Geekissimo

Tra l’utente e l’iPhone è vero amore, lo dimostra uno studio

 
Martina Oliva
3 Ottobre 2011
11 commenti

Utente e iPhone, uno studio dimostra che è vero amore

La passione per il proprio device mobile e, in questo caso specifico, per l’iPhone può sconfinare in un sentimento forte tanto quanto l’amore e, di conseguenza, paragonabile ad esso e a dimostrarlo ci ha ben pensato un recente studio apparso sulle pagine del New York Times.

Il celebre quotidiano statunitense, infatti, ha recentemente pubblicato un articolo dal titolo “Tu ami il tuo iPhone, letteralmente” in cui viene dimostrato in modo scientifico come la passione nei confronti del melafonino possa essere definita “vero amore”.

Nell’articolo, nel dettaglio, viene quindi messo in evidenza lo studio condotto da Martin Lindstrom, esperto e studioso di neuromarketing, in cui sostiene e dimostra, appunto, che la devozione nei confronti dello smartphone reso disponibile dall’azienda di Cupertino provochi veri e propri sintomi di dipendenza affettiva.

Secondo Martin Lindstrom, infatti, nella maggior parte dei casi, gli utenti che dimenticano il proprio iPhone a casa provano una sensazione di di vuoto e di stress emotivo simile alle pene d’amore e all’ansia provata quanto il proprio partner e lontano o, ancora, quando non si alcuna notizia della persona amata.


Lo studioso ha poi elencato quelli che sono i dieci suoni che causano emozioni di maggiore intensità e la suoneria dell’iPhone va a piazzarsi direttamente al terzo posto, dopo il pianto di un filgio e dopo l’intel chime, ovvero il suono emesso dal PC al momento dell’accensione.

Nell’articolo si parla poi della sindrome della “vibrazione fantasma” che affligge coloro che pensando di aver ricevuto una chiamata, un SMS o una nuova e-mail svuotano, completamente e continuamente, borse e tasche alla ricerca dello smartphone della mela morsicata o, ancora, lo maneggiano in maniera nervosa ed ossessiva.

Tutto ciò, a detta di Lindstrom, sarebbe da imputare alle dopamine e all’effetto che il cellulare è in grado di sortire su alcune zone specifiche del cervello, le stesse che vanno a stimolare altre dipendenze quali, ad esempio, il gioco, il fumo e l’alcol.

Ciò che però, in questo caso, stupisce in maniera particolare, e che le reazioni derivanti dal rapporto tra l’utente e l’iPhone sono più simili a quelle dell’amore e dell’affetto piuttosto che a quelle del vizio.

Photo credits | Flickr

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Apple: iPhone da 4 pollici in arrivo ad aprile?

Apple: iPhone da 4 pollici in arrivo ad aprile?

Da diverse settimane a questa parte circolano in rete voci sempre più insistenti riguardo il possibile lancio da parte di Apple di un nuovo modello di iPhone da 4 pollici. […]

Apple, ora anche gli iPhone danneggiati dall’acqua vengono riciclati

Apple, ora anche gli iPhone danneggiati dall’acqua vengono riciclati

Il sensore di umidità degli iPhone non è mai stato particolarmente apprezzato dagli utenti e negli anni scorsi è finito a più riprese al centro di non poche polemiche. In […]

Apple brevetta un sistema per migliorare la durata della batteria

Apple brevetta un sistema per migliorare la durata della batteria

Per quanto amato possa essere l’iPhone porta con sé, sin dal momento del suo esordio sul mercato, un problema di non poco: la durata della batteria. Non è infatti così […]

Amazon ottimizza il suo MP3 Store per iOS e sfida iTunes

Amazon ottimizza il suo MP3 Store per iOS e sfida iTunes

Dopo i problemi inerenti l’utilizzo del termine App Store Apple ed Amazon continuano a scontrarsi ma, questa volta, sul fronte musica. Da poche ore a questa parte, infatti, i possessori […]

Facebook Messenger, ora è possibile effettuare chiamate VoIP negli USA

Facebook Messenger, ora è possibile effettuare chiamate VoIP negli USA

All’inizio di gennaio Mark Zuckerberg ed il suo team avevano provveduto ad aggiornare l’app Facebook Messenger per device iOS ed Android introducendo la possibilità di inviare messaggi vocali ai propri […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1oceanoweb

    Drogati da Apple X-D
    Ma che razza di studi sono ?

    3 Ott 2011, 10:30 am Rispondi|Quota
  • #2Cristian

    Con tutto quello che costa un iPhone, anch'io avrei un infarto se non sapessi dove l'ho lasciato…

    3 Ott 2011, 10:47 am Rispondi|Quota
  • #4mattia

    Ma vanno anche a letto insieme?

    3 Ott 2011, 12:17 pm Rispondi|Quota
  • #5M4ik

    Comunque è vero ci sono molti utenti in siti che parlano di android che difendono a spada tratta l'iphone anche nei punti in cui questo risulta inferiore ad android, sembra quasi che siano innamorati dell'iphone, certo è vero che gli utenti android fanno lo stesso dalla loro parte, ma chi li capisce questi battibecchi è bravo, io so solo che sono inutili e quando vedo discussioni del genere oramai chiudo direttamente la pagina.

    3 Ott 2011, 1:49 pm Rispondi|Quota
  • #6Alberto Paolucci

    Il sintomo della vibrazione fantasma lo possiedo anche io, ma ho un banael LG scrauso da poco meno di 80 euro e questa cosa ce l'ho per il semplice fatto che tengo sempre il cellulare in tasca e le tasche dei miei pantaloni sono spesso larghe. Per il resto un comportamento cos' ossessivo per un cellularone da millemila euro non lo giustifico anche se come ha detto Cristian poco sopra anche io avrei scatti di ansia a non sapere dove ho messo il mio cellulare da 600 euro

    3 Ott 2011, 1:53 pm Rispondi|Quota
  • #7lorenzo

    Tutto ciò che farebbe un iPhone lo fa tra tranquillamente uno SmartPhone, che senso ha spendere centinaia di euro per nulla ?
    Anche questa volta la Apple ha preso una cantonata che la ridurrà sempre di più a una marca per soli fans come col MacIntosh

    3 Ott 2011, 6:59 pm Rispondi|Quota
  • #8HildegardMarler

    Greate article. Keep posting such kind of information on your blog. Im really impressed by your blog.
    Hey there, You have done an excellent job. I’ll certainly digg it and individually recommend to my friends. I’m sure they’ll be benefited from this site.

    17 Lug 2013, 11:00 am Rispondi|Quota
  • #9Nike Outlet Store Online Shopping

    Hi my family member! I want to say that this post is awesome, great written and come with almost all vital infos. I would like to peer more posts like this .

    9 Mar 2018, 12:41 pm Rispondi|Quota
  • #10Ray Ban Sunglasses Women Clubmaster

    I do not even know how I ended up here, but I thought this post was good. I don’t know who you are but certainly you’re going to a famous blogger if you aren’t already 😉 Cheers!

    11 Mar 2018, 5:40 am Rispondi|Quota
  • #11Oakley Eyeglasses Online

    Fascinating blog! Is your theme custom made or did you download it from somewhere? A design like yours with a few simple tweeks would really make my blog jump out. Please let me know where you got your design. With thanks

    25 Mar 2018, 11:38 pm Rispondi|Quota