Geekissimo

Guida: creare scorciatoie da tastiera per l’avvio di applicazioni in Windows 7

 
Denis Dosi
23 Aprile 2011
1 commento

Nei giorni scorsi, abbiamo già affrontato molte volte l’argomento, ma di soluzioni ne esistono in quantità. Stiamo parlando del cercare di velocizzare determinate operazioni, quali, ad esempio, l’avvio di applicazioni installate nel sistema stesso. Per questo scopo, Windows, di default, ha al suo interno una serie di scorciatoie in grado di ridurre il tempo di esecuzione; nonostante un grande aiuto, un utente potrebbe voler creare combinazioni di tasti apposite per determinati programmi. Questo è possibile, bastano alcuni semplici passaggi e senza l’utilizzo di software aggiuntivi. Vediamo come fare!

  • Selezionate un qualsiasi collegamento o file .exe, cliccandovi con il tasto destro del mouse.
  • Nel piccolo menù a tendina, cliccate la voce Proprietà. Nella nuova schermata, viene offerta l’opportunità di scegliere tra: sicurezza, dettagli, versioni precedenti, generale, collegamento e compatibilità. Per il vostro scopo, è necessario utilizzare solamente la sezione Collegamento.
  • Al centro della finestra, è presente la voce Tasti di scelta rapida, con la relativa casella di testo. Per creare una combinazione di tasti da assegnare a tale applicazione, basta digitarla nel box di testo collegato alla suddetta voce. L’unico difetto di questo trucchetto, riguarda la possibilità di scelta dei tasti; è infatti impossibile utilizzare una combinazione che escluda ctrl + alt.
  • Se, una volta selezionato il box di testo, scrivete qualsiasi lettera, automaticamente verrà creata la scorciatoia ctrl + alt + il tasto premuto. Questa è l’unica limitazione del piccolo trucchetto. Nonostante tutto, è importante sottolineare che l’operazione è valida per qualsiasi applicazione; pertanto, sarà possibile creare combinazioni di tasti per tutti i software che vorrete.
  • Per rimuovere quanto avete creato, non resta che selezionare nuovamente il file, cliccare proprietà -> collegamento e cancellare la scorciatoia. Tutto tornerà come prima.
  • Quanto affrontato in questa guida, è stato testato in Windows 7 (Home, Professional e Ultimate); tuttavia, dovrebbe funzionare anche con le precedenti versioni del sistema operativo Microsoft, quali Windows XP e Windows Vista.

    Potrebbe interessarti anche
    Articoli Correlati
    Guida Windows 7: impedire lo spegnimento o il riavvio automatico in seguito agli aggiornamenti

    Guida Windows 7: impedire lo spegnimento o il riavvio automatico in seguito agli aggiornamenti

    Tutti gli utenti di Windows si sono scontrati, almeno una volta, con il fantomatico popup di riavvio di sistema, in seguito ad un aggiornamento. Se vi trovate davanti al computer, […]

    Guida: aggiungere nuove barre degli strumenti nella taskbar di Windows 7

    Guida: aggiungere nuove barre degli strumenti nella taskbar di Windows 7

    Molti utenti richiedono un accesso rapido e diretto alle proprie cartelle; oltre al metodo affrontato ieri, è possibile aggiungere alla barra delle applicazioni, alcune barre degli strumenti che puntino direttamente […]

    Guida: cambiare la cartella di default nella taskbar di Windows 7

    Guida: cambiare la cartella di default nella taskbar di Windows 7

    In ogni versione di Windows 7, nella taskbar, sono salvati automaticamente alcuni collegamenti per velocizzare l’accesso a determinate cartelle/applicazioni. Cliccando l’icona relativa ai documenti, di default si dovrebbe aprire la […]

    Come convertire una penna USB o hard disk esterno da Fat32 a NTFS in Windows [Video Tutorial]

    Come convertire una penna USB o hard disk esterno da Fat32 a NTFS in Windows [Video Tutorial]

    Il file system è, in poche parole, il meccanismo tramite il quale i file vengono salvati e organizzati in una periferica (Hard disk o penna usb). Nel corso degli anni […]

    20 Scorciatoie da tastiera per Windows 7 che probabilmente non conoscete

    20 Scorciatoie da tastiera per Windows 7 che probabilmente non conoscete

    Gli assidui utilizzatori del pc, o coloro che si definiscono veri e propri Geek, non possono trascurare i vantaggi connessi all’utilizzo delle scorciatoie da tastiera. Lo scopo di tali combinazioni […]

    Lista Commenti
    Aggiungi il tuo commento

    Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

    Nome*
    E-mail**
    Sito Web
    * richiesto
    ** richiesta, ma non sarà pubblicata
    Commento

    • #1Marcello Dante

      tu scrivi che è impossibile escludere i tasti CTRL+ALT ma nonè vero.
      Si possono usare i tasti Function. F2, F3, F5 ecc.
      Io ho provato, funzionano.

      ciao

      21 Dic 2011, 10:37 am Rispondi|Quota