Geekissimo

Display flessibile: l’arma segreta di Samsung contro Apple?

 
Andrea Guida (@naqern)
6 Dicembre 2011
7 commenti

Per fortuna nostra – e di tutti quelli che si sono stancati di sentir parlare solo di brevetti ed aule di tribunale – la guerra fra Samsung ed Apple si combatte ancora nei negozi e nei laboratori segreti dei due colossi del mondo hi-tech, dove proprio in questi giorni stanno nascendo le tecnologie e i gadget che troveremo sul mercato il prossimo anno.

Ma cosa ci riserverà questo 2012 per quanto concerne il settore smartphone/tablet? Secondo quanto ipotizzato da Forbes, il lancio di una nuova arma segreta da parte di Samsung che potrebbe infastidire non poco Apple e i suoi device dalle uova d’oro (iPhone e iPad): un display flessibile in grado di cambiare form factor e modi di usare telefonini e tavolette digitali.


Incredibile? Diremmo di sì pensando a certi concept ultra-futuristici in cui i display flessibili vengono mostrati come dei fogli di carta arrotolabili a piacimento, ma a quanto pare c’è una tecnologia qualche step più indietro rispetto a quella dei fogli digitali che è quasi pronta a debuttare sul mercato.

Oltre a Samsung, anche Nokia, infatti, ha programmato (o auspicato, forse sarebbe più giusto dire così) il lancio di un dispositivo con schermo flessibile nel 2012 e non c’è motivo di pensare che due aziende così importanti stiano bluffando non avendo nulla di concreto nei propri laboratori.

Quella che è rimasta apparentemente fuori dal giro dei display pieghevoli è Apple, ma non per incapacità: per scelta. A quanto si legge dalle indiscrezioni trapelate in Rete, il colosso di Cupertino riterrebbe quella dei display flessibili un’invenzione praticamente inutile, alla stregua dei display 3D che sono tanto sorprendenti di primo acchito ma alla fine si rivelano tutt’altro che pratici o rivoluzionari.

Ci avranno visto giusto nel quartier generale della mela morsicata o Samsung e Nokia, magari insieme a Microsoft con i suoi Windows 8 e Windows Phone 8, hanno nella manica l’asso che potrebbe stravolgere gli equilibri nel mercato mobile? A voi le previsioni e i giudizi in materia.

[Via | Neowin]

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Apple e Samsung: i CEO tenteranno l’accordo sui brevetti

Apple e Samsung: i CEO tenteranno l’accordo sui brevetti

Stando a quanto reso noto nel corso delle ultime ore la guerra brevettuale in corso, oramai da diverso tempo a questa parte, tra Apple e Samsung potrebbe presto giungere ad […]

Samsung prende in giro i fanboy Apple con un nuovo spot del Galaxy S 2

Samsung prende in giro i fanboy Apple con un nuovo spot del Galaxy S 2

I nostri cugini di TheAppleLounge ci informano che Samsung ha preparato un nuovo spot pubblicitario per il Galaxy S 2 che verrà mandato in onda durante il Super Bowl, l’evento […]

Samsung: Apple ha copiato l’iPad da “2001: Odissea nello Spazio”

Samsung: Apple ha copiato l’iPad da “2001: Odissea nello Spazio”

Se in Europa Samsung è riuscita ad ottenere lo sblocco del Galaxy Tab 10.1 nei negozi solo con un po’ di buonsenso (quello secondo cui una corte tedesca non può […]

Apple fa bandire il Samsung Galaxy Tab 10.1 in Europa

Apple fa bandire il Samsung Galaxy Tab 10.1 in Europa

La battaglia legale lanciata da Apple nei confronti di Samsung registra un nuovo, inatteso, colpo di scena. La corte distrettuale di Düsseldorf (Germania) ha concesso un’ingiunzione preliminare predisponendo il divieto […]

Apple cita Samsung per aver copiato il design di iPhone e iPad

Apple cita Samsung per aver copiato il design di iPhone e iPad

Che Apple non fosse più la “buona” del reame informatico l’avevamo intuito già l’anno scorso. Ora se ne sta accorgendo anche Samsung, che è stata citata dal colosso di Cupertino […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Arkimede 96

    Concordo con Apple, cosa me ne faccio di un display flessibile (che poi si piegherà di pochi millimetri e basta)?

    6 Dic 2011, 11:02 am Rispondi|Quota
    • #2Maurizio Soddu

      La differenza tra uno schermo piegato di pochi millimetri ed uno che non può cambiare forma è spesso una incrinatura.
      Direi che se funziona e non riduce le altre capacità del telefono è una cosa ottima.

      6 Dic 2011, 11:21 am Rispondi|Quota
  • #3Matteo

    do ragione ad apple.. è totalmente inutile quanto uno schermo 3d

    6 Dic 2011, 1:58 pm Rispondi|Quota
  • #4LoGnomo

    "Quella che è rimasta apparentemente fuori dal giro dei display pieghevoli è Apple, ma non per incapacità: per scelta"
    ma non per incapacità? E per quale motivo dovevate puntualizzare questa affermazione?
    Come se gli altri marchi della tecnologia non riescono a fare schermi flessibili mentre Apple si. O forse l' ennesimo modo per mettere Apple al di sopra degli altri scrivendo frasette a suo favore che per un lettore superficiale gli entra dritto al cervello senza accorgersene? (e qui anche io mi sono, modestamente, elevato rispetto agli altri xD)
    Bha, quando scrivete gli articoli cercate di essere meno "d iParte"

    6 Dic 2011, 3:06 pm Rispondi|Quota
  • #5Pjt

    Se la flessibilità sarà un plus per evitare che si rompa quando si storce o si forza o cade il dispositivo, ben venga.

    6 Dic 2011, 3:34 pm Rispondi|Quota
  • #6Beppe

    a differenza del 3D, lo schermo flessibile potrebbe avere molte applicazioni utili…

    6 Dic 2011, 3:37 pm Rispondi|Quota
  • #7ruggero

    beh questa foto è di un dispositivo nokia… e è un vero prototipo non un rendering…

    6 Dic 2011, 6:17 pm Rispondi|Quota