Geekissimo

KeepMeOut, limitare l’accesso a specifici siti web entro determinate tempistiche

 
Martina Oliva
29 Giugno 2011
1 commento

Ammettiamolo: alcuni siti web e servizi online (come ad esempio Facebook, Twitter, YouTube etc.) hanno lo strano (ma, in fin dei conti, non troppo!) potere di attirare l’attenzione della vasta utenza portando via minuti preziosi quando si è impegnati nell’esecuzione di altre attività.

Certo, la soluzione migliore per ovviare a tutto ciò sarebbe senz’altro quella di limitare l’accesso a tali siti e servizi solo ed esclusivamente a determinati momenti quando, appunto, non si è impegnati in altre attività… ma talvolta può divenire davvero difficile!

È proprio in questi casi che una risorsa quale KeepMeOut può tornare utile!

KeepMeOut, infatti, altro non è che un recente servizio web che, in modo gratuito e senza richiedere alcun processo di sottoscrizione da parte dell’utente, aiuta a limitare la propria attività online in relazione ad uno specifico sito web bloccandone l’accesso e facendo visualizzare un’apposita notifica ogni qual volta il tempo massimo d’utilizzo indicato è stato raggiunto (ovviamente, a quel punto, dovrà poi entrare in azione la forza di volontà dell’utente!).


Configurare l’utilizzo di KeepMeOut è davvero semplice poiché sarà sufficiente aprirne la pagina web, specificare l’indirizzo di un sito internet nell’apposito spazio, impostare poi un limite di tempo massimo oltre il quale ne verrà bloccato l’accesso e, infine, cliccare su Submit in modo tale da avviare l’utilizzo.

Eventualmente sarà anche possibile accedere alle impostazioni avanzate grazie alle quali applicare ulteriori restrizioni.

Una volta ultimato il processo di configurazione l’utente verrà poi reindirizzato ad una pagina contente un apposito link personalizzato da KeepMeOut che dovrà essere utilizzato per accedere al sito web precedentemente indicato e per ricevere il relativo allert una volta trascorso l’arco di tempo impostato.

Per poter accedere nuovamente a quel dato sito web sarà necessario lasciar trascorrere il lasso di tempo settato.

Link | KeepMeOut

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
WhoLinks2Me, semplice servizio web per verificare l’effettiva efficienza delle tecniche SEO adottate

WhoLinks2Me, semplice servizio web per verificare l’effettiva efficienza delle tecniche SEO adottate

Chi gestisce personalmente uno spazio online o, molto più semplicemente, tutti i più curiosi navigatori della grande rete, di certo, quest’oggi, saranno ben lieti di venire a conoscenza di un […]

Confrontare la velocità di caricamento di due siti web con Which loads faster?

Confrontare la velocità di caricamento di due siti web con Which loads faster?

Tutti gli accaniti navigatori della grande rete, di certo, avranno avuto modo di verificare personalmente, seppur per sommi capi, quale, tra due o più siti web, impiegasse meno tempo a […]

BagTheWeb, archiviare e condividere facilmente i link d’interesse mediante un’apposita pagina web

BagTheWeb, archiviare e condividere facilmente i link d’interesse mediante un’apposita pagina web

Tutti coloro che navigano con una certa frequenza online di certo saranno ben consapevoli dei molteplici strumenti messi a disposizione dell’intera utenza mediante cui, nel giro di qualche click e […]

Sitehoover, ovvero come creare un homepage altamente personalizzata

Sitehoover, ovvero come creare un homepage altamente personalizzata

Tante volte qui su Geekissimo abbiamo presentato appositi servizi mediante cui accedere rapidamente ai propri siti web preferiti utilizzando, magari, un apposita pagina iniziale personalizzata in perfetto stile speed dial. […]

Monster.it: Cerca lavoro On-Line!

Monster.it: Cerca lavoro On-Line!

Ormai la disoccupazione è diventata un gran problema qui in Italia. Trovare lavoro è sempre più difficile, quindi i giovani cercano sempre nuovi modi per trovare qualsiasi tipo di lavoro. […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Moriss

    ci vorrebbe in versione plugin per squid

    29 Giu 2011, 7:51 pm Rispondi|Quota