Geekissimo

Pichacker: personalizzare facilmente le proprie foto e, eventualmente, utilizzarle come immagini profilo su Facebook

 
Martina Oliva
22 marzo 2011
2 commenti

Spesse volte capita di ritrovarsi ad avere a che fare con foto ed immagini che, a causa di uno specifico difetto (ad esempio la scarsa nitidezza, il tremolio, la colorazione non soddisfacente e quant’altro) non risultano in grado di soddisfare le proprie aspettative finendo dunque nel dimenticatoio o, in alternativa, direttamente nel cestino della postazione multimediale in uso.

Tuttavia, piuttosto che passare all’attuazione di operazioni drastiche, si potrebbe però cercare di ottimizzarne ed abbellirne la visualizzazione ricorrendo all’utilizzo di un’apposita risorsa web grazie alla quale, nel giro di qualche click e senza richiedere alcuna conoscenza grafica, sarà possibile ottenere dei buoni risultati permettendo, tra le altre cose, di applicarvi anche un tocco prettamente personale.


Si tratta, nello specifico, di Pichacker, un servizio web utilizzabile in modo del tutto gratuito e senza dover eseguire alcun tipo di registrazione, grazie al quale ciascun utente potrà personalizzare foto ed immagini, caricandole direttamente dal PC o da uno dei propri album di Facebook, ritagliandole e, successivamente, applicandovi clipart, effetti e testo (sono disponibili tantissime opzioni).

Utilizzare Pichacker è molto semplice ed alla portata di tutti, anche di coloro che non hanno la più pallida idea di come destreggiarsi nell arte del photo editing, poiché tutto ciò che l’utente dovrà fare non sarà altro che indicare il file sul quale si desidera agire specificandone la provenienza, attendere che l’upload venga ultimato ed iniziare dunque a personalizzarne le fattezze servendosi del praticissimo editor.

Successivamente sarà poi possibile salvare il tutto direttamente sul PC o, in alternativa, caricare il capolavoro ottenuto come immagine profilo su Facebook.

Link | Pichacker

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Trovebox, importare foto dai social network ad un servizio di cloud storage

Trovebox, importare foto dai social network ad un servizio di cloud storage

Considerando la gran quantità di social network e di servizi di cloud storage attualmente presenti sulla piazza e tenendo conto del fatto che ciascun utente utilizza più risorse di questo […]

YoHDR, creare spettacolari immagini con effetto HDR direttamente online

YoHDR, creare spettacolari immagini con effetto HDR direttamente online

Proprio qualche giorno fa, qui su Geekissimo, abbiamo avuto modo di dare un’occhiata ad un interessante servizio web che, in modo tanto semplice quanto immediato, offre a ciascun utente la […]

Min.us, creare gallerie di immagini online sfruttando il drag and drop e condividerle facilmente

Min.us, creare gallerie di immagini online sfruttando il drag and drop e condividerle facilmente

Dando un rapido sguardo online o, magari, tra il vasto archivio di Geekissimo, di certo non è poi così difficile notare l’enorme quantitativo di apposite risorse grazie alle quali, in […]

Fauxsaics, creare mosaici direttamente online sfruttando foto ed immagini a scelta

Fauxsaics, creare mosaici direttamente online sfruttando foto ed immagini a scelta

Le applicazioni mediante cui è possibile operare su foto ed immagini direttamente online ed in modo tanto semplice quanto gratuito sono davvero tante e tutte rispondenti, in maniera più o […]

SuperLame ovvero trasformare le nostre foto in fumetti

SuperLame ovvero trasformare le nostre foto in fumetti

Voglio segnalarvi un tool divertente per giocare con le immagini e le foto senza dover essere esperti di photo-editing. Sto parlando di SuperLame, una semplice utility che aggiunge le nuvolette, […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Francesco

    Da me sul lavoro non funziona (XP con Chrome o IE), ma già che ci sono ti segnalo un errorino. Hai scritto "alcum di Facebook".

    Questa sera provo da casa con il Mac.

    22 Mar 2011, 3:17 pm Rispondi|Quota
    • #2Bugeisha

      Io l'ho provato con Windows 7 su Chrome, Firefox ed Internet Explorer e funziona senza problemi 🙂
      Comunque grazie per la segnalazione dell'errore… corretto 😉

      22 Mar 2011, 4:19 pm Rispondi|Quota