Geekissimo

Microsoft Security Essentials 2.0: 5 motivi per metterlo nella calza della Befana (al posto di Avira e gli altri AV)

 
Andrea Guida (@naqern)
5 Gennaio 2011
62 commenti


Il calendario segna la data del 5 gennaio. Questa notte arriva la Befana e, proprio come l’anno scorso, quando abbiamo parlato di Chrome, oggi vogliamo analizzare insieme a voi pregi di un software che andrebbe (virtualmente) messo nella calza.

Dalla complicata categoria dei browser quest’anno ci trasferiamo nel non meno spinoso mondo degli antivirus, che non più di qualche settimana fa ha visto la nascita di Microsoft Security Essentials 2.0, seconda attesissima major release dell’antivirus gratuito targato Microsoft.

Tra le novità della versione, una maggiore integrazione con IE e con il firewall di Windows, la possibilità di regolare l’utilizzo della CPU da parte del programma e una nuova funzionalità di analisi del traffico Web. Ma adesso mettiamo da parte le chiacchiere e scopriamo insieme i principali motivi per cui varrebbe la pena usare MSE al posto di Avira, Avast, AVG e altri software per la sicurezza concorrenti.

Fa bene il suo lavoro

La cosa più banale ma più importante di tutte. Microsoft Security Essentials va installato perché è un ottimo prodotto. Nei test effettuati da AV Comparatives negli ultimi mesi del 2010, la versione 1.0 del software ha ottenuto il massimo dei voti (Advanced +) sia per quanto riguarda la protezione proattiva che per quanto riguarda le performance. Un gradino sotto, allo stato Advanced, è arrivato solo nei test riguardanti la rilevazione delle minacce on-demand. Anche “PC Magazine” e “AV-Test.org” ne hanno parlato ottimamente.


È gratuito al 101%

Al contrario di altre valide soluzioni analoghe (leggasi Avira), MSE è completamente gratuito e non ha limitazioni. Non include banner pubblicitari che spuntano all’improvviso sul desktop, gli aggiornamenti sono puntuali e non si bloccano a causa dei server intasati e non ci sono funzionalità aggiuntive “sbloccabili” col pagamento di un canone annuale. Basta avere una copia genuina (o ben taroccata) di Windows XP/Vista/7 e si ha disposizione un antivirus completo che si integra perfettamente con il sistema operativo.

Non appesantisce il sistema

Come segnalato da un numero piuttosto consistente di utenti, con il passaggio alla versione 10 Avira AntiVir si è leggermente appesantito. Questo a MSE non è successo. Con l’aggiornamento alla versione 2.0, l’antivirus di Microsoft ha mantenuto intatto – e forse migliorato – il suo grado di performance e leggerezza. Il programma occupa pochissimo spazio sulla RAM e vanta uno dei motori di scansione più veloci attualmente presenti sul mercato. Alcuni utenti continuano ad avvertire il famigerato bug della CPU che schizza al 100%, ma il problema dovrebbe essersi attenuato rispetto al passato.

Eccezioni facili

L’aggiunta di file nella “white list” di un antivirus può rivelarsi un processo lungo e macchinoso, con MSE no. Quando l’antivirus “made in Redmond” segnala un falso positivo (es. il file globalfind.mrc di XDCCMule) e si vuole aggiungere quest’ultimo alle eccezioni, basta selezionare l’opzione “Consenti” dall’avviso che compare. Il programma ricorderà l’impostazione e non chiederà mai più conferme per il file aggiunto alla lista bianca.

Opzioni semplici e in Italiano

Microsoft Security Essentials 2.0 è la prova provata che personalizzare le impostazioni di un antivirus non è un’impresa riservata a pochi eletti. Anche grazie alla sua interfaccia tradotta completamente in italiano, MSE ha un pannello di impostazioni disarmante per la sua semplicità. In esso si possono configurare facilmente gli orari e le cadenze delle scansioni automatiche, l’ammontare massimo di CPU da riservare al programma, le eccezioni, e molto altro ancora.

Voi siete passati a MSE abbandonando altri antivirus? Se sì, perché? Fatecelo sapere attraverso i commenti.
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Microsoft Security Essentials 4.0 disponibile per il download

Microsoft Security Essentials 4.0 disponibile per il download

Agendo un po’ in sordina, Microsoft ha rilasciato la versione 4.0 di Security Essentials, il suo popolarissimo antivirus gratuito. Il software è già stato distribuito sotto forma di aggiornamento automatico […]

Microsoft Security Essentials è l’antivirus più usato al mondo: a voi piace?

Microsoft Security Essentials è l’antivirus più usato al mondo: a voi piace?

