Geekissimo

18 trucchetti imperdibili per WordPress (anche per principianti)

 
Andrea Guida (@naqern)
24 Gennaio 2011
5 commenti


Avete ragione, per un po’ di tempo vi abbiamo trascurati. Voi gestori di blog meritate maggiore attenzione, meritate un bel post ricco di informazioni utili e trucchetti per ravvivare il vostro “angolino di Web”. Che ne dite, allora, se cerchiamo di farci perdonare proponendovi una carrellata di 18 trucchetti imperdibili per WordPress attuabili anche dai principianti?

Vi va? Bene! Allora iniziamo subito, perché di carne a fuoco ce n’è davvero tanta. Fra trucchetti per migliorare le performance e la sicurezza del vostro blog e consigli per renderne l’aspetto decisamente più gradevole, ne avrete di modifiche da fare.

Automatizzare l’aggiornamento dell’anno nelle note di copyright
Come in ogni blog professionale che si rispetti, anche in fondo alle pagine del vostro blog saranno sicuramente presenti le note di copyright. Modificando il file “footer.php” nel modo illustrato qui sotto, potrete automatizzare le note in modo che comprendano l’anno in corso senza ricorrere a modifiche manuali del codice. L’anno “2008” indicato nel codice va sostituito con l’anno di fondazione del vostro blog.

&copy; 2008-< ?php echo date("Y"); ?> < ?php bloginfo('name'); ?>

Cambiare l’avatar predefinito dei commentatori sconosciuti
Quando gli utenti che commentano nel blog non hanno un account presso Gravatar.com, WordPress rappresenta i loro commenti con un avatar predefinito. Ebbene, per cambiare l’avatar in questione basta caricare un’immagine personalizzata nella directory “images” e inserire il codice che segue nel file “footer.php” del blog. La dicitura “YOUR GRAVATAR.jpg” va sostituita con il nome dell’immagine da usare come avatar predefinito, mentre “Geekissimo” va sostituito con il nome del blog.


Autorizzare i collaboratori a caricare file sul blog
Avete dei collaboratori nel vostro blog che non sono ancora autorizzati ad effettuare l’upload di file sul sito? Ecco come rimediare con qualche riga di codice da inserire nel file “functions.php” del blog.

add_role('special_contributor', 'Special Contributor', array(
'read' =&gt; true,
'edit_posts' =&gt; true,
'delete_posts' =&gt; true,
'upload_files' =&gt; true,
));

Visualizzare le date dei post in archivio
Normalmente, accedendo agli archivi di un blog WordPress è possibile visualizzare solo il mese di realizzazione dei vari post e non la data precisa in cui sono stati pubblicati. Per rimediare a questa situazione, basta aggiungere il seguente codice al file “functions.php” del sito.

Dopodiché occorre aggiungere questa stringa al template del blog:

< ?php echo my_entry_published_link(); ?>

Rilevare i visitatori provenienti da Google e visualizzare un messaggio dedicato a loro
È possibile accogliere con un messaggio personalizzato tutti visitatori arrivati sul blog tramite una ricerca fatta su Google. Questo è il codice da utilizzare, che va inserito ovunque si desideri visualizzare il messaggio (sostituendo “Hello Google User” con il messaggio che si vuole far visualizzare agli utenti).

if (strpos($_SERVER[HTTP_REFERER], "google") == true) {
echo "Hello Google User!";
}

Utilizzare gli shortcode nei widget
Ecco un pratico codice per usare gli shortcode anche nei widget del blog. Va inserito nel file “functions.php” del blog. Per chi non ne avesse mai sentito parlare, gli shortcode sono dei codici brevi che permettono di richiamare facilmente delle funzioni php.

add_filter('widget_text', 'do_shortcode')

Inviare post via e-mail
Se si desidera inserire un collegamento per inviare gli articoli tramite posta elettronica accanto a ogni post del proprio blog, basta inserire il seguente codice nel file “single.php” del sito. La dicitura “Share via Email” può essere sostituita con qualsiasi messaggio.


