Geekissimo

Natale Geek 2010: 5 distro Linux per varie esigenze da mettere sotto l’albero

 
Andrea Guida (@naqern)
24 Dicembre 2010
8 commenti


Ormai ci siamo, questa notte, la notte più magica dell’anno, verrà a farci visita il vecchio panciuto vestito di rosso. Prima di pensare a cosa offrire per cena ad Edoardo Raspelli, però, parliamo del Natale e di cosa mettere sotto l’albero!

Se ritenete le nostre idee regalo un po’ troppo costose e non avete fatto in tempo ad ordinare qualche gadget geek particolare, potreste fare una buona figura regalando ad amici e parenti qualcosa di validissimo ma al tempo stesso economico, molto economico. Anzi, gratis: una bella distro Linux!

Proprio così! Se volete far diventare quello di quest’anno un Natale geek a tutti gli effetti, stateci a sentire e correte a scaricare una di queste 5 distro Linux per varie esigenze da mettere sotto l’albero: scommettiamo che riuscirete a far breccia nel cuore di moltissimi utenti che non avevano nemmeno mai sentito parlare del sistema del pinguino… e forse manco del PC più in generale!

Per tutti: Linux Mint

Da molti considerata un passo avanti a Ubuntu (su cui si basa) in quanto a completezza e facilità di utilizzo, Linux Mint è la distro ideale per chi vuole iniziare a muovere i primi passi con il sistema del pinguino senza fare troppi sforzi. Include plug-in come MP3, Flash Player e Java, che spesso risultano rognosi da installare a parte, nonché una serie di strumenti che aiutano anche gli utenti meno esperti nell’utilizzo quotidiano del PC. È anche in italiano ed è disponibile nelle varianti CD/DVD a 32 e 64 bit. Consigliatissima per tutti. Per approfondimenti, fate pure riferimento a questo nostro post.


Per i più piccoli: DoudouLinux

Se il vostro scopo è quello di far muovere i primi passi con il computer a un bambino (da 2 anni in su), DoudouLinux è perfetta. Si tratta di una simpaticissima distro Linux in italiano (basata su Debian) che comprende una serie di giochi e applicazioni didattiche per disegnare, imparare le lettere dell’alfabeto, studiare la geografia e fare molte altre cose divertendosi. Il sistema si può avviare anche in modalità live, senza installazioni, e richiede pochissime risorse hardware (256 MB di RAM, processore da 800 MHz).

Per i nonni: Eldy

Per la serie “non è mai troppo tardi”, Eldy non è un vero e proprio sistema operativo ma un software che rende l’utilizzo di Linux (ma anche Windows) molto più confortevole agli utenti meno giovani. Il punto di forza di questo progetto, tutto italiano, è la presenza di icone gigantesche e la traduzione di termini tecnici in termini pratici (es. la “navigazione in Internet” diventa una “passeggiata in Internet”) molto più comprensibili a chi vuole approcciare al mondo dell’informatica in età avanzata. Per approfondimenti, fate pure riferimento a questo nostro post.

Per i computer più datati: Linux Ogigia Puppet

Altro progetto italiano davvero degno di nota. Basato su Linux Puppy 4.3.1, Linux Ogigia Puppet Tenlight è un sistema operativo “miracoloso” in grado di portare a nuova vita i PC più datati e farli funzionare alla grande. Funziona in modalità live, senza installazioni, e i suoi requisiti minimi prevedono un processore Pentium Uno da 100 Mhz, 64MB di RAM e 1.5GB di spazio libero su hard disk. la parte più bella? Oltre ad essere stata tradotta nel nostro bell’idioma, questa distro include componenti aggiuntivi come Flash, Java e codec multimediali (anche per DVD) solitamente impensabili per sistemi del genere! Per approfondimenti, fate pure riferimento a questo nostro post.

Per i media center: GeeXBoX

GeeXBoX è la distro ideale per tutti coloro che hanno in mente di trasformare il proprio computer in un media center. In soli 43MB (per la versione 2.0 non ancora stabile), questo sistema offre tutto il necessario per visualizzare, catalogare e organizzare i contenuti multimediali (video, musica, foto, libri, ecc.). Si connette a Internet e funziona anche in modalità live. Davvero ottima.

Che dire? Certo, con questi regali “particolari” forse non spingerete i vostri amici al passaggio definitivo a Linux ma almeno avrete fatto scoprire loro l’esistenza di “qualcosa di diverso” rispetto a Windows.

Alla prossima e ancora auguri di buon Natale a tutti!

[Photo Credits | Scott Ellis]
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Wallpapers 2011: oltre 50 sfondi di Capodanno gratis

Wallpapers 2011: oltre 50 sfondi di Capodanno gratis

Ieri, per ovvi motivi (era Natale!), è saltata la nostra consueta rubrica del sabato dedicata agli sfondi per il desktop. Oggi siamo qui per rimediare, buttando uno sguardo a ciò […]

Natale 2010: oltre 10 gadget geek “particolari” da mettere sotto l’albero

Natale 2010: oltre 10 gadget geek “particolari” da mettere sotto l’albero

A quattro giorni da Natale, nonostante le nostre idee regalo geek, non avete ancora provveduto ad acquistare dei gadget geek da mettere sotto l’albero? Certo che siete proprio incorreggibili! In […]

Natale Geek 2010: di tutto un po’ (icone, sfondi, utility, cartoline, twitter, ecc.)

Natale Geek 2010: di tutto un po’ (icone, sfondi, utility, cartoline, twitter, ecc.)

Ora o mai più! La settimana di Natale sta per prendere il via e chi non ha ancora provveduto ad addobbare il proprio PC e/o a inviare gli auguri di […]

Natale 2010: 5 gadget geek da non mettere sotto l’albero

Natale 2010: 5 gadget geek da non mettere sotto l’albero

Photo Credits: mcclave Dopo il nostro post sulle prime idee regalo geek per Natale dell’altra settimana, proseguiamo la nostra guida al Natale 2010 con una versione riveduta e corretta di […]

Sfondi Natale 2010: conciamo il desktop per le feste con oltre 40 wallpaper gratis!

Sfondi Natale 2010: conciamo il desktop per le feste con oltre 40 wallpaper gratis!

Ponte o non ponte, oggi è iniziato il conto alla rovescia per l’8 dicembre: il giorno che, come da tradizione, segna la comparsa nelle case italiane di alberi, presepi e […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1faraone

    Veramente interessante

    24 Dic 2010, 10:33 am Rispondi|Quota
  • #3Roberto Ranieri

    Allora questo Natale regalo Ubuntu a tutti!

    24 Dic 2010, 10:35 am Rispondi|Quota
    • #4Andrea Guida

      beh, perché no? 🙂

      24 Dic 2010, 11:39 am Rispondi|Quota
  • #53vg2

    Bella forza regalare un sistema gratis. asd

    24 Dic 2010, 5:14 pm Rispondi|Quota
  • #6S1M0N3

    UNE 10.10 consigliata per tutti in attesa della 11.04! (più personalizzabile)
    Auguri a tutti!

    24 Dic 2010, 6:58 pm Rispondi|Quota
  • #7claudio

    ahahah geniale la distro eldy: "passeggiata su internet" e quelle icone gigantesche a prova di bacucco 🙂

    25 Dic 2010, 4:21 pm Rispondi|Quota
  • #8smar

    complimenti naqern, i tuoi articoli sono sempre interessantissimi.

    grazie per la distro per bambini!

    26 Dic 2010, 1:49 pm Rispondi|Quota