Geekissimo

Guida: come spostare la cartella utente in Windows 7 e Vista

 
Andrea Guida (@naqern)
13 Gennaio 2011
7 commenti


Avete deciso di cambiare il vostro nome utente su Windows? Bene, ma sappiate che così facendo non potrete trasferire come per magia tutto il contenuto della vostra cartella utente attuale in quella nuova. Cioè, sì, si può fare, ma con qualche limitazione.

Qui di seguito trovate un tutorial completo su come spostare la cartella utente in Windows 7 e Vista senza ricorrere a software esterni e senza troppe grane. Ma abbiate ben presente che questa procedura comporta parecchie possibili controindicazioni.

Spostando la cartella del proprio profilo, si può rischiare di trovare collegamenti non funzionanti nel menu Start, programmi che credono di essere stati aperti per la prima volta anche se sono presenti da mesi sul sistema, preferenze di software andate a ramengo e indicizzazioni da fare da capo. Se siete consci di tutto ciò, procedete pure, altrimenti desistete.


Come prima cosa, per spostare la cartella del profilo senza troppi problemi occorre abilitare l’account Administrator che permette di effettuare modifiche al sistema avendo il massimo dei permessi. Ecco come si fa:
  • Avviare il prompt dei comandi con privilegi da amministratore;
  • Dare il comando “net user administrator /active:yes”;
  • Dare il comando “net user administrator password” sostituendo “password” con la password che si vuole usare per accedere all’account Administrator.
A operazione completata, disconnettersi dalla propria sessione di lavoro ed effettuare l’accesso con l’account Administrator per poi avviare nuovamente il prompt dei comandi con privilegi da amministratore.

A prompt avviato, dare il seguente comando per copiare tutti i file dal vecchio profilo al nuovo (l’operazione può richiedere anche delle ore):
  • “xcopy /h /e /o /k /x /c /j /b C:\Users\profilo-vecchio C:\Users\profilo-nuovo” dove “profilo-vecchio” va sostituito con il nome della cartella in cui risiede il profilo in uso e “profilo-nuovo” va sostituito con il nome della cartella in cui si desidera spostare il profilo.
Ora, si può anche cancellare la cartella del vecchio profilo. Per farlo, dare i seguenti comandi dal prompt (anche quest’operazione potrebbe richiedere qualche tempo):
  • “del /s /q C:\Users\profilo-vecchio” per cancellare i file contenuti nella cartella del vecchio profilo
  • “rmdir C:\Users\profilo-vecchio” per cancellare la cartella del vecchio profilo (funziona solo se la cartella è completamente vuota)
Infine, creiamo una giunzione tra directory tra vecchio e nuovo profilo, in modo che non ci siano grossi problemi con i programmi:
  • mklink /J C:\Users\profilo-vecchio C:\Users\profilo-nuovo
È tutto. Adesso disconnettetevi dall’account Administrator, incrociate le dita e accedete a quello in cui avete appena spostato i vostri file.

[Via | Groovypost]
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Come installare Windows 7 in tutti i modi possibili e immaginabili

Come installare Windows 7 in tutti i modi possibili e immaginabili

L’uscita di Windows 7 SP1 avrà sicuramente spinto molti di voi a formattare il disco fisso del PC e a reinstallare il sistema operativo da zero. Occasione perfetta per fare […]

Guida: come resettare le password di Windows 7, the easy way (Pogostick Offline NT Password & Registry Editor)

Guida: come resettare le password di Windows 7, the easy way (Pogostick Offline NT Password & Registry Editor)

Dopo aver visto l’ultimo “cinepanettone” i vostri neuroni hanno chiesto asilo politico in Zambia e voi avete improvvisamente dimenticato la password di accesso a Windows 7? Non preoccupatevi. Abbiamo qui […]

Guida: come installare Windows 7 e XP dalla stessa penna USB

Guida: come installare Windows 7 e XP dalla stessa penna USB

Dopo aver visto insieme come creare un DVD d’installazione con tutte le edizioni di Windows 7 e come installare Windows 7 su un hard disk esterno, eccoci qui per proporvi […]

Windows 7: come creare un DVD d’installazione all-in-one con tutte le edizioni del sistema (32 e 64 bit)

Windows 7: come creare un DVD d’installazione all-in-one con tutte le edizioni del sistema (32 e 64 bit)

Tra i (pochi) difetti che Windows 7 si è portato dietro dai tempi di Vista c’è sicuramente quello relativo alla disponibilità di tante, troppe, versioni del sistema operativo. Se la […]

Windows 7: come ricostruire la cache delle icone

Windows 7: come ricostruire la cache delle icone

L’icona del cestino del vostro amato Windows 7 si è trasformata in un anonimo foglio bianco? Le vostre cartelle personali hanno perso le loro caratteristiche icone? Insomma, vi sembra che […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Lorenzo

    Ottimo, grazie mille!

    13 Gen 2011, 2:41 pm Rispondi|Quota
  • #2Vik

    io ho semplicemente aperto "Proprietà" delle cartelle presenti nella mia cartella utente. Andando su "Percorso" si può inserire il percorso che si vuole. Tutto funziona bene, l'unica cosa è che con Win7 restano, nella cartella utente, le cartelle corrispondenti ma con i nomi in inglese (Videos, Music etc..) e con l'immagine di una cartella normale. Però restano lì inutilizzate, quindi si possono benissimo cancellare (come ho appena fatto).
    Un chiarimento: le cartelle speciali spostate con questo procedimento restano cmq visibili nella cartella utente, ma è come se fossero degli specie di collegamenti: infatti il percorso reale è quello scelto da me.

    13 Gen 2011, 4:36 pm Rispondi|Quota
  • #3migabri

    Lo scrivo qui come domanda di contorno, qualcuno sa dirmi come far corrispondere il link download del menù di seven alla raccolta invece che alla cartella fisica utente, così come avviene invece per le altre special folder immagini, video, documenti, musica?

    14 Gen 2011, 4:40 pm Rispondi|Quota
  • #4Daniele

    Quando vado per cancellare la cartella con in comando :"rmdir C:Usersprofilo-vecchio” mi da questo messaggio: impossibile accedere al file. il file è utilizzato da un altro processo. Molti processi fanno riferimento a quella cartella e non è possibile chiuderli, suggerimenti??

    3 Feb 2011, 3:45 am Rispondi|Quota
    • #5Emanuele Peri

      prova ad accedere da amministratore e cancellala. oppure potresti provare in modalità provvisoria

      11 Feb 2011, 9:09 pm Rispondi|Quota
  • #6Roku Box

    Ottimo, grazie mille!

    20 Dic 2011, 11:47 am Rispondi|Quota
  • #7Lele

    Ciao Andrea,
    la guida funziona, solo che andrebbe segnalato a quegli utenti che avessero già tentato le varie strade (ad es. da pannello di controllo—>modifica nome utente, ecc…ecc…) di essere certi del nome del profilo-nuovo.
    lo specifico perchè nel mio caso avevo il profilo-vecchio come amministratore e andando a modificare il nome da pannello di controllo mi aspettavo venisse rinominata anche la cartella sotto users, invece no.
    Seguendo la tua guida mi trovo ora con (sotto \users):

    -profilo-vecchio
    -profilo-nuovo (amministratore con psw)
    -profilo-nuovo rinominato da pannello di controllo (amministratore senza psw)

    Inoltre la cartella con profilo-vecchio non me la fa eliminare in nessun caso…

    5 Mag 2012, 5:43 pm Rispondi|Quota