A quanto pare, non siamo stati i soli a considerare Microsoft Security Essentials una soluzione ottimale per la protezione dei PC Windows contro virus e malware. Secondo l’ultimo rapporto pubblicato […]

Microsoft Security Essentials, come cambiare la frequenza degli aggiornamenti

Microsoft Security Essentials, come cambiare la frequenza degli aggiornamenti

Come impostazione predefinita, Microsoft Security Essentials (l’antivirus gratuito di Microsoft che vi abbiamo consigliato di mettere nella calza della Befana) aggiorna le sue definizioni ogni 24 ore. Un intervallo di […]

MSE 2.0: come aggiungere la scansione antivirus di Security Essentials all’autoplay di Windows per scansionare le penne USB al volo

MSE 2.0: come aggiungere la scansione antivirus di Security Essentials all’autoplay di Windows per scansionare le penne USB al volo

Qualche mese fa, il sito “HowToGeek” ha pubblicato un simpatico script per aggiungere Microsoft Security Essentials all’avvio automatico di Windows, ossia a quella finestrella con le possibili azioni da compiere […]

MSE 2.0 disponibile: Microsoft Security Essentials si aggiorna e diventa sempre più “temibile”

MSE 2.0 disponibile: Microsoft Security Essentials si aggiorna e diventa sempre più “temibile”

A cinque mesi dal debutto della prima beta, Microsoft ha finalmente rilasciato la versione finale di MSE 2.0, il suo ottimo antivirus gratuito per privati e piccole aziende. Disponibile anche […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Fraz

    Avira tutta la vita… MSE come si vede dai test di Av-Comparatives (che voi stessi avete pubblicato poco sopra) è in grado di rilevare moltissimi virus in più (anche in versione Free).

    Secondo, la questione della pesantezza è veramente ininfluente anche perchè ormai si hanno come minimo 2GB di Ram e CPU Dual o anche Quad Core. Io ho un core solo e non lo sento proprio Antivir.

    Terzo, le eccezioni e le opzioni in italiano le ha anche Avira e sono veramente semplici e funzionali. Non meno di MSE 2.0

    Forse l'unico difetto sono i banner pubblicitari, ma anche voi in diversi articoli avete sottolineato come sia facile bloccare la pubblicità della versione Free (che io infatti non ho).

    Dette queste cose, cambierei il titolo in "Date un'occhiata a MSE 2.0 perchè è un buon prodotto" ma eviterei paragoni con Avira o Avast (nettamente superiori).

    5 Gen 2011, 10:25 am Rispondi|Quota
  • si… sono passato da tantissimo temoo a MSE… è mi trovo da dio… non becco più virus da mesi… anche se ho saputo che usando una copia ccontraffata di windows esso manda un virus che blocca il sistema… non so se vi risulta…

    5 Gen 2011, 10:37 am Rispondi|Quota
  • #3perplesso

    Piuttosto che installare un antivirus targato MS, mi installo un virus da solo.
    Cos'è MS ha cominciato a sponsorizzarvi?
    Vi seguo da molto, ma ultimamente state davvero scadendo di qualità…
    Mi spiace davvero tanto.

    5 Gen 2011, 10:45 am Rispondi|Quota
    • #4Mau

      Beh, probabilmente usi già un SO targato MS, perchè non ti dovresti fidare di un suo antivirus?
      Da possessore di MSE2, devo dire che è veramente ottimo, secondo me.

      5 Gen 2011, 5:35 pm Rispondi|Quota
    • #5LoGnomo

      Perchè MS ultimamente sta investendo molto sull' innovazione. E siccome si è risvegliata dal letargo, e devo dire anche bene, non vedo perchè non dobbiamo complimentarsi con essa (se non la odi per partito preso)

      5 Gen 2011, 11:27 pm Rispondi|Quota
    • #6Perplesso cosa?

      Idiota, che razzismo è verso la Microsoft? Ha sbagliato in passato, ciò non vuol dire che non possa continuare a far il suo lavoro in maniera ottima, cosa che sta facendo veramente con i nuovi prodotti se non questo antivirus Windows Phone 7 e il prossimo W8

      6 Gen 2011, 12:09 am Rispondi|Quota
    • #7Nicola Giannelli

      Un antivirus targato M$ non penso proprio tu possa installarlo su un SO Unix o Aplle… Quindi dicci: su che SO lo installeresti? Magari su di un MS???

      6 Gen 2011, 9:57 am Rispondi|Quota
    • #8Alessandro

      Ho sempre criticato Microsoft (per partito preso, lo ammetto). Tuttavia non ho potuto dire nulla degli ultimi due prodotti che provati (Security Essential e Seven). Rimango ancora un po' diffidente (tanti anni di delusioni sono duri a morire) ma terrò comunque gli occhi aperti per sviluppi. Comunque penso di poter dire che Microsoft in molte scelte sta migrando verso un rapporto di "lucro meno diretto" con i suoi clienti, al contrario di quanto si ostinano a fare molte altre case (Apple e Sony su tutte). Vediamo quale strategia pagherà di più

      7 Gen 2011, 3:14 pm Rispondi|Quota
  • #9Melo-15

    Io utilizzo MSE dalla prima versione e mi sono sempre trovato ottimamente, sia per la leggerezza che per le rilevazioni. Solo una cosa: quando usavo la versione beta tra i componenti aggiuntivi di IE mi appariva un qualcosa che si riferiva a MSE (ma non si attivava avendo io IE9 beta e probabilmente i due prodotti non erano ancora compatibili). Ora che è uscita la versione definitiva di MSE 2 non mi appare proprio più questo componente aggiuntivo, nemmeno come "non attivo". Come mai?

