Geekissimo

Passport, creare ed utilizzare un’unica password per accedere a tutte le altre

 
Martina Oliva
6 Febbraio 2011
2 commenti

Proprio ieri, qui su Geekissimo, abbiamo avuto modo di dare uno sguardo ad un interessante applicativo mediante cui, nel giro di qualche click e senza doversi troppo scervellare, ciascun utente ha la possibilità di creare password casuali e di difficile identificazione il che, però, le rende anche piuttosto complicate da ricordare, specie se ci si ritrova ad avere a che fare con un cospicuo numero di dati.

Purtroppo, in questi casi, vi è ben poco da fare se non cercare di annotare con carta e penna o, magari, direttamente sul proprio PC, i dati in questione in modo tale da poterne usufruire al momento opportuno.

Una situazione di tale tipologia va però ad implicare anche la possibilità che tali informazioni finiscano tra le mani di malintenzionati o, comunque sia, sotto lo sguardo indiscreto di altri utenti.

Quindi, piuttosto che incappare in uno spiacevole evento di questo tipo, potrebbe essere decisamente ben più utile ricorrere all’impiego di un applicativo quale Passport.


Si tratta infatti di un programmino completamente gratuito e tutto dedicato agli OS Windows che, mediante una semplice e pratica interfaccia utente, così com’è anche possibile notare osservando l’immagine d’esempio, consente di gestire tutte quelle che sono le proprie password in modo estremamente sicuro archiviandole in un database criptato al quale è possibile accedervi solo ed esclusivamente previo inserimento di una cosiddetta master password.

Nel dettaglio questo sta quindi a significare che utilizzando Passport ciascun utente potrà archiviare tutte le varie ed eventuali password relative ai servizi web utilizzati, alle risorse mediante cui visionare i propri dati sensibili e molto altro ancora, immettere poi una sola ed unica sequenza di caratteri mediante cui criptare il tutto e, quando necessario, decriptare e recuperare le informazioni in questione previa immissione della master password.

Dunque, sarà sufficiente ricordare una sola ed unica password per poter accedere a tutte le altre!

Oltre a permettere di eseguire tutto quanto menzionato, Passport assolve anche alla funzione di generatore di password pur non presentando tutti gli innumerevoli settaggi del tool al quale si faceva riferimento qualche riga addietro.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
CryptSync, sincronizzare cartelle locali e di rete e criptare i file

CryptSync, sincronizzare cartelle locali e di rete e criptare i file

Di servizi grazie ai quali archiviare i propri file “sulla nuvola” in modo tale da potervi accedere sempre e comunque a patto, ovviamente, di disporre di una connessione ad internet […]

PWGen, il generatore di password tanto complesse quanto sicure

PWGen, il generatore di password tanto complesse quanto sicure

Oggi giorno, considerando il continuo emergere di problematiche di varia tipologia, il termine “inforamatica” va sempre più a braccetto con “sicurezza” per cui cercare di tutelare quelli che sono i […]

gpg4usb, criptare e decriptare messaggi di testo utilizzando apposite password

gpg4usb, criptare e decriptare messaggi di testo utilizzando apposite password

Un paio di giorni fa, qui su Geekissimo, avevamo avuto modo di dare uno sguardo ad un’utile ed affidabile risorsa grazie al quale cifrare e decifrare un qualsiasi messaggio di […]

SerCrypt, un semplice blocco note per salvaguardare l’accesso a dati importanti con una password

SerCrypt, un semplice blocco note per salvaguardare l’accesso a dati importanti con una password

Avere la possibilità di proteggere in modo efficace dati di notevole importanza costituisce senz’altro una delle principali priorità della maggior parte degli utenti, in particolare, ad esempio, quando ci si […]

Internet Explorer Password Recovery, recuperare le password salvate e dimenticate in IE

Internet Explorer Password Recovery, recuperare le password salvate e dimenticate in IE

Considerando l’enorme quantità di servizi disponibili online che ciascun utente, giorno dopo giorno, tende sempre più ad utilizzare, ricordare gli svariati dati d’accesso necessari, in alcune circostanze, potrebbe divenire una […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Moksud

    Ma dai! E' la brutta copia di Keepass Password Safe!!!

    6 Feb 2011, 11:54 am Rispondi|Quota
  • #2fausto

    debbo confermare che il programma funziona alla grande e dà la possibilità di accedere direttamente al sito linkando sulla password .
    molto facile e spontaneo e siccome mi piaceva ne ho fatto una localizzazione nella pagina del produttore in italiano.
    in un pc aziendale puoi salvare le tue password senza tanti inpicci vari.
    se mi permettete questo è il sito del produttore http://www.pothos.ru/
    ciao ciao

    6 Feb 2011, 4:56 pm Rispondi|Quota