Geekissimo

DirecTransFile, trasferire file da PC a PC in maniera diretta sfruttando un apposito codice

 
Martina Oliva
24 Maggio 2011
6 commenti

Esistono diversi sistemi mediante cui condividere i propri file con altri utenti ma, purtroppo, ve ne sono ben pochi che, nello specifico, consentono di eseguire agevolmente la medesima operazione da una postazione multimediale all’altra e, tra essi, DirecTransFile appare senz’altro come la risorsa più comoda alla quale poter attingere… ma di che cosa si tratta? Andiamolo a scoprire insieme!

DirecTransFile è un piccolo software freeware, portatile ed utilizzabile solo ed esclusivamente su OS Windows che, a differenza di tutte le altre risorse analoghe adibite all’esecuzione di tale tipologia d’operazioni, permette di trasferire file da PC a PC senza dover effettuare il processo di upload, dunque agendo in maniera diretta, il tutto semplicemente sfruttando un apposito codice e stando certi del fatto che il procedimento verrà attuato in modo estremamente sicuro poiché le informazioni relative agli elementi da condividere non saranno salvate dal server.


Nel dettaglio, per poter eseguire quanto appena accennato sarà necessario inizializzare l’applicazione e selezionare uno o più file che si desidera condividere dopodichè DirecTransFile provvederà a generare un apposito codice grazie al quale, una volta inserito ove richiesto dall’applicativo, sarà possibile effettuare il download degli elementi in questione risultando quindi ancor più comodo da condividere con altri utenti rispetto, ad esempio, ad un url.

Successivamente, una volta inserito il codice nell’apposita sezione di DirecTransFile ed avviata l’operazione, sarà sufficiente attendere qualche istante ed il file verrà scaricato direttamente sul PC in uso nella posizione precedentemente specificata, il tutto corredato da un’apposita notifica visualizzabile dalla system tray.

Ovviamente appare necessario sottolineare che per potersi servire di DirecTransFile sarà indispensabile aggiungere un’apposita regola al firewall in uso.

Download | DirecTransFile

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
FileXare, trasferire facilmente file tra computer collegati alla stessa rete

FileXare, trasferire facilmente file tra computer collegati alla stessa rete

Se siete alla ricerca di un sistema pratico e “indolore” mediante cui trasferire facilmente file tra computer collegati alla stessa rete allora, cari lettori di Geekissimo, sarete sicuramente ben felici […]

Filedrop, condividere file tra computer Windows e Mac connessi alla stessa rete

Filedrop, condividere file tra computer Windows e Mac connessi alla stessa rete

Chi, per un motivo o per un altro, si ritrova spesso a dover condividere file con amici, parenti e colleghi ma è stufo di sfruttare sistemi quali servizi di cloud […]

Share, da BitTorrent una nuova applicazione per trasferire file mediante P2P

Share, da BitTorrent una nuova applicazione per trasferire file mediante P2P

Di risorse mediante cui trasferire, in maniera rapida e senza troppi problemi, i propri file mediante P2P ne esistono oramai a bizzeffe ma, ovviamente, a seconda di quelle che sono […]

zeZebra, inviare file senza limiti di dimensioni e regolando la velocità del trasferimento

zeZebra, inviare file senza limiti di dimensioni e regolando la velocità del trasferimento

Esistono numerosi servizi in rete e software utilizzabili direttamente dal proprio desktop che consentono di trasferire file mediante P2P ma, purtroppo, la maggior parte di essi risultano abbastanza lenti nell’eseguire […]

Dropout, un efficace strumento di ricerca per chiavette USB e Dropbox

Dropout, un efficace strumento di ricerca per chiavette USB e Dropbox

Se siete soliti impiegare la vostra chiavetta USB come risorsa mediante cui avere sempre e comunque a portata di mano quelli che sono i file preferiti o di cui avete […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1lello

    Mitica Martina Oliva… riusciresti a spiegare in modo complesso anche il "nascondino"!

    24 Mag 2011, 3:21 pm Rispondi|Quota
    • #2Bugeisha

      Cosa hai trovato di complesso nella spiegazione che ho dato di questo software? 🙂

      24 Mag 2011, 4:45 pm Rispondi|Quota
    • #3Blog123

      STRAQUOTO

      24 Mag 2011, 8:21 pm Rispondi|Quota
  • #4Silvio Arnone

    Ciao Martina,
    Non ti offendere ma Lello voleva dire quello che penso anch'io, ovvero hai uno stile di scrittura ridondante e contorto, usi dieci parole per esprimere un concetto che ne richiede due.
    Considera quanto sopra uno spunto per migliorare, apprezzo moltissimo il tuo impegno su Geekissimo, ma devi darti una regolata per quanto riguarda forma e sostanza.
    Per la forma ne abbiamo appena parlato, per la sostanza, dovresti essere piu' selettiva in merito ai programmi che presenti………
    Ciao

    24 Mag 2011, 11:29 pm Rispondi|Quota
  • #5Silvio Arnone

    Ciao Martina,
    Nel commento che ho inviato prima mi sono dimenticato d'inserire l'esempio pratico, da ricondurre al programma DirecTransfile: pare di capire che debba essere presente sia nella macchina inviante che in quella ricevente, ma nell'articolo non e' scritto da nessuna parte 🙂
    Ciao (credimi, ti voglio bene e desidero solo vederti migliorare)

    24 Mag 2011, 11:52 pm Rispondi|Quota
  • #6Luca

    Infatti.Anche se interessanti i tuoi pezzi sono soporiferi ed incomprensibili.Non e’ necessario argomentare con arzigogoli e periodi infiniti.Soggetto, predicato e complemento, principale e subordinata. Punto, chiudi e ricomincia.
    Spiace dirlo ma quasi ogni articolo, non solo i tuoi, e’ una picconata alla nostra povera lingua!

    25 Mag 2011, 11:18 pm Rispondi|Quota