Geekissimo

Natale 2010: oltre 10 gadget geek “particolari” da mettere sotto l’albero

 
Andrea Guida (@naqern)
21 Dicembre 2010
3 commenti


A quattro giorni da Natale, nonostante le nostre idee regalo geek, non avete ancora provveduto ad acquistare dei gadget geek da mettere sotto l’albero? Certo che siete proprio incorreggibili!

In ogni caso, oggi ci sentiamo buoni (è Natale, no?) e abbiamo deciso di proporvi una nuova serie di idee regalo, diverse da quell’altra volta, caratterizzata dalla presenza di oltre 10 gadget geek “particolari” (simpatici, anomali, stupidi…) da mettere sotto l’albero. Lo sappiamo, il tempo stringe, manca pochissimo e la merce potrebbe non arrivare in tempo, ma quando ci si riduce all’ultimo momento per fare (o farsi) i regali bisogna correre il rischio. Buona lettura e buon Natale geek a tutti!

NVIDIA 3D Vision Kit – un kit per abilitare la visualizzazione stereoscopica 3D dei videogiochi composto da occhiali elettronici wireless (ricaricabili tramite USB) e un ricevitore a infrarossi. È in offerta a 174 dollari (poco più di 132 euro) e per funzionare richiederebbe dei display 3D-ready. Tuttavia, il sito “MakeUseOf” suggerisce che il kit funziona perfettamente anche con vecchi monitor CRT da 21″ in su con un refresh rate di almeno 100hz.


Minoru 3D Webcam – tanto per rimanere in tema 3D, ecco a voi un simpatico kit di webcam+occhialini 3D che permette di trasmettere e visualizzare immagini in tre dimensioni. Costa circa 60 euro.

X-mini Capsule Speaker – un simpaticissimo speaker per lettori MP3 di 52 grammi con autonomia di 4-8 ore che assicura un’ottima qualità del suono. Costa 24.99 dollari (circa 19 euro).

External USB SATA Drive Dock – un dock relativamente economico (40 o 74 dollari) che permette di conservare e collegare uno o due hard disk interni SATA (2.5″ o 3.5″) al PC rendendoli accessibili da Windows, Mac e Linux. Trasferisce fino a 480Mbps tramite USB 2.0.

24 Port USB Monster HUB – come recita il suo nome, è un hub USB mostruoso che supporta fino a 24 dispositivi differenti. Viene fornito con un adattatore AC/DC da 100-240v e un cavo USB. Integra una protezione contro i sovraccarichi di corrente su ciascuna porta e costa 39.99 dollari (circa 30 euro).

Parrot AR.Drone – se non ne avete mai sentito parlare, non sapete cosa vi siete persi! L’AR.Drone è un piccolo elicottero telecomandato che può essere controllato da iPhone, iPod Touch, iPad e PC Linux. Integra un sistema Wi-Fi grazie al quale è possibile incontrare e sfidare altri possessori di Parrot AR.Drone. Costa circa 300 euro.

Glowing Keyboard Stickers – volete trasformare la tastiera del vostro PC desktop in una tastiera retroilluminata tipo quella dei portatili? Con questi adesivi potrete farlo… o quasi! Basta applicarli e i tasti della tastiera diventeranno luminosi quando a contatto con la luce del monitor. Costo: 9.99 dollari.

Star Theater Pro – un planetario dentro casa? Con questo simpaticissimo gadget geek, che proietta una riproduzione della volta celeste direttamente sul soffitto di casa, è possibile! Costo: circa 130 euro.

WoWWee Rovio – ricordate il robottino per la sorveglianza comandabile tramite Internet che abbiamo recensito qualche mese fa? A Natale è offerto a 169 euro anziché 229. Mica male?

Scratch & Scroll Mousepad – va bene essere geek, ma il miglior modo per prendere appunti o “scarabocchiare” rimane quello di usare carta e penna. E allora perché non combinare le due cose e usare quest’originalissimo tappetino per il mouse che integra una tavoletta magica per scrivere e disegnare? Costo: 12.99 dollari.

Pogoplug – se vi state chiedendo cosa diamine sia l’aggeggio raffigurato qui sopra, vi rispondiamo noi. Pogoplug è un dispositivo grazie al quale è possibile realizzare una rete cloud domestica con tutti i propri dati, rendendoli accessibili tramite Internet. Basta collegare un hard disk USB al dispositivo e questo rende tutti i dati contenuti in esso immediatamente disponibili sul Web. Per maggiori informazioni su funzionalità e prezzi (99 euro), date uno sguardo al sito ufficiale.
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
10 film per geek da vedere durante le feste (ma anche oltre)

10 film per geek da vedere durante le feste (ma anche oltre)

Il Natale è passato, ma le feste per molti non sono ancora finite. C’è ancora qualche giorno libero a disposizione, e allora perché non sfruttarlo andando al cinema o spaparanzandosi […]

Natale arrivato: soddisfatti dai regali?

Natale arrivato: soddisfatti dai regali?

I regali sono finalmente arrivati! È la mattina del 25 dicembre, gli abeti nelle nostre case dominano gioiosi “campi di guerra” popolati da bigliettini e carte stracciate, e noi… noi, […]

Natale Geek 2010: 5 distro Linux per varie esigenze da mettere sotto l’albero

Natale Geek 2010: 5 distro Linux per varie esigenze da mettere sotto l’albero

Ormai ci siamo, questa notte, la notte più magica dell’anno, verrà a farci visita il vecchio panciuto vestito di rosso. Prima di pensare a cosa offrire per cena ad Edoardo […]

Natale 2010: prime idee regalo geek

Natale 2010: prime idee regalo geek

Secondo le ultime sconcertanti notizie pubblicate da Wikileaks, oggi è cominciato il mese di dicembre. Fa freddo, qualcuno comincia ad andare in letargo e sì, molti di noi stanno già […]

Natale Geek: 5 gadget da NON mettere sotto l’albero

Natale Geek: 5 gadget da NON mettere sotto l’albero

Tra mutande rosse, pandori zombi e sciarpe del nonno riciclate, sotto l’albero di Natale ci finisce davvero qualsiasi schifezza possibile e immaginabile. Almeno noi geek cerchiamo quindi di rendere queste […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1dave

    Questo sì che è un bell'articolo… voglio tutto!

    21 Dic 2010, 12:34 pm Rispondi|Quota
    • #2Andrea Guida

      grazie mille… ma mi sa che ti ci vuole un mutuo! 😛

      21 Dic 2010, 6:51 pm Rispondi|Quota
  • #3Silver D

    Alcuni sono delle immonde cazzate, altri sono carini. Ottimi gli sticker per retroilluminare la tastiera, peccato che sulla mia tastiera non ci rifletta la luce del monitor. Anche se… pensandoci meglio non sarebbero altro che dei sticker catarinfrangenti, nah, meglio di no 🙂 Tutto quello che concerne il 3D per me non è neanche da scaffale ma da spazzatura direttamente, non sopporto quella tecnologia. Un hub per 24 porte usb? Cosa ci si deve attaccare a quell'arnese? oO

    21 Dic 2010, 3:34 pm Rispondi|Quota