Visualizzare il numero dei segnalibri nel Blogroll
Per visualizzare il numero totale dei segnalibri presenti nel Blogroll, basta inserire il seguente codice nel file del tema del blog:

< ?php $numlinks = $wpdb->get_var("SELECT COUNT(*) FROM $wpdb->links WHERE link_visible = 'Y'");
if (0 < $numlinks) $numlinks = number_format($numlinks); ?>

Dopodiché occorre posizionare la seguente stringa nel punto del tema in cui visualizzare il contatore:

< ?php echo $numlinks; ?>

Rimuovere i link automatici nei commenti
Forse non tutti lo sanno, ma è possibile rendere non cliccabili i link inseriti nei commenti del blog dai visitatori, semplicemente aggiungendo questa stringa al file “functions.php” del sito.

remove_filter('comment_text', 'make_clickable', 9);

Rendere l’editor HTML predefinito
L’editor di default per la creazione dei post in WordPress è quello visuale. Con questo codice, da inserire sempre nel file “functions.php” del blog, è possibile sostituirlo con quello HTML.

add_filter('wp_default_editor', create_function('', 'return "html";'));

Aggiungere informazioni ai contatti
Le informazioni per contattare l’autore sono fondamentali in un blog. Questo codice permette di ottimizzare questo aspetto di WordPress aggiungendo ulteriori servizi ai contatti (Twitter, Facebook, ecc.) e rimuovendone alcuni inutili. Va inserito nel file “functions.php del blog”. Prima di “return” occorre andare daccapo e lasciare una riga vuota.

function extra_contact_info($contactmethods) {
unset($contactmethods['aim']);
unset($contactmethods['yim']);
unset($contactmethods['jabber']);
$contactmethods['facebook'] = 'Facebook';
$contactmethods['twitter'] = 'Twitter';
$contactmethods['linkedin'] = 'LinkedIn';
return $contactmethods;
}
add_filter('user_contactmethods', 'extra_contact_info');

Escludere pagine dai risultati della ricerca
Ecco un metodo pratico e veloce per escludere le pagine indesiderate dai risultati delle ricerche effettuate dagli utenti nel blog. Il codice va inserito nel file “functions.php” del sito. Prima di “add filter” occorre andare daccapo e lasciare una riga vuota.

/* BEGIN Excluding Pages from Search Results */
function filter_search($query) {
if ($query-&gt;is_search) {
$query-&gt;set('post_type', 'post');
};
return $query;
};
add_filter('pre_get_posts', 'filter_search');
/* END Excluding Pages from Search Results */

Velocizzare il caricamento del blog alterando il browser caching
Riducendo il numero di richieste HTTP necessarie al server per processare il blog, si possono aumentare notevolmente le prestazioni di quest’ultimo. Per effettuare la variazione, bisogna aggiungere la seguente porzione di codice al file “.htaccess”.

## EXPIRES CACHING ##
<ifmodule mod_expires.c>
ExpiresActive On
ExpiresByType image/jpg "access 1 year"
ExpiresByType image/jpeg "access 1 year"
ExpiresByType image/gif "access 1 year"
ExpiresByType image/png "access 1 year"
ExpiresByType text/css "access 1 month"
ExpiresByType application/pdf "access 1 month"
ExpiresByType text/x-javascript "access 1 month"
ExpiresByType application/x-shockwave-flash "access 1 month"
ExpiresByType image/x-icon "access 1 year"
ExpiresDefault "access 2 days"
</ifmodule>
## EXPIRES CACHING ##

Sostituire testi o link in più post contemporaneamente
È possibile sostituire testi o link in più post contemporaneamente aggiungendo il seguente codice al file “functions.php” del blog.


Disabilitare i widget predefiniti di WordPress
Per liberarsi in una mossa sola di tutti i widget predefiniti di WordPress, basta aggiungere il seguente codice al file “functions.php” del blog. Prima di “add_action” occorre andare daccapo e lasciare una riga vuota.

// unregister all default WP Widgets
function unregister_default_wp_widgets() {
unregister_widget('WP_Widget_Pages');
unregister_widget('WP_Widget_Calendar');
unregister_widget('WP_Widget_Archives');
unregister_widget('WP_Widget_Links');
unregister_widget('WP_Widget_Meta');
unregister_widget('WP_Widget_Search');
unregister_widget('WP_Widget_Text');
unregister_widget('WP_Widget_Categories');
unregister_widget('WP_Widget_Recent_Posts');
unregister_widget('WP_Widget_Recent_Comments');
unregister_widget('WP_Widget_RSS');
unregister_widget('WP_Widget_Tag_Cloud');
}
add_action('widgets_init', 'unregister_default_wp_widgets', 1);