    5 Gen 2011, 11:20 am Rispondi|Quota
  • #10LoGnomo

    Ho da molto tempo capito che non è neccessario (per computer da casa) possedere un antivirus coi fiocchi e anche a pagamento o addirittura averne più di uno creando spesso conflitti. Ho scoperto infatti, sempre da molto tempo, che non occorre chissà quale antivirus poichè basta stare poco poco attenti e sapere qualcosina sui virus per stare tranquilli. Avendo Win7 che ha già una sua ottima protezione di base in teoria non avrei nemmeno bisogno di alcun antivirus. Però da quando ho scovato MSE ho notato che è diverso dagli altri. è completamente gratutito, gli aggiornamenti sono giornalieri, non invade con pubblicità o banner simili, non ha bisogno di essere seguito, è leggerissimo e compatibilissimo proprio con Windows7 e inoltre è un ottimo (per mia esperienza) antivirus. Con la versione 2.0 poi non ne parliamo. Davvero notevole. Ho abbandonato tutti gli altri antivirus per passare definitivamente a questo. Complimenti.

    5 Gen 2011, 11:27 am Rispondi|Quota
  • #11Mars

    Nulla da dire contro, se non il fatto che personalmente potrei affermare le stesse cose scritte nell'articolo per quanto concerne l'ultima versione di avast free con la quale difendo dai virus gran parte dei computer che ho e della quale non posso che parlare altrettanto bene per esperienza diretta.

    5 Gen 2011, 11:38 am Rispondi|Quota
  • #12Ignazio Deiana

    interessante

    5 Gen 2011, 11:41 am Rispondi|Quota
  • #13SHANKT

    io rimango fedele a kaspersky….

    5 Gen 2011, 12:33 pm Rispondi|Quota
  • #14tug

    Scrivere che integrà il gia famoso WGA perciò chi ha una copia illegale non potrà istallarlo , sarebbe stato più esauriente

    5 Gen 2011, 1:04 pm Rispondi|Quota
    • #15anonimamente VXV

      -.-''
      firmato: un uomo sconvolto dall'idiozia dei commenti

      5 Gen 2011, 1:40 pm Rispondi|Quota
    • #16Dipo

      Anche se presente il WGA, con un piccolo hack si può bypassare il controllo ed installarlo anche in una copia illegale 🙂

      5 Gen 2011, 1:57 pm Rispondi|Quota
    • #17{0}

      L'hanno scritto, basta leggere 🙂

      "Basta avere una copia genuina (o ben taroccata) di Windows XP/Vista/7 e si ha disposizione un antivirus completo che si integra perfettamente con il sistema operativo."

      5 Gen 2011, 3:43 pm Rispondi|Quota
  • #18Yacob Haddou

    Io rimango con Avast comunque prima di provare un prodotto Microsoft per la sicurezza c'è ne vuole di tempo. QUOTO perplesso

    5 Gen 2011, 1:43 pm Rispondi|Quota
    • #19Marco

      e allora ti consiglio di cambiare SO, perché usando Windows affidi la tua sicurezza in massima parte a Microsoft…

      6 Gen 2011, 8:43 pm Rispondi|Quota
    • #20Antonio

      Hai proprio ragione… idem,lo stesso per me 😉

      7 Nov 2011, 6:33 pm Rispondi|Quota
  • #21yuum

    @perplesso @yacob
    ma voi che scrivete c'avete mai capito un ca**o di informatica??questo blog è palesemente pro-apple quindi non vale nemmeno la pena seguirlo; una volta tanto che dice una cosa vera state a rompere i coglioni?
    ma andate a zappare la terra va

    5 Gen 2011, 2:15 pm Rispondi|Quota
    • #22ema

      e cosa centra apple ora?ma soprattutto, una volta che stanno sparando pietrate su antivirus gratuiti innocenti li difendi e insulti altri utenti, hai capito tutto del mondo tu

      5 Gen 2011, 8:51 pm Rispondi|Quota
    • #23Nicola Pietragalla

      compatiamoli, loro applaudono quando vedono jobs che smanetta
      con un iphone 4 e che videochatta solo tramite wi-fi
      e sto blog ne decanta "l'utilità"
      mentre se mostrano un povero "nessuno" con un nokia 5 o 6 anni fa lo faceva
      anche videochiamando e viene categorizzato come all'avanguardia già allora
      sono quelli che devono ricoprire lo stesso blog di insulti,
      è la solita gente che deve stare nel branco dei "so tutto io"
      e "la mia alternativa è inattaccabile!" poi quando
      si trovano le mani legate e costretti a frignare
      non sanno dove nascondere la faccia.

