenze in foto) basta mettere mano al registro e creare una chiave. Se volete sapere come e quale, continuate a leggere.


  1. Recarsi nel menu Start, digitare regedit e premere il tasto Invio per accedere all’editor del registro di sistema;
  2. Recarsi nella chiave “HKEY_CURRENT_USER\ Software\ Microsoft\ Windows\ CurrentVersion\ Explorer”;
  3. Fare click destro in un punto “vuoto” dell’editor e selezionare la voce Nuovo > Valore DWORD (32 bit) dal menu contestuale per creare un nuovo valore DWORD;
  4. Rinominare la chiave appena creata in AltTabSettings;
  5. Fare doppio click sulla chiave AltTabSettings e assegnargli 1 come valore.
È fatta! Adesso, senza nemmeno riavviare il processo “explorer.exe”, provate a premere la combinazione di tasti Alt+Tab e dovreste ritrovarvi al cospetto del task switcher old style di Windows XP.

Siete rinsaviti e volete ripristinare il task switcher con effetto glass di Windows 7? Nulla di più semplice: basta tornare nel regedit e cancellare il valore DWORD “AltTabSettings” creato in precedenza.

[Via | Tech Recipes]
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Windows 7: come inserire dei programmi nella barra dei preferiti dell’Esplora Risorse

Windows 7: come inserire dei programmi nella barra dei preferiti dell’Esplora Risorse

La barra di accesso rapido alle cartelle preferite – quella collocata nella parte sinistra dell’Esplora Risorse – è stata sicuramente una delle innovazioni più utili introdotte da Microsoft in Windows […]

Windows 7: come abilitare lo screensaver nella schermata di accesso

Windows 7: come abilitare lo screensaver nella schermata di accesso

Usate Windows 7 e siete soliti lasciare il vostro computer “fermo” alla schermata di accesso al sistema (quella dove si mettono nome utente e password)? Amate trovare lo screensaver in […]

Windows 7: come aggiungere il pannello di controllo a Risorse del Computer

Windows 7: come aggiungere il pannello di controllo a Risorse del Computer

Amici, amiche, aprite i vostri taccuini digitali. Stiamo per scoprire insieme un altro interessante trucchetto per Windows 7. Di cosa stiamo si tratta? Beh, il titolo del post parla abbastanza […]

Windows 7: cambiare le icone delle applicazioni nella barra degli strumenti di Explorer

Windows 7: cambiare le icone delle applicazioni nella barra degli strumenti di Explorer

Siete dei geek estremamente pignoli? Volete che nel vostro sistema operativo non ci sia nemmeno una virgola fuori posto? Avete voglia di provare un nuovo trucchetto inutile? Bene, avete trovato […]

Windows 7: aggiungere “Apri finestra di comando qui come amministratore” al menu contestuale

Windows 7: aggiungere “Apri finestra di comando qui come amministratore” al menu contestuale

Tra le voci più utili del menu contestuale di Windows 7, c’è sicuramente “Apri finestra di comando qui” che consente di aprire il prompt dei comandi da qualsiasi cartella che […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1M4ik

    Ma, non capisco chi potrebbe essere interessato a fare una cosa del genere.

    2 Nov 2010, 3:00 pm Rispondi|Quota
  • #2Davide

    Questo è masochismo!

    2 Nov 2010, 3:12 pm Rispondi|Quota
  • #3Gigi Giannuzzi

    ma è così carina e utile la finestra di seven..

    2 Nov 2010, 4:43 pm Rispondi|Quota