Geekissimo

Google prepara Chrome OS, al Google I/O la presentazione finale?

 
Francesco Dipo (Dipoweb)
19 Aprile 2011
8 commenti

Chrome OS è in dirittura d’arrivo per quanto concerne lo sviluppo. Atteso ormai da (troppo?) tempo non è ancora chiara la posizione di questo sistema operativo linux based.

Secondo gli ultimi rumor, Google sta preparando il lancio di Chrome OS rilasciando una versione stabile del prodotto finale agli sviluppatori che, in occasione del Pilot Program, hanno avuto la fortuna di accaparrarsi un netbook Cr-48 equipaggiato proprio con Google Chrome OS (anche se non in versione definitiva).

I sorgenti della versione stabile di Chrome OS sono disponibili presso i server del colosso di Mountain View anche se, sembrerebbe, l’update non sia stato ricevuto dai possessori del computer “chromato”.

La presentazione finale del prodotto Chrome OS dovrebbe avvenire in occasione del Google I/O 2011, evento dedicato agli sviluppatori, nel mese di maggio (10 – 11 le date). Il ramo stabile di Chrome OS non rappresenta la certezza assoluta del rilascio al Google I/O ma, tuttavia, sta a significare un ulteriore passo nello sviluppo di Chrome OS e una data finale ancora più vicina.

A differenza di Android, che ha avuto numerose versioni pubbliche con altrettante funzionalità aggiunte di volta in volta, lo sviluppo di Chrome OS è rimasto protratto e “segreto”. Molte sono state le domande sull’utilità e su quali settori Google andrà a piazzare Chrome OS.

Si parla di tablet (BigG avrebbe di lanciarne uno) e di notebook – netbook (scelta più credibile in quanto numerosi produttori OEM di computer portatili sono interessati al nuovo OS). C’è solo un piccolo problema che riguarda l’hardware compatibile per supportare Chrome OS (fino ad ora oltre al Cr-48 nessun PC è certificato per avviarsi con questo OS).

Ricordiamo che si tratta di un sistema operativo funzionante con la sola connessione ad internet, incentrato sul cloud e sui vari servizi offerti da Google… anche se gli hacker non si sono girati i pollici e hanno già violato il Cr – 48 installandoci Windows 7 e Snow Leopard!

Il tempo saprà darci ulteriori risposte… secondo voi Chrome OS sarà un fallimento (flop) o un prodotto che farà molto ben parlare di sè (top)?

[via – The Inquirer]

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Google Stars è diventato Bookmark Manager per Chrome

Google Stars è diventato Bookmark Manager per Chrome

Nei mesi scorsi erano emerse online alcune interessanti indiscrezioni riguardanti Google Stars, un servizio in salsa read it later al quale il colosso delle ricerche in rete pareva stesse lavorando. […]

Google, oltre 3 milioni di dollari in palio per chi buca Chrome OS

Google, oltre 3 milioni di dollari in palio per chi buca Chrome OS

In quel di Google ne sono più che certi: Chrome OS, il sistema operativo basato sul browser web di big G, è inviolabile e per dimostrarlo Mountain View ha deciso […]

Chrome OS quasi pronto, ottiene un file manager e spunta il primo netbook “Alex”

Chrome OS quasi pronto, ottiene un file manager e spunta il primo netbook “Alex”

Chrome OS è in dirittura d’arrivo per quanto concerne lo sviluppo. I sorgenti della versione stabile di questo sistema operativo sono disponibili presso i server del colosso di Mountain View. C’è […]

Chrome OS netbook: specifiche tecniche

Chrome OS netbook: specifiche tecniche

Parlando così tanto del cellulare Nexus One, forse qualcuno si era scordato che in casa Google ci sono allo studio anche dei netbook ARM che segneranno l’ingresso sul mercato di […]

Google Chrome OS: compiliamo la nostra lista dei desideri

Google Chrome OS: compiliamo la nostra lista dei desideri

Con una mossa da vecchia volpe, Google ha deciso di offuscare l’imminente debutto di Windows 7 annunciando lo sviluppo di Chrome OS, un sistema operativo a sorgente aperto destinato ai […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1XForceOS

    Sto Crome Os è da 2 anni che deve essere pronto…

    19 Apr 2011, 10:22 am Rispondi|Quota
    • #2furetto_malagio

      io direi e quindi?xD
      meglio aspettare e avere un os stabile che avere subito qualcosa su cui i soliti rosiconi avranno da ridire no?

      19 Apr 2011, 6:47 pm Rispondi|Quota
  • #3bruno

    secondo me potrà avere un buon successo tra i netbook, mentre per i notebook la vedo un pò più dura

    19 Apr 2011, 10:56 am Rispondi|Quota
  • #4LoGnomo

    Dai dai, sono curioso di vedere questo Os. Spero non sia deludente. Se è basato molto sul cloud è un passo in avantgi verso i futuri os

    19 Apr 2011, 2:18 pm Rispondi|Quota
  • #5furetto_malvagio

    se pensiamo a un os opensurce quindi gratuito quindi netbook meno costosi che e' operativo in 7 secondi con la velocita' di aggiornamento a cui ci ha abituato google e con un webstore ormai quasi completo nn si puo' pensare che sia un flop
    Ce' da dire una cosa che se nn si e' online (ormai wi-fi point ovunque) nn ha senso come os ma il problema sta' nelle nostre adsl nel nostro paese in cui internet per alcuni e' qualcosa di sconosciuto…:-)
    Il mio commento e' finalmente qualcosa di effetivamente alternativo a windows per chi come me praticamente usa solo il browser

    19 Apr 2011, 6:44 pm Rispondi|Quota
  • #6M4ik

    magari avessi una connessione sempre disponibile… qui non arriviamo a fine mese possiamo fare gli abbonamenti mobili…

    19 Apr 2011, 8:43 pm Rispondi|Quota
  • #7Simone Pederzolli

    Forse sarà preinstallato su qualche netbook, ma non farà mai strada, prima sicuramente ci sono progetti più validi come le varie distribuzioni di linux(ubuntu, fedora, mandrake)

    19 Apr 2011, 8:47 pm Rispondi|Quota
  • #8dimiandre

    Non rimpiazzerà mai i computer “normali”, però può essere adatto a chi usa i netbook solo per navigarci ed usare il web..

    Ma staremo a vedere 🙂

    19 Apr 2011, 8:48 pm Rispondi|Quota