      6 Gen 2011, 4:10 pm Rispondi|Quota
  • #24Carlo

    MSE è un ottimo antivirus, tuttavia credo che Avira free sia anche meglio, almeno in ambito domestico.
    Un vantaggio competititivo, che non trovo mai sottolineato nelle recensioni di MSE, è che l'antivirus Microsoft può essere installato gratuitamente anche per USO AZIENDALE/PROFESSIONALE (fino a un massimo di 10 PC se non erro)., mentre invece Avira free è gratutio solo per uso PERSONALE, se lo si vuole usare in ambito lavorativo occore acquistare la versione premium.
    Il mio consiglio:
    AVIRA FREE per uso domestico
    MSE per uso aziendale accompagnato da un buon firewall con sistema HIPS/antimalware come COMODO Ffirewall (entrambi gratuti per uso commerciale).

    5 Gen 2011, 2:19 pm Rispondi|Quota
  • #25sitten

    Non ho capito per quale motivo se si parla bene di Microsoft allora si è pagati per farlo. Ridicoli quelli che la pensano come perplesso (e magari scrivono da sistemi windows).

    MS ultimamente sta sfornando ottimi prodotti su tutti i fronti, inutile negarlo. Ma magari siete rimasti ai tempi di Windows ME…

    5 Gen 2011, 2:41 pm Rispondi|Quota
    • #26ema

      il problema è che per parlare bene di MS cercano di abbattere la credibilità di altri software, oltretutto senza dati alla mano, in quanto si affidano a comparative vecchie con prodotti differenti dal MSE2 e avira avast ecc odierni.
      o anche peggio senza usare i dati che posson reperire, vedi la mia risposta sulla leggerezza inesistente di MSE2 con link a programmifree (se me la pubblicano).
      Questa si chiama pubblicità (e fatta anche male se si è informati in questo ramo)

      senza nulla togliere a MSE2, che ho recentemente consigliato a una parente conoscendone l'uso limitato che fa del pc, buon prodotto, ma non direi proprio che surclassa gli altri già citati (per ora, poi a febbraio usciran le nuove comparative e si vedrà)

      ti parlo da win7 64 bit, con avira free, online armor come firewall, e MS live mesh per la sincronizzazione in remoto

      5 Gen 2011, 9:00 pm Rispondi|Quota
    • #27ema

      il problema è che per parlare bene di MS cercano di abbattere la credibilità di altri software, oltretutto senza dati alla mano, in quanto si affidano a comparative vecchie con prodotti differenti dal MSE2 e avira avast ecc odierni.

      5 Gen 2011, 10:31 pm Rispondi|Quota
  • #28ClaudioBG

    Avira forever! 😉

    5 Gen 2011, 3:22 pm Rispondi|Quota
  • #29manu

    io mi tengo stretto comodo firewall + avast 5 (tra non molto esce la 6)
    ricordatevi che con MSE avrete attivo automaticamente il firewall di windows che è quello meno efficace di tutti
    cmq il putno 2 è discutibile, visto che lo hai già pagato (in teoria) comprando win 7

    5 Gen 2011, 3:31 pm Rispondi|Quota
    • #30ste

      scusa se te lo chiedo ma dove hai sentito che tra poco esce la 6?????
      non so chi te l'abbia detto,ma prima che uscirà una nuova versione ce ne vorrà di tempo,pensa solo che la 4.8 credo che durò 2 anni ,ovviamente migliorata ogni volta ,ma sempre 4.8 rimaneva ,finche non è uscita la 5

      14 Gen 2011, 10:35 pm Rispondi|Quota
  • #31Linux Ubuntu

    allora, parto col dire intanto che vi seguo sempre, poi dico, io personalmente sono 10 anni che uso il pc, da windows 95, il dos, lo spiga, perciò credo un pochino di conoscenza l'ho, fino a poco tempo fà ho usato nod 32 4 versione, ottimo si ma non entusiasmante anche perchè trovare spesso il seriale è una rottura, ho provato avast ma è scandente, avg idem, norton meglio non parlarne, a me piaceva tantissimo panda titanium ma non lo fanno più, ora uso avira, gratuito e il banner pubblicitario è uno solo ma non dà fastidio, è poco invadente e non dà problemi, al giorno d'oggi gli antivirus sia gratuiti che a pagamento non fanno differenza, tanto li puoi craccare, la protezione è sempre quella, già il firewall integrato di windows ti protegge tanto e poi se metti MSE sei solo più protetto perchè hai compatibilità e tutto e sinceramente era pure ora che facessero qualcosa così visto che a casa redmond si fanno pagare pure l'aria, io l'ho testato, ho fatto paragoni su 4 pc diversi, con 4 antivirus diversi, avast, avira, mse e avg, i più usati e gratuiti, tutti hanno trovato il virus che avevo messo nel sistema ma in velocità di scansione, i migliori sono risultati avira e mse, in leggerezza idem, aggiornamenti mse al 100% quindi che dire, per adesso è il top di categoria free (che poi a pagamento a che serve) quindi per mio parere personale è il migliore e poi per rispondere al commento più su riguardante il virus pirata, provalo e te lo installa, se non lo fà devi craccare bene il pc. comunque vi ringrazio per l'attenzione e spero possiate trarre beneficio da ciò che ho detto, e se non ci credete fate un test, io ormai ho mse e credo che possa solo migliorare col futuro

