Geekissimo

Open ZIP and RAR With GDocs, aprire i file ZIP e RAR in Google Docs agendo dal menu contestuale di Chrome

 
Martina Oliva
18 Luglio 2011
1 commento

Chi, tra voi lettori di Geekissimo, utilizza Google Docs avrà senz’altro avuto modo di notarlo: non molto tempo addietro è stata implementata una nuova feature grazie alla quale visualizzare i file ZIP e RAR, il tutto senza dover eseguire alcuna installazione di software appositi sulla postazione multimediale in uso.

Tale funzionalità, di per sé già molto comoda, potrebbe però divenirlo ancor di più ricorrendo all’impiego di un’interessante risorsa extra tutta dedicata agli utilizzatori di Google Docs e a coloro che navigano in rete servendosi di Chrome.

La risorsa in questione è Open ZIP and RAR With Gdocs, ovvero un’estensione gratuita che, una volta installata, permetterà, nello specifico, di aprire rapidamente un file ZIP o un file RAR caricato online direttamente in Google Docs.


Per poter eseguire quanto appena accennato sarà sufficiente cliccare con il tasto destro del mouse su di un qualsiasi collegamento ad un archivio compresso disponibile online e, dal menu contestuale visualizzato, scegliere poi la voce Open with Google Docs, così come illustrato anche nello screenshot d’esempio.

Il file, a questo punto, sarà quindi aperto in Google Docs.

L’utente potrà quindi visionare tutti gli elementi presenti nell’archivio, le tipologie di file ad esso annesse e le loro dimensioni prima di eseguire il download sulla postazione multimediale in uso, senza contare poi che sarà anche possibile salvare i singoli file direttamente in Google Docs.

Open ZIP and RAR With GDocs non richiede alcun processo di configurazione da parte dell’utente per cui, dopo il processo di installazione, risulterà immediatamente utilizzabile.

Download | Open ZIP and RAR With GDocs

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
CleanSave, salvare rapidamente il contenuto delle pagine web direttamente in Dropbox e Google Docs

CleanSave, salvare rapidamente il contenuto delle pagine web direttamente in Dropbox e Google Docs

Chi è solito servirsi di risorse quali Dropbox o, ancora, Google Docs per archiviare vari ed eventuali documenti d’interesse individuati online sicuramente potrà trovare più che valida un’apposita risorsa quale […]

ZipTabs, archiviare le schede aperte in Google Chrome in un file ZIP

ZipTabs, archiviare le schede aperte in Google Chrome in un file ZIP

Spesso, quando ci si ritrova a navigare online, capita di dover chiudere immediatamente la finestra del browser web in uso andando incontro, in maniera inevitabile, alla perdita di tutte le […]

Gmail Attachments To Docs, salvare gli allegati di Gmail direttamente e rapidamente in Google Docs

Gmail Attachments To Docs, salvare gli allegati di Gmail direttamente e rapidamente in Google Docs

Coloro che si ritrovano, spesso e malvolentieri, ad avere a che fare con una gran quantità di di file allegati alle e-mail ricevute e, al fine di potervi accedere sempre […]

QRreader, scansionare i codici QR direttamente dal menu contestuale di Google Chrome

QRreader, scansionare i codici QR direttamente dal menu contestuale di Google Chrome

Mediante i codici QR, come sicuramente ben saprà buona parte di voi appassionati lettori di Geekissimo, è possibile condividere un gran quantitativo di informazioni con altri utenti ma, ovviamente, anche […]

TyphoonZip: creare, gestire ed aprire i file .rar e .zip in modo completamente gratuito

TyphoonZip: creare, gestire ed aprire i file .rar e .zip in modo completamente gratuito

Al fine di una ben più agevole condivisione ed archiviazione dei file, solitamente, appare opportuno ricorrere all’impiego di appositi strumenti di compressione, come nel caso di WinZip e WinRAR che, […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Anonimo1234

    1) I zip sono già apribili nativamente da Windows, 2) tutti hanno un software di decompressione sul pc, 3) basta portarsi WinRAR su una pen drive.

    18 Lug 2011, 8:43 am Rispondi|Quota