Geekissimo

Guida Windows 7: cambiare la cartella di default per il salvataggio di documenti

 
Denis Dosi
25 Aprile 2011
0 commenti

Avete mai notato che, tutte le volte in cui salvate un documento office, la cartella di default è sempre Raccolte -> Documenti?. Naturalmente, nonostante questo, è possibile decidere di salvare il proprio file in una qualsiasi directory, anche se sarebbe più semplice aver già impostato una location di default.

Per raggiungere quest’obiettivo, esistono due differenti metodi più o meno semplici; nella prima soluzione si agisce direttamente dal box di salvataggio, nella seconda, invece, è necessario apportare preventivamente delle modifiche alle cartelle in questione. Vediamo come fare!

Primo Metodo

  • Dopo aver cliccato Salva (relativamente al salvataggio del documento attualmente aperto), selezionate la voce Include: x percorsi (posto esattamente al di sotto di Raccolta Documenti).
  • Nella nuova finestra, è possibile scegliere di aggiungere o rimuovere location; cliccate Aggiungi e, dopo aver selezionato la directory desiderata, utilizzate il tasto destro del mouse scegliendo la voce Imposta come percorso di salvataggio predefinito.
  • Da questo momento in poi, ogni qualvolta deciderete di salvare un documento, verrà proposta come directory di default, quella precedentemente indicata. Per rimuoverla o tornare allo stato precedente, riposizionatevi nella medesima schermata e, dopo aver selezionato ciò che desiderate eliminare, cliccate Rimuovi.
  • Secondo metodo

  • Posizionatevi in Raccolte e cliccate con il tasto destro del mouse su Documenti, selezionando la voce Proprietà.
  • Nella nuova schermata, è possibile aggiungere la directory desiderata, semplicemente cliccando Includi cartella.
  • Dopo averla aggiunta e selezionata, cliccate Imposta percorso di salvataggio e, da questo momento, verrà sempre proposta come location di default per i vostri documenti.
  • Come nel metodo precedente, per rimuoverla o tornare allo stato originario, riposizionatevi nella medesima finestra (Raccolta -> Tasto destro documenti -> Proprietà); potete decidere di impostarne un’altra come default, o non includerla, selezionando rimuovi.
  • Quanto visto in quest’articolo è stato testato in tutte le versioni di Windows 7 (Home premium, Professional e Ultimate); negli screenshot è stata utilizzato il desktop, ma le operazioni descritte sono naturalmente valide per qualsiasi cartella a vostra scelta.

    Potrebbe interessarti anche
    Articoli Correlati
    Guida: disabilitare gli assistenti di compatibilità e di scansione/riparazione hard disk esterni in Windows 7

    Guida: disabilitare gli assistenti di compatibilità e di scansione/riparazione hard disk esterni in Windows 7

    L’assistente di compatibilità è l’utility che dovrebbe avvisarvi quando un programma non è stato installato correttamente, ma, in alcune occasioni, segnala software che sono perfettamente funzionanti e non riportano nessun […]

    Guida: cancellare o nascondere gli elementi inutilizzati nel pannello di controllo in Windows 7

    Guida: cancellare o nascondere gli elementi inutilizzati nel pannello di controllo in Windows 7

    Come tutti voi saprete, aprendo il pannello di controllo si incontrano moltissime icone e collegamenti, la maggior parte inutilizzati. Esistono vari metodi, più o meno semplici, per riuscire a nasconderle […]

    Guida: vietare l’accesso a determinate unità in Windows 7

    Guida: vietare l’accesso a determinate unità in Windows 7

    Se utilizzate un computer a cui possono accedere un gran numero di utenti, potreste voler limitare l’accesso a determinate unità per prevenire eventuali problemi. La prima parte di questa guida, […]

    Come bloccare temporaneamente il computer in seguito a tentativi errati di accesso in Windows 7/Vista [Video Tutorial]

    Come bloccare temporaneamente il computer in seguito a tentativi errati di accesso in Windows 7/Vista [Video Tutorial]

    Di default, Microsoft offre infinite possibilità nell’inserimento della password di logon; in questo modo, qualsiasi utente potrebbe tentare all’infinito di accedere al vostro computer. Come sempre, a tutto esiste una […]

    Guida: disabilitare i campi di ricerca rapida in Windows 7

    Guida: disabilitare i campi di ricerca rapida in Windows 7

    Il campo di ricerca rapida, presente nel menù start e in qualsiasi cartella, permette di cercare all’interno del sistema operativo. Un’opzione in grado di aiutare a trovare determinati file e, […]

    Lista Commenti
    Aggiungi il tuo commento

    Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

    Nome*
    E-mail**
    Sito Web
    * richiesto
    ** richiesta, ma non sarà pubblicata
    Commento