    5 Gen 2011, 3:53 pm Rispondi|Quota
    • #32Guido

      per quanto riguarda nod 32..anche quello diventa "free". Anche la versione più tosta..
      basta guardare tnod e minodlogin..
      fatti un giro su google 😀
      Questo sì che è il miglior antivirus free..altro che avira e MSE

      6 Gen 2011, 6:17 pm Rispondi|Quota
    • #33Marco

      la pirateria è reato, se non fosse chiaro… fossi l'admin rimuoverei subito questo commento che istiga a delinquere…

      6 Gen 2011, 8:40 pm Rispondi|Quota
    • #34LoGnomo

      Complimenti per le tue vanterie di cracking dei programmi…. Poi ci si lamenta se l' economia informatica è in crisi. Se un prodotto di un azienda è valido e ti piace perchè non dovresti comprarglielo? Incentivando così un supporto da parte tua e soprattutto dei sviluppi futuri. Bella la tua affermazione "tanto li puoi craccare" quindi siccome lo puoi fare lo devi fare? Quindi se lo fanno in tanti anche tu devi farlo? Perchè mica sei il pollo che va a comprarlo immagino, eh no. Avere un programma craccato è bello a vedersi.
      Poi a ognuno le sue idee 🙂

      14 Giu 2011, 6:05 pm Rispondi|Quota
  • #35Linux Ubuntu

    Inserisci qui il testo!

    5 Gen 2011, 3:53 pm Rispondi|Quota
  • #36Gianni

    Per me è ottimo. Poi ci sono quelli che sono contro tutto ciò che è Microsoft, ma è normale.

    5 Gen 2011, 4:05 pm Rispondi|Quota
  • #37Fraz

    Inoltre vorrei precisare che, come avete detto voi "Un gradino sotto, allo stato Advanced, è arrivato solo nei test riguardanti la rilevazione delle minacce on-demand". SOLO?? Le minacce on demand indicano la capacità di rilevazione dei virus e malware in tempo reale. ADVANCED piuttosto che ADVANCED+ nei test di Av-Comparatives significa rilevare migliaia di virus in meno… se teniamo conto che Avira Antivir ha avuto 7 ADVANCED+ su 7 test di Av Comparatives questo articolo risulta decisamente fuorviante per la maggior parte dei lettori…

    Ripeto senza nulla togliere a MSE, ma evitate paragoni di questo tipo perchè sembrano di parte è sono molto poco affidabili!!

    5 Gen 2011, 4:10 pm Rispondi|Quota
    • #38one_

      in realtà on demand scanning NON è "la capacità di rilevare virus e malware in tempo reale" (che è la proactive protection) ma la capacità di trovare virus quando l'utente lo richiede, per esempio quando un utente chiede l'intervento dell'antivirus per capire se un file contiene un virus…e per questo si può ricorrere a soluzioni come Virus Total (http://www.virustotal.com/).

      5 Gen 2011, 7:30 pm Rispondi|Quota
  • #39Mau

    Una domanda da ignorante: che problemi possono dare 2 antivirus insieme?(AVG Internet Security 2011 e MSE2)

    Lo chiedo perchè tramite una promozione, AVG mi è stato regalato proprio da loro… e mi scoccia perdere un anno di licenza, però mentre li ho usati tutti e due, ho notato che svariati virus AVG non me li trovava, perciò mi voglio tenere anche MSE2…
    Oggi ho letto nei commenti che però può essere dannoso, e volevo documentarmi un po' di più, prima di disinstallare AVG…

    Mau

    5 Gen 2011, 5:44 pm Rispondi|Quota
    • #40PaGoDa

      non vanno mai insieme due antivirus, rallentano il sistema e creano conflitti.!!!Basta e avanza uno, un buon firewall, un buon antivirus, qualche programma per scovare spyware e sei a posto!!!E soprattutto il buon senso nella navigazione!!!;-))

      5 Gen 2011, 7:47 pm Rispondi|Quota
    • #41ema

      rallentamenti nel sistema, se entrambi controllano lo stesso file che stai aprendo risulterà maggiore il tempo per aprirlo, in quanto prima l'uno e poi l'altro cercheranno di avere accesso esclusivo al file per scansionarlo