Bloccare i commenti di spam
Con il codice che segue, si possono bloccare tutti i commenti provenienti da browser senza referer (quindi molto probabilmente di spam, provenienti da bot). Il codice va inserito in “functions.php”.

function check_referrer() {
if (!isset($_SERVER['HTTP_REFERER']) || $_SERVER['HTTP_REFERER'] == "") {
wp_die( __('Please enable referrers in your browser, or, if you\'re a spammer, get lost!') );
}
}
add_action('check_comment_flood', 'check_referrer');


Rimuovere il simbolo “[…]” dalle introduzioni dei post

Di default, le introduzioni dei post di WordPress rimandano sempre alla lettura dell’articolo completo tramite il simbolo “[…]” posto alla fine dell’introduzione stessa. Con questo codice, da inserire nel file “functions.php”, si può dire addio ai tre puntini della discordia.

function trim_excerpt($text) {
return rtrim($text,'[...]');
}
add_filter('get_the_excerpt', 'trim_excerpt');

Pannello delle opzioni nascosto
Collegandosi a questo indirizzo, è possibile visualizzare un pannello con le opzioni avanzate di WordPress non disponibili nella dashboard.

http://indirizzo-blog/wp-admin/options.php

[Via | DesignBeep]

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
51 imperdibili temi WordPress gratis

51 imperdibili temi WordPress gratis

Questa settimana abbiamo deciso di dare un turno di riposo alla nostra rubrica dedicata alle icone gratis, ma non temente, non ci siamo dimenticati dei nostri amici gestori di siti […]

WordPress: i plugin essenziali per ogni nuovo blog, suddivisi per categoria

WordPress: i plugin essenziali per ogni nuovo blog, suddivisi per categoria

In cima alla lista dei buoni propositi per l’anno nuovo avete messo l’apertura di un nuovo blog? Bene, perfetto. Se avete scelto di usare WordPress come piattaforma su cui basare […]

Metti il tuo blog WordPress off line per lavori con un plugin

Metti il tuo blog WordPress off line per lavori con un plugin

Molte volte mi è capitato di dover effettuare dei lavori di manutenzione sul mio blog personale e sul blog di alcuni miei clienti per lavoro. Con un sito normale, mettiamo […]

Le 8 regole per scrivere un post di successo

Le 8 regole per scrivere un post di successo

E’ inutile negarlo, chiunque abbia un blog non può che essere contento quando un suo articolo riesce a conquistare il cuore e la mente di molti lettori, diventando così un […]

Come risolvere il problema della domanda di Matematica nell’antispam dei commenti

Come risolvere il problema della domanda di Matematica nell’antispam dei commenti

Molti visitatori sono lamentati che speso e volentieri, quando si fa un commento, a causa della domanda di matematica antispam, non riescono ad inviare correttamente il commento fatto con la […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Nik

    Ottimo articolo. Solo un piccolo appunto riguardo al Bloccare i commenti di spam. La soluzione indicata è molto grossolana visto che è molto raro che i bot non abbiano un HTTP_REFERER (di solito si mascherano da browser). Converrebbe indicare la registrazione ad Akismet, visto che per i privati è gratuita ed ha un hit rate sullo spam prossimo al 100%. Altrimenti si rischia che un principiante si senta al sicuro con questo piccolo accorgimento, quando in realtà non lo è affatto.

    24 Gen 2011, 2:57 pm Rispondi|Quota
  • #2Raziel

    Direi che sono molto utili, soprattutto la modifica della cache del browser.

    24 Gen 2011, 3:15 pm Rispondi|Quota
  • #3alamperti

    Articolo molto utile e ben redatto, complimenti. Concordo con Nik sull'efficacia di Akismet, in effetti è in grado di tenere il blog perfettamente al sicuro dallo spam con un numero di falsi positivi estremamente ridotto. Ciao!

    26 Gen 2011, 6:52 pm Rispondi|Quota
  • #4iphone rumors

    Sono d'accordo con Raziel e alamperti. Più che trucchetti questa è una delle migliori guide che ho trovato! Molto utile il fatto della cache del browser e Akismet filtra molto meglio.

    10 Nov 2011, 2:14 pm Rispondi|Quota
  • #5Oldies

    Sono d’accordo!

    2 Feb 2012, 12:51 pm Rispondi|Quota