      5 Gen 2011, 9:02 pm Rispondi|Quota
    • #42LoGnomo

      Più che altro è una questione di conflitto fra antivirus visto che amministrano la sicurezza insieme. Ma di due antivirus sono troppi per un uso domestico. Mio consiglio usa Avira per un anno (è normale che non becca alcuni virus, nessuno antivirus è perfetto e lo fanno apposta). Ti spiego… Non è che se hai Avira e vedi che ti individua virus mentre Avast no significa che Avast fa schifo e Avira è il top. PErchè magari Avast rileva altri virus che Avira invece manco li caga. Questi sono creati dalle stesse case anti-malware. Per cui fatti finire la licenza e poi passa a MSE2

      5 Gen 2011, 11:22 pm Rispondi|Quota
  • #43Andrea

    Io sono uno smanettone e mi "diverto" con Comodo. Però sui computer di altri installerei volentieri questo antivirus.

    5 Gen 2011, 9:20 pm Rispondi|Quota
  • #44Gianluca

    AVIRA KING!!

    5 Gen 2011, 9:58 pm Rispondi|Quota
  • #45Fasix

    Microsoft da una schifezza qual'era, sta prendendo la strada giusta!
    Sta sfornando prodotti funzioanti ed anche gratutiti….
    vedi anche office starter….

    5 Gen 2011, 10:13 pm Rispondi|Quota
  • #46ema

    farei anche notare che nella classifica degli advance+ avira è secondo (il motore a pagamento e quello free son uguali) dietro a Gdata (che ha 2 motori di rilevazione) mentre il mirabolante Mse è penultimo.

    mi pare che un antivirus deve beccare il maggior numero di virus, Mse2 non si hanno i dati, Mse1 non arrivava ai livelli di Avira, fino a febbraio di un cambiare non se ne parla

    altra cosa: date un occhio su programmifree, la comparativa degli antivirus per leggerezza, è aggiornata col Mse2,mi pare che non rispecchi proprio le vostre valutazioni

    "Anche “Pc Magazine” e “Av-Test” ne hanno parlato ottimamente"
    ah beh allora… noto che su av-test la certificazione di Mse2 la faranno solo ad aprile per windows 7 mi chiedo che dati abbiate visto voi per giudicarne la bontà,
    ah certo le vecchie comparative di av-comparatives, peccato che si riferiscano a tutt'altre versioni…

    un conto è parlarne con dati alla mano un altro è riempirsi la bocca d'aria

    Mse2 è gratuito…beh parliamone, sbaglio o la licenza del sistema operativo la pagate? quindi se ms vuole garantire l'integrità del suo s.o. deve anche prevedere un sistema antivirus integrato (si qualcuno potrebbe far causa a MS per aver beccato un virus che ha bloccato il s.o.) quindi è interesse di ms avere un antivirus proprio

    articolo fatto male, da riscrivere a febbraio coi dati alla mano sulle scansioni (sia di av-comparatives che programmifree), come l'altro che cercava le password dei browser, sembra uno spot pubblicitario

    5 Gen 2011, 10:29 pm Rispondi|Quota
  • #47Fabio Giaffaglione

    Io l'ho installato per provarlo sul mio nuovo netbook con windows 7 disinstallando l'ottimo Avira, e l'ho trovato davvero ottimo, gratuito,leggero e non invadente, ben integrato e facile da configurare. Risultato della prova più che soddisfacente e ho deciso di mantenerlo, lo consiglio a chi vuole provare qualcosa di diverso.
    Avira rimane il migliore, ma ogni tanto cambiare fa bene e stimola il mercato, Avira lo lascio sugli altri miei PC, MSE è un buon prodotto, il fatto che sia un prodotto Microsoft non deve essere un discriminante.

    5 Gen 2011, 10:37 pm Rispondi|Quota
  • #48Mac Man

    osx. e vi lascio ai vostri problemi…

    5 Gen 2011, 11:27 pm Rispondi|Quota
    • #49return

      hai OSX e te ne vanti pure? buahuahahuah che strana gente c'è al mondo.
      Magari ti vanti anche di aver speso 2000 euro per un computer che ne vale al massimo 700. buauhahuahuahua sempre piu assurdo.
      Se hai cosi tanta paura dei virus, Un pc da 400 euro con Ubuntu…e vivi sereno.

      6 Gen 2011, 1:37 am Rispondi|Quota
      • #50Nicola Pietragalla

        ma senza contare che bisogna rimandarlo ad un posto di all'incirca
        un mesetto fa, e farlo documentare su cos'è un rootkit, così dopo
        aver accostato i virus mac agli svariati problemi che si ritrovano
        fra aggiornamenti che fanno saltare schede audio e video
        e mac d.o.a. e al prezzo assurdo a cui l'hanno pagato
        per ritrovarsi problemi doppi rispetto a windows direi,
        grazie Mac Man ,lasciaci ai nostri banali problemucci,
        i tuoi disastrosi e disgustosi tieniteli per te,
        tanto la vostra parola d'ordine è
        "cash-applestore-casamadre-sostituzionetotale" no?
        hai fatto l'eroe per gli stipendi che hai buttato nel water
        ma statue d'oro non te ne faranno, e non di certo
        te le farà coupertino per averli arricchiti di un paio di migliaio d'euro
        (se non di più dato che sicuramente avrai almeno
        un iphone/ipod/ipad/iboh/imovediamocos'altro)

        6 Gen 2011, 4:17 pm Rispondi|Quota
  • #51Marco

    Ottimo, lo consiglierò a tutti i colleghi che mi chiedono un buon antivirus GRATIS per USO PROFESSIONALE. A molti, infatti, pare non sia chiaro il concetto che la pirateria è reato.
    Nel frattempo, io uso Linux, bye.

    6 Gen 2011, 8:36 pm Rispondi|Quota
  • #52Ferruccio de Bortol

    ciao a tutti io mi trovo benissimo con mse grazie a geekissimo meno male che è uscito dal beta /grazie ancora dei tuoi utilissimi consigli adesso sul mio pc ho istallato programmi leggeri. gz ancora

    7 Gen 2011, 2:33 pm Rispondi|Quota
  • #53LongLine

    Avrei voluto provarlo, ma l'ho disinstallato subito: una volta installato è impossibile usare il VNC.

    8 Gen 2011, 11:57 am Rispondi|Quota
  • #54FEDERICO

    Ma siete tutti idioti? no, voglio solo capire le cazzate che sforna la vostra bocca apple; ci sono idioti come alcuni che anno commentato in questo sito che sembra che c'e l'abbiano a morte con la microsoft,voi pensate di stare meglio con quel catorcio della apple, il mac piu economico st a 1300 euro minimo, i pc oggi li trovi anche a 300 euro medi se tutti si comprassero un pc con i 1300 euro che si spendono per un mac economico adesso tutti avremmo un pc supersonico. un pc di alta qualita costa all' incirca sui 800, 700 euro ed sono delle bestie di pc. ora voi poiche vi sentite fottuti di aver acquistato un apple a 2000 euro c'e l' avete a morte con la microsoft? be se è cosi siete proprio idioti veramente. una persona che ti risponde "Piuttosto che installare un antivirus targato MS, mi installo un virus da solo"è proprio un cretino, sensa neanche avere un minimo di conoscenza giudica il prodotto perche l'ha creato la microsoft? se tutte le persone fossero come questo qui il mondo andrebbe in pezzi, sapete io credo che questa sia solo invidia, un mio amico un po' di tempo fa si è comprato un mac, prima aveva un pc con windows xp che andava lentissimo, perche non lo sapeva usare e non gliene importava niente. ora che ha avuto il mac si è sentito piu figo e ora è sempre al pc. io sono una persona molto brava con i pc; e pensate cosa mi ha chiesto 3 mesi dopo???, le sue parole sono state "Federico(mio nome) ma se io mi compro windows 7 poi lo posso installare sul mac?"io a quella domanda sono rimasto sconvolto; tra l'altro sul suo mac lui aveva installato office 2009 (cioe quello per mac) che guardacaso è un prodotto microsoft.ed è allora a risposte come quella di perplesso e yacob che mi girano i co…oni!(scusate per il termine).
    spero vivamente che questo commento abbia dato fastidio a tutti gli idioti che hanno risposto come yacob e perplesso.

    27 Feb 2011, 3:40 pm Rispondi|Quota
  • #55paolo

    boh…non capisco certa gente, io ho usato: NOD32 , il migliore…per me ovvio, Avast,Avira,Comodo…ho provato pure MSE 2.0, mi son trovato bene,che dire: e brava Microsoft. L'ho tenuto installato per un periodo, facendo sempre quello che facevo prima: internet,giochi, chiavette usb, scmabio dati…eccetera. Poi l'ho tolto, ed ho rimesso NOD32…aggiornato e fatta scansione completa del sistema: trovato nulla. Quindi MSE funziona…saluti a tutti.

    1 Mag 2011, 10:40 pm Rispondi|Quota
  • #56liprovotutti!

    io uso nod32 v4 smart security ed è perfettissimo, ma se mi fa cilecca credo che cambierò av e installerò mse v2 cmq quello ke sò di questo av e ke è pesante, lento, ma preciso e (credo xke nn l’ho provato io direttamente ma un mio amico) potente, lento e pesante xke nella ram occupa 300MB e la scansione la completa dopo 2 3 ore. (lo ha fatto cn me presente)

    19 Ago 2011, 12:05 am Rispondi|Quota
  • #57liprovotutti!

    e un altra cosa, il problema della pesantezza e lentezza viene risolto da un pc potente, che lo regge è velocizza.

    19 Ago 2011, 12:38 am Rispondi|Quota
  • #58Maurizio

    Buongiorno a tutti…… l’argomento MSE e molto interessante, personalmente uso questo antivirus da 2 anni e non mi ha mai dato nessun problema e leggero, non invadente, protegge ottimamente e non ha mai scadenza.

    Che dire? non ci sono piu parole….. lo consiglio vivamente a tutti

    PS: io non ho mai provato, ma alcune persone mi hanno detto che se MSE viene installato su “O.S. xp” inchioda il sistema O.o” qualcuno di voi ha già provato??? grazie

    20 Gen 2012, 10:57 am Rispondi|Quota
  • #59Alessandro

    Leggendo tutti i commenti e facendo una media, togliendo i mezzi insulti e le convinzioni inutili e infondate che molti si sentono in dovere di inserire, penso di aver capito diverse cose (magari sbaglio):
    1- la maggior parte delle critiche, che in questa pagina provengono da una minima percentuale di gente, è di persone che per principio sono contro Ms; scelta loro, non condivido, ma è giusto che ognuno la pensi come vuole;
    2- gli antivirus che vanno per la maggiore ai primi 2 posti sono Avira e MSE, anche se ognuno degli altri ha i propri vantaggi; le differenze sono minime: forse Avira come prestazioni è leggermente lento, vantaggio che MSE compensa integrandosi al meglio con il SO ed essendo un po’ più leggero e immediato e completamente privo di pubblicità;
    3- molti la prendono come un fatto personale e purtroppo troppa gente (sia di uno che degli altri schieramenti) ha l’attitudine a ostentare la sua superiore cultura informatica, cosa che purtroppo non avvantaggia la discussione e toglie tempo ai consigli utili soprattutto per gli utenti meno esperti.
    Io personalmente per l’uso abbastanza intenso che faccio del pc e di internet (pur non essendo un informatico espertissimo) trovo MSE un ottimo prodotto, probabilmente il più utile per le mie esigenze. Fino ad oggi dopo un anno di MSE non ho mai avuto grossi poblemi con virus. Consigliato. Ciao ciao!

    7 Feb 2012, 3:50 pm Rispondi|Quota
  • #60Mario

    Hem… vai lo dico:
    io sono un tecnico “ombra” ovvero preparo un sacco di pc che poi verranno dati ai clienti più disparati, nei miei 5 anni ne avrò preparati circa 2000…
    Dare un pc senza l’ombra di un antivirus non è corretto, per cui… negli anni passati davamo AVG, perchè free e semplice, ma ultimamente era diventato pesante e poi ogni tanto ti suggeriva di acquistare la versione commerciale e c’era sempre qualcuno che lo faceva per sbaglio e faceva un sacco di casini.
    Senza far rumore abbiamo provato a installare ms security essentials usando i primi 100-200 clienti come cavie… beh… nessuno è tornato a lamentarsi.
    Morale: passato a pieni voti. Semplice, leggero, 100% free, funziona.
    Se vuoi una protezione avanzata devi andare cmq su quelli commerciali

    12 Mar 2012, 1:44 pm Rispondi|Quota
  • #61Max

    Ho usato sempre Avira (free) la cui ultima versione 2013 (non disponibile ancora in italiano ma già scaricabile in inglese) è decisamente veloce. Eppure mi è venuto voglia ugualmente di provare MSE per due motivi: la leggerezza (da questo punto di vista direi che è uguale ad Avira 2013..se la giocano alla pari) mentre invece come ingombro sono ben diversi (se andate in pannello di controllo-installazione applicazioni potrete vedere che avira occupa circa 120mb installato.. MSE circa 21mb. Lo sto usando sul netbook e devo dire che non ho riscontrato prestazioni peggiori rispetto ad Avira (che conosco e uso da una vita ormai). Anche io preferisco Avira (rispetto a Microsoft!) e sui pc di casa credo che manterrò Avira (visto che lo spazio non manca), ma sul mio netbook devo dire che MSE ci gira a meraviglia, fa il suo lavoro.. e non ruba spazio!

    9 Ott 2012, 4:23 am Rispondi|Quota
  • #62ettore

    Ho provato molti antivirus, tra i quali il Norton Internet Security, che consideravo infallibile, fino a quando non mi sono preso vari virus, poi sono passato al Avira, Ottimo antivirus, che però mi dava dei problemi di compatibilità con altri programmi della Microsoft, sono quindi passato a Microsoft Security Essential, ottimo antivirus ed i problemi di compatibilià sono spariti. Nonostante si molto spartano, lo considero un ottimo antivirus, della stessa opinione sono le più grandi riviste sull’argomento.
    Ultima considerazione, però se non ci si stà attenti, cioè se si scaricano file zippati senza prima controllarli, o si aprono pagine a rischio alla cieca, neanche il miglior antivirus del mondo ti salva dalla formattazione.

    8 Ott 2013, 5:08 pm Rispondi|Quota